Neshira

Attendente
  • Content count

    7,136
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Neshira last won the day on September 1 2014

Neshira had the most liked content!

Community Reputation

167 Neutral

About Neshira

  • Rank
    Pescatrice delle Carte Dimenticate
  • Birthday 10/31/1974

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Femmina
  • Location
    Firenze

Recent Profile Visitors

697 profile views
  1. Stemmi

    oh beh, se abbiamo cavato le gambe da quello dei Poole possiamo uscire anche da questo XD e poi vengono sempre più brutti quelli che George descrive come stemmi f***i, perchè sono difficilissimi
  2. The Sweetest Challenge

    giorno 38: il dolce da fare quando non puoi andare al market. Beh, i lecca-lecca di croccante! Tanto si può squagliare qualunque tipo di zucchero o miele si abbia in casa (in assoluto il migliore è lo zucchero di cocco, scoperto da poco ma ha già vinto sui tradizionali), un po' d'olio, anche questo qualunque olio commestibile, un pentolino e una padella/teglia/tagliere unta per farli raffreddare. Praticamente si fanno senza ingredienti e senza strumenti, anche in campeggio volendo giorno 40: il dolce più porcelloso podio: 3) panpepato fatto in casa - quelli comprati son ridicoli e non contano, ci trovi massimo due o tre ingredienti e son pure poco dolci 2) la già citata cassata 1) un dolce che mi recupera anche la categoria 33: Un dolce con ingredienti strani Lo devo menzionare anche se non ho la ricetta e non so neppure come si chiama :(, ma da un paesino in provincia di Viterbo mi hanno portato una volta dei ravioli dolci, fritti, ripieni di miele, zucchero, nocciole tritate, caciotta e CICCIOLI. E nell'impasto ci va zucchero e il grasso dei ciccioli stessi squagliato; Non sapendo il nome io l'ho battezzato LEMBAS -------------------------------------- delle ricette posso dare più o meno solo quella del terzo posto, versione tarquiniese. Indovinate un po'? Dosi ad occhio (voi mi odiate ma nonna sarebbe fiera!) Ok, è un dolce che ho sempre trovato difficile appunto per le dosi, perchè bisogna rapportare bene il miele sciolto (poco, ma quanto poco dipende dal resto) e la farina (poca, ma quanta poca dipende dal resto) con quanta roba cosa ci avete messo dentro: uvetta, pinoli, scaglie di mandorle e di nocciole, pezzetti di noce, pezzetti di fichi secchi, quadretti di cioccolato fondente (pochi questi, che nel forno si squaglia e fa danno), canditi, e ovviamente pepe nero (quanto ve ne pare di questo). NON ci vanno altre spezie anche se uno si farebeb tentare da zenzero e cannella. Solo pepe nero. Tutti i 'pezzi' devono essere piccini, diciamo da un centimetro a mezzo centimetro di lato o diametro, ma NON tritati: devono vedersi. Si fanno pallette grosse come un pugno (di donna) e si cuoce al forno piaaaaano piaaaaano, massimo 120°, anche per un'ora se serve. Se c'è troppa farina si secca subito, se c'è troppo miele o cioccolato le pallette si aprono e i pezzi di roba non stanno insieme. Preparazione non facilissima ma quando viene bene si conserva per mesi e ovviamente non è che ne mangi uno intero al giorno, o diventi ciccione come dieci Martin.
  3. Stemmi

    Non era urgente, Bronn? Siamo pure a due voti e mezzo per il secondo stemma di Monica ed uno per il suo terzo...molti più del solito! Aspettiamo il voto di ziowalter che ha dato l'input giusto per averli?
  4. The Sweetest Challenge

    La migliore che ho mangiato era fatta in casa -e pure in proporzioni industriali tipo cinque torte- da una vicina testimone di Geova (non mi ricordo per quale non-festa loro). Chissá se delle tante ho beccato una fetta di quella fatta meglio.
  5. Mi.già è difficile non associarti ai lannister di questo turno...
  6. The Sweetest Challenge

    giorno 39: la tua torta di matrimonio per qualche strano motivo questa ( o meglio una serie di queste, una per tavolata ) mi è sempre sembrata una torta da matrimonio. Mi dà un'idea di buon augurio e fertilità come si potrebbe avere in una cerimonia pagana - credo che sia una torta primaverile o addirittura pasquale infatti. o forse è solo il nome. http://ricette.giallozafferano.it/Torta-mimosa-classica.html
  7. The Sweetest Challenge

    Giorno 37: Un dolce che offriresti a un personaggio delle Cronache ammetto che ci avevo pensato leggendo...mi piacerebbe offrire a qualunque personaggio tradizionale e serioso le porcherie industriali che in quel mondo difficilmente possono creare. Tipo le gomme americane a Tarly senior o i marshmallow bianchi e rosa rigorosamente tutti uguali a Doran... : D
  8. Però in questo forum ci sono troppi utenti che *sono* il personaggio. Come si fa a strappare Brynden al Lord Trota?
  9. The Sweetest Challenge

    Giorno 36: Un dolce da mangiare quando sei triste 'che qualcuno mi porti qualcosa di strafritto e che grondi cioccolato' [cit] Quindi si, in genere un donut, o meglio ancora un donut 'esagerato artigianale' ovvero una ciambella fritta del bar portata a casa e colata di cioccolato in forno.
  10. Spezzare la ruota ADWD GOT 8

    Mmm ... una rivoluzione, sia sociale che ambientale, mi pare pendere un po' tanto verso un finale più dolce che agro, al contrario di quanto Martin ha sempre detto. Poi certo, ci sta molto bene come finale di serie tv americana del momento (avesse prodotto la Netflix gli darei anche più chances :D) e lui comunque può bilanciare ammazzando tutti (nei libri). Però qualche red herring in più ci starebbe bene...L'unica cosa che si avvicina ad un indizio nel mondo di carta è il peso delle novelle di D&E, come citava qualcuno prima. E Sala dell'Estate nelle cronache è visto come un fallimento. ..
  11. one piece

    Io sono un po'indietro (seguo solo l'anime) e sto ricominciando la parte Cake Island...anime 802
  12. Stemmi

    No, anche a me lo sfumato col 3d stona parecchio, meglio il primo.
  13. Spezzare la ruota ADWD GOT 8

    Ti riferisci all'arrivo delle Lunghe Notti con tutti gli eventi accessori...che si, sembrano decisamente un fenomeno ciclico? Eh magari, sarebbe una svolta interessante, però non vedo come Dany tra tutti potrebbe averne percezione, e peggio ancora il potere di fare qualcosa, tanto più la Dany della serie che non ha parlato con Quaithe (mi pare) e che è anxora più fissata solo su sè stessa che nei libri
  14. The Sweetest Challenge

    Giorno 34: un dolce da mangiare caldo non andrebbe assolutamente fatto, anzi, ma io non resisto alla crema appena levata dal fuoco ... solita ricetta senza dosi: per ogni uovo (per quattro persone tre uova e poi in proporzione) tre cucchiai di zucchero, bianco e preferibilmente fino anche se non a velo. Sbattere insieme in un pentolino non troppo basso. Aggiungere la farina che prende mescolando con la frusta e il latte fin dove sporca più un dito sopra. Per crema speziata aggiungere un cucchiaino della spezia tritata a velo ora, prima di accendere il fuoco. Mescolare tanto, lentamente e senza mai cambiare verso. Accendere il fuoco bassissimo e continuare a mescolare lentamente e in un verso solo finché non comincia ad addensare. Togliere dal fuoco e far finire di addensare nel pentolino caldo. MAI smettere di mescolare piano, da quando si accende il fuoco a quando il pentolino è freddo. MAI cambiare verso...ok quasi mai, non è albume, ma insomma...
  15. Incongruenze tecnologiche a westeros ADWD

    Questo è un altro punto interessante...contro lo sviluppo tecnologico. A giudicare dai maestri attuali, se ci sono stati dei Galileo li hanno fatti abiurare, sparire, e i loro studi forse ora li ricordano gli outsider come Marvyn ma nessun altro. Li la penicellina l'hanmo buttata via con i piatti da lavare. E il fatto che ci sia un solo, unico polo scientifico in un intero continente non aiuta tanto. Insomma, ci sarà anche tutta la conoscenza del mondo e i QI maggiori, ma è un posto solo, con accesso ristretto. Chi ci entra (pochi) perde metà vita media westerosiana a studiare il passato. Non fa ricerca. E anche quando si laureano a pieni voti poi che fanno? Ricerca finalmente? No, si separano e si chiudono nelle corti a leggere lettere ai lord ignoranti e accudire i corvi. Non c'è una vera comunità scientifica a westeros con scambi, rivalità, un minimo di collaborazione pratica. Il che ovviamente è assurdo: va bene non volere un sistema scolastico diffuso, che poi il popolino studia capisce e si ribella, ma che nessun Lord abbia provato a farsi il suo centro ricerche privao a scopo militari è strano. Però il perchè è una questione del topic padre 'incongruenze della trama', la conseguenza è un blocco generico allo sviluppo della conoscenza.