Jump to content

WJ Blackfyre

Utente
  • Content Count

    131
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About WJ Blackfyre

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 01/04/1992

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Ravenna
  • Interests
    LIBRI di George R. R. Martin, Brandon Sanderson, Joe Abercrombie, Andrzej Sapkowski, J.R.R. Tolkien, Stephen King, R. Scott Bakker, H.P. Lovecraft, Robert E. Howard.
  1. Sono riuscito a finire il gioco qualche settimana fa (iniziai a giocare verso la fine di Agosto). L'ho giocato con molta calma (93 ore secondo Steam). Che dire? Un gran bel gioco, 8/10 onesto e consigliatissimo. er tutti gli appassionati dei grandi classici Black Isle e Interplay, soprattutto, ma non solo. Tra i giochi recenti di quel tipo, posso dire che è sicuramente migliore di Dragon Age: Origins (ma anche più difficile per chi non è abituato ai GdR "di gruppo" vecchio stile) - la trama è più articolata, i compagni di viaggio sono così-così ma ci sono scene dove alcuni brillano (come Aloth alla fine delle missioni di Defiance Bay o Durance dopo aver completato la sua missione secondaria) e il cattivo principale... Signori, è da tantissimo tempo che non trovavo un cattivo così elaborato, molto meglio rispetto alla maggior parte dei 'villain' offerti dalla concorrenza - un cattivo mosso da grandi motivazioni, dotato di grandi mezzi e con una personalità sofisticata... E la cosa migliore è che è scritto così bene che i suoi discorsi suonano davvero convincenti (e quindi capiamo come mai i personaggi-non-giocati che lo conoscono spesso ci mettono in guardia dal suo carisma). Il problema è qualche bug (ma ormai sono limitati a delle cavolate da poco, nulla di 'game breaking' insomma) e il fatto che il combattimento dopo un po' risulta ripetitivo (non ne potevo più alla fine del super-dungeon di Od Nua... Poi mi sono ripreso). La colonna sonora è molto bella - non è chissà quanto epica ma fa il suo lavoro e muove le corde delle emozioni al momento giusto quando la trama lo esige. Poi alcuni pezzi spiccano sugli altri, come la canzone della prima città che visitiamo - la Valle Dorata (Gilded Vale) o il tema del cattivo principale. Chi ama i GdR 'deve' giocare a Pillars of Eternity
  2. WJ Blackfyre

    In arrivo...

    La Trilogia dei Fulmini (anche se in inglese sarebbero SPINE ma vabbè) di Mark Lawrence è già in vendita! 921 pagine, rilegato, 12.90€ In un mondo da incubo dove la violenza è all'ordine del giorno e l'unica legge possibile è quella del più forte, il principe Honorius Jorg Ancrath ha coltivato l'ira e meditato vendetta, fuggendo dal palazzo reale e mettendosi a capo di una spietata banda di fuorilegge. Dopo anni di incursioni e razzie nei villaggi del regno, per Jorg è finalmente giunto il momento di diventare re. Ma dovrà chiudere una volta per tutte i conti con gli orrori della sua infanzia, e sconfiggere una schiera di oscuri nemici i cui poteri superano ogni immaginazione... Riuscirà a governare in un mondo dominato da oscuri incantesimi e dilaniato dalle lotte intestine, a cominciare da quella con il proprio padre? Consiglio la trilogia soprattutto a chi piace Martin e Abercrombie
  3. WJ Blackfyre

    In arrivo...

    Quest'anno arriva il Prisma Nero, di Brent Weeks (precedentemente una sua trilogia, l'Angelo della Notte, venne pubblicata dalla Newton Compton). Purtroppo il primo volume verrà spezzato... in due parti. Prima parte al prezzo di 19,90... Che brutta roba! Il piano dell'opera si presenta in questo modo: Saga de Il portatore di luce: Il prisma nero - Prima parte, Gargoyle 2015 (prima metà di The Black Prism, 2010); Il prisma nero - Seconda parte, Gargoyle 2016 (seconda metà di The Black Prism, 2010); The Blinding Knife, 2012 (inedito); The Broken Eye, 2014 (inedito); The Blood Mirror, 2016 (inedito). http://i.imgur.com/rSdmGbE.jpg Dopo aver sconfitto suo fratello Dazen nella guerra più devastante della loro epoca, Gavin Guile è diventato il Prisma, ovvero l'uomo più potente del mondo, l'imperatore, il gran sacerdote e dominatore della Magia dei Colori, colui che grazie ai suoi poteri mantiene una fragile pace fra le Sette Satrapie. Ma un Prisma non vive a lungo e Guile sa esattamente quanto gli rimane: cinque anni per raggiungere cinque impossibili obiettivi. In un mondo dominato da maghi che possono controllare il potere della luce attraverso i suoi colori, sta per scoppiare una nuova guerra per rovesciare il potere del Prisma. Oltre a domare la rivolta di Re Garadul in Tyrea, che si preannuncia come l'inizio di un attacco in grande scala, Gavin dovrà affrontare delle scioccanti rivelazioni in grado di disintegrare la sua famiglia dall'interno. Fra violenti duelli magici, minacce sconosciute e insidiosi colpi di scena, si apre una nuova epopea fantasy grandiosa e originale. E intanto la precedentemente menzionata Newton Compton pubblica l'intero Angelo della Notte in un solo volume, copertina rigida, a meno di 10€! http://i.imgur.com/eBh00a5.jpg Per Azoth, cresciuto nei sobborghi di Cenaria, una città da incubo controllata da criminali, la sopravvivenza è un premio da conquistare, giorno dopo giorno. Per questo, quando incontra casualmente Durzo Blint, il sicario più richiesto e temuto, il ragazzo è affascinato dal suo carisma: Durzo non è un semplice assassino, ma una vera e propria leggenda, un artista dell'omicidio circondato da un'aura di invincibilità. Deciso a percorrere fino in fondo la via delle tenebre, per diventare altrettanto temuto e invincibile, Azoth sceglie di diventare suo apprendista. Dovrà impegnarsi al massimo ed essere disposto a mettere in gioco tutto, anche la sua stessa identità, rinascendo come Kylar Stern, uno spietato assassino che si muove tra rischiosi intrighi e incantesimi, coltivando il suo oscuro talento per la morte...
  4. Tempi lunghi con la traduzione? A questo punto si suppone che affrontarono la cosa con una certa precisione. Meglio così, la prosa di Bakker è piuttosto elaborata.
  5. Sul sito della Gargoyle Books c'è l'immagine della copertina con sopra scritto PROSSIMAMENTE. Situazione analoga per Abercrombie, che alla fine è uscito
  6. Qualche altro libro in stile Martin o Abercrombie con crudezza, cinismo e infamia eh? In Principio Furono le Tenebre (di R. Scott Bakker), Il Principe dei Fulmini (di Mark Lawrence) oppure Sopravvissuti (di Richard K. Morgan)
  7. Il dialogo al 1:52 ha vinto TUTTO
  8. Sicuramente i bug maggiori verranno eliminati prima di Pasqua. Stavo aspettando questo gioco da un bel po' e promette davvero, davvero bene. Da qualche parte ho letto che l'ambientazione di PoE pare un mix tra Forgotten Realms di D&D (tanta magia, ma non troppa, e divinità che spesso si fan vedere tra i mortali) e il Vecchio Mondo di Warhammer (nel passato del mondo di gioco ci furono genocidi e persecuzioni religiose... che si sentono ancora oggi). E' un peccato che non ho fatto in tempo a dare il denaro su Kickstarter per questo gioco (invece li ho dati a Torment: Tides of Numenera che promette benissimo pure lui). Io ho amato incredibilmente Neverwinter Nights 2 e Icewind Dale 2 e i creatori di questi lavorarono direttamente/collaborarono su PoE per cui mi aspetto solo un capolavoro, ne più ne meno. EDIT: Infatti, infatti... ecco la patch fresca freschissima https://forums.obsidian.net/topic/75269-update-93-patch-103-important-community-fixes/
  9. WJ Blackfyre

    In arrivo...

    Prossimamente uscirà In Principio Furono le Tenebre (The Darkness that Comes Before), un "gioiello" del dark fantasy uscito in Canada nel lontano, lontanissimo 2003 - romanzo che, secondo l'autore, unisce i punti di forza di Il Signore degli Anelli e di Dune. Personalmente, questo libro (e la serie della quale fa parte) è uno dei miei preferiti. Lo consiglio caldamente (anche perché si discosta dalla solita ambientazione "nord europea" in favore di atmosfere più vicine all'Europa meridionale e il Vicino Oriente dell'XI secolo) a chi si interessa di: l'arte di H.R. Giger, la filosofia di Nietzsche, la teologia, intrighi politici (non scontati), la storia dell'Impero Bizantino connessa alle crociate, horror (ci sono scene molto pesanti, in grado di battere tutte le atrocità commesse nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco e creature ben più terrificanti degli Estranei - infatti, a tratti sembra un vero e proprio romanzo d'orrore con scene che potrebbero ricordare il film La Cosa di Carpenter o la saga cinematografica di Hellraiser) e ambientazioni fantasy molto dettagliate. La storia inizia con Anasurimbor Kellhus, membro della setta monastica dei "Dunyaini" costretto ad abbandonare l'isolata fortezza-monastero di Ishual dopo aver ricevuto in sogno delle strane visioni da parte di suo padre che abbandonò la setta anni fa. I Dunyaini, decidono di incaricare Kellhus con la missione di trovare suo padre, un pericolo che potrebbe portare alla luce la loro esistenza, tenuta segreta da sempre. Ma nella parte meridionale del continente chiamata "I Tre Mari" si sentono voci di una possibile Guerra Santa contro i Fanim. Pagani che, molti anni fa, occuparono la sacra città di Shimeh: esattamente là, dove si diresse il padre di Kellhus... Nel frattempo, lo stregone Drusas Achamian sta spiando il gruppo dei stregoni rivali ma finirà per scoprire qualcosa di molto peggiore... E dall'altra parte del continente, nelle steppe occidentali il temibile guerriero scylvendi, Cnaiur urs Skiotha*, si sta preparando assieme agli altri capotribù a respingere l'attacco delle legioni dell'Impero Nansur guidate dal geniale condottiero Ikurei Conphas, fratellastro dell'Imperatore. *il miglior "barbaro" della letteratura fantasy, secondo la mia modesta opinione. Batte persino Logen Novedita di Abercrombie (ma Bakker, in confronto, non inserisce mai elementi umoristici nella trama).
  10. Mai letto Unika, ma questa recensione del romanzo mi ha fatto ridere troppo http://zweilawyer.com/2011/03/25/la-waterloo-del-fantasy-unika-la-fiamma-della-vita-parte-i/
  11. Segnalo la pagina dove compaiono i personaggi più importanti per la Casa Forrester... Giocheremo con cinque di loro! http://gamerant.com/game-thrones-forrester-character-guide/
  12. Ah, scusa non l'avevo notato. A sto punto direi che i moderatori possono cancellare il topic
  13. Dopo The Walking Dead e The Wolf Among Us ecco che la Telltale arriva con Game of Thrones. Vestiremo i panni del membro della Casa Forrester, dedita alla causa degli Stark durante la Guerra dei Cinque Re. Attraverso le nostre decisioni influenzeremo il destino dell'intero casato. Primo dei 6 episodi pianificati avrà il titolo Iron From Ice. Personalmente, The Walking Dead era bellissimo e quindi ho alte aspettative per questa roba! Che ne pensate?
  14. Ieri ho finito... Marstenheim di Alessandro Scalzo. Un romanzo davvero molto bello. Sinceramente, visto che si può scaricare a gratis lo consiglio a chiunque abbia un tablet o un e-book reader... Merita davvero. La storia editoriale dietro a questo romanzo (ovvero il fatto che non venne pubblicato... Per i dettagli: http://angra-planet0.blogspot.it/2010/09/il-grande-talento-di-amanda.html ) mi ha fatto definitivamente capire che se un Joe Abercrombie o un Anthony Ryan fosse italiano, non verrebbe mai pubblicato... Il romanzo lo potete scaricare, legalmente, ad esempio qui: http://fantasy.gamberi.org/2009/12/14/marstenheim/
×
×
  • Create New...