Jump to content

Lea

Utente
  • Content Count

    221
  • Joined

  • Last visited

About Lea

  • Rank
    Confratello
  1. Urban fantasy: non ho letto i libri della Collins, ma Luk'janenko e' sicuramente degno di un tentativo. Altro: Flatlandia. Anche Terra! non e' male, ma se gia' conosci Benni sono sempre gli stessi temi e lo stesso stile. Abbott e' decisamente piu' originale e abbastanza ironico, anche se in modo piu' sottile, da farmi credere che a chiunque piace Benni non puo' non piacere Flatlandia.
  2. Inguardabile Jon per i motivi già elencati, ma il premio per il personaggio peggio trasposto per me lo vince Stannis... Completamente snaturato, sembra solo un burattino nelle mani di Melisandre, senza nessun accento sul fin troppo rigoroso senso della giustizia che lo caratterizza. Sarà che forse la mia è una visione distorta visto che è uno dei personaggi secondari che più preferisco e mi aspettavo un po' di più, ma davvero nella serie tv l'ho detestato. Al secondo posto il Mastino, per come hanno gestito la storia con Sansa, per la vergognosa mancanza di spazio che gli hanno concesso nella
  3. Lea

    alleraS

    Grazie per i saluti
  4. Lea

    alleraS

    Salve a tutti. Non sono nuova su questo forum, visto che mi sono iscritta un paio d'anni fa e ho anche frequentato un po' prima di disertare totalmente il web, ma visto che all'epoca ero alle prime armi per tutto quello che riguardava relazioni sociali su forum et similia, non mi sono mai presentata ufficialmente perche'... be', diciamo che all'inizio non ci ho proprio pensato e dopo un po' mi sembrava che fosse un po' troppo tardi Comunque, visto che per motivi vari e' ormai piu' di un anno che non mi faccio viva qui sopra, colgo l'occasione di questa rinnovata voglia di tutto cio' che h
  5. Decisamente Ned. L'episodio più scioccante di tutta la mia storia di lettrice fantasy, soprattutto perché completamente inaspettato. Le Nozze Rosse, invece, per quanto mi hanno fatto una rabbia assurda, un po' me le aspettavo, quindi il trauma non è stato poi tanto forte.
  6. Caro Diario, tradotta, commentata, maledetta e consegnata... l'ultima versione della mia vita!
  7. E l'ho visto anche io... Dunque, direi che in generale mi è sembrato abbastanza buono (e considerata la mia diffidenza verso le trasposizioni cinematografiche e televisive, è dire tanto), ma ci sono state comunque un po' di cose che non mi sono piaciute. Prima di tutto il prologo. Avrei capito se l'avessero cambiato per rendere più efficace il primo impatto con la serie, ma, a mio parere, avrebbero ottenuto un risultato migliore se l'avessero lasciato come stava. Se l'intenzione era trasmettere paura, hanno fallito in pieno, almeno per quanto mi riguarda. Insomma, se reso bene, mi sarebb
  8. In effetti, se si pensa alla situazione attuale il PoV più probabile è proprio Theon... ma se Martin decide di farlo comparire molto più tardi, le cose potrebbero anche essersi messe in modo completamente differente. In che modo, non ne ho proprio idea. Mi viene però da pensare che Howland potrebbe ritrovarsi in contatto con Jon grazie alla mediazione di Stannis, che sta cercando l'appoggio dei lord del Nord. Quindi se non appare nel PoV di Theon, potrebbe anche essere introdotto direttamente da quello di Jon... però anch'io ritengo Theon il più probabile, almeno per la prima apparizione. In q
  9. Penso che probabilmente a dirglielo sarà uno dei Reed, Meera o Jojen, o lo stesso Howland. Non si dice mai esplicitamente che ne sanno qualcosa in proposito, ma si può intuire e ipotizzare. Potrebbero anche essere Bran, venuto a conoscenza della cosa grazie a uno dei suoi sogni dell'oltre, o Melisandre che potrebbe averlo visto nelle fiamme. Personalmente propendo per la prima ipotesi.
  10. Io i Dothraki li immaginavo più dai lineamenti orientali, mi facevano venire in mente le popolazioni mongole del Medioevo (o perlomeno di quel periodo che era il Medioevo in Europa) ... ma insomma, alla fine mi sono abituata a quest'altra versione di Drogo. Anche se sono sicura che quando rileggerò i libri me li immaginerò come ho sempre fatto, gli adattamenti televisivi e cinematografici non mi hanno mai influenzato molto in questo senso (per fortuna, forse dovrei aggiungere).
  11. Proprio il nome su cui ero più sicura... Grazie per il video con i sottotitoli, adesso che ho capito che cosa dicono nell'ultima parte sono ancora più fiduciosa, sembra che si stiano impegnando molto per realizzarlo, almeno nelle ambientazioni. Comunque alla fine Rickon l'ho trovato
  12. Davvero interessante... sto cominciando ad abituarmi a vedere gli attori nei loro ruoli, all'inizio a parte Bran mi stonavano tutti ... adesso invece sono soddisfatta, per quel poco che ho visto. Dai dialoghi tra Ned e Ditocorto e tra Jon e Tyrion sembra che vogliano riprendere molte frasi dal libro. Non sarebbe male, ma spero solo che non facciano un orribile taglia e cuci, come è accaduto per alcuni film di Harry Potter in cui riprendevano pari pari certi passi dal libro e poi toglievano tutto quello che stava in mezzo... spero davvero che non sia questo il caso. Visérys? Oddio, io
  13. Salve a tutti, sono un'accanita lettrice di fantasy e vorrei allargare ulteriormente i miei orizzonti cominciando a leggere qualcosa di Stephen King, riguardo cui finora sono abbastanza ignorante... Che libro mi consigliate come primo approccio? So che ha scritto la saga della Torre Nera, ma per ora preferirei cominciare con un romanzo unico... Inoltre qualcuno saprebbe dirmi se mi conviene leggerli in italiano o in inglese? Ho letto qualche fantasy in lingua originale ma il mio livello di inglese non è comunque molto alto, quindi se ha uno stile difficile non sarebbe molto consigliabile...
×
×
  • Create New...