Jump to content

Lula Mae

Utente
  • Content Count

    95
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Lula Mae


  1. fantastico questo topic e fantastiche tutte le vostre idee!!

     

    1. R+L = J. Tutto spiegato per filo e per segno.

    2. Daeny, Jon e Tyron sul trono, i tre draghi.

    3. Vendetta sui Bolton e Frey e Rickon signore di Grande Inverno, con gli Stark tutti riuniti.

    4. Sansa che sposa Jamie.

    5. Estranei sconfitti dal fuoco dei draghi.


  2.  

    Salve a tutti!

    In questi ultimi giorni la mia home di fb è invasa da riferimenti a GoT (ho smesso di vederla alla terza stagione) e purtroppo mi è parso di captare un avvenimento che sui libri non è (ancora) accaduto. Sono rimasta sconcertata!

    Io sono da anni un'accanita lettrice della saga di asoiaf, aspetto con ansia i volumi successivi e non vorrei per nulla al mondo che la serie ci anticipasse e dunque "spoilerasse" i libri! Come si fa? <_<

    non sono proprio spoiler ma realtà alternative..possibili accadimenti, ma martin ha detto che la storia dei libri è diversa da quella della serie..

     

    ti ringrazio, speriamo bene allora!


  3. Salve a tutti!

    In questi ultimi giorni la mia home di fb è invasa da riferimenti a GoT (ho smesso di vederla alla terza stagione) e purtroppo mi è parso di captare un avvenimento che sui libri non è (ancora) accaduto. Sono rimasta sconcertata!

    Io sono da anni un'accanita lettrice della saga di asoiaf, aspetto con ansia i volumi successivi e non vorrei per nulla al mondo che la serie ci anticipasse e dunque "spoilerasse" i libri! Come si fa? <_<


  4. Jon, non ho dubbi.

    Ci sono vari errori nella serie, la seconda sopratutto, ma Jon è il più macroscopico, non fosse altro perchè è tra i più presenti nella serie (e perchè è tra i pochi che potremmo osare chiamare, con tre-quattro virgolette, """"protagonisti"""" del libro)

    Nella prima serie in realtà non c'è niente di estremamente grave. Perchè non succede praticamente niente a Jon. Ma i limiti dell'attore già si intuivano. L'aspetto forse ci potrebbe stare, ma per un personaggio come Jon, che fa una pagina di pensieri e una riga di dialogo, serviva forse il migliore del cast per renderlo bene e non farlo trasformare in un ragazzino stupido-emo e basta. Anche l'amicizia che stringe con Sam e gli altri secondo me emerge male. Ce la potevano concedere una scena in cui si facevano una risata insieme, invece di far vedere solo quando lui, sempre perennemente triste, li tratta male. Anche nel libro sono quelle le scene che si vedono, ma nel libro lui pensa che si diverte con loro e noi leggiamo i suoi pensieri.

     

    La seconda stagione era facile. La storia lineare e con più colpi di scena e ambientazione per distrarci dall'attore. Plus metalupo.

    Spettro assente sempre, capisco i costi.. no non è vero. Elimina la scena simpatica (e anche ben riuscita) con Gilly e faccelo vedere che lo aiuta con Qhorin! Cioè il legame con Spettro è il più fondamentale dei legami con i metalupi. Non averlo inserito in questa serie, pregiudica alcuni dei più bei momenti di ASOS, zero pathos. Quale telespettatore avrà il patema per una bestia che si vede tre volte e puntualmente abbandona il padrone nei momenti di difficoltà.

     

    La storia viene complicata inutilmente, i colpi di scena mutilati indecentemente ed alcuni inventati senza alcun criterio. Anche qui, gli amici.. chissene. Il vetro di drago lo trova Sam, mica che Jon si mette a costruire armi per tutti e Sam poi gli potrà essere eternamente grato per una determinata cosa che gli sarà d'aiuto. Nah.

    Jon verginello in difficoltà poi è osceno!! Quello che è uscito fuori è che alla fine lui dubita se tradire il giuramento e farsi Ygritte, perchè semplicemente, diciamolo, non se lo tiene nelle mutande.

    Nel libro lui prima sta con Ygritte perchè deve, poi si accorge di trarne piacere, poi di amarla! Direi che la cosa è importante..

     

    Insomma, un personaggio facile, facile, facile, nato per essere un personaggio da televisione che piace. Ha tutto quello che conta nei cliche dei protagonisti: non sa chi siano i genitori -o almeno uno- subisce discriminazioni per un suo stato di nascita, è costretto ad apparire come reietto ma in realtà rimane sempre onesto, tranne quando cede per amore. E, tanto per non sbagliarsi, SPOILER ASOS (quindi stagioni 3-4 suppongo)

    alla fine tradisce il suo grande amore, struggendosi per questo e causandone in pratica la morte, come in ogni tragedia che si rispetti

    . Il tipico personaggio che più combatte la solitudine più ne viene circondato e che riesce a rimanere calmo solo grazie al legame col suo amico (Spettro), che trascende la normalità.

     

    Questo era il Jon di ASOIAF.

     

    Il Jon di AGOT 1 e 2

     

    Un ragazzo con la faccia perennemente triste, arrabbiato e abbastanza lento di capoccia con unico talento l'essere capace con la spada. Quando sembra migliorare, farsi degli amici, partire finalmente per oltre la barriera, prima si fa abbattere da un vecchio, poi fa i capricci per partire in una missione pericolosissima dove alla prima si perde inseguendo una bella pupa da cui è attratto perchè, anche se sa where to put it, non c'ha mai provato. Insomma, come dicevano su, un bamboccio che fa quello che gli capita, senza la minima profondità.

     

    Anche altri personaggi sono stati rovinati, ma nessuno come Jon, tre volte grave, una perchè hai sbagliato un personaggio, una perchè era uno dei personaggi più importanti, una perchè era il personaggio in assoluto più facile da rendere bene e super-amato.

     

    STRA IPER MEGA quotone!!


  5. personalmente ho visto:

    Sean Bean in LOTR (ho scoperto l'acqua calda, lo so), ma lo avevo già visto molti anni prima in Giochi di potere e qualche anno dopo in Troy;

    Peter Dinklage in Penelope;

    Nikolaj Coster-Waldau in Wimbledon e Le crociate;

    Lena Headey in White collar;

    Iain Glen mille mila anni prima in Mogli e Figlie, poi vabbé Le crociate e Downton Abbey;

    Harry Lloyd in Jane Eyre ma soprattutto Robin Hood;

    Alfie Allen in Espiazione e L'altra donna del re;

    Natalie Dormer ne I tudor;

    Jack Gleeson in Batman begins;

    Liam Cunningham ne La piccola principessa, Il primo cavaliere e Merlin;

    Stephen Dillane in King Arthur;

    Conleth Hill ne Le avventure del giovane indiana jones (*_*) e Suits


  6. Immagine inserita

    http://s3.uploads.ru/t/z5Qha.jpg

     

    lui è descritto come bellissimo, lei è incoronata regina d'amore e di bellezza, so..

    Gabriel Aubry: perfetto per incarnare anche la riflessività, la compostezza del personaggio di Rhaegar

    Evangeline Lilly: perfetta per incarnare anche la spavalderia, la sicurezza del personaggio di Lyanna


  7. ho letto il capitolo di twow theon-centrico. Ricapitolando:

    1. stannis ha scoperto il tradimento di karstark

    2. stannis sa che bolton gli sta mandando contro frey, manderly e il figlio bastardo e sa che manderly e frey giungeranno separati

    3. stannis non sa (ancora) che manderly non ha ucciso davos

    4. stannis sa che mors comanda un pugno di ragazzini

    5. asha vuole portare theon a morire davanti a un albero cuore

    6. i corvi nominano l'albero prima di qualsiasi altro dentro quella stanza

    7. stannis dice a ser justin che a braavos potrebbe sentir dire che lui ha perso questa battaglia e che magari è morto

     

    unendo i punti 1., 2., 3. e 4. esce fuori che bolton non avrà più dalla sua gli uomini di karstark e che invece stannis avrà in più dalla sua quelli di manderly (più le lance dei fanciulli, ma non penso servano a più di quello per cui sono già serviti);

    i punti 5. e 6. mi fanno pensare che bran parli anche per bocca dei corvi e che nel momento in cui theon arriverà davanti all'albero cuore si potrà scoprire che bran non è affatto morto per mano sua (magari in parallelo alla scoperta - per bocca manderlyana - che davos sta cercando rickon)

    il punto 7. fa ben sperare che quanto detto nella lettera di ramsay a jon possa essere non del tutto vero.


  8. anch'io sono convinto che Jon Snow sia il figlio di Lyanna e Rhaegar' date=' ma quello che mi chiedo è: chi lo sa?... cioè la questione della reale nascita di Jon Snow dovrà prima o poi venire fuori ed essere portata allo scoperto, ma se Ned Stark non ne ha mai parlato con nessuno, nemmeno con la moglie, vuol dire che ci deve essere un personaggio che sa, che era vicino a Ned Stark e di cui Ned si fidava ciecamente, un personaggio ancora in vita che al momento opportuno svelerà il segreto... ma chi può mai essere questo personaggio? ... certo Martin potrebbe inventarsi una lettera rivelatrice, ma personalmente la troverei una soluzione arraffazzonata... io ho un paio di sospetti: uno è Maestro Luwin, il septon di casa Stark... è vero, è morto, però, se ricordo bene, prima di morire chiama a se Osha per dirle qualcosa e non sappiamo cosa gli ha detto... l'altro candidato è qualcuno a Dorne, del resto Lyanna è morta tra le montagne di Dorne... e voi che ne pensate? <img alt=" /> [/quote']

     

    La richiesta di Luwin ad Osha è, verosimilmente, solo quella di dargli il dono della misericordia (cioé il colpo di grazia, anziché lasciarlo lì ad agonizzare lentamente).

    A Dorne c'è probabilmente una persona che conosce la verità, che se ho ben capito è ancora viva: cioé Wylla, la (presunta) madre di Jon, oggi servitrice a Stelle al Tramonto.

    Quasi sicuramente poi lo sa Howland Reed, il padre di Jojen e Meera, l'amico di Eddard che è stato l'unico insieme a lui a sopravvivere allo scontro a Torre della Gioia.

    Non escludo poi Benjen Stark, ci cui però non sappiamo più niente dai tempi di AGoT.

     

    La lettera comunque non sarebbe necessariamente una soluzione raffazzonata: non dimentichiamo che, quando era in prigione, Eddard ha chiesto a Varys carta e penna per scrivere una lettera, ed io ho sempre pensato che volesse scrivere, appunto, a Jon per rivelargli la sua vera identità.

    Di sicuro lo sa certamente Howland Reed, che sopravvisse assieme a Ned e io penso che, anche se non assistette alla promessa richiesta da lyanna al fratello - di certo vide che quest'ultimo si portava dietro un bambino dalla torre della gioia <img alt=" /> E poi per quale altro motivo sarebbe dovuta morire lyanna in un letto di sangue, se non per parto? In ogni caso era sicuramente stata "rapita" da Rhaegar, e questo è un dato di fatto; di certo il principe non l'aveva portata alla torre della gioia per contemplarla platonicamente con la corona di rose blu ehm xD. Che poi lei fosse consenziente o meno, poco cambia ai fini dell'averla messa incinta. Lo zio su ADWD ha aggiunto un'altra strada possibile:

     

    Lord Borrell racconta a Davos Seaworth, alle Tre Sorelle per ordine di Stannis, che Ned venne salvato da annegamento dalla figlia di un pescatore de Le Dita e che egli la ricompensò con un sacco d'argento e un figlio in grembo. Vero o non vero, figlio o non figlio: ma per tutte queste persone che spettegolano, quante donne si sarebbe fatto Ned? Alla faccia dell'irreprensibilità! Ognuno gliene appioppa una diversa, roba da far impallidire persino quel fedelone di re robert xDD

     


  9.  

     

    Porca miseria se c'hai ragione! Hanno trovato gli attori perfetti, peccato che ne hanno invertito le parti Immagine inserita

     

     

    Mi accodo, sembrano veramente loro, ma invertiti, peccato. Immagine inserita

     

    senza considerare la considerazione spiccatamente personale del "chissenefrega se assomigliano ai libri"..in questo caso non capisco il senso della desiderata 'inversione'. Davos è più 'popolare', con un viso largo e 'umile'. Stannis è azzeccatissimo: asciutto, duro, nervoso (oltre che un attore della madonna). A me sembra incredibilmente adatto. A meno che il problema non sia "ma nei libri la sua barba è lunga 2 millimetri, qui uno solo..." . nerd tricologici che non siete altro Immagine inserita

     

     

    Premettendo che non conosco i due attori e la loro recitazione, ma mi baso solo sulle due immagini postate, ti posso dire che preferirei vederli invertiti soprattutto per una questione di età, o meglio di presunta tale, che viene da quelle immagini. In realtà non mi ricordo neanche chi fosse il più vecchio dei due nei libri, però ho sempre immaginato Stannis in quel modo (ma calvo), e Davos più o meno nell'altro modo. Immagine inserita

     

     

     

    Mi chiedo come mai tutti si sono fatti l'idea che Davos sia più giovane e Stannis più vecchio, me compresa.

     

    c'è da dire che più volte viene ripetuto di come Stannis dimostri più degli anni che ha, anche prima di 'Blackwater'.

     

    Probabilmente per il rapporto che sussiste tra i due: la riconoscenza e la stima quasi imbarazzanti di Davos portano a credere che siano per una persona piu' anziana. Inoltre, non mi pare che vengano mai descritte eventuali deficit di Davos attribuibili all'eta', mentre nelle descrizioni di Stannis, certo non ne esce un lord nel fiore degli anni...

     

    Per le immagini, rimango dell'idea che avrei visto meglio i due attori invertiti: quello con la barba ha un aspetto piu' nobile e regale, mentre l'altro, con quel volto affilato ed il naso acquilino, e' piu' credibile come contrabbandiere di umili origini.

     

    Senza contare che, dalle foto, il barbuto assomiglia di piu' a Robert e Renly, e quindi sarebbe anche piu' credibile come fratello.

     

    Poi si vedra', naturalmente, una volta che saranno in scena Immagine inserita

     

    ma dai libri quello che avevo capito io è che davos è più anziano di stannis! Quest'ultimo è il secondo baratheon, quindi più giovane di robert, che a sua volta dovrebbe essere bene o male coetaneo di ned stark (mi pare). Se pensiamo all'età del figlio maggiore di Ned (all'età di Robb nei libri, non nel tf) e al fatto che Davos abbia invece già dei figli adulti, ne consegue che il cavaliere delle cipolle sia più vecchio di stannis.

     

    Io adoro l'attrice che hanno scelto per Ygritte, la trovo perfetta!! (o almeno, è come l'avevo immaginata leggendo la saga)

    http://famousmonster...-as-Ygritte.jpg

     

    e trovo perfettissima anche Brienne ;)

    concordo con chi ha detto che la parrucca di cersei è migliorata (finally! <img alt=" />) e con chi ha detto che l'attrice che interpreterà margaery ha un atteggiamento molto malizioso (ma dai libri onestamente mi arrivava così, una finta innocentina): il fatto è che io l'ho vista nei panni di anna bolena, perciò figuriamoci <img alt=" />


  10. posto che amissimo casa stark in toto (eccetto catelyn), il mio personaggio preferito in assoluto è Jon Snow. Lo amo proprio visceralmente.

    Mi piacciono parecchio anche i due Lannister, Jamie e Tyron (entrambi sul mio personale podio) e Arianne Martell.

×
×
  • Create New...