La Barriera 3.0 - Sito Italiano non Ufficiale su George R.R. Martin

NEWS

Tutto su Rose Leslie (Ygritte) - dal casting alla prima TV


In questa intervista (un po' datata, ma interessante), Rose Leslie, che nella serie TV interpreta Ygritte, ci svela i retroscena del suo casting, delle riprese e ci svela i suoi pensieri precedenti la prima apparizione del suo personaggio sul piccolo schermo. (Tradotto da AccessHollywood.com)

Intervista a Rose Leslie (Ygritte)
 
LOS ANGELES, California: - Dopo una luna attesa, in questo fine settimana “Game of Thrones” di HBO finalmente introduce uno dei suoi personaggi femminili più focosi e amati .- la donna dei bruti Ygritte, impersonificata da Rose Leslie.

Quando le prime foto del casting dell’attrice sono state pubblicate diverse settimane fa, sono state salutate con una folata di entusiasmo online, una favorita dai fan e personaggio unico nella serie delle “Cronache del Ghiaccio e del Fuco” dell’autore George R. R. Martin.
Parlando con AccessHollywood.com dell’episodio di domenica, la rossa naturale Rose dice che mette molto impegno nel portare in vita lo spirito dei bruti, leggendo a fondo i libri nella ricerca di informazioni, che la aiutino nel suo lavoro di imprimere al personaggio una personalità femminile indipendente e fiera.
Allo stesso modo in cui l’introduzione del cavaliere femmina Brienne of Tharth ha fatto venire la pelle d’oca in tutto il mondo, nel terzo episodio di questa stagione, in pochi giorni, Ygritte è pronta per impressionare allo stesso modo.

La piacevole attrice, con un sorriso incantevole e caloroso, ci guida al sicuro dagli spoiler, attraverso il suo casting, il suo primo approccio con la serie, e su quello che gli spettatori dovrebbero sapere prima dell’episodio di domenica.

AccessHollywood.com: Prima di iniziare con “Game of Thrones” un sacco di persone ti conososcevano come Gwen, la cameriera diventata segretaria della stagione 1 di “Downton Abbey”. Saresti interessata in un cameo in caso ti chiamassero?

Rose Leslie: Non c’è storia, non direi mai di no. Ho passato un periodo di tempo fantastico durante le riprese di “Dwonton”. Veramente, e quindi mi piacerebbe un sacco tornarci, ma… Mi hanno sempre detto che sarò solo nella prima stagione. Ho sempre saputo che il mio personaggio avrà un happy ending alla fine di tutto. Lasciare la serie non è stato uno shock… Ma è stato fantastico. L’amavo.

Access: Le persone di “Game of Thrones” ti conoscevano da “Downton”? Credi che ti sia servito quando sei stata chiamata per l’audizione?

Rose: Si, definitivamente credo che mi abbia aperto tante porte, e quello che è stato così fantastico di “Downton”, che è andato in onda in tutti gli Stati Uniti, è che mi ha aiutato ad essere notata, e il produttore esecutivo di “Game of Thrones” David Benioff me lo ha menzionato, credo che fosse stato durante la mia prima audizione per Ygritte. Diceva tipo: “Ti abbiamo vista in ‘Downton Abbey’ e ci è piaciuto il tuo accento del nord”. E io ho pensato: “Oh! Grande! Beh, questo andrà a mio favore.” Quindi, sì… credo che questo mi abbia definitvamente aiutato, il che è stato un bene.

Access: Avevi detto che eri andata all’audizione, ed era pieno di ragazze rosse, più di quante tu ne abbia mai visto in un solo posto…

Rose: Siamo in tante (ride).

Access: Ti sei sentita un po’ come “Sono tra la mia gente adesso”?

Rose: Sì Ho come pensato: “Sono tornata con la mia squadra, la mia vera, vera squadra. Tutte noi rosse insieme in una stanza”. È stato grande e sono sicura che non fossi stata l’unica ragazza dai capelli rossi in quella stanza a pensare la stessa cosa. Ti guardavi in torno ed era come “wow, troppo forte, gente, dovremmo uscire a bere qualcosa.” Era stupendo, non mi era mai capitato prima, quando c’erano al massimo cinque ragazze rosse in una stanza.

Access: Qual’ è stata la tua prima reazione quando hai scoperto di essere nel cast? Urlavi?

Rose: Sí. Saltavo per la gioia. Stavo camminando per la strada, ed ero circondata da estranei che devono aver pensato che fossi veramente strana, perché saltavo su e giù gridando al mio manager cose tipo: “Stai scherzando! Stai scherzando!”. E lui: “No, no, no.” Era una novità fantastica. Ero molto, molto contenta.

Access: Guardavi la serie TV prima?

Rose: Ho sentito della serie da un sacco di amici… dicevano, “Oh, devi vedere questa nuova serie fantasy che fanno vedere su HBO. È assolutamente fantastica”, e questa è la prima volta che ho incrociato Game of Thrones, e poi ho iniziato a guardarla e quando ho saputo che sarei andata all’audizione, ho deciso di informarmi e ho iniziato a vedere tutti gli episodi e… a leggere i libri.

Access: Quando hai scoperto di avere la parte i tuoi amici sono andati fuori di testa?

Rose: (Ride) Sì! Credo che siano impazziti. I miei fratelli e le mie sorelle ancora di più, perché sono grandi fan della serie. Sono grandi fan di tutto il fantasy comunque, quindi erano molto, molto entusiasti per me. Non mi hanno creduto all’inizio. Dicevano, “stai mentendo”, e io, “no, ve lo giuro, no”.

Access: Ecco la domanda divertente… quando hai scoperto come si pronuncia il nome del tuo personaggio?

Rose: Oh, lo so (ride)!

Access: Ho visto George Martin agli Emmys dell’anno scorso e gli ho chiesto se avevano già assegnato il tuo ruolo. Non riusciva a capire di cosa stessi parlando, perché ho storpiato il nome del tuo personaggio. Poi lui ha capito e mi ha pronunciato il nome giusto in risposta, ma in modo diverso da come me lo sarei aspettato.

Rose: Davvero? Beh, io l’avevo ben capito male all’inizio… Quando mi arrivarono i copioni – il che è sempre molto bello… c’è una sorta di lista di come pronunciare giustamente tutti i nomi dei personaggi, e… sciocca me, l’ho letto male, e ho capito che fosse “eye-grit”. Ho pensato: “Questa pronuncia è veramente strana!” Ma era completamente colpa mia. E poi sono stata corretta da David Benioffe Dan Weiss, i produttori esecutivi di Game of Thrones. Dicevano tipo, “No… Questo è come viene pronunciato di solito”. Noi abbiamo optato per i-grit”. Ma questo è molto più difficile.

Access: E ora la domenica sta arrivando. Quello che le persone hanno visto finora, è stato Jon Snow che ti preme una spada sulla gola. Cosa vorresti che le persone sapessero di Ygritte prima dell’episodio di domenica?

Rose: Beh, essenzialmente, il perché Ygritte è una bruta… quello che veramente mi coinvolge, quello che amo di lei, è la sua indipendenza e la sua spietatezza. È una tosta. Ha vissuto in questo ambiente difficile per tutta la sua vita, e, sapete, ha una volontà veramente forte e credo che mi piace questo di lei. Ed è una che risponde. Nella scena che Jon e io abbiamo, lei non glie ne fa passare una, gli risponde per le rime e combatte, il che è una gran cosa.

Access: Le persone vedranno un'altra forte femmina questo fine settimana.

Rose: Da aggiungere alla lista. Non potrei essere più d’accordo.

Jolie Lash
First Published: May 3, 2012 8:20 AM EDT Credit: HBO/Helen Sloan/Getty Images

 


Commenta sul Forum