Jump to content

The Nameless One

Utente
  • Content Count

    1,091
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About The Nameless One

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 10/13/1972

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Città
    Bologna

Recent Profile Visitors

813 profile views
  1. Parli del gioco o di quelli che fanno review bombing su Metacritic? A parte gli scherzi ho appena finito il prologo quindi non riesco a risponderti
  2. A me TLOU 2 è arrivato oggi. In anticipo di un giorno sul day one. La data di consegna prevista era il 23 ma ovviamente non mi lamenterò con Amazon. Da sabato inizio a dedicarmici
  3. Fine 3 hours fa, Lyra Stark dice: Mah che ti devo dire sarò ipersensibile ma continuo a trovarlo davvero un intervento fuori luogo e semplicistico. Per chiarirci mi avrebbe dato ugualmente fastidio un intervento del tipo "che tanto questi non sono problemi degli insegnanti che sono dipendenti statali e possono lavorare da casa!!!" Venendo ai giudizi: Tu come lo definiresti? Probabilmente per te un dato di fatto, mi sembra di evincere. Direi di chiuderla qui anche perché credo ci stiamo venendo a noi l'un l'altra e che il richiamo ot sia dietr
  4. Certamente, anche perché io non conosco minimamente questa persona. Del resto probabilmente nemmeno lei conosce in pieno le dinamiche interne alle varie famiglie. Mi fa piacere che concordiamo che dare giudizi trancianti su qualcosa che non si conosce sia qualcosa di veramente fastidioso. In realtà quando io parlavo di turnazione non pensavo ad un' alternanza mattina/pomeriggio. Pensavo più a qualcosa tipo l'alternanza sede/succursali che è in essere in molti istituti. Quindi un gruppo di classi presenti in frequenza ed un altro gruppo con modalità DAD. Gli ins
  5. Per favore della frasetta saccente da parte di qualcuno che probabilmente non ha figli ne faccio anche a meno. Qui in Emilia le scuole sono chiuse dal 22 Febbraio ad arrivare a Settembre sono sette mesi. Sette mesi senza la possibilità di ricorrere a nonni/campi solari o strumenti simili sono un periodo piuttosto lungo giusto per rimanere equilibrati. Lo smart working non è applicabile a tutti settori ed i congedi parentali, ammesso che possano essere richiesti per un periodo così lungo, sono retribuiti al 50%. Mesi di stipendio al 50% secondo me sono un problema un po' più seri
  6. Ecco qui sta secondo me il problema più grande Da settimane ci stanno ripetendo i rassicuranti mantra di "andrà tutto bene" ed "io resto a casa". Al primo ho sempre creduto poco (e sempre meno, man mano che passano i giorni) il secondo è stato presentato come soluzione universale del problema. Capisco che il cittadino medio in un momento di crisi abbia bisogno di una soluzione semplice e di una qualche certezza a cui aggrapparsi, ma citando George Bernard Shaw " per ogni problema complesso c‘è una soluzione semplice che è sbagliata". A maggior ragione quando i
  7. Sulla dannosità l'unica cosa che mi può venire in mente e l'utilizzo sbagliato delle stesse. Una scena abbastanza ricorrente ha cui ho assistito ai supermercati è la seguente: - Persona che a mani nude ma con mascherina prende il carrello senza pulirlo - Stessa persona che si aggira sempre a mani nude toccando più o meno tutto - Stessa persona che ad un certo punto si toglie la maschera, per grattarsi o sistemarla meglio e la rimette a posto toccandola dall'interno Ecco non sono un medico, ma credo che in questi casi potrebbe essere dannosa.
  8. Salve a tutti, e ben ritrovati In relazione a quanto evidenziato sopra mi piacerebbe aprire una discussione che spero civile ed equilibrata su come secondo voi sarà possibile (con)vivere nei prossimi mesi/anni con il coronavirus. Premetto che per esperienza diretta argomentazioni del tipo "DOVETE STARE A CASA!!!!!!!" e "Perché non vai a farti un giro in un reparto di terapia intensiva?" che spesso mi sono state rivolte quando ho intavolato discussioni simili su social locali hanno offerto un contributo piuttosto limitato al dibattito. Sempre considerando le esperie
  9. Ieri sera concerto "familiare" a Padova. Rivisti per la settima volta i PJ. Per i miei due figli (12 e 14 anni) primo concerto visto.
  10. Ma non ho detto che Immobile è un brocco, ho detto che al di fuori del campionato italiano ha fatto una fatica terribile, anche se ammetto di ignorare con che moduli giocassero Dortmund e Valencia di quel periodo. Non è una difesa di Ventura che ha sicuramente moltissime colpe e che secondo me avrebbe dovuto dimettersi dopo il confronto tra giocatori dopo Spagna Italia che lo ha di fatto esautorato. Il mio discorso è differente, ed è un discorso in prospettiva. Te la metto diversamente, puoi dirmi un giocatore davvero forte uscito da un vivaio italiano negli ultimi 5/10 anni?
  11. Mah. Vedo forti similitudini tra la situazione della ns. nazionale di calcio (Conte) e quella di basket (Messina) degli ultimi europei. Il problema nasce da lontano, dai ns. vivai/cadetti e da come (non) vengano più gestiti. Su un "movimento" che in realtà non esiste. Nel calcio si punta solo sulla fisicità, nel basket a vincere "gli scudettini" juniores ma non a creare dei giocatori che possano spostare qualcosa anche in prima squadra. Con un grande allenatore puoi arrivare alle fasi finali degli europei e magari passare un turno ad eliminazione diretta, c
  12. Mi sembra adatta alla situazione. RIP Chris
  13. Una volta alle medie, Mrs Ogilvy aveva portato il strepitoso c**o davanti alla lavagna, sulla quale aveva scritto: IL CANADA E': a) una dittatura b) una democrazia postcoloniale culturalmente arretrata c) una teocrazia. Nessuna delle tre risposte è esatta. La verità è che il Canada è un paese dei balocchi, una terra fastidiosamente ricca governata da idioti i cui problemi, inventati di sana pianta, sono una specie di intermezzo comico rispetto alle piaghe che affliggono il mondo reale.
×
×
  • Create New...