Timett figlio di Timett

Attendente-Costruttore
  • Content count

    5,079
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Timett figlio di Timett last won the day on November 17

Timett figlio di Timett had the most liked content!

Community Reputation

438 Neutral

About Timett figlio di Timett

  • Rank
    Gran Visir delle Montagne della Luna
  • Birthday 11/23/1980

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.jokers.it

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Interests
    Leggere fantasy/storici/science fiction, fumetti, film, snowboard, musica (heavy metal ma non solo), videogiochi, cucinare, viaggiare e last but not least, passare del tempo con il mio pargoletto^^ (in difetto di tutto quanto elencato sopra :p).

Recent Profile Visitors

650 profile views
  1. Commenti su film appena visti

    X-Men: Apocalisse Il film che avrebbe dovuto rialacciare la trilogia originaria con quella dei giovani X-Men. Le premesse erano buone. Purtroppo l'ho trovato un film scialbo con un villain power-player senza carisma. Qualche momento bello ce lo ha regalato Michael Fassbender (ma và con la sua sempre egregia interpretazione di Magneto). Il resto del film scorre via senza particolari alti ne bassi, pure la CGI lascia a desiderare, con un "Egitto" poco credibile. Anche la nostra Sophie Turner sembra non essere a suo agio in un ruolo che tuttavia ha potenziale (tanto che ne faranno un film a parte). Insomma, questo ultimo capitolo non riesce a rivaleggiare con i primi due film dei giovani X Men: L'inizio, e X-Men: Giorni di un futuro passato, a riprova che la combinazione Twentieth Century Fox/Marvel non sempre é coronata da successo (vedi i film di Wolverine). Voto 6/10
  2. Movie Challenge on the Wall

    Ahaha, Lady Monica, ti stavo per mettere un like per Dogma, poi ho letto quel sacrilegio sul cavaliere oscuro Ovviamente gusti sono gusti e vanno rispettati, ma per quanto mi riguarda Il Cavaliere Oscuro é un milestone del cinema. Per il suo intreccio di trama, per la colonna sonora, per la prova di Heath Ledger, ma soprattutto per la lungimiranza di Nolan, che ha fatto un lavoro di regia impeccabile, sfruttando il formato IMAX come mai prima d'ora era stato fatto. Un film pulito, quasi sterile, ma che ha i ritmi perfetti, accelera quando deve accelerare (p. es. quando il Joker esegue il suo "trucco" magico con la penna), rallenta, quando ci sono momenti più calmi da accentuare. Scrittura e dialoghi, voce narrante sono alle stelle, é riuscito a valorizzare e a rendere indimenticabilmente epici anche ruoli secondari, come quelli del geniale Michael Caine (non ci saranno più Alfred del genere :() e di Aaron Eckhart, che riesce a fare il bello e il cattivo tempo e di un splendido Gary Oldman, che riesce a dare lustro al ruolo di solito opaco di Grodon. Tutto con un realismo fuori dal comune per un film supereroistico. Insomma, IMHO un film perfetto e finora migliore pellicola di questo secolo. Film sottovalutato invece per me é Matrix Reloaded. Era difficile proseguire in crescendo dopo l'hype creato e l'incredibile effetto sorpresa del primo capitolo, ma i sorelli Watchowski per me hanno fatto un ottimo lavoro, puntando sugli effetti visivi, ma cercando di mantenere l'austerità dell'universo fittizio (p. es. il teahouse fight). Sono riusciti a proporre un sacco di idee interessanti per espandere il mondo di Matrix e chiudono il film con un effetto sorpresa, che ha dato il via alle speculazioni più assurde (poi deluse con il terzo episodio), ma allora sembrava che avessero un altro colpo di genio in serbo..
  3. Movie Challenge on the Wall

    Giorno 20: Un film che ritieni sopravvalutato Salvato il soldato Ryan non l'ho mai digerito. Tolto lo spettacolare sbarco in Normandia (ma io e John Wayne preferiamo Il giorno più lungo per partito preso) avanza un piattume di oltre due ore, featuring un Tom Hanks, che gira spaesato nella Francia del nord e ogni tanto incontra per caso un piccolo orrore di guerra. Salvataggio in zona di guerra? Molto meglio questo film qua Il lato positivo é che dopo il misfatto, Hanks si é reso conto che é un genere con del potenziale e si é buttato nella corealizzazione di quella serie TV gioiello che é Band of Brothers.
  4. Quali sono le cose in cui D&D vi hanno più deluso?

    Moderator mode on Invito TUTTI a moderare i toni e a confrontarsi in modo civile con rispetto delle opinioni altrui, per quanto vi possano sembrare distanti dalle vostre, e soprattutto rispondere senza sfottò più o meno nascosti, altrimenti verranno prese misure come da regolamento. Moderator mode off
  5. Music challenge reload in the wall

    Come ci mostra Jennifer Lawrence, c'é una sola canzone, con cui si può pulire bene la casa
  6. Movie Challenge on the Wall

    Giorno 18: un film con il tuo attore preferito e Giorno 19: un film con la tua attrice preferita Eccoli qua, uno (Robert Downey Jr., é un grande a suo agio con molti ruoli riesce sempre a far divertire): e due (Amy Adams, bellissima, riesce ad esprimere bene forza, fragilitá tristezza, allegria, naività, forse la migliore attrice al momento):
  7. Movie Challenge on the Wall

    In tempi recenti penso sia stato Zoolander 2. Ero già un po' preparato, per le critiche lette e la votazione piuttosto bassa su IMDB, ma comunque...
  8. ADWD- Font Valyriano antico

    Messaggio di servizio Sposto nella sezione giusta. Beric Dondarrion, la prossima volta, se sei in dubbio sulla sezione, ti consiglio di chiedere a un moderatore via MP prima di aprire la discussione. Siamo qui per questo.
  9. Leakata stagione 8?

    Moderator mode Siete pregati di tornare in tema, ovvero i possibili leak della ottava stagione. Grazie
  10. Commenti su film appena visti

    Captain America: Civil War Come in tanti film della Marvel il punto di forza é l'interazione tra i personaggi, che in questo film, visto il tema affrontato, funziona particolarmente bene. Buona la scelta di non introdurre un vero e proprio cattivo e di focalizzare più sullo scontro e sullo scambio delle fazioni, puntare sui due protagonisti, Capitan America e Iron Man, e proporre due inaspettate wild cards Per il resto ha le quallità di un film Marvel, CG curata nel dettaglio, trama piacevole ma non troppo impegnativa, eroi semplici ma costruiti bene (e vorrei anche vedere, vista la mole di film a loro dedicati). Una particolarità di questo episodio, che mi aspettavo essere più incentrato sul personaggio di Capitan America, invece non é un vero e proprio sequel al secondo episodio, ma si allaccia anche parecchio ai fatti dell'ultimo Avengers: Age of Ultrion e in minor modo ad alcuni film singoli, come Ant Man. Voto 8/10
  11. Movie Challenge on the Wall

    Salto il giorno 15 perché davvero non saprei. A me il primo Hobbit non é dispiaciuto e gli altri due non gli considero adattamenti dal libro. Altri adattamenti che ho visto mi sono piaciuti o comunque li ho trovati interessanti. Uno che proprio non mi é piaciuto non riesco a ricordarmelo. Il film del giorno 16 che mi é piaciuto invece, é un film al superfemminile, diretto da Sofia Coppola e interpretato da Kirsten Dunst. L'ho guardato per caso e ne sono rimasto affascinato, é Marie Antoinette che ha una grande forza visiva, un grande montaggio e una azzeccatissima (sebbene inconvenzionale) colonna sonora.
  12. Movie Challenge on the Wall

    In questi due giorni di assenza mi sono perso due categorie bellissime Vedo di recuperare 13 - film di animazione preferito. Qui come per tutti voi ce ne sarebbero una caterba. Dai film della Pixar (Wall-E, Nemo, Inside Out su tutti) e alcune perle della scifi come Ghost in the Shell, Animatrix, lo spiazzante Evangelion 3.0 You Can (Not) Redo, della serie Rebuild of Evangelion, e il disturbante The End of Evangelion di Hideaki Anno, che scelgo come miglior film di animazione, per l'impatto che ha avuto su di me. Forse non un eccezionale visto come lavoro a se stante, ma come coronamento della Serie Evangelion é assolutamente groundbreaking. Forse l'ultimo episodio del rebuild, Evangelion 3.0 +1.0 riuscirà a batterlo. Attendo con ansia 14 - frase preferita OMG adoro le citazioni, specialmente gli one liner, ce ne sarebbero centinaia, sceglierne uno preferito mi mette in crisi, anche perché sono sicuro di dimenticarne altri più meritevoli. Mumble, mumble, scelgo dal mucchio.. "get off my lawn" di Gran Torino. No, aspetta, "Ehi, tu porco, levale le mani di dosso", da Ritorno al Futuro. Oppure, una recente da Ant Man: "But anyway, anyway - Ignacio tells me: "Yo, I met this crazy fine writer chick at the spot last night, like *fine*, fine, crazy stupid fine." And he goes up to the bartender and says: "Look at that girl I'm with? Y'know I sayin' shes crazy stupid fine, right?" And the bartender all like: "Yeah, crazy stupid fine!". So this writer chick tells Ignacio: "Yo, I'm like a boss in the world of guerilla journalism and I got mad connects with the peeps behind the curtains, you know what I'm saying?". Ignacio is like: "For real?", and she's like: "Yeah. You know what, I can't tell you who my contact is because he works for the Avengers!"." "Oh, no." "Yeah, this dude sounds like a badass, man! Like he comes up to him and says: "Yo, I'm looking for this dude who's who's mo' unseen who's flashing this fresh tat, who's got, like, bomb moves, right? Who you got?". And she's like: "Well, we got everything nowadays, we got a guy who jumps, we got a guy who swings, we got a guy who crawls up the walls, you gotta be more specific!". And he's like: "I'm looking for a guy who shrinks.". And I'm like: Daaamn! I got all nervous 'cause I keep mad secrets for you, bro. So I asked Ignacio: "What'd bad-ass tell the stupid fine writer chick to tell you to tell me because I'm tight with Ant-Man that he's looking for him?". "And? What'd he say?" "He said yes."
  13. Grand Prix on the wall 2017

    Credo che si possano già fare i complimenti alla neocampionessa LadyMonica, che dovrebbe aver chiuso con un perfect! Hobb 3 Dita, comunque un grande, chiudere la difesa del titolo con un pronostico azzardatissimo Io stesso dovrei aver agguantato il terzo posto, credo.
  14. Grand Prix on the wall 2017

    Purtroppo mi sono perso l'ultimo qualifying, pensavo lo dessero piu' tardi. Comunque: 1. Bottas 2. Hamilton 3. Vettel 4. Ricciardo 5. Raikkonen R1. Verstappen R2. Perez Spero tanto che Vettel non si faccia soffiare il secondo posto nella classifica. Come on Vettel, drive it home! Sperare che Raikkonen si prenda il quarto posto mi pare troppo, anche se gli mancano solo 7 punti su Ricciardo...
  15. Music Challenge on the Wall.

    Nella mia adolescenza ero convinto che i brani strumentali fossero alternativi e f***i. Poi maturando musicalmente mi hanno un po' stufato. Una canzone senza traccia vocale mi sembra scialba e inutile. Come se il cantante non avesse avuto voglia di sbattersi per un ulteriore canzone e avesse detto, OK, questa diventa quella strumentale. Ovviamente ci sono delle eccezioni, come i brani in cui i musicisti optano per lo strumentale per proporre il loro know how tecnico, come per esempio quelli Joe Satriani, che comunque finiscono per annoiarmi ugualmente. Rimangono quelle canzoni strumentali (poche), che invece di proporre un brano musicale puntano sullo ricreare un'atmosfera. Un po' come si potrebbe fare in una colonna sonora, solo senza film. E sono quelle le canzoni strumentali che riescono a sorprendermi e a piacermi. Un'amica mi ha dato un'ottima dritta, proponendo la mastodontica Orion dei Metallica, ma sorvolo e ne posto un'altra, che mi é venuta in mente subito dopo. Si tratta di un outro (piuttosto lungo per essere un outro) del primo album significativo di melodic death metal della storia, e la track strumentale é la title track dell'album. Ottima scelta, perché ricalca alla perfezione il mood denso e complesso dell'album. In verità la canzone non é 100% strumentale, in quanto contiene un accenno di linea vocale, che l'accompagna dall'inizio alla fine del brano, comunque é quanto di più strumentale io sia riuscito a farmi piacere.