All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Un topic in bianco e nero

    Ho sempre considerato questo strano tipo di "tifosi" che si presentano ai centri sportivi a contestare le squadre come dei mentecatti e dei cerebrolesi. Non importa di che squadra siano. A parte il fatto che si tratti della Juventus, ma non hanno proprio niente da fare, nella vita ? Pensano veramente che dei calciatori professionisti abbiano bisogno di sentirsi dire che si devono impegnare ? Qualunque sia la situazione di preparazione fisica buona o cattiva, energie mentali esaurite o meno, morale alto o basso, non ci vuole un genio per capire che una squadra che sta preparando una partita importante come la trasferta di Milano contro l'Inter proprio NON HA bisogno di manifestazioni del genere.
  3. Today
  4. Al cinema con... Robin Hood!

    tagli inedito e revisionista mi fa ben sperare....
  5. Prossimamente al cinema

    Curioso, il termine "bravo artigiano" io solitamente lo uso in senso opposto: Abrams lo trovo un bravo artigiano, nel senso che conosce il mestiere (inquadrature, direzione tecnica, processo, etc) ma non ambisce (o meglio, non raggiunge) a livelli artistici o autoriali particolari. Stessa cosa di Bay e compagnia. Non userei mai questo termine per descrivere Tarantino, che al contrario vedrei molto meno bene in lavori su commissione: c'é troppo "di suo" nel suo lavoro, e mi verrebbe, anche per questo, di definirlo piú artista che artigiano. Infatti non ci credo in uno ST diretto da lui. Ogni tanto si legge di quali registi erano nella rosa di papabili per film poi diventati famosi e si capisce come mai alla fine non sono stati presi (Joe Dante per Jurassic Park? Brrrr!). Tarantino non é uno dei registi che seguo attivamente, nonostante mi siano piaciuti tutti i film che ho visto. Ma sia come stile che come generi, non solletica abbastanza la mia immaginazione.
  6. Yesterday
  7. Il Piano Marvel

    Alla fine l'ho visto oggi, per ora dico solo che mi è piaciuto, ho apprezzato le scene di azione ed il finale, ma ci sono troppi personaggi e risulta pesante seguire tutti i gruppi, gli stacchi sono troppo netti.
  8. FANTABARRIERA 5.0

    Panchina per Perisic
  9. Un topic in bianco e nero

    A mediaset stasera hanno fatto vedere i video della manifestazione “negativa” e io sono rimasta basita. Cioé ok l’incorAggiamento e la stizza ma sti tifosi che pretendevano di dialogare con i giocatori. C’era sto signore che sembrava una barzelletta che pretendeva di spiegare loro cosa dovevano fare. Il dialogo con Dybala (accerchiato e a tu per tu con sto tipo più basso di lui) mi ha fatto sentire in imbarazzo per l’argentino. Roba tipo “non ce ne frega niente dei sei scudetti, questo è più importante” Dopo il Real il mondo juve è caduto in una spirale imbarazzante, e io voglio anche capire che le ultime prestazioni sono insoddisfacenti, ma mi sembra si stia esagerando. La Juve ha fallito l’obiettivo champions, okay. Si è fatta recuperare alcuni punti dal Napoli, okay, ma è prima ed è sempre la favorita. Come hanno perso punti con Spal e Crotone possono benissimo stra vincere a Milano e Roma. A me pare che queste sono contestazioni frutto della paura di vedere alzare un trofeo a un’altra squadra, più che dispiacere per un mancato scudetto. Che significa “questo è più importante?” Questi non sono tifosi. La squadra si ama sempre, e in questi momenti ancora di più. Ma troppi Juventini sono diventati tifosi della Juve “recentemente”.
  10. Calcio Internazionale di Club 2017/18 (Campionati Esteri + Coppe)

    Semifinale di fuoco all’Allianz Arena, da dove il Real esce vincitore, complice la famosa combo personalitá più fortuna. Il Bayern è stato sfortunato sugli infortuni (cosa non inusuale, soprattutto in questi momenti. Sicuramente anche problemi di preparazione) e ha fatto una partita molto intensa, che non ha pagato. Il primo tempo è partito benissimo, poi ha segnato in un momento della partita che il Real stava dominando, dopodiché la rotta si è invertita ed è stato il Real a sfruttare al meglio le misere occasioni. Ribery ha fatto una superpartita, oscurata solo dall’occasione d’oro sprecata. Ma il Real ha dimostrato ancora una volta che ha una personalitá unica. Rafinha ha fatto un regalon, ma i “ragazzini”? Vazquez e Asensio stavano aspettando proprio quello e hanno gestito la cosa con maestria. Questo è il Real che POTREBBE arrivare alla terza finale consecutiva: una squadra che non offre neanche un gioco costantemente spettacolare, anzi, ma che è una squadra da Champions perché sanno che mai come in questa competizione conta la personalità e le occasioni. E la fortuna li bacia, perché sanno sfruttarla. sul piano arbitrale direi che hanno un po’ rotto. Ogni fischio era una contestaZione e la partita e l’arbitraggio ne ha risentito. Da ammonire Cristiano e Carvajal, assurdo il fallo non fischiato su Marcelo. Giusto per citare alcuni episodi... però il Bayern era troppo nervoso e questo non ha giovato. Le stelle più attese, CR7 e Lewa non hanno brillato. su Cris... errore di Zidane, che per la seconda partita non aveva, inspiegabilmente, schierato Benzema. Difatti Ronaldo si è visto poco senza di lui e Karim è entrato in partita benissimo. Menzione d’onore però per la scelta di Vazquez terzino. Ma che giocatore è??? Sono felice che non si parli solo di Asensio (mostruoso) Navas altro errore davvero stupido. Il goal di Marcelo è oro.
  11. ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    @***Silk*** Credo sia stata semplicemente istruita per fare l'interprete dagli schiavisti. Le avranno assegnato anche un maestro in Lingua Comune. Del re corsaro se ne parla anche in AFFC dicendo che si trova nelle Isole dell'Estate, quando però ormai Euron è già a Westeros. @Aegon il mediocre Il problema è che in AFFC questo legame non pare più così sincero da parte di Cersei. Non si tratta più di un rapporto sbilanciato ma di un rapporto unidirezionale. Appare che per Cersei, Jaime è sempre stato solo uno strumento, nemmeno la sua prima scelta, mentre per il fratello lei è sempre stata davvero sopra qualsiasi altra cosa. Lei invece dice che Jaime era nettamente inferiore a Rhaegar e dimostra di essere molto più interessata al potere e a regnare, senza farsi nemmeno troppi problemi nel tradirlo più e più volte. Confesso però che questo presunto cambiamento (dico presunto perchè il POV di Cersei lo leggiamo solo in AFFC) non mi ha mai convinto del tutto e l'ho trovata una giravolta non preparata benissimo da Martin. Contando che Cersei dice a Ned che Jaime "la completa", mi è sembrato che Martin abbia voluto cambiare in seguito la natura del loro amore sbilanciandolo eccessivamente verso Jaime. @Figlia dell' estate Il vero dramma di Tyrion è che se ne rende conto, ma pensa che uno come lui non potrà mai avere nulla di più di una prostituta. La convinzione del nano è anche sbagliata perchè fa soprattutto riferimento al caso di Tysha, la quale non era una prostituta ed era sinceramente innamorata di lui. Io in realtà dubito che Ned fosse realmente innamorato di Ashara e sono sicuro al 99% che lei non lo sia stata di lui bensì di suo fratello Brandon. Ma questo Edmure non poteva saperlo. Se Robb contava per davvero su questo, avrebbe dovuto dirlo esplicitamente allo zio. @AryaSnow Bisogna anche considerare le distanze in un luogo (Westeros) che di fatto è un Continente. Per un Lannister la Barriera, i bruti e gli Estranei sono qualcosa di remotissimo e che impatta essenzialmente sul Nord, regno che in un modo o nell'altra gli è stato (e in gran parte gli è) ostile. Inoltre le casate nobiliari non ragionano quasi mai in termini di salvezza del regno o di bene collettivo ma soprattutto di interesse particolare. In questo senso Tywin mi pare anzi uno di quelli che riesce a fare ragionamenti un po' più estesi e articolati, anche se sempre legati ad una "grandezza" di casata. Non escludo nemmeno che ci sia verso il Nord in generale un po' di quella alterigia e superbia che i Lannister hanno più volte mostrato verso altri attori (popolini, borghesi, casate minori, etc....: gli Stark sono un'antica casata ma nel complesso il Nord è meno dinamico, meno ricco e meno "aristocratico" in senso stretto.
  12. Il panorama politico post elezioni 2018

    Beh, i due incarnano efficacemente l'anima istituzionale e l'anima barricadera del M5S, ed è ovvio che i personaggi che interpretano siano funzionali a tale ruolo. C'è da mandare un messaggio alla parte dura e intransigente, oppure c'è bisogno di tastarne il polso? Arriva un post di Di Battista su FB. C'è da mandare un messaggio tranquillizzante, magari rivolto verso gli elettori di altri partiti? Ecco che si fa vivo Di Maio. Suvvia, è marketing. Cercando di tornare comunque all'argomento del topic, sinceramente penso che la strada PD-M5S si rivelerà impraticabile. Entrambi i partiti hanno interesse a che si vada verso l'accordo M5S-Lega, quindi se il PD fosse in grado di fare politica farebbe sponda al M5S nell'ottica di stanare Salvini.
  13. TWOW -Uscita The Winds of Winter e A Dream of Spring

    ados postumo twow 2020-2021
  14. Uscita Fire & Blood

    Beh, non è come l'uscita di TWOW, e diverse cose sono già state pubblicate in TWOIAF e nelle "novelle" già uscite gli ultimi anni... però io sono contento comunque.
  15. Il Piano Marvel

    Che c’entra la Dc?
  16. Al cinema con... Robin Hood!

    Ehm, da quel che ho letto in giro dovrebbe essere una rivisitazione in chiave fantasy (alla King Arthur, più o meno), sicchè, temo il peggio... Guarda le prime foto dal set, in particolare la prima... https://www.badtaste.it/2018/01/04/robin-hood-origins-ben-mendelsohn-sceriffo-di-nottingham/288445/
  17. Il panorama politico post elezioni 2018

    Di Battista è un seguace di Grillo dal punto di vista stilistico; è un grandissimo attore, per quanto mi riguarda, ed è molto scaltro, molto più di Di Maio, che come burattino invece ha stoffa da vendere. Casaleggio II è ai vertici della società... solo che la Casaleggio ed Associati e l'Associazione Rousseau (di cui Casaleggio II è presidente, tesoriere e praticamente l'intero consiglio direttivo) controllano tutto, del Movimento. https://www.ilfoglio.it/politica/2018/01/31/news/m5s-associazione-rousseau-davide-casaleggio-176085/
  18. Al cinema con... Robin Hood!

    Nel frattempo... mi pareva di ricordare di aver letto qualcosa, ed in effetti confermo che si appresta a comparire nelle nostre sale a fine anno... un nuovo ROBIN HOOD! Intitolato probabilmente Robin Hood: origins e prodotto da Leonardo di Caprio vede come interpreti Taron Egerton nei panni del nostro, Jamie Foxx come Little Jon (?), Jamie Dornan come Will Scarlet e ocio allo spoiler più Paul Anderson come Guy di Gisbourne e Ben Mandelsohn come Sceriffo. Chissà che ne esce...
  19. THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Datemi una lametta che mi taglio le vene.. cit.
  20. Il panorama politico post elezioni 2018

    Confermo che se di maio è una creatura di casaleggio di battista è un seguace di beppe grillo. Leggendo alcuni articoli tra la stampa e il foglio si scopre pure che davide casaleggio è ai vertici ma solo per essere il propietario presidente dell' omonima società. Leggendo un intervento di un ex socio pare che nessuno compreso il padre abbia mai parlato di lui come il segretario ombra dei cinque stelle.
  21. Prossimamente al cinema

    Artigiano nel senso che è bravo ad attingere a filoni noti e classici (vedi quelli sul West o sulle arti marziali) e a rielaborare producendo soluzioni interessanti (mi sa proprio di lavoro artigianale ma con connotazione positiva eh). Per quanto mi riguarda nei film di Tarantino non presto tanto attenzione alla storia quanto ai "quadri che riesce a creare", soluzioni visive e non solo. Kill Bill la prima volta che lo vidi mi parve una rivelazione, ora invece non più ^^"
  22. THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    A qualsiasi data che Martin dice di prendere in considerazione bisogna prima aggiungere due anni, e subito dopo accettare il fatto che non se ne farà niente in ogni caso...
  23. Il panorama politico post elezioni 2018

    Il problema è che poi sia Di Maio che Di Battista rispondono unicamente a Casaleggio (penso che Grillo si sia guadagnato la pensione, ormai...), la sola cosa che li divide è che Di Maio è stato scelto e "coltivato" per essere il leader (non ha fatto una beata cippa per avere la leadership) mentre Di Battista per essere il leader dei 5 Stelle si sarebbe venduto il babbo, probabilmente, ma gli è stato preferito Giggino, che è senz'altro più tranquillo ed affidabile.
  24. Al cinema con... Robin Hood!

    Anche a me piace tanto! Difatti ho sempre ammirato gli arcieri e ambito a diventarne uno (con scarsi risultati).
  25. Al cinema con... Robin Hood!

    A parte la lista di @Lyra Stark non ne conosco altri.. E i film di cappa e spada mi sono sempre piaciuti..
  26. THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    certo che se martin dice che twow nn uscirà nel 2018 e aggiunge ' At least' vuol dire che ce lo scordiamo pure per il 2019 !
  27. Indovina il libro - Edizione dei Campioni

    Ecco, questo invece sono sicuro di non averlo letto...
  28. Tolkien vs. Martin

    Non è che sia "scritto male", è che è un poema epico scritto con una prosa quasi arcaica, come ci si aspetterebbe da un poema antico. Sì, si fa una fatica tremenda, ma penso che se fosse scritto diversamente perderebbe metà del suo fascino.
  1. Load more activity