Cdp Stark

Veterano
  • Content count

    2,791
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Cdp Stark last won the day on September 28 2016

Cdp Stark had the most liked content!

Community Reputation

149 Neutral

About Cdp Stark

  • Rank
    Confratello veterano
  • Birthday 02/13/1985

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Cercola/S.Giovanni in Persiceto
  • Interests
    Tutto e niente.

Recent Profile Visitors

212 profile views
  1. Grand Prix on the wall 2017

    Immaginavo 3 piloti per gara. In pratica dovresti scegliere 10 piloti (avendo un certo budget fatto in modo che non puoi avere tutti i top) e puoi schierare ognuno dei 10 per massimo 6 volte durante l'anno (in cas odi 20 gare stagionali). Il punteggio sarebbe esattamente quello raccolto in gara dai piloti schierati. In questo modo il gioco diventerebbe: "Quando mi conviene giocare vettel, in Spagna oppure a Monaco?", "Sarà meglio comprare Verstappen oppure Ricciardo per la mia stagione?" "Cosa mi compro con gli ultimi spiccioli?" "meglio due superstar e 8 scartini oppure una sola superstar ma tanti buoni piloti?". Ci sarebbero poi un paio di momenti durante la stagione dove poter comprare/vendere (secondo certe regole...) ma il principio resta quello esposto sopra. Mi sembra di capire che preferiate lasciare il gioco attuale, però raccolgo comunque altri pareri (casomai ve ne fossero) Grazie!
  2. Grand Prix on the wall 2017

    Ciao a tutti! Torno qui per motivi prettamente ludici volevo lanciare il sondaggione: a voi piace il gioco così com'è oppure vorreste provare qualcosa di nuovo per il 2018? Come possibilealternativa avevo in mente qualcosa di simile al FantaGOT per chi lo conosce: a inizio anno "compri" 10 piloti, ogni pilota può essere schierato solo per tot gare e fai esattamente i punti che fa lui, durante l'anno ci sarebbero 2-3 momenti in cui comprare/vendere. (Tutti possono comprare i piloti che vogliono, non ci sono piloti in esclusiva) Per me non c'è un meglio o un peggio, ogni soluzione ha vantaggi e svantaggi, però volevo sapere che ne pensate voi. Quindi: meglio il gioco attuale o meglio la nuova proposta? (la nuova sarebe un gioco completamente diverso)
  3. FANTABARRIERA 5.0

    Eccoi qua, buste chiuse e mercato finito La situazione dovrebbe essere la seguente:
  4. FANTABARRIERA 5.0

    Salve a tutti, il concilio ristretto ha deliberato un ulteriore turno di mercato per questa sessione invernale. Le due persone potenzialmente interessate possono inviare a ME la loro busta a partire da SUBITO Avete di tempo fino alle 22 di domani sera, poi si chiude! A presto Cdp
  5. FANTABARRIERA 5.0

    ciao a tutti, qui è arrivata una sola busta! Pertanto la situazione è la seguente:
  6. Astronomia

    Salve! Riapro il topic per mettere in riga cosa ci aspetta in questo 2018 (oltre ad eventuali sorprese ovviamente ) poichè l'anno si prospetta davvero denso! (nonostante alcuni disguidi :/ ) Tante infatti sono le missioni che consentiranno all'astonomia e le altre astroscienze di fare ulteriori passi in avanti nella conoscenza di ciò che ci circonda. SpaceX Falcon Heavy Fra pochi giorni (al momento la data fissata è il 6 febbraio) avremo il lancio inaugurale del nuovo razzo pesante della compagnia di Elon Musk. Già da tempo si è detto che il lancio sarà ad alto rischio di fallimento, per cui "sarà sicuramente un grande spettacolo, in un modo o nell'altro". In caso di esito positivo, si avrà a disposizione per il prossimo futuro un vettore capace di portare carichi pesanti verso la Luna e verso marte, tutto questo con grande anticipo rispetto al progetto SLS! Si potrebbero quindi sbloccare i progetti dei primi turisti lunari e del primo tentativo di ammartamento da parte di una compagnia privata. In caso di esito negativo, avremo un gran botto registrato in alta definizione e qualcuno in California dovra rimoccarsi ancor di più le maniche, tutti i programmi visionari subiranno un rallentamento di qualche anno. Google Lunar X-Prize La sfida di Google di portare dei team privati sulla superficie lunare sembra essersi arenata un po': nessuno dei concorrenti sembra sarà in grado di rispettare la scadenza del concorso. In ogni caso, sembra che almeno uno dei team partecipanti sia intenzionato in ogni caso a portare a compimento l'impresa e a lanciare il proprio rover lunare entro il 2018, speriamo bene! InSIGHT Approfittando del periodo maggiormente favorevole per lianciare missioni verso Marte, NASA lancerà InSIGHT, sonda che toccherà la superficie del pianeta rosso studiandone il terreno ed il sottosuolo con un dettaglio mai visto in passato. Guarda che Luna! A marzo L'agenzia spaziale indiana lancerà una missione verso la luna composta da orbiter+lander+Rover. In caso di successo avremo un protagonista sempre più affermato nell'affascinante gara alla conquista dello spazio Sempre nel 2018, ma non si sa esattamente quando, anche la Cina dovrebbe lanciare una (nuova) missione verso la superficie della Luna: Chang’e 4 . La particolarità in questo caso sarà data dal fatto che si punterà al lato nascosto del nostro satellite, caratteristica che la distinguerà dalle decine di missioni avvenute nel corso degli ultimi decenni. Ricorrendo gli Asteroidi A giugno la JAXA dovrebbe intercettare l'asteroide Ryugu con la propria sonda Hayabusa2. L'obiettivo sarà di orbitare diversi mesi attorno al corpo celeste per studiarlo nel dettaglio e poi tentare il contatto con due piccoli lander. L'ambizioso scopo finale sarà di riportare a Terra dei campioni di questo asteroide. Anche la NASA ha il suo asteroide da inseguire: Bennu. La missione OSIRIX-REx si occuperà dello studio di quest'altro sassolino ed anche in questo caso sarà tentato il recupero di materiale da poi spedire verso la Terra. Bonus: questa missione fra le altre cose dovrebbe anche fare maggior chiarezza sulle piccole probabilità calcolate finora di impatto con la Terra verso la fine del XXII secolo: speriamo che i risultati saranno confortanti! Parker Solar Probe Il 31 luglio dovrebbe essere il turno della nuova missione NASA volta allo studio del nostro Sole. A differenza di altre missioni già attive in questo momento, la Parker andrà sempre più incontro al sole, avvicinandosi alla fine alla nostra stella come mai nessun'altra sonda ha mai fatto prima nella storia. BepiColombo E' previsto per il 5 ottobre il lancio di questa grande missione ESA+JAXA volta allo studio di Mercurio osservandone sia la superficie che la magnetosfera. Servirà un po' di pazienza prima di ottenere i risultati più importanti, infatti il viaggio di avvicinamento durerà più di 7 anni, appuntamento al 2025! James Webb Space Telescope E' sicuramente l'evento che attendo di più nel 2018! Il più ardito ed avanzato gioiello della tecnologia che andrà ad inserirsi in un'orbita distante oltre 1 milione di chilometri dalla Terra per poi andare a caccia di esopianeti ed altri fenomeni celesti. Finora si è fatto sentire più che altro per i numerosi ritardi accumulati e per il costo che rischia di sfuggire un po' di mano (a quanto ricordo siamo già oltre gli 8 miliardi) ... e infatti manco dovrei parlarne in questa lista, poichè il delicatissimo lancio della missione è slittato al 2019 ç__ç New Horizons A chiudere in bellezza questo 2018 ci penserà la sonda della NASA )già protagonista del primo flyby mai avvenuto attorno a Plutone). Negli ultimi giorni dell'anno ci giungeranno le primi immagini del secondo obiettivo di questa missione ovvero l'oggetto detto 2014MU69 , un ghiacciolo di 40-50km che dovrebbe dirci qualcosa in più su quanto sappiamo ad oggi della fascia di Kuiper. Per il sorvolo ravvicinato vero e proprio però appuntamento al primo gennaio 2019, subito dopo i trenini di capodanno A mio avviso tutti questi temi portano con se tante curiosità e tante domande a cui poi seguiranno ulteriori domande Per quanto riguarda le possibili sorprese mi aspetto ulteriori annunci su nuovi esopianeti dalle caratteristiche particolari, sono piuttosto ottimista sull'annuncio della prima esoluna e coltivo qualche speranza anche per il famigerato Planet Nine ai confini del nostro sistema solare Direi che è tutto, ho impiegato quasi 2 ore per mettere in riga tutto (pur aiutandomi con ottime fonti!)
  7. No Man's Sky

    Eccoci qua 16 mesi e 3 grossi aggiornamenti dopo Approfittando degli scontoni ho trovato il gioco a 19 euro scatolato, quindi mi sono deciso a prenderlo . Confermo in larga parte tutto quello che è stato scritto in questo topic e sinteticamente riassumo in: Esperienza incentrata sull'esplorazione con ritmi molto rilassati. Il gioco inizia con la tua navicella rotta e per prima cosa bisognerà trovare i materiali per ripristinare il fidato mezzo, ma subito dopo si può già decidere se seguire il sottilissimo filo del gioco (sempre proposto in un menù in basso a destra) oppure se andare a zonzo per il pianeta senza una vera e propria meta finale. Sui pianeti per la maggior parte del tempo : osservi il panorama, raccogli materiali, usi una sorta di binocolo per classificare nuova flora/fauna/porzione di pianeta (attività che porta soldi e ti consente di rinominare quanto scoperto), ti sposti da una zona all'altra a piedi o in astronave, visiti piccoli centri gestiti da una delle tre civiltà presenti nel gioco. Ad un certo punto, per propria volontà o per seguire le indicazioni del gioco, si finirà nello spazio, luogo popolato da stazioni spaziali, mercantili e ... entità poco pacifiche. Nelle mie prime 15 ore sono passato dalla mia astronave malconcia al mio primo salto nell'iperspazio, nel mezzo ho esplorato una decina di pianeti, scoperto diverse nuove tecnologie per migliorare le mie attrezzature, scambiato 2 volte la mia astronave per modelli leggermente migliori. I pianeti presentano delle differenze innanzi tutto nei colori e nel clima, ma anche nella presenza o meno di vita: su 10 pianeti visti da me ne ho beccati un paio completamente deserti e solamente uno con dei mari. Pur essendo diversi però di base ci sono parecchi elementi che si ripetono (ad esempio le strutture o alcuni elementi nella flora, nella geologia e in parte anche nella fauna) infatti la mia socia dice chesso che pur essendo diversi non sono poi così diversi. Ho visto che in alcuni luoghi è ora possibile costruire la MIA base, aggiungendo stanze e corridoi pezzo per pezzo; ho poi visto che su ogni pianeta c'è un portale con una sorta di indirizzo (simile a quelli di Stargate per chi se lo ricorda ) per cui in teoria ora è possibile tornare in modo più agevole sui propri passi. In alcuni video ho visto che ora esistono anche dei mezzi di trasporto terrestre ed uno strumento per manipolare il terreno, ma io non ho ancora nessuna tecnologia per fare queste cose. (tutta questa parte in rosso dovrebbe essere stata aggiunta con gli aggiornamenti e non era presente al tempo del lancio) Fra le altre cose da fare, ci sono alcuni luoghi che ti consentono di imparare pian piano il linguaggio delle tre razze aliene: inizialmente quando interloquisci con uno di essi vedrai a schermo solamente parole incomprensibili a cui darai risposte più o meno a caso; successivamente un po' alla volta si impareranno le parole chiave per cominciare ad afferrare qualche concetto. Sopravvirere non è difficile, anche nei pianeti più caldi/freddi o radioattivi: basta che torni alla tua nave prima che la carica protettiva della tuta si esaurisca 8e comunque ci sono più modi per ricaricare la barra anche senza tornare ogni volta alla nave) Mi lascia un po' meh la completa assenza di città: i pianeti sono pieni di piccoli centri ricerca, astronavi che vanno e vengono ... ma nessuna città, nessun insediamento che vada oltre i 2-3 edifici. Al massimo si può vedere di tanto in tanto qualche strana rovina o qualche mercantile naufragato male Giudizio finale: lo trovo molto adatto per le serate in cui mi sento davvero stanco, posso giocarci anche senza un particolare dispendio cerebrale; consigliato solo per gli amanti dell'esplorazione pura e per gli amanti dei filtri di instagram XD Se cercate azione, survival e sparatorie NO, tornate indietro. Impegno per il futuro: Quasi quasi tutti prossimi pianeti li battezzo in tema martiniano XD (mmm ho bisogno di wikibarriera per fare incetta di nomi da usare XD) Se avete unaqualsiasi domanda, sono qui per voi
  8. Grand Prix on the wall 2017

    ebbene, ufficializziamo la classifica A voi i risultati dell'ultima gara e le classifiche definitive di questo 2017! PRONOSTICI: RISULTATI: CLASSIFICA PUNTI: CHAMPION OF THE CHAMPIONS: Ebbene si, Lady Monica porta a casa entrambi i titoli! Complimenti a lei e grazie a tutti per aver partecipato! Ci si vede nel 2018, con il nuovo logo della F1 che è davvero brutto, l'Halo che non si può vedere ... ma avremo sempre i nostri bei piloti e le nostre auto supertecnologiche da poter ammirare! Ci si vede in giro! Cdp
  9. Grand Prix on the wall 2017

    1)Bottas 2)Hamilton 3)Vettel 4) Ricciardo 5)Verstappen R1)Raikkonen R2)Perez
  10. Grand Prix on the wall 2017

    risultati del Brasile prima del gran finale! PRONOSTICI: RISULTATI: CLASSIFICA PUNTI: CHAMPION OF THE CHAMPIONS:
  11. Gioco: Premio Tyrion 2

    ma si, proviamoci! Entro in gioco.
  12. FANTABARRIERA 5.0

    quadro definitivo!
  13. Raduno ufficiale 2017

    Io ed idriel ci infiliamo tra i paccari Un po' di eventi nelle ultime settimane hanno portato in forte dubbio la nostra presenza, quindi sinteticamente diciamo che al momento è un no >_< Mi spiace molto visto il largo preavviso che avevamo a questo giro e visto che ormai avevamo inanellato ben 5 raduni di fila Spero di poter cambiare di nuovo idea nei prossimi giorni. Un abbraccio!
  14. Grand Prix on the wall 2017

    1)Bottas 2)Vettel 3)Verstappen 4)Raikkonen 5)Hamilton R1) Ricciardo R2)Perez
  15. Grand Prix on the wall 2017

    prima del Brasil ... risultati dal Mexico! PRONOSTICI: RISULTATI: CLASSIFICA: CHAMPION OF THE CHAMPIONS: