Maya

Attendente-Costruttore-Ranger
  • Content count

    5,077
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    34

Maya last won the day on December 25 2017

Maya had the most liked content!

Community Reputation

1,095 Good

About Maya

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

498 profile views
  1. FANTABARRIERA 5.0

    Ricevuta anche la busta di Maron Greyjoy. Vi ricordo che avete tempo fino alle 20.00 di stasera per inviare le buste e chi non dovesse inviare alcuna offerta in questo turno, sarà automaticamente escluso dal successivo. Buona continuazione
  2. FANTABARRIERA 5.0

    Offerta ricevuta, infatti! Attendo altri corvi...o no?
  3. FANTABARRIERA 5.0

    Come anticipato apriamo oggi il primo giro di buste per il minimercato : potete mandare le vostre offerte a me da questa sera ore 20:00 fino a domani stessa ora. Chiederei a chi non fosse interessato a partecipare di farlo presente da subito così non aspettiamo e, al limite, chiudiamo prima. Buona n a fortuna a tutti!
  4. FANTABARRIERA 5.0

    Buongiorno fantabarrieristi, Lunedì 23 aprile apriamo il secondo minimercato: avrete dunque la possibilità di cambiare uno ed un solo dei vostri giocatori in rosa, sfruttando i soldi ancora a vostra disposizione... ammesso che ne abbiate ancora. Chi ha dato fondo alle proprie risorse durante le sessioni precedenti di acquisto - ahimé - non potrà partecipare. In linea di massima faremo un paio di giri di buste con l'obiettivo di chiudere entro giovedì 26 aprile. Chi non invia alcuna offerta in occasione del primo turno è automaticamente escluso dai successivi. Nei prossimi giorni avrete tutte le coordinate per l'invio dei vostri corvi carichi di speranze. Nel frattempo, buon fantacampionato a tutti.
  5. Whitetree

    Secondo me la “a” non serve. L’inciso a me sembra chiaro. Piuttosto si toglie la virgola prima di “ammucchiate”. Poi non è meglio dire “il villaggio comprende” oppure “è composto da” piuttosto che “consta di”?
  6. Caro diario

    Caro diario, ... E che ti devo dire? Preferirei di no, ma temo non se ne potrà fare a meno.
  7. The Sweetest Challenge

    giorno 34: un dolce da mangiare caldo giorno 35: Un dolce estivo Giorno 36: Un dolce da mangiare quando sei triste Tutte le risposte che mi viene da dare sono sempre a base di "cioccolato". Ho chiaramente un problema di dipendenza! La prossima challenge la dedichiamo direttamente al cioccolato?
  8. Dillo con parole sue.

    Con questa verità Mattia ha vinto tutto.
  9. Eddison Tollett

    {{ Personaggio | Nome = Eddison | Cognome = Tollett | Soprannome = Edd l'Addolorato | Casata = [[Nobile Casa Tollett]] | Organizzazioni = [[Guardiani della Notte]] | Apparizioni = [[A Clash of Kings]] | Attore = [[Ben Crompton]] | Doppiatore = [[Alberto Caneva]] | Stagioni = [[Seconda stagione]] | StemmaF = St_Tollett }} [[Eddison Tollett]] della [[Nobile Casa Tollett|Casa Tollett]], detto "Edd l’Addoloraro", è uno scudiero dei [[Guardiani della Notte]].<ref name="ACOKAC">[[ACOKAC]]</ref> __TOC__ == Descrizione fisica == È molto magro. Ha i capelli grigi ed un aspetto cupo.<ref name="ACOK13">[[ACOK13]]</ref> == Descrizione psicologica == L'inossidabile pessimismo ed il tetro senso dell'umorismo gli hanno guadagnato il soprannome di "Edd l’Addolorato".<ref name="ACOK13"/> Ha anche l’abitudine di lamentarsi continuamente.<ref name="ACOK43">[[ACOK43]]</ref> Nonostante questo, è ben voluto dai suoi confratelli.<ref name="ACOK13"/> == Resoconto biografico == Nasce in una famiglia appartenente ad un ramo minore della [[Nobile Casa Tollett|Casa Tollett]], in un luogo povero e lugubre. A dispetto di questo, considera quel tempo come il migliore della sua vita.<ref name="ACOK13"/>. Durante quegli anni (lo do per scontato... qui serve un qualche aggancio tra i periodi, altrimenti sembra una frase buttata lì...), perde suo fratello a causa dell'attacco di un orso.<ref name="ACOK23">[[ACOK23]]</ref> In seguito, viene reclutato da [[Yoren]], che lo convince a unirsi ai [[Guardiani della Notte]].<ref name="ACOK13"/> Nel [[299]] prende parte alla spedizione [[Terre oltre la Barriera|oltre la Barriera]] guidata dal [[Lord Comandante dei Guardiani della Notte|Lord Comandante]] [[Jeor Mormont]]. Insieme ai [[Guardiani della Notte|confratelli]] partiti con lui, attraversano una serie di alcuni villaggi abbandonati, fino a quando, Giunto a [[Whitetree]], il gruppo trova l'insediamento deserto e ovunque disseminati i imbatte anche in resti umani carbonizzati.<ref name="ACOK13"/> Ad Edd viene dunque comandato di esplorare le case, in coppia con [[Jon Snow]]. Insieme a quest'ultimo, il tetro confratello commenta con sarcasmo il desiderio espresso poco prima da [[Jeor Mormont|Mormont]] di ricevere da un teschio rivelazioni sul perché i [[Popolo libero|Bruti]] scelgano di bruciare i propri cadaveri. Mentre i due perlustrano una delle misere abitazioni del villaggio, Edd ne commenta lo squallido aspetto, esprimendo al tempo stesso il desiderio di poter dormire per una volta su un pagliericcio, come quello lì presente in quella piccola e spoglia dimora, invece piuttosto che sulla nuda terra. Aggiunge infine Sottolinea inoltre di non aspettarsi nulla di buono dall'impresa.<ref name="ACOK13"/> Alcuni giorni dopo il contingente arriva alla [[Fortezza di Craster|dimora]] di [[Craster]], un [[Popolo Libero|bruto]] che Edd descrive come un despota che sposa le sue stesse figlie. Mentre lo scudiero si dedica alla pulizia degli zoccoli del cavallo del [[Lord Comandante dei Guardiani della Notte|Lord Comandante]], viene avvicinato da [[Jon Snow]] e gli riferisce che [[Jeor Mormont|Mormont]] ha chiesto di essere raggiunto nella sala.<ref name="ACOK23">[[ACOK23]]</ref> Più tardi, mentre sotto la pioggia battente sta dando da mangiare ai cavalli, viene raggiunto ancora da [[Jon Snow|Jon]], che gli riferisce la volontà del [[Lord Comandante dei Guardiani della Notte|Lord Comandante]] [[Jeor Mormont|Mormont]] di donare un'ascia a [[Craster]]. Edd commenta con [[Jon Snow|Jon]] esprime le proprie perplessità all'idea di rifornire di armi un [[Popolo Libero|bruto]], e quando [[Jon Snow|Jon]] aggiunge che [[Craster]] ha chiesto anche del vino per la propria amicizia con la confraternita, Edd si lascia andare ad altre ironiche manifestazioni di pessimismo, ipotizzando che forse proprio l'ubriachezza potrebbe rendere all'uomo più difficile l'impresa di aggredirgli durante il sonno. Chiede poi al compagno se all'interno della dimora si possa dormire all'asciutto, e dopo averne ricevuto conferma decide di passare la notte lì, ma vicino all'uscita per restare più essere al sicuro dall'eventuale aggressione del padrone di casa dal proprietario.<ref name="ACOK23"/> La mattina successiva dopo è a colazione con [[Jon Snow|Jon]], [[Grenn]] e [[Dywen]], a cui espone in forma di un tragicomico racconta fornisce un tragicomico resoconto delle sue piccole disavventure nella notte precedente appena trascorsa, lamentandosi in particolare del forte russare dei confratelli e di un cane che gli ha orinato addosso.<ref name="ACOK23"/> Alcuni giorni dopo, il gruppo guidato da [[Jeor Mormont|Mormont]] giunge quindi al [[Pugno dei Primi Uomini]] e si accampa nell’ in attesa di [[Qhorin|Qhorin il Monco]].<ref name="ACOK34">[[ACOK34]]</ref> Dopo diversi giorni in attesa, finalmente un unico suono di corno annuncia l'arrivo di [[Qhorin]] e dei suoi uomini al [[Pugno dei Primi Uomini]]. Più tardi, mentre si trova nella tenda del [[Lord Comandante dei Guardiani della Notte|Lord Comandante]] per preparare il cibo, Edd viene raggiunto da [[Qhorin]] e [[Jon Snow|Jon]]. Dichiara loro il proprio desiderio di tuffarsi nella pentola bollente per sfuggire al freddo intenso del posto e racconta di come in passato un suo confratello sia morto annegando nel vino, che confessa con ironia di aver pure bevuto per consolarsi per la perdita. Più tardi aiuta quindi [[Jon Snow|Jon]] a servire la cena ai due alti ufficiali. <ref name="ACOK23"/> == Famiglia e genealogia == Ha un fratello.<ref name="ACOK23" /> == Note == <references /> {{Portale | Argomento1 = Personaggi}} <noinclude>[[Categoria:A Clash of Kings]] [[Categoria:Dono]] [Categoria:EP]] [[Categoria: Guardiani della Notte]] [[Categoria: Nobile Casa Tollett]] [[Categoria:Personaggi]]</noinclude>
  10. A guardarli mi sembra che nessuno dei due risolva l'esigenza, per cui forse la soluzione potrebbe essere avere un template "ad hoc", che utilizzi come base quello dell'organizzazione con qualcosa del personaggio. {{Culto religioso | Nome = <!-- Nome dell'organizzazione --> | Stemma = <!-- Stemma dell'organizzazione --> (ha senso per un culto?) | Divinità di riferimento = <!-- Divinità di riferimento --> | Immagine = <!Immagine da associare alla divinità/culto --> | Altri nomi = <!Eventuali altri nomi attribuiti alla divinità --> | Nascita = <Data di nascita della divinità --> (ha senso? abbiamo profeti, sono nati, morti e poi "divinizzati"?) | Morte = <Data di morte della divinità --> (idem come sopra) | Legenda = <!-- Legenda dell'immagine --> | Motto = <!-- Motto dell'organizzazione --> | Sede = <!-- Sede dell'organizzazione --> | Tipologia = <!-- Tipologia di organizzazione --> | Fondazione = <!-- Data di fondazione dell'organizzazione --> | Fondatore = <!-- Fondatore dell'organizzazione --> | Scioglimento = <!-- Data di scioglimento dell'organizzazione --> }} Una cosa così...
  11. Le Antiche Virtù Perdute

    Ma siete sicuri che le virtù di cui state parlando siano proprio "perdute" e non piuttosto "mai esistite"? EMPATIA e RISPETTO , ad esempio, a me non sembra che in passato fossero così largamente più abbondanti. Anzi. Per millenni gli esseri umani hanno comprato e venduto altri esseri umani con la stessa logica con cui noi oggi compriamo una lavatrice, ma trattandoli talvolta molto peggio di come noi facciamo con qualunque elettrodomestico. Il concetto di "rispetto dell'infanzia" è tendenzialmente moderno. Ancora nei primi del '900, nell'allora moderna Inghilterra, c'erano bambini che a dodici anni iniziavano a lavorare in miniera. In passato, si soffriva e si moriva nell'indifferenza non solo della società, ma dei vicini di casa e talvolta dei famigliari per i quali un malato o un anziano era spesso solo un'inutile bocca in più da sfamare. Secondo me, quindi, siamo molto migliorati. Se poi mi dite che, contando tutto il benessere ed i mezzi di cui disponiamo, potremmo fare molto, ma meglio, allora vi do pienamente ragione. Il BUON SENSO è come il dodo: estinto da così tanto tempo che molti dubitano sia realmente esistito. ELEGANZA: qui il termine ha tanti significati. Leggo che deriva da elegans, "che sa scegliere". Essendo quindi qualcosa di connesso alla scelta personale, che è oggi molto più libera da costrizioni rispetto al passato, secondo me è probabilmente solo molto più difficile, rispetto al passato, stabilire dei canoni per cui una cosa può essere considerata elegante ed un'altra no. Per altro, la poca attenzione all'eleganza, nel senso di scegliere secondo un criterio definito di senso, è forse (anche qui non sono del tutto d'accordo) tipico della nostra cultura. Già in Oriente c'è ancora molta cura dei particolari estetici e formali in quanto espressione di una certa spiritualità o di una certa cultura. CORAGGIO: non so quanto ce ne fosse in passato. Direi che in generale, ogni epoca ha avuto le sue forme di vigliaccheria e dei degni rappresentanti. Una cosa che abbiamo perso è la MORIGERATEZZA DEI CONSUMI: abbiamo tutti più di quanto potessero sperare di avere i più ricchi di molte epoche passate, al netto di nobili e sovrani. Diamo ormai per scontata l'abbondanza, la disponibilità e l'accessibilità dei beni più frivoli (abiti, accessori di ogni genere, divertimenti ecc.) come di quelli necessari (cibo, farmaci ecc.) e per questo ne traiamo poca e breve soddisfazione, non ne siamo grati e non gli attribuiamo valore. Il che sta contribuendo a diffondere un grave vizio: lo spreco.
  12. The Sweetest Challenge

    Giorno 28: il dolce che mangi più spesso Il cioccolato nelle sue innumerevoli varianti! So cosa state per dire: “il cioccolato non è un dolce”. Avete ragione! È l’ingrediente alla base della felicità!
  13. Cagnaccio

    In realtà, tutto questo pezzo è una ricostruzione fatta da Theon che ipotizza che Estate e Cagnaccio siano stati liberati da Osha è un'ipotesi, senz'altro valida, ma comunque un'ipotesi... Dovremmo mettere una cosa tipo "vengono liberati", ma senza precisare da chi. Ah, nel dubbio io toglierei " brillante"... è un aggettivo che non aggiunge nulla.
  14. ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    Mi scuso perché sono molto indietro con la lettura (è stata una settimana... diciamo complicata! ). Vi leggo e vi seguo e - appena vi ho raggiunto - cerco anche di partecipare all'interessante discussione. A caldo posso fare solo un commento: a parte il prologo, un po' noiosetti i primi POV.
  15. The Sweetest Challenge

    Giura! Non lo avrei detto! Comunque, quando si tratta di dolci l’unico peccato è avanzarli (soprattutto se c’è il cioccolato... ho già parlato del cioccolato?)