Jump to content

Brynden "PesceNero"

Utente
  • Content Count

    3,611
  • Joined

  • Last visited

About Brynden "PesceNero"

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 03/13/1984

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Città
    Brugherio (MI)

Recent Profile Visitors

759 profile views
  1. Consiglio di leggerlo dopo "I fuochi del cielo". Questo, se ricordo bene, era il consiglio dello stesso Robert Jordan.
  2. Ho terminato da poco la lettura del primo romanzo della trilogia di Magdeburg. "L'eretico" di Altieri. Libro che mi è piaciuto molto (diciamo che siamo sull'8 di valutazione, ma molto dipenderà da come evolverà la storia). Il libro è senza dubbio un po' splatter. Ho trovato un poco assurde e fastidiose le descrizioni dei combattimenti cinemastyle (tipo i film recenti di sherlock holmes) e la sua passione per la parola "sfintere"...inserita ovunque nella trama, ma l'atmosfera gotica è godibilissima, le pagine le mangiavo letteralmente, le descrizioni mi trovavo spesso a rileggerle... ..
  3. Non ho avuto le tue stesse imporessioni nel leggere "La casa delle catene". Non l'ho considerato tra i migliori del ciclo di Erikson, ma di certo non mi ha mai annoiato. Sono piuttosto legato alle vicende di Sette città, le ho amate quasi più di quelle di Genabackis. Detto questo...Maree di mezzanotte, per chi ha la voglia e la pazienza di ritrovarsi in un continente nuovo e leggere di personaggi totalmente nuovi, è a mio parere il migliore tra i libri Eriksoniani. Parere che molti non condividono, ma in ogni caso sono sicuro che non ti deluderà.
  4. Speriamo che fanucci si muova a tradurre, non vedo l'ora di leggere il gran finale. Ah tu aspetti la traduzione? Dovrebbe a quanto detto sulla loro pagina FB arrivare per Giugno, sembra che questa volta faranno velocemente e mi auguro che diano un prodotto migliore rispetto al volume 13 che era pieno di errori di traduzione. Se vai su la pagina FB di Fanucci e cerchi tra i commenti ho postato la foto di uno scorcio di una delle mie librerie dove si vede anche AMOL in primo piano! ehh! Spettacolo! Si, aspetto la traduzione. Anche se onestamente ho letto il primo volume de La ruota d
  5. Speriamo che fanucci si muova a tradurre, non vedo l'ora di leggere il gran finale.
  6. Dopo la pessima giornata ke ho avuto, questa notizia mi apre il cuore!! Grande Brandon!!
  7. Da appassionato di Jordan, invece, devo dire ke sento un nuovo brivido di attesa nel vedere ke Sanderson ha intenzione di cimentarsi in un epopea così titanica. Le decalogie hanno delle particolarità ke mi hanno sempre affascinato. La possibilità di scendere nei più piccoli dettagli e approfondire il loro mondo dando infinite sfumature. Trovo stimolante tutto questo,e Jordan ha saputo farlo magnificamente. Temo ke alla fine de La ruota del Tempo proverò un enorme vuoto!! Certo alla base di queste imprese 20ennali devono esserci delle idee (molte e ben chiare), altrimentri ci si trova tra
  8. Io invece ti consiglio al 100% la lettura!...certo l'avessi letta prima di vedere la serie era meglio...ma anche dopo I pilastri della terra è un libro meraviglioso.
  9. Ho amato I pilastri della terra. E' stato uno di quei libri storici che mi hanno fatto appassionare al genere. Di Mondo senza fine ne ho sentito parlare malino o quantomeno con poco entusiasmo...e così ho deciso di non leggerlo, in modo da non rovinarmi i bei ricordi del libro precedente! Ho invece acquistato La caduta dei giganti ed attende di essere letto nella mia lunga coda sul comodino. Spero che si riveli all'altezza delle mie aspettative.
  10. Il secondo libro ti stupirà favorevolmente! Credimi!!
  11. Ti consiglio la trilogia di MISTBORN di Brandon Sanderson. Davvero una bellissima lettura. Certo ha molta magia, ma non è magia fine a se stessa utile solo a togliere le castagne dal fuoco...è stata creata in maniera davvero ingegnosa. E la saga è davvero godibile...difficilmente trovi qualcosa di più valido tra i nuovi autori sul mercato...a meno che non vuoi cominciare saghe davvero ciclopiche...in tal caso ti consiglio STEVEN ERIKSON o ROBERT JORDAN. Bry
  12. A me invece piace parecchio!! piuttosto che una mera carrellata di immagini della serie, questa sigla è davvero ben fatta e dà l'idea di come è composta westeros a persone che non conoscono per nulla il libro.
  13. E' facile fare l'ingenua "di comodo" come ha fatto Sansa con Joffrey! tanto ingenua non è in realtà...è solo stupida (anche nel scegliere da che parte stare) ...già...si vede proprio che non la soffro
  14. Ma Sansa è stronzetta e altezzosa cara Alayne ehehe...beh si vede che io non l'ho mai sopportata?? ..beh forse è un pò presto per giudicare Renly...ha detto 4 battute in tutta la puntata!!
  15. Verissimo! Ho le stessa sensazione. Che poi è un po' il medesimo difetto che riscontravo in "Rome". Secondo me è tutto dovuto al bugdet senz'altro più ridotto rispetto a produzioni cinematografiche come il Gladiatore, o Robin Hood, o Il Signore degli Anelli. Il problema è che, abituati a quelle, è difficile accettare delle produzioni televisive inevitabilmente più modeste senza storcere il naso almeno un pochetto. uhm...io invece mi chiedo se non siate un po' esagerati. Tanto di cappello alla produzione che ha fatto un lavoro davvero eccezionale. La serie è davvero notevole, si fa da
×
×
  • Create New...