Jump to content

corvonero

Utente
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

About corvonero

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 03/30/1973

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Emilia Romagna
  • Interests
    Informatica, Videogiochi (GdR, Simulazione volo, sparatutto), Aerei, Libri ( fantasy in genere ma tutto fa brodo....)
  1. Appena scoperto che la telltale aveva pubblicato un' adventure su GoT mi ci sono tuffato a pesce! Con The walking dead hanno pubblicato 2 giochi semplicemente spettacolari ! Ed il primo episodio di questa serie è una conferma dell'ottima qualità della narrazione. In realtà ti danno l'illusione di fare scelte,gli avvenimenti importanti avvengono a prescindere dalle tue scelte. In pratica è come leggere un libro a parte. CONSIGLIATISSIMO!
  2. In effetti l'impatto con la serie tv è come per un alcolizzato che da tempo aveva smesso di bere ritrovarsi nel mezzo di una piscina di vodka ... Benvenuto nel gruppo di sostegno :lol:
  3. Ciao a tutti! E' da tempo che vi seguo e approfitto dell'uscita della serie tv per finalmente "buttarmi" e registrarmi a questo fantastico forum! Dunque, ho letto la saga del mitico "babbonatale" Martin credo 2-3 anni fa nei tristi librini della mondadori prestatimi da un amico (che gli antichi dei lo abbiano in gloria), in seguito ho acquistato l'edizione Urania decisamente migliore nonchè economica! ( tra parentesi nella sezione libri del sito non è citato il libro della saga pubblicato da urania "Il banchetto dei corvi"...) Poi ho appreso dell'uscita della serie tv e, palpitazioni e adrenalina alle stelle, mi sono rimesso a leggere la saga da capo per rinfrescarmi la memoria (così sarò poi pronto anche per la prossima uscita del quinto capitolo), attualmente sono verso la fine de "Lo scontro dei re" e contemporaneamente sto seguendo la serie tv. Trovo grandiosa la sigla , sia la musica che il video, e per fortuna la serie è fatta bene (avevo una gran paura che fosse penosa come la trasposizione de "La spada della verità" di Terry Goodkind), unica cosa che non apprezzo è l'eccessiva "volgarità" assolutamente inutile di certe scene, per l'audience al giorno d'oggi si calpesta tranquillamente il buon gusto e la qualità, ma vabbè per il resto è davvero valida! Adoro il Folletto e Robb e Ned Stark, ma ora chiudo qui che mi sono dilungato troppo!
×
×
  • Create New...