Jump to content

Neshira

Guardiani della Notte
  • Content Count

    10,157
  • Joined

  • Last visited

7 Followers

About Neshira

  • Rank
    Pescatrice delle Carte Dimenticate
  • Birthday 10/31/1974

Contact Methods

Profile Information

  • Sesso
    Femmina
  • City
    Firenze

Recent Profile Visitors

3,628 profile views
  1. 39. Un libro ambientato in un luogo esotico La Santa Rossa (La Coppa D'Oro) Chiedi cosa c'è di più esotico del Giappone, @Lady Monica? Ma i Caraibi e le terre dei bucanieri ovvio . Anche se il libro alla fine non è un racconto di avventure in terre lontane, né una biografia, o romanzo di formazione, denuncia del colonialismo o ché: parte con, e tocca qua e là, tutto questo, è vero... Ma alla fine il primo romanzo di Steinbeck è come tutte le altre sue opere: una bellissima, spiazzante descrizione della contemporanea grandezza e miseria dell'anima di uomini e donne.
  2. Lol langue...direi che è scaduto Era Office appunto, mi andava bene una sua declinazione qualunque! Darei a @NonnoOlenno che era lì lì e ha deviato!
  3. Last Will of the Last King (Witch Hunters II). Letto perché mi sono ritirata dal suo Patreon e invece è dovere di tutti incoraggiare i giovani autori promettenti come wolfanita... Naaah, chi vado a prendere in giro . Letto perché volevo assolutamente sapere cosa sarebbe successo ai Tredici dopo il primo libro (cosa che qui non dice!), perché volevo vedere introdotte le altre razze e regni del setting di Euboa (check, perziale), e annegare due giorni in un melodramma fantasy alla tedesca con personaggi inutilmente tormentati e scrittura di qualità 'buona fanfiction'!
  4. /Mod on L'ultimo post sospetta bene. Per favore tornate dalle speculazioni di terza mano sulle motivazioni degli utenti a quelle dirette e certe, vostre, su TWOW. Quelle di seconda mano, sulle intenzioni di Martin, ancora ci stanno, con attenzione.
  5. Più dai indizi più credo di NON averlo letto. A questo punto sparo 'da indizi' : il libro da cui hanno preso Inception?
  6. 26. Un libro ambientato negli Stati Uniti Vicolo Cannery (J. Steinbeck) Il primo della 'trilogia umoristica' dedicata a vagabondi, immigrati, puttane e 'socialmente semplici' in generale, (secondo della quadrilogia se ci mettiamo Pian della Tortilla). Uno dei libri di transizione dalla pura denuncia all'affresco di un'America inusuale - tanto più per chi l'ha conosciuta dall'MCU - che vale da solo la lettura. I capitoli (e addirittura certi paragrafi) sono un po' più slegati del solito, e faticano un po' di più a creare la trama finale dal particolare, ma sempre una gra
  7. Per qualche dollaro in più?
  8. Non si fa avanti quasi nessuno perché tre libri son davvero pochini da scegliere Comunque. Il Signore degli Anelli, La Linea d'Ombra e il Decamerone Il criterio è solo il fatto che sono i tre che ho riletto più volte perché altri (criteri) sono più difficili da applicare!
  9. La Russia annuncia che si ritira dalla ISS. Spero che sia un'uscita alla SuperLega e non una Brexit. Magari questo progetto sarà iniziato come propaganda ma come si dice ... fake until make it. La ISS di oggi è un simbolo di collaborazione, trionfo della scienza sulla politica, e un sacco di altre cosette fuori dal mondo, zuccherose e buoniste di cui vorrei vedere più esempi in giro. :/
  10. 37. Un libro con elementi mitologici Scusi, dov'è l'Ade? (G. Saba) Non lo metto in categoria 25. perché è un saggio di protostoria e non di storia però...molto carino! Lettura breve di un archeologo 'dilettante' che ha speso tanti anni, passione, e anche soldi, a raccogliere e confrontare le ultime scoperte sulla Sardegna preistorica e la (proto)storia del Mediterraneo, e le ha riassunte bene e prese come base delle sue ipotesi. Un po' tipo Le iene del Circeo e quel filone di libricini lì, insomma, quelli che potrebbero essere tesi di qualche laurea in archeologia
  11. si, la banda rossa è 'sotto'. La banda rossa sopra è la bandiera della parità di sesso XD
  12. Questo è... Terribilmente vero se la consideriamo una barra e non una sezione dell'arcobaleno in naturale OO. Soprattutto perché ho tirato su senza pensare un bend sinister (così perché sembrava più l'inizio dell'arcobaleno che va verso il cielo). Se lo facciamo diventare un geometrico e non un carico a figura allora si, per un'organizzazione di cavalieri è assolutamente indicato il bend orizzontale. Però ho invertito i colori scusate e devo rifarlo.
  13. No, a strisce più grosse si perde completamente il riferimento 'arcobaleno' e diventa solo una bandiera o una maglia. Deve almeno essere il doppio in lunghezza che in altezza, se non curva...
  14. il diagonale non è così assurdo...è ancora schematico da simbolo ma ci può stare, il senso dell'arcobaleno più o meno si riconosce. Forse è meglio lasciare l'arco per quando comparirà l'inevitabile stemma in conflitto di una casata a 'sfondo uniforme con arcobaleno al centro'
  15. La fascia orizzontale l'avevo esclusa perchè mi faceva bandiera LGTB+ (il che visto il contesto non sarebbe poi così fuori luogo ). Boh, si può provare verticale orizzontale diagonale ..però l'arcobaleno vero è ad arco!
×
×
  • Create New...