Jump to content

SuocerodiLyonelCorbray

Utente
  • Content Count

    527
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by SuocerodiLyonelCorbray

  1. Due molto mainstream, uno che avranno visto in pochi (ma che consiglio a tutti di vedere) 1) Sono medico e per ore insieme al procuratore un cadavere bolllente ho cercato in Medio Oriente 2) Con mio padre sono andato un gioco pare sia iniziato. Mille punti è quel che serve e ho un blindato grigio e verde! 3) A novanta serve andare e gli spari puoi evitare, ma ottantotto può bastare e ti trovi con tua madre.
  2. Dai, provo: Mulan, del cartone animato omonimo. Si traveste da uomo per andare in guerra e torna in "compagnia".
  3. 2) Brutta storia, perché o è Vincent del film francese Pour Elle (Anything for Her) o è John del remake The Next Three Days. Uno dei due, insomma, visto che la trama è identica. Visto che sono più furbo di Fiacca, ho una mezza idea sulla soluzione del primo, ma non la dico perché poi non tocchi a me
  4. 2) Aladino del cartone animato? C'era tutta la storia della caverna che si mangiava chi non veniva con questo benedetto diamante allo stato grezzo. Per le altre due, di sicuro ha ragione Fiacca.
  5. Abbastanza. Io credo che Manderly sia sincero con Davos. A questo punto lui ha scelto una parte netta nel conflitto, quella di Stannis, e non può permettersi che salti fuori che ha intortato (in questo caso metaforicamente ) Frey e Bolton a causa di lamentele pubbliche di Lord Cipolla...
  6. Grazie a tutti! Chiedo scusa per il titolo del thread
  7. Vediamo che cosa sa Roose Bolton per capire la sua scelta. Roose Bolton sa che c'è Stannis in circolazione, che sarà anche impantanato e isolato, ma di cui è sempre meglio non fidarsi. Occorre, dunque, levarselo di mezzo il prima possibile, anche per poter congedare i vari lord che ha radunato a Grande Inverno e che si odiano a vicenda: prima li manda tutti a casa e meno probabilità c'è che una scintilla faccia esplodere la polveriera. Roose Bolton sa che tra le truppe di Stannis ci sono dei traditori pronti a passare dalla sua parte (informazione non più vera). Roose Bolton sa che i principali problemi domestici sono i Manderly e i Frey, pronti a farsi a pezzi a vicenda in ogni momento. Ma sa anche che di gente affidabile ne ha pochina (i Frey, Ramsay, forse l'inconsolabile vedova...). I Manderly, in particolare, potrebbero piantarlo in asso da un momento all'altro. D'altra parte Roose Bolton sa che lord Manderly ha appena fatto a pezzi Davos, il Primo Cavaliere di Stannis: Wyman non potrà mai fare il salto della quaglia in quel senso, a differenza di tutti gli altri lord del Nord. (Informazione falsa, ma non lo sa nessuno, nemmeno Stannis) I Manderly, quindi, appaiono come pessima gente da tenere vicina, ma ottima gente da mandare contro Stannis, perché si sono completamente compromessi in quel senso. Naturalmente per assicurarsi che i Manderly eseguano il proprio lavoro (sono nemici di Stannis, ma Stannis non è una minaccia diretta - attualmente - per loro) e che magari non si facciano una scampagnata altrove, magari per risolvere faccende personali come la successione degli Hornwood, deve affiancarli con gente affidabile: il rampollo e i Frey andranno benissimo per questo scopo. Truppe fresche e riposate, nessuna probabilità di tradimento (Manderly ormai nemici aperti di Stannis, figliolo che ha tutto da perdere, Frey massimi alleati), certezza del tradimento nelle file avversarie, nemico sommerso dalla neve, numericamente inferiore e stremato: gli ingredienti perfetti per una vittoria a basso costo. Apparentemente...
  8. Salve a tutti, sono anonimo e non nobile quanto il suocero di Lyonel Corbray, anche se sicuramente non ho la sua età. Ho trovato il forum già molti mesi fa, ma la mia proverbiale pigrizia mi ha fatto registrare solo oggi Che altro posso dire? Ah, sì, ho iniziato a leggere le Cronache un numero non meglio precisato di anni fa (Quattro? Cinque? Sei? Boh!) e così mi sono condannato a vivere sulla graticola una bella percentuale della mia vita :-D
×
×
  • Create New...