Jump to content

TheGoldfish

Utente
  • Content Count

    1,264
  • Joined

  • Last visited

About TheGoldfish

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 08/01/1992

Contact Methods

  • Website URL
    https://www.facebook.com/TheGoldfishMatAnaniaIllustrazioni

Profile Information

  • Sesso
    Femmina
  • Location
    Milano

Recent Profile Visitors

386 profile views
  1. Chiedo scusa chiedo scusa!sono latitante su barriera causa periodo infuocato, mi hanno avvusata ma mi vedo costretta a passare il turno. Perdoname, barriera, presto tornerò
  2. 1) il protagonista di Ratatouile!non mi ricordo il nome, mi ricordo solo Remy
  3. eccomi presente (nonostante ultimamente sia un po' un fantasma!)
  4. 2) è per caso qualcuno in un chien andalou? Non capisco
  5. BUUUUUUUUUUUUUTEEEEEEEEEEEEER! Sì E Sì!
  6. perdono! 1) Sono uno stupidino tra i miei amici un po' birichino amo i vestiti nuovi, il parruchiere e il burro vi stenderò con un tridente e un urlo 2) sono famoso perchè mi hanno sparato ma io per dispetto non mi sono fermato ma ho tirato fuori i proiettili e in modo diverso li ho usati. in questa di nuova missione mi butto nel mischione! 3) sono bello, elegante e sinuoso in questa giungla non trovo riposo qualcuno dovrò accompagnare ma tutti mi vogliono fregare!
  7. 3) Sebastian della Sirenetta, sto ancora cercando una voce più epica della sua
  8. lo stai dicendo a una che sta a casa a studiare e non va ad aiutare la gente. Il punto è che ancora, sì, potrei anche essere d'accordo e per come si sono risolti i fatti (per fortuna) tutto ti da anche ragione. Ma non credo che nessuno sia "nato imparato", loro evidentemente hanno preso delle decisioni sulla loro vita e immagino ne prevedessero anche delle possibili conseguenze. E, come dici tu, si saranno trovate dentro a qualcosa molto più grande di loro. Ma loro sono andate, e non sto dicendo che sono eroine della patria, però sono andate e non so (perchè non c'ero) se il loro aiuto è stato grande o piccolo, se sono andate a fare le gite o se hanno davvero fatto almeno un po' la differenza, io non lo so perchè ero a casa a smaltarmi le unghie e mangiare la pizza.
  9. non te lo so dire, ti riporto solo quello che mi hanno raccontato. ritengo che sia anche lecito avere dei dubbi, o ritenerle ingenue e stupide, anche se io posso non essere d'accordo, ma credo che sia comunque questione di opinioni, ognuno ha la sua e le cose come sono andate davvero forse lo sanno solo loro. Ma secondo me la questione grave sono state le reazioni di tanti alla loro liberazione, degli insulti abominevoli, vergognosi e ignobili...chissà poi da quale pulpiti arrivano questi commenti, bah, non so.
  10. Una delle due ragazze andava a scuola con una mia amica, con cui ho parlato un po' quando è successo il fatto e anche nell'ultimo periodo. In linea generale io difendo queste due ragazze, ma vorrei puntualizzare una cosa: secondo me, ed è il mio modestissimo parere, non sono state esattamente ingenue. Avevano già fatto esperienze simili come volontarie e avevano già visitato paesi in cui le situazioni erano molto rischiose. Ricordo perfettamente la mia amica che raccontava che queste ragazze erano tornate al liceo per parlare dei loro viaggi, delle persone che incontravano e gli aiuti che portavano; non una cosa da tutti i giorni da due 20enni. Il loro contributo è stato importante, che la gente ci creda o meno. Hanno fondato questa associazione e hanno voluto andare in un posto altamente pericoloso, pur sapendo a cosa sarebbero potute andare incontro: io non la chiamo ingenuità, forse non ho una parola per definire quello che hanno fatto:qualcuno direbbe stupidità, qualcuno coraggio, io non lo so. So da quello che "si dice" che andare con associazioni di altro tipo, con una storia importante alle spalle, che contano davvero internazionalmente ma anche tra i popoli che aiutano, è più sicuro anche per la propria incolumità, o comunque più rassicurante. Loro hanno voluto partire con una loro idea, con una cosa loro. Detto questo, io trovo vergognoso chi sputa sentenze sul riscatto e insulta in questo modo queste due ragazze. Forse questo non è il miglior modo per gestire le cose, ma dal mio punto di vista è giusto che sia stato pagato il riscatto e le due ragazze liberate. Sul resto non mi esprimo granchè. Ah, io ho 22 anni. Non mi sento una ragazzina. Non conoscerò tutti i segreti della vita, ma non mi sembra che a 20 anni sei per forza scemo e incosciente e a 40 hai in mano il mondo, non mi pare proprio. PS Exall una delle due ha studiato qualcosa del genere, non è medico ma ricordo che aveva aiutato in più situazioni. credo che in certi momenti ogni mano che può aiutare è sempre la benvenuta.
  11. 1) la sposa cadavere della sposa cadavere!
×
×
  • Create New...