Jump to content

Cpt. Samuel Vimes

Utente
  • Content Count

    287
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Cpt. Samuel Vimes

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 12/08/1990

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Salò (BS)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. +1 per Red hot chilli Peppers (effetto nausea probabilmente e non apprezzo troppo lo stile vocale)
  2. Così su due piedi: - Coldplay: melensi, sdolcinati, noiosi... davvero insopportabili. - Guns and Roses: bolliti (passati i 15 anni non ho più sopportato le loro canzoni) - Malmsteen: bravo per carità però blulululullulullululuuuu (pausa) blulululullulululululuulululuuuu - Creed: vedi i Coldplay ma con i chitarroni! Sugli italiani sorvolo che si spara sulla croce rossa... Ho già detto i Coldplay?
  3. Un dato interessante sarebbe quello sul numero di positivi asintomatici/paucisintomatici "beccati" da ogni singola nazione (non so se esiste già). Si potrebbe usare per farsi qualche idea sulla distribuzione dei tamponi tra la popolazione. Il numero dei tamponi/milione di abitanti è un dato utile ma potrebbe essere "fallato" dal fatto che un singolo malato viene tamponato anche 10 nel corso della sua storia clinica. Rischia di essere un po' come la statistica del pollo (se io mangio 2 polli e tu non mangi abbiamo mangiato mezzo pollo a testa)...
  4. Mah, non vedo che male ci sia a pensare a soluzioni anche a problemi tutto sommato relativamente secondari. Ok, ci sono questioni più serie e impellenti da dirimere, ma non penso che il trovare soluzioni alle une escluda il trovarle alle altre. A meno che non sia un'idea di Conte...
  5. Penso che vada anche contemplata l'ipotesi che rendano l'app obbligatoria de facto. Tipo sei libero di non insallarla ma se non lo fai allora non puoi uscire di casa/usufruire di bonus economici/mezzi pubblici/servizi e simili... In pratica si creerebbero cittadini di serie A e serie B. Speriamo non succeda niente del genere ovviamente.
  6. Pensare che l'altro giorno, su idee del genere, ci abbiamo riso sopra con i medici dove lavoro... Direi che il Nobel per la medicina non glielo leva nessuno
  7. Da quello che ho capito, le mascherine chirurgiche prevengono il contagio in uscita evitando che le particelle di saliva di un infetto si disperdano troppo nell'ambiente; la loro efficacia nel proteggere chi le indossa è scarsa se non nulla. Le FP 2/3 con valvola di espirazione hanno un effetto contrario (proteggono chi le indossa, ma se questo è già infetto non servono). Nella casa di cura dove lavoro dicono di metterci una mascherina chirurgica sopra, mentre se la FP/x non ha la valvola allora non è necessario...
  8. Per quanto riguarda quello studio non mi pareva affidabile come cifre. Avevo dato un occhio agli intervalli di confidenza (al 95%) e, per l'Italia, andavano dal 3,2 al 26% . Mi pare che solo la Cina avesse un range maggiore... La stima fatta è poco precisa (per altre nazioni invece i numeri sono più affidabili). Stando ai numeri che hanno riportato ci sarebbe la stessa probabilità che in realtà i contagi reali siano circa 2 milioni così come 15...
  9. Io sono in quarantena per avere avuto contatti con una paziente infetta a lavoro a inizio settimana scorsa (i due giorni successivi ho avuto febbre> 38,5, fotofobia e cefalea. Adesso sto bene ma non sento più odori e sapori). Chiamato il numero verde regionale e mi fanno "fai il tampone, chiama l'ATS" (se non vieni rimbalzato almeno una volta non è Italia...). L'ATS ovviamente non mi ha mai risposto. Chiamato il medico curante scopro che i tamponi non ci sono/non li fanno e quindi nel dubbio sono considerato in quarantena... E sono pure a partita IVA Scusate lo sfogo.
  10. Io sono fuggito a gambe levate dal diesel made in EU dopo una brutta esperienza con Skoda/VW. Di seguito alcune delle mie "fortune" post-100000 km (auto di 5-6 anni). Consumi taroccati per dieselgate (e vabbeh); valvola a farfalla da cambiare dopo 5 anni e 10000 km (e via 1000 euro); mentre andavo a 140km/h pompa gasolio si rompe e i pezzi di metallo finiscono negli iniettori (distrutti. 6000 euro di riparazione). Tutto ovviamente fuori garanzia. Quindi sono un po' prevenuto verso tutto ciò che è gasolio. Comunque in generale direi: se fai meno di 20000 km/anno e guidi soprattutto in città facendo brevi tratti è meglio un benzina; tra i 20000-25000 valuta caso per caso, potrebbe convenire ancora benzina oppure no (le auto diesel costano un po' di più e hanno tagliandi in genere più costosi); sopra i 25000 km meglio diesel. Ibrido/metano/GPL non penso ci sia molta scelta ma me ne intendo poco.
  11. Puntata piaciuta (nonostante il no sense a cariolate) ma il finale mi ha proprio lasciato perplesso. Vabbeh, chissene del duellone Jon-NK, però crepare accoltellato come un bullo di periferia mi pare una fine un po' meh. Tutto troppo frettoloso. La cavalcata dothraki, per quanto epica, è talmente priva di senso che non trovo un paragone che le renda giustizia...
  12. Dal punto di vista evoluzionistico 100000 anni sono un periodo relativamente breve. Siamo poco più che scimmioni glabri e il nostro cervello è ancora quello di animali abituati a vivere nella savana cercando di non farsi sbranare dal primo leone che passa. Il piacere che una persona può trarre dalla caccia credo possa derivare dal soddisfacimento del bisogno atavico di procurarsi del cibo/risorse utili alla sopravvivenza. La competitività la si può vedere come una forma di aggressività "incanalata" o ritualizzata in comportamenti socialmente accettabili.
  13. Riguardo alla prova in effetti molti negozi sono restii a dare in mano strumenti a sconosciuti (e sulle chitarre posso anche capirli fino a un certo punto). Una volta, in un grande negozio dalle mie parti, chiesi di porvare una testata da più di 1000 euro e mi sentii rispondere: "solo se la compri.". Comunque un acquisto al buio su strumenti di marca è meno rischioso rispetto alla liuteria: mal che vada si rivende tutto dopo una settimana (e se hai acquistato usato potresti anche andare in pari se non guadagnare qualcosa).
  14. io avevo accarezzato l'idea di farmi fare una elettrica su misura ma ho desistito per la rivendibilità misera che ha uno strumento di liuteria (e parlo di strumenti "normali"). Questa unito al fatto che la chitarra non avrei potuto ovviamente provarla prima dell'acquisto... Stesso discorso vale per amplificatori e pedalini ma lì sono in gioco cifre più basse...
  15. Che io sappia se sposi un/a Giapponese dovresti poter far domanda di cittadinanza dopo 5 anni che risiedi e lavori in suolo nipponico (forse anche meno). Il fatto è che non ammettono doppia cittadinanza per cui dovresti rinunciare a quella italiana (nel nostro esempio). Per i figli possono avere doppio passaporto fino a maggiore età, poi devono scegliere da che parte stare (a meno che, furbamente, non siano stati registrati con un cognome diverso nei due stati). Poi magari sbaglio... Lo so, questo post non aggiunge niente alla discussione e tratta un argomento frivolo però sempre immigrazione è...
×
×
  • Create New...