Jump to content
GOT8 e gestione degli spoiler: importanti novità Read more... ×

Airemyn

Utente
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

About Airemyn

  • Rank
    Confratello
  1. Airemyn

    ADWD - Per quale ragione siete anti- o pro- Stark?

    Sono perfettamente d'accordo per quanto riguarda Catelyn, sotto certi punti di vista (oltre a quanto ho già stritto riguardo all'atteggiamento nei confronti di Jon) è disastrosa. Ovvio, i suoi errori vanno analizzati tenendo conto della situazione disastrosa nella quale si trova la sua famiglia e quindi umanamente posso arrivare a provare una certa compassione nei suoi confronti, però diamine, sarebbe dovuta davvero rimanere al suo posto in più di un'occasione. E dulcis in fundo, perchè non muore? Basta, che qualcuno metta fine alle sue sofferenze / ai danni che è ancora in grado di fare... Su Arya non sarei così definitiva... posto che i capitoli a Braavos sono una palla insostenibile anche per il più paziente dei lettori (e dire che prima i suoi POV erano tra i più avvincenti), io li vedo più come una sorta di rito di passaggio, un travaglio del negativo (mi sto davvero esprimendo in termini hegeliani? che schifo!) che potrebbe portarla ad un definitivo processo di maturazione. Insomma, non ce la vedo a finire come una bestia / automa, per me sarà in grado di sfruttare in maniera autonoma quello che sta imparando. Almeno lo spero. O magari hai ragione tu ed è una causa persa. Sono d'accordo con te per quanto riguarda Catelyn, e anche io spero davvero che Arya non si trasformi in una bestia, mi piaceva troppo come personaggio prima. Detto ciò, sono assolutamente pro-Stark. Ce ne fossero di più di uomini d'onore come Ned, di governanti che non pensano solo all'interesse personale, ma al benessere del proprio popolo, e che non usano la forza (qui addirittura la pena di morte) per i proprio scopi ma solo a fine di giustizia. O di ragazzi come Robb e Jon, capaci di assumersi grandissime responsabilità, forse troppo grandi per ragazzi della loro età, riuscendo comunque a svolgere egregiamente il loro compito! Jon davvero l'ho amato quando ha deciso di accogliere i bruti, è un esempio di giovane che cerca di comprendere e in qualche modo accettare altre culture differenti dalla propria, senza inutili e stupidi pregiudizi e razzismi. Per tutto questo, e per molto altro, sono totalmente a favore degli Stark. Che poi, se ci fossero stati solo personaggi come gli Stark, le Cronache sarebbero state di una noia mortale, o addirittura non ci sarebbero proprio state, questo è un altro discorso
×