Jump to content

SuocerodiLyonelCorbray

Utente
  • Content Count

    527
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by SuocerodiLyonelCorbray

  1. Le oscillazione di un asse di rotazione, dico, che non è nè un pendolo nè un diapason, ma qualcosa di influenzato dai campi gravitazionali dei corpi circostanti, ecc...
  2. Basta che l'asse sia oscillante e, se l'oscillazione è in qualche modo coordinata con la rivoluzione, si ha una situazione del genere. L'anno, invece, è proprio una rivoluzione (Martin dixit).
  3. @misterpirelli: Melisandre Su Sansa: ma cosa ci sarebbe di controverso in un capitolo su marito e moglie insieme a letto? Cioè, sarebbe la cosa più candida da molti libri a questa parte
  4. Controverso capitolo... 1) Sansa uccide Robert Arryn (e magari anche altri): l'infanticidio di suo è controverso 2) Sansa a letto con Ditocorto (e il coefficiente di scandalo aumenta) 3) Sansa va a letto con Robert Arrryn (che sarebbe il massimo)
  5. Lord Reed non è un combattente solitario, ma è un signore feudale; con un feudo un po' particolare, ma pur sempre un alfiere del Nord. A me pare che si stia mitizzando un po' troppo questa sua figura per il solo motivo che non l'abbiamo ancora vista.
  6. In teoria in due libri si potrebbe chiudere tutto... forse si potrebbe chiudere tutto anche in un libro solo. E' mai stata lanciata una sfida sul modo più breve di far finire la storia (senza ricorrere all'impatto della cometa)?
  7. Io non spero che bruci Mereen: io spero che si salvi Mereen e muoia Dany. Ma lo sappiamo che sono anticonformista.
  8. Daenerys sappiamo già che è una di quelle persone che camminano sulle macerie: arriverà in Occidente a regnare su pochi sopravvissuti che la incenseranno come una divinità. Citando il Grande Inquisitore di Dovstoevskji, non perché trasformi le pietre in pane, ma perché dà l'illusione di impedire alla massa di trasformarsi il pane in pietre...
  9. http://www.scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2013/04/gpg1-122-Copy-Copy.jpg Guardate il grafico in alto a sinistra: indica una sostanziale stagnazione.
  10. Piano per salvare il fratello? E come? Più probabile che voglia ottenere la sua morte per decapitazione, visto che abbiamo avuto pagine e pagine in cui rabbrividiva davanti alla morte sul rogo (senza dubbio peggiore).
  11. C'è solo il piccolo particolare che L'italia aveva - ed ha- meno risorse della germania, della G.B. , persino della Francia. E poi lo Stato italiano è nato leggermente dopo gli altri..... E questo semmai aggrava e non migliora: la crescita si calcola in percentuale del PIL e quindi le economia più povere (Italia dell'epoca), quando in percentuale crescono come quelle più avanzate, in termini assoluti crescono meno. Se io guadagno 10 euro al giorno e cresco del 10% ne guadagnerò 11; se ne guadagno 1000 e cresco del 5% ne guadagnerò 1050. Ecco, l'Italia fascista è cresciuta in percentuale addirittura meno dei paesi europei democratici...
  12. "Mussolini invece, a livello economico, fece digerire agli italiani misure straordinarie (e spesso negative) come quota 90, la deflazione, la battaglia del grano e l'autarchia che nessun altro tipo di governo avrebbe potuto attuare tranne uno con un controllo totale dell'Italia." Tutte misure che hanno avuto effetti negativi sull'economia italiana, però, che negli anni '30 è cresciuta meno di quella delle democrazie europee.
  13. http://awoiaf.westeros.org/index.php/Timeline_of_major_events#King_Robert.27s_Reign Una cronologia molto parziale è questa
  14. E chi lo ha detto che la Thatcher non avevesse il consenso popolare quando chiudeva le miniere e proponeva la distruzione del Welfare? Avere il consenso popolare non significa stare facendo la cosa più giusta e umana: negli Stati Uniti la maggioranza delle persone è contraria ad un sistema sanitario universale pubblico (che non è l'assicurazione obbligatoria di Obama, attenzione) e un governo che lo dovesse fare andrebbe a sfracellarsi contro un muro (vedi la fallita riforma Clinton). "Bè, si, più o meno come il governo iraniano non ha dovuto lottare contro quanti manifestavano. ha solo dovuto chiudersi nei palazzi e dar ordine di sparare e caricare." esatto. Come il pilota di bombardiere che sgancia bombe: mica sta lottando.
  15. Che lotta? Da una parte c'era un provvedimento amministrativo del governo (che non è una lotta) dall'altro della gente che non ha armi legali e che può solo scioperare e protestare. Non mi pare che il governo abbia dovuto lottare per ottenere ciò che voleva: gli è bastato trincerarsi dentro il Palazzo ignorando la gente fuori.
  16. La Thatcher che appoggia Roosevelt mi risulta nuovissima "Al contrario di quanto farebbero da noi, ordinò l'attacco al commando che aveva attaccato l'ambasciata inglese in iran, facendolo sgominare." Guarda che la procedura standard è il blitz delle teste di cuoio in questi casi... poi la Thatcher che prende di persona il comando delle operazioni senza sapere niente di pubblica sicurezza e blitz mi sa di ennesima balla propagandistica. "Protagonista dell'avvio di diverse privatizzazioni, di una dura lotta contro i minatori che si opponevano alla chiusura di diverse minerie (con relativi posti di lavoro)." Guarda che semmai la lotta dura l'hanno fatta i minatori: la Thatcher ha continuato a prendere il suo lauto stipendio durante tutto il conflitto, a differenza loro. Semplicemente lei ha dimostrato che quando c'è da fare macelleria si deve partire dai più deboli, perché tanto sono indifesi. E mi pare che la sua lezione sia stata appresa benissimo. Poi parlerei con gioia delle sconfitte della Thatcher: non è riuscita ad eliminare la scuola pubblica (lo avrebbe voluto), non è riuscito ad ottenere un sistema sanitario che lasciasse crepare chi non può pagare (lei voleva la riforma all'americana nel paese che era la patria di lord Beveridge). Insomma, un'icona della politica come distruzione dei beni pubblici.
  17. Servitù è diversa solo nell'accezione moderna (servo domestico). In realtà la servitù della gleba non si distingue tantissimo dalla schiavitù vera e propria. E, per quanto riguarda le miniere di ferro, si parla proprio di schiavitù: senza gleba (terra) non c'è servitù della gleba.
  18. Non si parla di servi vecchi perché evidentemente muoiono prima. Chi scava nelle miniere di ferro? Chi coltiva con estrema difficoltà i campi mentre una grande fetta della popolazione va in giro a fare razzie perché "noi non seminiamo"? Alla fine quando i "buoni selvaggi" di ferro sbarcano sulla Costa Pietrosa quello che dicono è che vogliono asservire la popolazione locale. E probabilmente il fatto che l'aristocrazia delle Terre dei Fiumi abbia accolto così bene i Targaryen non è casuale.
  19. Semplicemente non può, a meno che adesso i suoi elettor... ahem... i suoi tirapiedi non la seguano qualunque cosa faccia o dica in quanto unica speranza contro il complotto comun... ahem... per il mantenimento della libertà.
  20. In tal caso i draghi saranno utili. E poi, morti tutti gli uomini di ferro, potranno anche crepare
  21. Martell e Tyrell riuniti non li vedo così impossibili (nozze Aryanne+Willas non sarebbero una sorpresa), anche perché Aegon sposa solo Dany.
×
×
  • Create New...