Jump to content

Lyra Stark

Utente
  • Content Count

    12,473
  • Joined

  • Last visited

About Lyra Stark

  • Rank
    Confratello
  • Birthday February 8

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

13,375 profile views
  1. Personalmente non l'ho fatto. Il governo precedente era inadatto per svariati motivi, l'emergenza Covid li ha solo sottolineati una volta in più.
  2. Non ha portato a elezioni. Solo a un cambio dei vertici. In meglio. Penso che nessuno qui rimpianga Conte, le Primule e Arcuri. O si? O il problema è che è stata un'idea di Renzi? Come si fa a paragonare la competenza nulla di Conte in politica e nella gestione istituzionale con la figura di Mario Draghi che ok ad alcuni starà antipatico ma non è il primo incontrato per strada. Si parlava di cursus honorum giustamente.
  3. Nella teoria sono d'accordo con te, tuttavia ultimamente mi sento meno fiduciosa e idealista e mi chiedo che cosa davvero potrebbe uscirne fuori. Considera che già adesso per quanto mi riguarda stiamo messi malino. E non vedo alcun margine di miglioramento. Personalmente non credo proprio che la situazione potrebbe migliorare in alcun modo, ma rimarrebbe o invariata o peggiore.
  4. Ho trovato questo interessante articolo con un po' di immagini e dettagli su contenuti ancora mai visti. Sapevo dell'esistenza di molti di questi, ma qui sono raccolti tutti insieme. BadTaste.it: Il Signore degli Anelli: tutte le scene tagliate che dopo 20 anni non abbiamo ancora visto (Parte 1). https://www.badtaste.it/cinema/speciali/il-signore-degli-anelli-scene-tagliate-parte-1/
  5. Pienamente d'accordo, ma quella che descrivi credo che sia una crisi ormai endemica che neanche un politico può risolvere. È proprio un problema di classe politica, dirigente... della società temo perché una classe politica è il riflesso della società che la esprime e vota e viceversa. A questo proposito Non so se sono così curiosa di vedere espresso quello che la volontà popolare vuole in questo momento. È molto pericoloso andare a elezioni in un momento teso e delicato come quello che stiamo vivendo, con tanto malcontento in campo. Ripeto ricordiamoci di quanto è accaduto
  6. Il problema da quanto mi risulta è che la copertura vaccinale non dura abbastanza per un anno. Bisognerebbe pensare a un vaccino migliore.
  7. Non mi pare di vedere niente di allettante all'orizzonte come proposta politica, figuriamoci in grado di giostrarsi con la situazione attuale. Sarà perché in me è ancora vivo il successo delle ultime elezioni w la combo delle meraviglie Lega + 5stelle. Avanti l'Italia a colpi di populismo e bonus a pioggia.
  8. Tuttavia nel caso del PdR la situazione è un po' fluida, perché di fatto non è che uno si candida, quindi cosa succederebbe se uscisse il nome di Draghi ma lui decidesse che sta bene dove sta? Niente?
  9. Non lo è per alcuni di noi, ma tu parti dal presupposto che tutti abbiano senso civico e capacità di discernimento. In Parlamento non credo che tutti abbiano questi requisiti.
  10. Be a noi quello che importa è il risultato. Non ci va. Meglio così. Ha pure fatto bella figura e si dimostra persino meno beota di tanti colleghi sostenendo Draghi come PdC Ma quello che mi chiedevo io è: si può votare un nome anche se questa persona non ci vuole andare a fare il Presidente? Se uno viene votato e vince è obbligato ad assumere l'incarico?
  11. Mi chiedevo, se questi gran fresconi che siedono al Parlamento facessero davvero la porcata di votare in numero sufficiente per Draghi, lui è obbligato a lasciare la carica di Presidente del Consiglio? Temo comunque che riusciranno nella grande impresa di bruciarsi persino lui e di lasciarci senza PdC e PdR.
  12. Parlo almeno per la situazione delle scuole: di fatto il tracciamento è impossibile, è questa l'amara verità che non viene detta. Secondo me il problema non è il greenpass, ma le restrizioni: lo hai entri ed esci, non lo hai stai a casa. Oltretutto per averlo devi avere il vaccino e punto. Altro che tampone.
  13. Non per merito suo però, solo per incapacità altrui... e in una situazione come questa non riesce a imporre nulla. Quindi non direi che dimostra chissà che acume politico. Poverino, neanche che sia colpa sua, ormai è chiaro che nel PD c'è un gruppo ombra che muove i fili ma vogliono il pupazzo da usare come capro espiatorio in caso di disfatta. Io guarderei l'altra faccia della medaglia: cosa vuole Conte? I 5 stelle stanno chiaramente tenendo il piede in 2 scarpe e inoltre molti del gruppo misto sono compari loro. Richia davvero che si alleino con una certa destra per fare lo sgambetto
  14. Appunto, proprio per questo Berlusconi è impensabile, ma potrebbe essere forse più verosimile un suo uomo. Poi per carità io non me lo auguro.
×
×
  • Create New...