Jump to content

misterpirelli

Utente
  • Content Count

    531
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About misterpirelli

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 06/14/1975

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Città
    altoadige - südtirol

Recent Profile Visitors

952 profile views
  1. Quello che mi lascia perplesso sono le argomentazioni di alcuni contrari ai 'like' improntate sulla riga: alla barriera i 'like' non servono, perché non siamo mica facebook. Che voglio dire: siamo tutti d'accordo che la barriera non è facebook, ma se gli ideatori dei grandi social media (tutt'altro che incompetenti, visto il loro successo) hanno previsto la possibilità, da parte di altri utenti, a acconsentire o dissentire su un determinato contenuto, un motivo c'è: i like danno motivo agli utenti di contribuire. Si tratta da trucchetto piccolo, ma tutt'altro che banale, in grado di
  2. La via del guerriero Mi avevano dato la libertà vigilata. Ora che era passata la febbre. Lasciavo l'ospedale verso l'una, dopo la flebo antibiotica, e rientravo la sera, in tempo per la puntura antitrombosi. Sfruttavo quelle ore di libertà e cercavo ritiro sulle sponde del mio fiume. Dalla riva osservavo le onde che scorrevano; le ascoltavo, quasi le annusavo. Quel fiume trasmetteva forza. Erano giorni di incertezze, e di attesa; non volevo pensare ai miei linfonodi, e facevo di tutto per esorcizzare le paure. Talvolta fantasticavo sui guerrieri vichinghi.
  3. La Fattoria C’era una volta e forse c’è ancora un’amena collinetta, la cui proprietà aveva rivendicato un certo Tobia, imperturbabile e granitico aspirante fattore. Il suo sogno infatti era quello di costruirci una bella fattoria all’avanguardia e con costanza e determinazione ci riuscì. Poco dopo aver ultimato la struttura, passò alla scelta degli animali da inserirci. La selezione doveva essere accurata affinché niente e nessuno potesse scalfire in qualche modo il suo progetto. Trovati gli eletti, il suo sogno poté dirsi finalmente realizzato. Furono quelli tempi felici e s
  4. ok. risolto i problemi 'tecnici' ho appena prenotato. arrivo a Roma il venerdì alle 14.45. Per cui dopo pranzo e bello affamato ma sopratutto assettato. Per cui, per quelli che si trovano già per pranzo, finché arrivo, ordinatemi una birra
  5. Io sarei abbastanza deciso a esserci, solo che x motivi 'tecnici' ancora non ho avuto modo di prenotare. Pensavo di farlo stasera, solo che prima non me la sento di dar conferma. Diciamo che ci sono al 99% tranne cause di forza maggiore, tipo treni e alberghi pieni...
  6. Io pensavo di aggiungermi. Arriverei il venerdi' dopo pranzo. Ma vi do conferma domani...
  7. Io l'unica vera pecca che ci ho visto in questa edizione è che il gioco è durato troppo poco. Per cui, l'idea di eliminare la vittoria per tot vessilli, ma piuttosto dire che dopo un numero prefissato di turni, vince quella con più vessilli mi sembra buona. Così inizierebbero ad avere più senso i personaggi spia. Più una squadra è in vantaggio, più si ritroverebbe costretta a difendere dal momento che diventerebbe un target per tutte le avversarie. In alternativa, l'altro giorno mi è venuta l'idea degli 'obiettivi segreti', un po' come nel Risiko. Nel senso che ogni squadra,
  8. spero di trovare nei prossimi giorni il tempo per i commenti, ma intanto voto aegonilmediocre e aemontargaryen
  9. Titolo: Spiagge indiane letter count: 4982 Lungo quel tratto di costiera indiana, le onde dell'oceano erano scure, di un blu elettrico, si rovesciano sulla sabbia con furia seminando un vasto manto di schiuma bianca. Per tuffarsi occorreva un certo tempismo, e una buona dose di fegato. Il più delle volte evitavo. Invece sfruttavo quei pomeriggi per compiere passeggiate. Quei tre chilometri di spiaggia che separavano il mio resort dal villaggio dei pescatori ormai li conoscevo a memoria. C'era uno pezzo di scogliera. Da lì, a gambe incrociate resp
  10. Anche io voglio partecipare dunque mi iscrivo
  11. io in agosto non vado in vacanza x cui per me si può anche continuare ma anche la pausa ci può stare
  12. Stasera, al più tardi domani spero di trovare il tempo per commentare, ma dal momento che so che stasera rientrerò tardi, intanto comunico i miei voti voto Aegon il Mediocre, e Mastro Aemon di casa Targaryen
  13. Se continua così, va a finire che prima o poi davvero ne avrò abbastanza da farne una piccola raccolta asiatica. Ma che dire? Ormai mi avete messo in testa l'idea... Titolo: Regni himalayani Letter count: 4993 Avvolto nel sacco a pelo, ascoltavo il vento fischiare tra le vette himalayane. Ma non fu il vento a turbarmi, né il freddo, ma semmai la scarsità di ossigeno; in quel rifugio mi svegliavo di continuo, spinto dal bisogno di un profondo respiro. A quattromila metri persino dormire era faticoso. Chi sa se fuori aveva smesso di nevicare? Volev
  14. Ringrazio per i commenti e voti. Ora passo alle mie opinioni sui vostri scritti. @LoSchiavista @hackuana @Lochlan @AegonilMediocre @AeronPlain E infine i miei voti che vanno a Aegon il Mediocre e AeronPlain Nota di onore allo schiavista, che ha scritto una delle cose più originali mai apparse nella storia dei contest. Complimenti a tutti.
×
×
  • Create New...