Jump to content

Lady Joanna

Utente
  • Content Count

    2,158
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Lady Joanna

  1. Per i titoli composti militari o simili sto cercando, ma al momento non sto trovando nulla Dico militari o simili perché i nostri "comandante generale" "vice ammiraglio" ecc ecc ecc mi sembrano quelli che più si avvicinano ai titoli di Westeros, visto che non sto trovando nessuna regola grammaticale Potrebbe essere che seguono le regole dei titoli singoli, ma non ci giurerei
  2. Sì, ma dagli esempi che ci sono mi pare deducibile quello che dico. Tutti i casi di "nome comune" presentati sono sempre nomi messi a indicare la categoria del posto, che non fanno parte del titolo in sé. Invece tutti i casi in cui un nome o un aggettivo fa parte inequivocabilmente del titolo, sono sempre e solo maiuscoli. Infatti è scritto: tranne nel caso in cui il nome comune sia parte integrante del nome proprio In "Monte Rosa" sia "monte" che "rosa", anche se presi separatamente sarebbero entrambi nomi comuni (anzi, uno è addirittura un aggettivo), facendo parte del nome proprio sono maiuscoli. Esattamente come "Teatro della Scala", anche se "teatro" e "scala" normalmente sono nomi comuni. Non viene nemmeno fatta distinzione tra nome e aggettivo. La minuscola per zanichelli va con quei nomi che NON fanno parte della denominazione specifica del luogo (che quindi sono solo messi lì davanti per specificare la categoria). Ora, mi pare ovvio che in "Chela Spezzata" entrambe le parole facciano parte del nome proprio. Al massimo il dubbio è per "capo". Se posso immaginare gli abitanti di Westeros che dicono "vado alla Chela Spezzata" per indicare il luogo, aggiungendoci "capo" solo opzionalmente per specificare la categoria, non avrebbe alcun senso dire "vado al Capo della Chela" e poi aggiungerci opzionalmente "spezzata". A fare? Cosa si aggiunge a fare "spezzata" se quella non fa parte del nome proprio? E' come se dicessi "vado al Teatro della Scala bianco" o "vado al Teatro della Scala costoso" .... che senso ha? O "bianco" e "costoso" fanno parte del nome, oppure non parlo in questo modo :-P In ritardissimo, ma sì, concordo pienamente con quanto scritto da Anya :) I titoli, bel caos Allora, secondo wikipedia i titoli detenuti a vita da qualcuno vanno sempre in minuscolo quando sono generici o seguiti dal nome. Come esempio riporta "papa Giovanni XXIII", "granduca del Lussemburgo", "re d'Italia". Questa regola generale vale per: - titoli di dignità, titoli ecclesiastici, nobiliari, militari, cavallereschi e di ufficio; cariche pubbliche, politiche, accademiche, scolastiche, professionali e militari, autorità (dall'imperatore, al duca, al barone, al monsignore, alla suora ecc ecc) - titoli e appellativi onorifici o di rispetto (anche religiosi) attribuiti alla persona (cavaliere, commendatore, beato, santo) Quindi da qui deduco che dovremo scrivere in minuscolo "lord Eddard", "lord Stark" "lady Stark", "re Joffrey" "maestro Luwin", "sir Davos", "lord di Grande Inverno" e via di seguito Eccezione: è possibile indicare il titolo al maiuscolo nel caso ci si riferisca con tale appellativo ad una persona specifica, sostituendone di fatto il nome. (qui possiamo fare un parallelismo con la parola capitale) Quindi se in un contesto volessimo riferirci al lord/sir Pincopallo, potremo scrivere Lord o Sir perché sarà indubbiamente riferito a tale Pincopallo. Se ci volessimo riferire a Robb Stark come signore di Grande Inverno (mentre era in vita), qui possiamo scrivere "Lord di Grande Inverno" giusto? Come anche se ci riferissimo al re di turno e al posto di scrivere re Ciccio, scrivessimo "il Re". Ho spulciato inoltre in un blog specializzato sulle famiglie aristocratiche e monarchie e in vari interventi è stato ribadito che i titoli davanti vanno in minuscolo. (Cosa che in UK non è così scusate ) Non ho trovato nulla di rilevante su altri siti Che ne dite?
  3. Mi sa tanto che non potró venire mi spiace
  4. Voto Josephine March e Paperon De' Paperoni :)
  5. Voto Roland Deschain e Don Camillo!
  6. Secondo voto per Miss Jane Marple :)
  7. Primo voto per Vitangelo Moscarda :)
  8. Bravo cognato bravo!!! La famiglia è la famiglia Il mio primo voto va ovviamente a Jane Eyre Il secondo va ad un altro splendido personaggio, Elizabeth Bennet
  9. Secondo voto a Ben lo svelto :)
  10. Primo voto per lei, l'unica ed inimitabile nonnina, la Olga
  11. Il mio secondo voto va a Sauron.
  12. Penso che il template degli americani sia molto logico e strutturato bene, la divisione per campagne mi pare quella meno confusionaria :) Oppure potremmo creare un template con le battaglie in ordine cronologico, ma segnate in colori diversi a seconda se sono avvenute nelle Terre dei Fiumi (e non so se inserire anche la divisione "dopo l'incoronazione di Robb. Forse per il dopo incoronazione si potrebbe mettere a fianco del nome un'icona tipo coroncina o simili), fronte Greyjoy e fronte Stannis. Il tutto con la sua legenda a fianco. Non so però quanto possa essere d'impatto, di solito template del genere più sono semplici meglio sono, imho Perché il mio dubbio sul metterle in ordine cronologico è il come far capire in che zona geografica sono combattute e di conseguenza chi siano i protagonisti principali. Oppure, tenendo come modello quello americano, potremmo mettere in grassetto le battaglie dove sono avvenuti fatti importanti, tipo la cattura di Jaime Lannister Per i vari protagonisti, potremmo creare un ulteriore template con i vari nomi divisi per zona geografica Al momento non mi viene in mente altro
  13. Voto Edmond Dantès e Roland Deschain :)
  14. Voto Jay Gatsby e Dracula :)
  15. Più che metodi sperimentali forse è più corretto dire "teatro sperimentale", ma cambia poco, non è specificato quali/come/perché, in cosa consistono e neppure quale premio è stato vinto :O Incollo la parte inerente: "I always acted when I was at school, even from the age of 9 years old. I performed mainly in musicals like West Side Story and Cabaret but then I went and did a Performing Arts BA degree at University and was exposed to more experimental theatre and performance from Eastern Europe and I did a lot of devising and directing at college. We enter our shows at festivals and won a prestigious award and then I worked for a Theatre Company where we created our own plays and toured them"
  16. I miei voti vanno a Jane Eyre e Beren
  17. Voto Andrej Bolkonskij e Anna Karenina
  18. Sí, farei così :) From mobile phone
  19. E' riferito a quelle parole che noi abbiamo messo in maiuscolo (tipo Ser), ma che sono oggetto di discussione nel topic "gestione maiuscole minuscole" e che quindi potremmo poi scrivere in minuscolo :)
×
×
  • Create New...