Jump to content

Marzio Seaworth

Utente
  • Content Count

    170
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Marzio Seaworth

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 07/23/1977

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Location
    Trieste

Recent Profile Visitors

216 profile views
  1. WofW non uscirà prima del 2015, a mio parere. E probabilmente sono ottimista, se ha già dichiarato che non ha intenzione di cominciare a lavorarci prima del 2012. Sarebbe bello avere un altro libro come SofS, ma dopo aver letto quest'ultimo romanzo che tanta fatica gli è costato, temo proprio che abbia perso l'ispirazione. Peccato.
  2. A me dispiace di non aver visto qualche esterno del Nido dell'Aquila. Naturalmente questo è controbilanciato dal grande Bronn. Mi spiace che non abbiano coreografato quando gli sbatte lo scudo sul mento, però è venuto davvero bene. E il cavaliere, lui sì che l'ha visto l'esterno. Chi aiuta la mia povera memoria, dove abbiamo lasciato lo zio Bronn alla fine di AFFC? Lancel mi fa venire in mente i Monty Python e il Sacro Graal è troppo una macchietta! Se devo essere sincero, visto anche che sono così truculenti, mi aspettavo un po' più di carne fumante nella scena dell'incoronazione.
  3. http://www.labarriera.net/forum/index.php?showtopic=1755 Sul fatto che Renly abbia un certo seguito, il carisma non c'entra nulla. Viene scelto per tre motivi: _ E' Baratheon _ Non è sposato _ E' il Lord di Capo Tempesta Troppo giusto; inoltre è ovvio che avrà fatto le sue concessioni, avrà avuto i suoi incontri con i possibili sostenitori, avrà fatto intendere una cosa ad uno e un'altra al secondo... Il tutto è perfettamente compatibile con il personaggio presentato nella serie televisiva che non appare affatto stupido (non diabolico come Littlefinger, ma nemmeno "a fool" come il fratello). Ma ora mi verranno a dire che bisogna essere brutali e magari anche pelosi. Magari anche qualche rutto in pubblico aiuterebbe.
  4. Ah meno male, grazie nano di Twin Peaks! Anche a me parevano non necessari! Pensa che a me 'sta tanto discussa scena omosessuale non ha fatto nè caldo nè freddo mentre daghe nell'occhio, facce inquadrate mentre vengono spappolate da scudi eccetera mi danno profondo fastidio.
  5. Sì, anch'io sarei curioso di sapere come fa una donna ad allattare 8-10 anni dopo la gravidanza. Sono sicuro che i tuttologi che infestano questo forum troveranno una risposta al quesito.
  6. E' "bello" perché in quelle particolari scene è giusto.Quando invece lo splatter è gratuito, allora è "brutto". La mia parte splatter preferita per ora è quella della battaglia alla Valle, con Bronn che taglia gole e Tyrion che ammazza il tizio a scudate A me pare proprio che sia gratuito. Esattamente come i quindici secondi di giugulare pulsante dell'altra volta.
  7. Beh, è piaciuto anche a me vedere il vecchio Bronn in azione. Thumbs up! Tuttavia, continuo a non capire cosa ci sia di così bello nel vedere spade infilate negli occhi, cavalli mozzati in due e teste maciullate... Ma come vi chiamate, voi feticisti del sangue? Emofili? Chiusa parentesi. Cersei moglie delusa non mi convince tanto... a quanto pare aveva ragione chi parlava di questo (drastico) cambiamento di caratterizzazione, speriamo che riescano a costruire un personaggio coerente, ammettendo che è pur loro diritto operare i cambiamenti che credono necessari. Quantomeno la scena dà modo di veder recitare un po' Mark Addy... La parte della Valle è un po' in chiaroscuro secondo me: non vi pare un po' "tirata via"? Lysa mi piace, è matta matta matta, anche la sala (mi aspettavo che mostrassero la porta della luna), però speravo di vedere un po' di più. E celle più piccole! Cosa siamo, al grand'hotel? Loras e Renly non me li aspettavo così espliciti: anche qui hanno scelto di cambiare un po' i ruoli ma non mi pare difficile da maneggiare. E guardate che poi in fondo è Highgarden che paga la "candidatura" di Renly perciò non è mica tanto sbagliato che sia Loras a menare Renly in giro e non viceversa.
  8. Io non sono un grande consumatore di TV da qualche anno, perciò non so a quale livello sia arrivata Hollywood. Premesso questo, recentemente degli amici mi hanno "attaccato" la passione per Battlestar Galactica: grande serie, gli effetti sono belli ma non paragonabili a quelli dei film che fanno adesso. Quel che faceva la differenza erano gli interpreti, una trama principale appassionante (almeno per due-tre stagioni) e una forte attenzione a caratterizzare anche il singolo episodio. Non è che me la sono guardata per vedere se i cylon robotici si muovono fluidamente. In questo caso, essendo lettore di ASOIAF ovviamente attendevo questa serie e me la sto godendo: non è che non vedo i limiti della produzione, è che vedo anche moltissime scelte fatte con intelligenza ed approvo. Il cast è praticamente impeccabile, io penso alla produzione che si mette a fare i conti di quanti personaggi di importanza media ci sono in un libro di Martin e me li immagino che cominciano a sudare freddo... Nonostante ciò, si vede che hanno scelto di non risparmiare sulla qualità degli interpreti, e questa è la prima cosa che mi fa dare una valutazione positiva. La seconda cosa è che mi sembra che la trama si dipani bene, con il giusto ritmo: ovviamente, un non-lettore potrebbe smentirmi e dire che non ci si capisce granché. Tuttavia, altro modo per ridurre una vicenda così complessa su schermo io, anche sforzandomi, non riesco a vederlo.
  9. Beh io comincio a vedere dove hanno risparmiato. Il dothrako sembra un pizzaiolo Anche King's Landing... hanno girato a Malta, giusto? Quella pietra gialla (globigerina) è molto tipica e credo che si veda anche l'ingresso principale di 'Mdina (andateci, perché è un bel posto). A parte queste cose (per me sono secondarie), penso che si tratti di un episodio interlocutorio: si preparano i casini grossi per le prossime settimane... ma qui non succede poi granché. Pare a me o Ditocorto è piuttosto alto? E Renly piuttosto brutto? E Pycelle per arrotondare vende calendari con il nome di Frate Indovino?
  10. Bello, faccio i miei complimenti al killer per come è entrato silenziosamente nella stanza di Bran Peccato che poi perda l'attimo. Penso che avrebbe fatto meglio a rivendersi la daga valyriana e a sparire dalla circolazione. A me Drogo sembra un klingon a volte: sarà la fronte? La barba? Nessun altro ha questa impressione? Se ho goduto quando Tyrion schiaffeggia Joffrey Meraviglioso! Quanto al sogno di Bran, me lo aspettavo anch'io. Immagino che sia impossibile (a meno di non cambiare radicalmente il personaggio) lasciarlo fuori, perciò credo che o lo infileranno nella prima parte del prossimo episodio oppure si ripresenterà come flashback ricordato poco a poco per un arco narrativo più lungo. Chissà. Magari potevano infilarlo qui e montarlo alternativamente con le scene nel Tridente, ma non voglio cadere nella sindrome del piccolo sceneggiatore di cui molti soffrono e insegnare il loro mestiere ai pro. ??? No, non sbagli, direi che Cersei sta semplicemente fingendo un dolore che non prova per ottenere la simpatia di Catelyn. Diabolica, eh? Ma è per questo che ci piace.
  11. Beh sul blog di Martin c'è un post che parla di rinnovo per la seconda stagione, perciò la HBO ha evidentemente giudicato gli ascolti sufficienti. Personalmente, a parte il fatto che sono ben scritti, io leggo i libri per il solito motivo: voglio sapere come va a finire! Immagino che sia il meccanismo più in voga per catturare non solo lettori ma anche telespettatori.
  12. Sei tu questa qui, no? Ho riconosciuto l'albero!

  13. Beh ammetto di non essere un gran consumatore di TV (in realtà ho staccato l'antenna da circa 4 anni, anche se guardo qualche serie per altre vie), però sono rimasto impressionato molto favorevolmente dalla qualità di questo primo episodio. Se hanno fatto economia da qualche parte, io non l'ho notato (quei titoli sono fantastici secondo me). Gli attori di cui non mi piaceva l'aspetto alla fine si sono rivelati più che positivi (i Targaryen, Jon...). I "pezzi grossi" sono tutti ottimi per me, ma Cersei è davvero oltre ogni aspettativa: mi è parsa quasi umana, sapete. Bravi sceneggiatori. E Sansa... dice due cose ma già si capisce com'è. Bello bello. Mi spiace solo per il Kabir Bedi culturista, Jaime-Prince Charming eh? Troppo vero! Ah sì, e tra tutti i gadget voto per l'elmo del Mastino...
  14. Non resterà più niente da guardare. Belli tutti, comunque.
  15. Marzio Seaworth

    Concerti...

    Io ho visto Battiato a Brescia nel 2005 e mi ha fatto una grande impressione... Consigliato a tutti, il nuovo tour da giugno, o almeno credo! Poi ho visto nel 92 Ruggeri (il tour di Peter Pan, bell'album!), sempre nel '92 il giovane Ligabue, nel '93 Vasco... cos'altro? Elio & The troubled stories, Jovanotti (ma questi gratis), Carlos Nunez (sempre gratis, ma lo cito perché mi ha colpito tantissimo, è uno dei massimi suonatori di gaita, la cornamusa galiziana).. e ultimamente, i Modena City Ramblers con i nuovi cantanti (concerto bifasico, prima fase troppo basata sul nuovo album che dev'essere un bel po' pesante). Credo che il Franchino nazionale se mi capita a tiro torno a vederlo, anche se "Il vuoto" non mi è piaciuto granché.
×
×
  • Create New...