All Activity

This stream auto-updates   

  1. Past hour
  2. Nell'economia della serie tv e per gli spettatori non so quanto possa essere utile, già tramite il season finale della 6 e internet ora bene o male ogni spettatore sa le cose cruciali su Jon. Vedo più probabile il tenersi la rivelazione vera e propria come un colpo di scena legato a vari personaggi (Jon e Dany in primis) a cui la cosa tocca effettivamente, ma riuscire a condividere le visioni è più un pretesto drammatico che altro, non so se mi spiego
  3. Continua a non ispirarmi. Comunque sono interessanti i vostri pareri sulla ciclicità, come mai pensate che andrà così? Io per esempio nella scrittura di Martin vedevo tutt'altro che quel concetto (che trovo pure deludente, non so voi) e l'orientamento della storia a dispetto delle varie profezie citate (le profezie nel mondo di ASOIAF le ho sempre viste come armi a doppio taglio e/o suggestioni inavverabili) mi sembra tarata su una visione apocalittica delle cose, dove o la va o la spacca
  4. Non volevo risultare scortese scusa, anche il discorso sull'inaccettabilità delle spiegazioni non era riferita a te
  5. Insomma, non è che la mazzata finale ne confronti dei poveri Martell o in generale dei Dorniani. Non bastava Arthur Dayne con la divisa Targaryen e Alaba made in China, non bastava Ellaria matta e Serpi odiose, non bastavano l'estinzione della famiglia ad opera dei bastardi con conseguente rincretinenimento di tutti i lord di Dorne, non bastava l'esercito dorniano sparito dalla storia, ora salta fuori il ripudio di Elia e dei suoi figli.....
  6. Odio i leaks!!!!! Un nervoso questa settimana come non mai!!!! Scusate lo sfogo....della puntata voglio parlarne meglio Lunedì però qualcosina vorrei dirla
  7. Ci sono anch'io
  8. Considerando che, al momento, non vi è nulla che possa far pensare che Bran ne sia capace, che Jon ne sia capace, che la trama vada in quella direzione, direi di no. Ma tutto può essere.
  9. Today
  10. Benvenuta!
  11. Già nella 7x6 Spoiler GoT 7x6
  12. Non so Martin come ci racconterà le gesta del principe che fu promesso...ma D&D nel video di approfondimento della battaglia dei bastardi dicono chiaramente che tutte quelle scene, in cui Jon "miracolosamente" esce illeso, servono a far capire al telespettatore che Jon é "predestinato". Melisandre ha più volte nominato il PcFP, magari più in là verrà approfondita la leggenda.
  13. 8x05
  14. Yesterday
  15. Magari la Regina potrebbe cedere il suo destriero al suo campione del Nord per la battaglia finale dando infine ascolto a Tyrion e tenersi al sicuro
  16. Nelle ultime puntate la questione delle tempistiche è stata talmente evidente che ho sentito critiche anche da chi non ha mai letto i libri e non è particolarmente appassionato. Forse avrebbero dovuto fare le 10 puntate canoniche e prendersela con più calma.
  17. secondo me sono una marea di fesserie, pero su una cosa non concordo... ossia che l'ultima scena non potrebbe mai essere quella, secondo me invece un senso di inquietudine perche viene riaccesa nuovamente la miccia all'ultimissimo momento lasciando intendere che prima o poi dovranno ricominciare le danze ci starebbe! ho letto anche niente o quasi ma quel poco è totalmente improbabile e improponibile!
  18. penso che non andranno oltre il mostrare le visioni allo spettatore tramite bran, di personaggi poi che possono parlare con jon ne hanno(sam, howland reed)! se avessero approfondito il tema metamorfismo in jon invece poteva essere una strada piu percorribile, con un jon immerso di suo in situazioni "particolari" e quindi piu proponibile come ulteriore "viaggiatore" nelle visioni di bran!
  19. - Jon viene riportato in vita da Melisandre Si, è un qualcosa di scontato e che Martin, per come ha impostato la trama, non può più evitare. Potrebbe rendere il suo ritorno in modo differente, renderlo più zombie che umano (ai livelli di Beric, non di Stoneheart), ma di certo verrà resuscitato. - Cersei incendia il tempio di Baelor Sarebbe una scena d’impatto anche nei libri, ma penso che si verificherebbe in modo un po’diverso. Kevan è già perito per mano di Varys, e Mace Tyrell dovrà partire in guerra contro Aegon a Capo Tempesta. Nel frattempo, Cersei - probabilmente sospettata per la morte di Kevan e Pycelle - potrebbe usare la zombie-Montagna per impedire al resto della guardia reale di tenerla lontana da Tommen. Se dotata di furbizia, a questo punto, Cersei scenderebbe a patti con Randyl Tarly con lo scopo di liberarsi dell’Alto Passero. Il processo potrebbe venire annullato e il Credo Militante sciolto con l’accusa di abuso del proprio potere; tutto ciò finirebbe con il mandare in fermento il popolo, che si convincerebbe così della corruzione dei regnanti. Secondo me, saranno infatti proprio i Reietti e il Credo Militante ad appoggiare la presa di Approdo del Re da parte di Aegon (penso sia probabile che lo accettino come loro pretendente, in quanto Varys lo proclama “re del volgo”, ossia come monarca che per prima cosa ha a cuore il benessere del popolo). Tommen finirebbe sicuramente giustiziato (e forse anche Margaery). Cersei, nel caso in cui sopravvivesse, potrebbe essere fatta prigioniera politica per tenere a bada l’esercito Lannister (al momento capitanato da Jaime). Prima della cattura di Approdo, potrebbe ordire un piano assieme a Qyburn per far sì che il tempio di Baelor esploda proprio nel momento in cui Aegon viene incoronato dal Credo. - Colpo di stato a Dorne da parte delle Serpi Non penso che ciò possa avvenire. Le Serpi delle Sabbie si sono schierate dalla parte di Doran; e la principessa Arianne verrà data in sposa ad Aegon. Probabilmente avranno un incontro/scontro con la Montagna, se raggiungeranno Approdo. - Daenerys invade Westeros con Tyrell/Martell/Greyjoy come alleati Di sicuro sbarcherà a Westeros. Non sono certo però che riesca a convincere i Dothraki a seguirla: molti di loro rifiuterebbero per certo di diventare suoi servi. I Martell sono già alleati di Aegon, e nel caso in cui Daenerys finisse per considerare Aegon un impostore, e non il suo vero nipote (magari persuasa da quella famosa profezia), potrebbero non fornirle il loro appoggio. I Tyrell... non so se avranno tempo di allearsi con lei. Potrebbero essere sottomessi da Aegon, che potrebbe tenere strategicamente Margaery come prigioniera. Non sarebbe nemmeno tanto impossibile che una Olenna vendicativa, alterata per la morte della nipote, possa convincere Willas ad offrire l’appoggio dei Tyrell ad un invasore (Daenerys) per combattere un altro invasore (Aegon); se non addirittura ad allearsi con l’esercito Lannister (cosa forse più probabile). Parte dei Greyjoy, con tutta probabilità, si unirà alla regina dei draghi. Daenerys potrebbe decidere di sposare Victarion, oppure convincerlo a rimanere semplici alleati… o magari accettare le proposte di Euron. Non so cosa sia più probabile in questo caso. Euron d’altro canto potrebbe essere interessato soltanto ai suoi draghi, e potrebbe trovare il modo di strapparli al suo controllo. - Stannis viene sconfitto dai Bolton Penso che i Bolton capitoleranno grazie a Stannis. Nel mentre è probabile che subentrino Jon e la Valle ad aiutarlo nella battaglia. Che Stannis consegni il Nord in mano ad un redivivo Jon, però, la trovo una risoluzione un po’ troppo forzata. Potrebbe invece saltare fuori Rickon, riportato a Grande Inverno da Davos. Gli uomini del Nord si inginocchierebbero più volentieri a lui, anziché a Jon (in tutto questo do per scontato che la falsa Arya venga ufficialmente smascherata). Non ho idea però di dove collocare il rogo di Shireen. Potrebbe essere che Melisandre convinca Stannis che Shireen in realtà rappresenti la sua Nissa Nissa, e che debba perciò sacrificarla onde utilizzare Portatrice di Luce contro gli Estranei. Non sono infatti sicuro che Stannis alla fine decida di proseguire la sua crociata per prendersi il Trono di Spade. Melisandre è convinta che lui sia l'eroe promesso, e penso che lo porterà a morire malamente al di là della Barriera. In caso contrario, Stannis potrebbe incontrare la sua morte durante la battaglia con i Bolton, portando Melisandre a concentrarsi su Jon. - Arya stermina i Frey Sono certo che Arya finisca per tornare a Westeros, con l’intento di rimuovere i nomi dalla sua lista. Magari, durante la sua missione per uccidere Walder Frey, potrebbe incrociare il cammino con Lady Stoneheart. - Jon diventa Re del Nord Non finché ci saranno Rickon e Sansa in giro. Secondo me il suo ruolo sarà strettamente collegato a Melisandre e agli Estranei. Potrebbe venire messo da Stannis a capo di una spedizione oltre la Barriera, o andarci di sua iniziativa. - Sansa e Ditocorto muovono i fili nella Valle Decisamente. Bisogna vedere se la Valle si interesserà a quanto sta accadendo a Nord. Harrold Hardyng, spinto da Sansa (e quindi da Ditocorto), potrebbe decidere di allearsi con Stannis per consegnare Grande Inverno alla moglie. E nel caso in cui saltasse fuori Rickon, Ditocorto potrebbe ordire uno dei suoi piani per sbarazzarsene. Essendo Sansa moglie di Harrold, e quindi non potendo risiedere a Grande Inverno, Petyr potrebbe essere in realtà intenzionato a manipolarla per farsi affidare il compito di proteggere il Nord in sua vece (ha più senso del casino che ha combinato nella serie). - R+L=J Non può trattarsi di semplice fan-fiction, perché ci sono troppi indizi a tal riguardo. Quindi si, ma bisogna capire come farà Jon a venirne a conoscenza, e se ciò vorrà dire che un giorno egli debba sedersi necessariamente sul Trono di Spade. Il suo ruolo credo sia principalmente quello di incarnare “Azor Ahai/Principe Promesso” e combatte gli Estranei, e non ce lo vedo proprio a partecipare al gioco dei troni. - Bran diventa il nuovo Corvo a Tre Occhi Si, mi sembra una trama ormai avviata. Bisogna capire però cosa intendano fare i Figli della Foresta e perché abbiano scelto lui. Inoltre va chiarificato perché, nelle sue visioni, Melisandre riconosca Bran come un nemico. - Ricompare Rickon, ma muore subito Secondo me non avrà un ruolo così marginale come nella serie. Stannis potrebbe usarlo per garantirsi l’appoggio dei lord del Nord. Probabilmente, però, non sopravvivrà. Alla fine, penso che sarà Sansa ad avere un ruolo di rilevanza da giocare nell’amministrare Grande Inverno (manovrata da Ditocorto). Altrimenti dovrebbe restarsene nella Valle in veste di lady Hardyng, ma risulterebbe una trama alquanto statica. Jon eletto come Re Mezzo-Stark non ce lo vedo proprio, invece. Qualcuno potrebbe anche appoggiare la sua candidatura, ma credo che vorrà occuparsi piuttosto della minaccia Oltre la Barriera, e che non avrà quindi tempo da perdere per amministrare il Nord o per crogiolarsi nei giochi di potere. - Daenerys diventa Khaleesi, uccidendo parecchi Khal No. Secondo me, agli occhi dei Dothraki, risulterebbe una strega piromane. Senza un Khal non può essere considerata come regina dal khalasar. Nel caso in cui li terrorizzasse con Drogon, potrebbe magari convincerne alcuni, ma non credo si ritroverà mai un intero esercito dothraki a coprirle le spalle. - Lyanna Mormont è la kingmaker di Jon Ehm… no. Potrebbe essere che appoggi una sua candidatura dopo la caduta dei Bolton (in assenza di Rickon), ma non credo che i lord del Nord si possano far convincere da una bambina. È più probabile che sia Stannis a proporlo, preferendolo a Sansa (sempre in assenza di Rickon). - Jorah si ammala del morbo grigio e viene curato alla Cittadella No. Non capisco perché nella serie non sia semplicemente morto! La risoluzione di quella trama è ridicola oltre ogni modo. Comunque sia, è Connington ad essersi ammalato nei libri. Non è da escludere che, oltre ad Aegon, non conduca a Westeros anche un’epidemia. Magari quest’ultima potrebbe essere vista dal popolino come un brutto auspicio, e presa come scusa per aizzarsi contro il nuovo governo instauratosi ad Approdo. - Daenerys riprende possesso di Dragonstone / Dragonstone è disabitato dalla partenza di Stannis per il Nord Probabilmente Aegon sottrarrà Dragonstone ai Tyrell, prendendo Loras come prigioniero. Comunque, dubito che chiunque sieda sul Trono di Spade possa pensare di lasciare quella rocca indifesa. Essendo un punto strategico, pericolosamente vicino ad Approdo, verrà certamente occupata da un contingente. Daenerys probabilmente farebbe meglio a sbarcare alle Iron Islands, affiancata da Victarion e/o Euron. O da qualche parte a Sud. - Sandor Clegane si unisce alla Fratellanza Senza Vessilli Dato che ora la comanda Lady Stoneheart, la vedo difficile. Sempre che sia davvero ancora vivo, lo vedrei meglio ad intraprendere un percorso di redenzione (se non duraturo, quantomeno più approfondito) sotto la fede dei Sette. Non starebbe male nelle vesti di Reietto. - Euron a colloquio con Cersei Nel caso in cui Cersei facesse saltare in aria Aegon, prendendosi il trono con un colpo di stato, e Daenerys rifiutasse un’alleanza con Euron (magari in favore di Victarion), non sarebbe una possibilità da scartare. - Sam che fa lavori umili alla Cittadella Perché no? Rifiuto però di credere che il suo ruolo a Vecchia Città sia solo quello di rubare libri per poi alzare i tacchi indisturbato. - Le Serpi delle Sabbie muoiono in battaglia Probabile che ad un certo punto accada. - Samwell Tarly cura Jorah Mormont dal Morbo Grigio Non sta né in cielo né in terra. - Randyl Tarly abbandona i Tyrel per i Lannister Randyl Tarly serve la Corona. Probabilmente resterebbe fedele ad essa, piuttosto che piegarsi ad un invasore. Non è da scartare l'ipotesi che i Tyrell stessi decidano di allearsi con i Lannister, pur di fermare l'invasione di Aegon (dato che una sua vittoria priverebbe Margaery del suo titolo di regina). - Jon Snow e Daenerys Targaryen s’incontrano Potrebbe anche essere. Ma spero che il loro rapporto non sia reso banale come nella serie tv (neanche due episodi e già si volevano saltare addosso!). - Euron Greyjoy si allea con i Lannister Sempre che, dopo Aegon, i Lannister si riprendano il Trono, e che Daenerys rifiuti Euron.
  20. Infatti la relatività è abbastanza complessa e per niente intuitiva , per cui non adatta ad un pubblico televisivo , da qui l'incongruenza logica dal punto di vista dell pubblico. Non tutti possono apprezzare questo capolavoro di parodia relativistica.
  21. Io credo che sarebbe molto piu' lineare che lo sappia da Sam ,documenti alla mano ,magari ci sarà Bran ma solo per confermare e a GI si sa che è uno che vede la ....gente morta ...pardon gli eventi passati e non solo
  22. Sì, ma a quel punto il duo spalancherebbe le porte a qualsiasi cosa... Tanto varrebbe far perdere i capelli a Bran e iniziare a chiamarlo "Professore", sulla sedia a rotelle c'è già, poveretto...
  23. Purtroppo, l'idea del tempo circolare, ciclico, in cui uno dei protagonisti (Bran è ovviamente il più credibile) è il Re della Notte che reincarna se stesso per me è piuttosto credibile e in linea con lo stile di GRRM. Tuttavia, credo che sia, nel caso, solo un'ipotesi azzeccata e non un leak attendibile, in mezzo a tutto il resto che è evidentemente fuffa. Riguardo alla mail, forse un fondamento ce l'ha, visti i riferimenti ai vari uffici e alla volontà di GRRM.
  24. @JonSnow; Lo credo anche io ,secondo me la mail e' autentica anche perché afferma che Martin si e' opposto alla morte di Bran...e perché vogliono un evento di grande risonanza mediatica e poi in questa stagione credo diano piccoli indizi sparsi che possono far ipotizzare l'evento
  25. Provate 4 in totale, tutte qui a Brescia. Mai finita una, al massimo siamo arrivati al 99,9% (mancava l'ultimo rompicapo per la chiave). In genere preferisco le tipologie più tranquille, dove occorre pensare con calma e dove c'è una trama e un'immersione più profonda. Alcune che ho provato tra maree di indizi sparsi, meccanismi che non scattano (capitano intoppi e se non te ne accorgi subito perdi un sacco di tempo prima che qualcuno noti che qualcosa non va), countdown sempre in mostra e musica a cannone mi hanno lasciato un po' perplesso.
  26. Io invece spero che non accadrà una cosa simile perché mi fa pensare molto alla Ruota del Tempo di Jordan.
  27. Parlando degli sceneggiatori, ho trovato casualmente questo articolo che mi ha fatto pensare... sono abbastanza d'accordo con l'analisi che fa sullo sviluppo dei personaggi in questa stagione e forse ho capito perché personaggi che ho sempre amato (come Arya e Jon) in questa stagione non mi stiano facendo impazzire (mi sembrano davvero troppo portati all'esagerazione) mentre paradossalmente sto trovando interessanti le evoluzioni di altri personaggi (come Dany e Sansa) che fino alla scorsa stagione non li potevo nemmeno vedere. L'unica coerente mi sembra Cersei e infatti come nell'articolo non riesco ad inquadrarla come la cattivissima della situazione. Vi lascio il link, che ne pensate? (Spero sia la discussione giusta) https://www.wired.it/play/televisione/2017/08/18/game-of-thrones-personaggi/?utm_source=facebook.com&utm_medium=marketing&utm_campaign=wired
  1. Load more activity