Jump to content

PENDRAGON

Utente
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by PENDRAGON

  1. PENDRAGON

    Ruota del Tempo

    Tad Williams , l'autore di acchiappacoda se non erro. Raven tu hai l 'edizione del trono del Drago stampata nel 1992 dalla Mondadori?
  2. PENDRAGON

    Ruota del Tempo

    k risposto al PM ,spero di averlo spedito, ultimamente ho problemi a mandarli
  3. PENDRAGON

    Ruota del Tempo

    Raven io sono un collezzionista di libri Fantasy ,non da moltissimo, ma ho avuto la fortuna che mio padre avesse quest' hobby da giovane( e' ancora vivo ma la collezzione e' passata a me' ) e ho quindi ereditato dei volumi a cui altri appassionati hanno offerto cospicue somme in denaro per averli. Nella mia libreria ci sono rigorosamente libri originali , di prima pubblicazione in Italia ma: una decina di anni fa la Mondadori ha stampato in edizione rilegata i primi 3 volumi della Ruota Del tempo sui NOVE complessivi, poi non ne sono stati piu' stampati Ora mi mancherebbe il terzo volume, sareti disposto a " traddarlo"?
  4. Grazie Arya , sono portato ad immaginarmi le persone che usano i nick dei vari libri Fanrtasy e non ( vedi Gandalf, Sauron , Sturm , Tanis, JonRoss, ecc eecc) cosi' come sono descritti nei libri Mi devo rivolgere a te al femminile o al maschile?
  5. Salve , mi presento sono Uth Pendragon , collezzionista di libri fantasy , il piacere e' tutto mio di fare la vostra conoscenza. Gioco online dal 1997 , quasi sempre a giochi DiRuolo come per esempio i MUD , Diablo i, ii ,uol e ultimamente Daoc e sono a capo di una comunita' o clan di gocatori : gli STK , Sun of Three Knights Letto 5 libri di Martin che reputo un grandissimo scrittore, sono venuto a dare una occhiata di cosa si diceva su di lui in giro per la rete ^^ Saluti --------------------- In realta',per diversi anni il dibattito su chi fosse il piu' grande cavaliere di Britannia fu' ovunque fonte d' argomentazione e di discussione. Sarebbe stato difficile sostenere che Uther PenDragon fosse inferiore a qualsiasi altro cavaliere;ma pareva che Uther traesse ben poca gioia dalla batttaglia,tanto che per lui la propria abilita' con la spada rappresentasse una forma di castigo Spesso quando l' onore lo costringeva a prendere parte a un torneo,nascondeva il Drago Rosso,emblema del suo casato,perche' il semplice timore reverenziale non mettesse in difficolta' gli avversari. Inoltre dava loro incredibili vantaggi,ad esempio combattendo solo con la mano sinistra,non per spacconeria,ma per desiderio che qualcuno finalmente lo sconfiggesse e gli togliesse dalle spalle il fardello d'essere il piu' famoso cavaliere di tutta la Britannia ...era quindi bersaglio di qualsiasi attaccabrighe, oltre che ispiratore di ogni menestrello e la sua fama non gli portava altro che altri e nuovi terribili avversari da affrontare,che lo resero il piu' abile spadaccino che abbia mai impugnato una spada
×
×
  • Create New...