Jump to content

Timett figlio di Timett

Utente
  • Content Count

    6,419
  • Joined

  • Last visited

6 Followers

About Timett figlio di Timett

  • Rank
    Gran Visir delle Montagne della Luna
  • Birthday 11/23/1980

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.jokers.it

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

3,957 profile views
  1. Bello respirare un po' di Sentenced, un gruppo che da ragazzo avevo veramente venerato. Ovvio, i qui proposti Poisonblack non sono che una pallida copia del gruppo "originario", ma alcune canzoni ricordano veramente tanto la band madre. Per capire bene l'orscura magnificenza di una canzone del genere uno si dovrebbe mettere sulla punta di una montagna in novembre e avercela come solonna sonora al tramonto. Non che l'abbia mai fatto ma posso solo immaginarmi l'effetto che farebbe Buon ascolto!
  2. Rischio totale, senza avere la minima idea dello stato delle vetture.. 1) Hamilton (e concediamogliela quest'ultima vittoria) 2) Leclerc 3) Perez 4) Sainz 5) Verstappen R1) Alonso R2) Norris
  3. Top Gun: Maverick - 2022 - Joseph Kosinski Ebbene, sono in ritardo di qualche mese (anche se il film viene ancora trasmesso nei cinema ), ormai non posso che ripetere alcune delle cose già dette: I punti di forza del film sono senz'altro - l'effetto nostalgia, elevato all'ennesima potenza dalla colonna sonora, ma anche da elementi più subliminali, come colore di fondo della pellicola (ricordiamoci che siamo alle prese con il regista di Tron: Legacy...) - Tom Cruise. La sua badassagine misto faccia di bronzo con positività tossica ha stufato? Forse, ma ce ne fossero,
  4. Come non venerare i Trick or Treat un gruppo (italiano), che ha messo in musica il mio cartone animato preferito. Dodici canzoni (meno intro e outro), una per segno zodiacale. Un progetto che raggiunge il record assoluto sul mio nerdometro. Non tutte le canzoni trovano la quadra del cerchio, ma alcuni episodi sono veramente riusciti, come questo pezzo dedicato al "sacro leo".
  5. 1) Leclerc 2) Russel 3) Verstappen 4) Norris 5) Alonso R1) Gasly R2) Ricciardo
  6. Per la prima volta in 10 anni Vabbè dai, così sai come ci si sente
  7. 1. Verstappen 2. Leclerc 3. Sainz 4. Perez 5. Russell R1 Hamilton R2 Norris
  8. Che canzone Sultans Of Swing. È capace di trasmetterti emozioni anche dopo un milione di ascolti! A proposito di emozioni, The Nightmare of Being ci offre gli At The Gates al loro meglio. Una canzone che trasuda disperazione, come solo i Death Metaller di vecchia scuola sanno offrire. Un pezzo lento e fatale, che ci mostra tutta la oscura grandezza di questo act. Lunga vita agli At The Gates!
  9. 1) Verstappen 2) Sainz 3) Leclerc 4) Perez 5) Russell R1) Hamilton R2) Alonso
  10. Vai, mi butto anche io su Sainz 1) Sainz 2) Leclerc 3) Russel 4) Verstappen 5) Hamilton R1) Norris R2) Perez
  11. Faccio il bis con la canzone anti caldo. (Si vede che ne ho tanto - di caldo ) Mitico duetto Hansi Kürsch e Jon Schaffer. Canzone granitica, registrata poco prima, che quest'ultimo si facesse gettare in gattabuia, pover idiota.
  12. Con il caldo di questi giorni un po' di freddo black nordico, ci sta benissimo
  13. Torno anche io, 2 GP dopo 1) Leclerc 2) Verstappen 3) Perez 4) Hamilton 5) Sainz R1) George Russel R2) Lando Norris
  14. Evangelion 3.0 +1.01 - Thrice Upon A Time - 2021 - Hideaki Anno (in funzione di scrittore, ideatore) Pellicola conclusiva di questa azzeccatissima reinvention. Non si ripete l'effetto sorpresa del secondo e soprattutto del terzo film, ma il gran finale é un mastodontico affresco di opere d'arte visive, elaborati intrecci di trame, e di profonde emozioni. Evangelion 4 (per farla semplice con il titolo) ripesca in più casi l'atmosfera della leggendaria serie TV (si pensi solo agli hacker impegnati a crackare i prototipi della Nerv in una delle prime scene). Le tante trame, all'i
  15. Dune - 2021 - Denis Villeneuve È un film elegante, epico e perché no, nostalgico. La saga comunque é confezionata in un contesto più attuale e il cast stellare (Rebecca ), tanti i nomi di spicco, si trova a suo agio con la regia e l'ambientazione, e si vede. Stiamo parlando di una saga scifi, quindi é impossibile non analizzarsi meglio gli effetti speciali, CGI e non. Anche in questo caso, possiamo dire che spiccano per una certa eleganza e imponenza, rinunciando ad essere ossessivamente variopinti o luminosi. L'alone cupo della pellicola non si interrompe neppure nel d
×
×
  • Create New...