Jump to content

ryer

Utente
  • Content Count

    1,994
  • Joined

  • Last visited

5 Followers

About ryer

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. E' quello il bello, per l'epoca era un'operazione molto coraggiosa. Penso che i bambini di oggi si perdano qualcosa, crescendo solo con film "carini e coccolosi", che magari hanno scene molto divertenti ma sono privi di quel lato più "oscuro" (che poi era tipico anche delle vecchie fiabe).
  2. Uh, com'è che non avevo mai visto questo topic? In realtà credo sia impossibile stabilire una classifica, come han fatto anche altri mi limiterò a citarne 10 in ordine sparso. Premessa: sono una "figlia degli anni '80" e quindi molti dei film che più amo sono di quel periodo, non perchè li trovi migliori di altri ma perché ci sono affezionatissima. 1) Brisby e il segreto del NIMH: capolavoro dell'animazione, visto a rotazione da piccola, ricordo ancora adesso i "brividini" che mi dava con quello stile particolare e a tratti disturbante benché, a prima vista, simile ai vecchi classici Disney 2) Ritorno al Futuro (tutti e tre, ma il primo in particolare): Cult assoluto, c'è poco da dire 3) Ghostbusters: idem come sopra. 4) Ladyhawke/La Storia Fantastica/ La Storia Infinita: non posso dividerli né escluderne uno, li amo immensamente e mi hanno fatto capire l'importanza della fantasia e dell'immaginazione 5) La leggenda del Pianista sull'Oceano: visto al cinema per caso, perché mia cugina era super fan di Titanic e credeva che questo film parlasse della stessa nave... per fortuna sono andata con lei e ho potuto rimanere folgorata dall'interpretazione fantastica di Tim Roth e da una storia bellissima 6) Il Signore degli Anelli/Harry Potter: metto assieme queste due saghe, forse i migliori esempi di trasposizione di libri fantasy che reggono ancora oggi. Le Due Torri nella prima e Il Prigioniero di Azkaban nella seconda sono quelli che prefisco 7) L'attimo fuggente: visto per la prima volta al liceo, grazie al nostro prof di italiano che per certi versi ricordava il personaggio di Williams. 8) Schindler's List: tra i "filmoni" questo è senz'altro quello che ho rivisto più spesso e ogni volta mi cattura 9) I Soliti Ignoti: Monicelli e un cast di attori e caratteristi perfetti, ogni volta che lo ribecco in tv non posso non vederne almeno un pezzetto e ridere 10) La fabbrica di Cioccolato/Frankestein jr: i miei due film preferiti con Gene Wilder, che comunque per me è l'unico Willy Wonka possibile Menzioni speciali per i due Batman di Tim Burton, Edward Mani di Forbice, Le Iene, Little Miss Sunshine, Tre Uomini e una Gamba, quasi tutti i classici Disney (in particolare Peter Pan, Alice e Robin Hood) e... mille altri che mi verranno in mente dopo
  3. Voto per i due "allegroni", Stannis e Septa Unella.
  4. Questo si potrebbe ribattezzare il "turno delle brutte fini"^^ Voto Roose Bolton e il povero Vento Grigio.
  5. Voto per Tyrion, nonostante l'innegabile calo nelle stagioni centrali e per Catelyn, perchè la scena delle Nozze Rosse è tra le cose più memorabili di tutta la serie ed è anche (se non soprattutto) grazie a lei.
  6. Pensavo fosse fruibile solo da chi aveva già seguito la serie, mi fa piacere sentire che si può apprezzare anche da "neofiti"... però se ti è piaciuto, ti consiglio di provare a recuperare la serie, alcune dinamiche tra i personaggi si possono cogliere solo avendo visto le puntate. p.s. Sono anch'io una fan de "La canzone del mare", se non li hai già visti ti consiglio anche "The secret of Kells" e "The breadwinner", sempre dello stesso studio d'animazione
  7. Il primo voto è per Sandor, sicuramente uno dei motivi per cui ho voluto vedere la serie fino alla fine e sono contenta che il suo arco narrativo, compreso il legame con Arya, non sia stato rovinato. Il secondo è per il Mastino... ah, non si può? Ok, allora il secondo al comandante Jeor Mormont.
  8. La mia ipotesi è che Hopper si sia salvato saltando nella porta poco prima che si chiudesse. I russi nel frattempo devono essere riusciti ad accedere al Sottosopra dalla loro "base" e probabilmente hanno trovato sia lui che il nuovo demogorgone, riportandoli entrambi alla prigione (non metto in spoiler perchè, appunto, sono solo mie deduzioni).
  9. Vero, avevo dimenticato Cosmo (che secondo me sarebbe stato più azzeccato nel ruolo di Lord Faa, vista la presenza scenica)
  10. Nella serie "His Dark Materials" c'è l'attore che faceva Kevan Lannister, nel ruolo del bibliotecario del Jordan College.
  11. Ho saltato il voto del turno precedente, tanto era scontatissimo^^ Voto per Thoros e per Spettro, anche se sia Mirri che Myranda non erano male come personaggi. Euron proprio non riesco a difenderlo, mi è piaciuto solo quando ci ha liberato dalle Serpi.
  12. Già, è stato lo stesso anche per me. Tra l'altro avevo letto della possibilità di un secondo film, anche se temo che a quel punto La scena di Molesley durante la cena faceva troppo ridere
  13. ryer

    serie tv

    Non ho ancora trovato il tempo di vedere il pilot, ma sono molto curiosa Dei libri avevo letto solo il primo e mi era piaciuto abbastanza (specie il fatto che la critica al clero fosse ancora più chiara che nel film) ma sono passati un bel po' di annetti e non ricordo tutti i particolari, perciò forse non riuscirò a cogliere i vari rimandi nella serie.
  14. Non sapevo esistessero video integrali con tutto il concerto, grazie di averlo messo Mi pare che durante il tour europeo di qualche tempo fa, l'unica tappa relativamente vicina fosse stata la Svizzera. Ormai dubito ci saranno altre occasioni per averlo in Italia.
×
×
  • Create New...