Jump to content

Dottor-X

Utente
  • Content Count

    155
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Dottor-X

  1. Sì, ma Neville era un destinatario della profezia (che quindi era stata misinterpretata), diverso sarebbe stato se il colpo finale lo avesse dato Hermione...
  2. 92 minuti di applausi! Se una cosa è costruita in maniera coerente e alla fine diventa scontata (es. R+L=J) non puoi nè devi cambiarla in funzione di un colpo di scena fine a sè stesso. Non credo che i Faceless abbiano addestrato Arya per uccidere il NightKing, anzi non mi sarei stupito del contrario...
  3. il fatto che Melisandre citi le parole di Syrio è pura blasfemia. il credo di Syrio ( Esiste un unico Dio e il suo nome è Morte ) è in pieno contrasto con il credo del Dio Rosso e mai una sacerdotessa come lei avrebbe usato parole di un altra religione, per di più della religione opposta!
  4. è Bran che lo dice, per questo si mette nel Parco degli Dei con la scorta degli Uomini di Ferro... Ossidiana e Acciaio di Valyria hanno in comune la loro origine con la magia del fuoco dei draghi; il fatto che quello stesso fuoco non abbia effetto è un po' una caxxata. Lancia di Arya,non va a Sansa per difendersi nelle cripte; Arya compatte sui torrioni con la sua lancia al minuto 39:50, ma da il pugnale a Sansa alminuto 18:00 tutti conveniamo sull'importanza che le profezie hanno nella serie: Melisandre è dalla seconda stagione che va avanti con la storia del Principe promesso che sconfiggerà il Re della notte, ci sta che si sia sbagliata sulla sua identità, ma non ci puoi nemmeno mettere a caso la prima persona che capita (o la fan favourite) tanto più che per Arya aveva avuto una profezia abbastanza discordante, vedendo in lei oscurità... Il colpo di scena che sia un personaggio inaspettato ha senso solo se tutto è costruito a tal senso, e tutti gli spunti messi nel tempo portano a lui coerentemente.
  5. Se ad Arya avessero detto durante il briefing delle scorse puntate: "dato che Il NK punta a Bran, e noi lo useremo come esca, tu resta con lui, nasconditi e cerca di ucciderlo quando questo gli si avvicinerà" la cosa avrebbe avuto più senso (poco di più). Invece prima Arya sta con la lancia che si era fatta costruire sulle mura a falciare non morti come la superninjabadass, poi la ritroviamo nella biblioteca a nascondersi impaurita... (nel frattempo la superlancia che si era fatta costruire si è persa... vai a vedere che tutta la storia del costruire la lancia con tanto di progetto ecc... era solo una scusa per infrattarsi con Gendry); poi viene salvata dal Mastino e Beric e si becca la profezia rigirata dell'ultim'ora da Melisandre (glissa un po' sul fatto che in lei aveva visto oscurità, ma vabbè) che le ricorda le parole del suo vecchio maestro... al che può finalmente andare incontro al suo destino, materializzandosi in mezzo ad una selva di esseri incantati con uno stacco da terra che nemmeno Spudd Webb (uso Webb perchè Arya non è altissima). Ci sarebbe un altro dubbio... Gli estranei sono vulnerabili al Dragonglass, presumibilmente all'acciaio di Valyria, ma non al fuoco dei draghi?
  6. un buon database di tutto ciò che si sa sui draghi, anche con una lista di tutte le uova... http://awoiaf.westeros.org/index.php/Dragon
  7. Esatto Lo sapevo che era troppo facile....(è durato meno di un'ora) il secondo indizio è il fatto che fosse diventato mano del re (torre=torre della mano) Tocca a te!
  8. Per quanto scarso nel fare gli indovinelli... il nobile uccello stava appollaiato il nobile uccello in cima alla torre è volato ma il suon delle campane lo ha scacciato! Oh oh oh il povero uccello oltre il mare è andato il povero uccello il giallo grano ha beccato ma l'uccello azzurro piumato è ormai spacciato! io lo so, io lo so oh oh oh!!!
  9. tra harrenhall ed il rapimento passano poche settimane, è che dal rapimento alla torre della gioia passa più di un anno, e Lyanna vista l'emorragia sembra aver partorito da pochi minuti...
  10. Nessuno eccepisce a Cersei sul trono perchè non è rimasto nessuno ad eccepire... L'alto clero è stato sterminato, la capitale e le terre attorno a KL sono occupate dalle truppe Lannister, i Tyrell abbandonano e passano dalla parte dei targaryen, Dorne idem, Il nord e la valle di Arryn erano già schierati contro la corona, le terre dei fiumi non hanno più chi le controlla dopo l'eccidio dei Frey, le isole di ferro appoggiano Cersei più per tornaconto di Euron che per reale interesse alla legittimità. In realtà Cersei è salita al trono alla morte di Tommen con un colpo di stato militare bello e buono, chi la appoggia lo fa per paura o per tornaconto.
  11. non ci sono più Baratheon legittimi, il giuramento di fedeltà decade...
  12. Randyll Tarly è un valido (a dire poco) comandante militare. "Randyll Tarly è il più capace uomo d'arme del regno. In tempo di pace, non un'eccelsa scelta come Primo Cavaliere, ma essendo morto Tywin non c'è uomo migliore di lui per concludere questa guerra." FFC cap7 E' il comandante dell'avanguardia dell'esercito Tyrell. "Ci vuole molto più che non un bel mantello per andare alla carica di una falange nemica. Io guidavo l'avanguardia di Mace Tyrell quando tu succhiavi ancora il latte dalla tetta di tua madre, Guyard." COK cap31 Mace Tyrell (il comandante formale di tutti gli eserciti dell'altopiano) è morto, Loras è morto (gli altri eredi maschi non ci sono). A chi avresti dato il comando dell'esercito? ma soprattutto a chi si rivolgerebbero i vari comandanti e che farebbero in caso di tradimento del più influente dei loro generali? è implicito che la conquista di Alto giardino sia più un colpo di stato militare che altro...
  13. Sulla caduta di Alto Giardino: HG è caduta perchè l'asse portante del suo esercito ha tradito e si è schierato con i Lannister. a fianco di Jamie c'è Randyll Tarly, il comandante in capo dell'esercito Tyrell, presumibile che a parte i suoi diretti sottoposti (che comunque sono l'unità di punta dell'esercito) molti altri soldati abbiano deciso di non opporsi...
  14. Secondo me proprio perchè il fatto che Daenerys fosse incinta era un segreto che non sarebbe dovuto uscire dal concilio ristretto che Ned esclude si riferisca chiaramente a quello, nessuno delle persona a conoscenza dell'informazione corrisponde a quelle descrezioni (Ned scoprirà poi le doti trasformistiche di Varys) , sul bastardo Arya stessa distrae il padre associandolo a Jon, il libro è un riferimento poco circostanziato...Arya avrà visto più volte il padre con quel librone C'è però da considerareil contesto e la scarsa considerazione che in un mondo medioevaleggiante un adulto (con parecchi problemi in famiglia e sul lavoro) ha delle parole di una bambina (che mentre racconta questa storia, ricordiamoci che in teoria è la sua giustificazione per essere scomparsa un intero pomeriggio, ha delle reticenze). Indubbiamente da lettore onnisciente sappiamo che sta commettendo una leggerezza, ma non la ritengo un'eccessiva forzatura del personaggio
  15. Una bambina di 9 anni che si giustifica da una ramanzina tirando dento un complotto, dei mostri e dei maghi tende a non essere molto ascoltata da un padre preoccupato per la sua incolumità e per i mille problemi lavorativi...
  16. al fine di scatenare una guerra civile che sta insanguinando una nazione (tra le varie cose sei dietro ad un regicidio), assassinare a sangue freddo agenti di cui non hai più bisogno, salire al potere di una regione dopo aver ucciso tua moglie (che hai sposato per convenienza e che per sposarti ha avvelenato suo marito) pianificando di provocare la morte del figlio e "segretamente" mirando ad accoppiarti con una ragazzina (figlia della tua cotta giovanile) appena considerata donna (alle soglie della pedofilia)... non vedo come il fatto che il bambino fosse il suo possa peggiorare la reputazione di Petyr; sarebbe il figlio che ha avuto con una donna che ha manipolato e non ha esitato ad uccidere; non credo nutrirebbe alcun affetto per lui, nemmeno se fosse realmente suo figlio. Mi sto chiedendo solo se avrebbe sacrificato a cuor leggero Cathelyn e per riflesso Sansa...quanto il riflesso di un vecchio "amore" può aver effetto sull'uomo che è ora Petyr Baelish?
  17. Non che ora sia "Mr.Simpatia", in realtà se Robert fosse figlio di Petyr, poco cambierebbe della sua caratterizzazione di personaggio spietato, capace di sacrificare chiunque per la sua ascesa. Ben altro peso ha/avrebbe la rivelazione dei natali di Jon o Tyrion...
  18. Robertino non è semplicemente debole e gracile, è malato. E' chiaramente descritto come epilettico; l'età paterna è stata vista come un fattore di rischio per malattie mentali come autismo e schizofrenia; perciò potrebbe essere realmente il figlio di Jon Arryn... Il figlio illegittimo (di un altro personaggio) è un escamotage narrativo già molto usato da Martin, inserirne un altro, senza apparente funzione narrativa, mi sembrerebbe esagerato.
  19. Nello scrivere gli indovinelli sono discretamente scarso, Se qualcuno ne ha uno già pronto lo sottoponga!
  20. si prospetta un chiarimento sul disastro... Bran?
  21. volendo vedere una correlazione temporale con la Danza dei draghi, quello potrebbe essere la causa della decisione dei Maestri di eliminarli, dopo aver visto il pericolo di una guerra dove entrambe le parti avessero posseduto quelle "armi di distruzione di massa". Oppure, vista la connessione dei draghi con la magia, la loro drastica riduzione di numero durante la danza ha mostrato ai maestri la loro correlazione con le forze magiche, che ovviamente in un periodo in cui il numero dei draghi era alto ed in continuo turn over non poteva essere notato. a quel punto potrebbe essere nato in seno ai maestri il piano di eliminazione della magia da Westeros tramite la sistematica uccisione dei draghi
  22. La bestia indocile porta a bere, vicino al fiume per compiere il dovere, aye, aye, aye. - In questo caso mi viene da pensare a Lancel, lannister e coppiere del re
  23. Ned, dopo la ribellione combatte un'altra volta contro i Greyjoy. Rhaegar si dimostra superiore a Dayne nelle giostre con la lancia, non in duello con una spada, dove probabilmente è il più abile spadaccino delle cronache, seguito a stretto giro da Jamie e Barristan. Il buon vecchio Selmy dimostra la sua forza anche nel colpo di stato di Mereen dove abbatte combattenti molto più giovani di lui, in gioventù probabilmente sarebbe stato uno dei più forti in assoluto. Al tempo delle cronache però probabilmente c'è da considerare anche un misto forza/abilità/agilità, il che pone il mastino come un terribile opponente per un Jamie non mutilato
×
×
  • Create New...