La Barriera 3.0 - Sito Italiano non Ufficiale su George R.R. Martin

NEWS

Natalie Dormer - intervista a Margaery Tyrell


L'incantevole (e a quanto sembra allegra) Natalie Dormer é stata intervistata da redeyechicago, sito che si é giá più volte interessato di GoT. L'intervista spazia su tutte le produzioni recenti di Natalie, la seguente traduzione, riguarda peró solo la parte generale e quella incentrata su Game of Thrones e Margaery. L'intervista completa la potete vedere in questo link.

Non mi sembra vero di veder recitare Natalie in vestiti contemporanei, anche solamente per i suoi, naturali, cappelli biondi.
“In verità faccio parecchi lavori contemporanei”, dice Dormer, ridendo, durante l’intervista telefonica da Londra, “ma l’audience americana forse non mi conosce tanto bene per questi.”
Il ruolo per il quale gli americani conoscono l’attrice britannica, è per il suo ruolo come la castana Anne Boleyn ne “I Tudors”, lo spettacolo televisivo strappa-corpetti che ha ripreso la vita e le mogli del Re inglese Enrico VIII. BBC America manda in onda una ripetizione della serie i mercoledì, ma i fan possono vedere la moderna, bionda Dormer nella miscela horror-comedy “The Fades”, nella quale recita nel ruolo di Sarah, un’“angelica” caccia fantasmi.
Senza rivelare troppo – la rete manda in onda il quarto e sesto episodio alle 20.00 del 4 febbraio (ma io raccomando di trovare le puntate e iniziare dal principio, la mia recensione è qui) – il personaggio di Dormer viene messo sotto torchio.
“La serie mi ha dato una grande carica, perché è stata fisicamente esigente”, dice Dormer. “Capitano un sacco di cose estreme, senza rivelare troppo, avevamo tutti cenere che ci veniva soffiata in faccia, o eravamo coperti di sostanze appiccicose e colla ed eravamo alle prese con situazioni fisiche estreme.”
Dormer rimetterà i costumi d’epoca per il suo ruolo nella seconda stagione del sucessone HBO “Game of Thrones”, che verrà trasmesso il primo aprile. Ha finito di filmare in dicembre, ma non vuole rivelare troppo del suo personaggio, Margaery Tyrell. Come Sarah, in “The Fades”, praticamento tutto quello che dici di Margaery è uno spoiler.
Ma penso che sia a posto rivelare che Margaery è la sorella del cavaliere dei fiori, che sposa uno dei contendenti al trono di spade. E Dormer dice che è stata ingaggiata per diverse stagioni della serie. “Margaery rivela se stessa veramente nelle stagioni 3 e 4.”
Mentre aspettate che “Thrones” ritorni, potete vedere Dormer, nel film diretto da Madonna, “”W.E.”, che debutterà il 10/02 a Chicago, e in vestiti moderni – e colla – in “The Fades”.
Dormer e io abbiamo parlato di Sarah e “The Fades”, e abbiamo anche parlato di “Game of Thrones”, e di “W. E.” e del lavorare con Madonna.
A PROPOSITO DI GAME OF THRONES
Con “Game of Thrones”, sei stata ingaggiata in quello che è diventata una vera mania negli Stati Uniti, e penso, probabilmente in tutto il mondo.
Beh, ancora, tutto quello che posso dire, è che “Thrones” è come “The Fades”, nel senso che la qualità è già nel copione, immediatamente, e prima che tu abbia fatto qualsiasi cosa. Quando ti siedi per leggero, la qualità, ti splende addosso dalle pagine.
E io cerco di tenermi lontana dalla serie, mentre andavo agli incontri. Non ero familiare con la serie prima di conoscere i deliziosi (David) Benioff e (D. B. Weiss), produttori esecutivi.
E in qualche modo sono contenta di non averlo fatto, davvero, credo che ne sarei stata spaventata (ride), perché è stato impressionante quando l’ho visto.
E adesso sono veramente, veramente orgogliosa di essere parte della famiglia di “Thrones”. Ho appena finito la seconda serie, poco prima di natale, e tornerò a lavorarci quest’estate. E penso che, di nuovo, lo script è molto coraggioso. È poi c’è un cast fenomenale, e, yeah, è un grande privilegio fare parte della gang; ed è davvero una grande gang.
Una gang gigantesca, sì.
È una gang gigantesca. Ma ho da dirvi che è supportata veramente bene, francamente, come una famiglia. Lo é veramente, è molto bello. Sono veramente orgogliosa.
Uno dei tuoi compagni di casting in “Fades”, è anche lui in questo progetto.
Joe Dempsie (che recita John in “The Fades” e Gendry in “GoT”), sí.
Parlami del tuo personaggio, Margaery Tyrell, per quello che ti è permesso di dire. È strano, perché dire qualunque cosa,  cosa è una specie di spoiler, credo.
Si. Beh, per essere perfettamente onesta, vorrei essere d’accordo con te su questo punto. Così forse potrei scamparmela per questa domanda. (Ride) È veramente interessante, perché entrambi gli spettacoli hanno questo incredibile seguito, sai? … È un po’intrigante, aprire alle community di fantascienza, horror e fantasy e vedere quanto sono dedicati. Non ho mai conosciuto dei fan, come fan di questi show di culto. Sono veramente dedicati, e ti supportano. E, come attrice, ti senti veramente supportata e questo ti da una spinta, perché c’è così tanto entusiasmo.
Ho sentito che sei una brava schermitrice e mi stavo chiedendo se Margaery prenderà mai in mano una spada.
Oh, beh, sai, (ride) ho un paio di stagione di fare. Non sai mai quello che ti capiterà (ride). Ma Loras, il cavaliere dei fiori, mio fratello, è destinato ad essere uno dei più grandi cavalieri dei sette regni, così forse lei impara un po’ dai lui, chi lo sa? (Ride) Aspettiamo e vedremo, no?
Svelaci qualcosa, senza spoiler, della stagione 2, anche se solo della tua esperienza e di quello che hai visto.
Oh, svelarvi qualcosa? (Ride) È la guerra. È la guerra ed è seria. È la stessa cosa con “The Fades”, la battaglia ingaggia, vita e morte. La battaglia sta arrivando, adesso si fa sul serio. (Ride)
Stai attendendo di apparire in altre stagioni, giusto?
Assolutamente. Assolutamente. Margaery riapparirà nelle stagioni 3 e 4.

 


Commenta sul Forum