Jump to content

hacktuhana

Utente
  • Content Count

    5,937
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by hacktuhana

  1. Certo che Sam ha fatto un rimontone pazzesco!!! L'avevo dato per spacciato visto il distacco subito preso dai primi due... Per un soffio...
  2. Ogni Jon Snow che si rispetti, anche quello con la faccia di Kit, che non tutti rispettano invece ... Voterebbe per Mance Rayder! Jons del forum, votate per Mance!!! Che vi frega degli altri?
  3. Che sfida!!! Certo che da ste parti Jon/Kit accomuna proprio tutti E il "mio"povero Mance...
  4. Basta! Contro la corruzione dilagante! Contro la mafia! Contro ogni intrigo di corte! Contro la nobilta' per diritto di nascita! Votate Mance Rayder!!! La televisione l'ha oscurato! Rendiamogli giustizia!!! Evviva gli uomini liberi!!!
  5. Niente voti di protesta? Ma come? E quello non c'entra niente, e la sceneggiatura fa schifo vuoi per questo e vuoi per quello, e Jon c'ha i boccoloni da boccalone , e Stannis e' stravolto, e Robb e' tossicodipendente... Illyrio sta morendo di fame... Jorah e' sempre uguale!?!? E soprattutto Mance Rayder l'hanno cannato(altro tossico...) del tutto!!! Eppure niente voto simbolico di protesta... uff... ho sprecato un voto!!! Vabbeh... voto con gran piacere... JON SNOW / KIT HARINGTON Cosi' resto neutrale nella sfida tra la donzella e il pesce...
  6. Avevo detto che il personaggio che piu' immaginavo diverso era in assoluto Ramsey... mi ero dimenticato di Illyrio!!! Comunque... votate Mance Rayder!!! Liberta' e uguaglianza ve ne saranno grate! E anche Protesta, che di questi tempi non se ne fa mai troppa...
  7. Sono d'accordissimo sul discorso Mance Rayder con quanto detto sopra da Donal Noye! Ma diversamente, stavolta, e anche per "protesta" verso la resa seriale... lo voto! Voto per il re degli uomini liberi, e gli faccio pure campagna pubblicitaria!!! Voto a MANCE RAYDER. E vi esorto a fare altrettanto, simbolicamente, contro ogni caratterizzazione distrutta dalla serie tv. MANCE RAYDER il re oltre la serie tv, simbolo di tutti i personaggi sacrificati della versione cartacea! Chi meglio di lui per rappresentare il dissenso??? Per il secondo voto... aspetto...
  8. Precisazioni e risposte: Il fatto che i Saturn non siano gli Emmy, dovrebbe escludere ancor di piu' una candidatura sponsorizzata. Il paragone introspettivo del personaggio era riferito si giovinotti, Stannis non lo e'. Probabile che Kit sia stato inserito anche "alla Pattinson", a questo ci credo anche io, perche' e' un dettaglio importante alla "presa" del ruolo come "piacevole" in termini (tele)visivi. Ed e' proprio questo il punto fondamentale di tutta la questione, secondo me. Si sa fin da subito quali siano i protagonisti della saga, ma questi escono fuori alla distanza. Per chi non conosce/conosceva le cronache cartacee, i protagonisti... anzi, visto il lancio in pompa magna con Sean Bean presente dappertutto, il protagonista e' Eddard Stark. Ma andando avanti 3 tipi debbono far breccia su tutti, due ragazzini e un nano Forse un quarto sarebbe una adolescente Ebbene, secondo me hanno scelto bene. E' molto difficile rendere credibile visivamente delle caratteristiche che scritte, invece, servono a caratterizzare(proprio), un personaggio cartaceo. Jon nel libro all'inizio viene descritto come scaltro e sembra piu' grande di quel che e', salvo poi scprire che "non sai niente Jon Snow" . Nella serie e' un 18/20 enne che e' emarginato... tale si sente e non sa davvero niente Molto "moderno" e se ci penso... anche piu' credibile, umanamente parlando. Ora se non dimostrera' di essere un bravo attore... sara' tutta colpa sua. Ma sospendo il giudizio in generale, in particolare questo Jon Snow non mi dispiace, anzi, e vedremo come evolvera', all'interno della serie tv. Se prendo il libro e comincio a fare paragoni... finiro' per trovare la serie una ciofeca, e non certo per colpa di Kit. Invece questa serie e' una delle cose piu' belle che abbia visto negli ultimi anni, specie in campo fantasy. Altrimenti torno a vedermi Xena e La Spada della Verita', con tutto il rispetto parlando per queste serie. Oserei dire che Il Trono di Spade sta a Le Cronache fel Ghiaccio e del Fuoco, come Il Signore degli Anelli filmico sta a quello librario. E in quest'ottica vale anche per Jon Snow.
  9. Sfida avvincente con un recupero incredibile del Distruttore, Samwell Tarly!
  10. Mi sono andato a rileggere il primo libro... o meglio, la prima parte. Ragazzi un quattordicenne cartaceo che sembra un ventenne! E' vero viene contrapposto a Robb dalla pelle chiara e massiccio(qui proprio hanno cannato di brutto eh... e a proposito... questo non mi pare meglio di Kit a recitare...), e quindi piu' scuro e snello. Non ho trovato il riferimento ai boccoli... ma ci credo. In ogni caso, a nord fa un freddo lupo , mi sembra normale che vada per la maggiore il look barba e capelloni(evvivaaaa!!!) Poi che non sembri scaltro e attento... rispetto al libro e' vero. Pero' nemmeno sembra cosi' ebete e paradossalmente e' piu' adolescente, proprio come dovrebbe essere un quattordicenne! E' pur vero che sembra voglia crescere in fr etta e imiti molto il padre Eddard(c'e' piu' del nord in te che non nei tuoi fratelli). Gli uomini del nord sono pervasi da un senso di tristezza, almeno cosi' dicono per Ned Stark e che con Sean Bean e' perfetto. Ma anche il Jon televisivo trasmette solitudine e tristezza(su questo presumo sarete d'accordo) Io amo il Jon Snow dei libri... e sicuramente quello della serie tv non e' la stessa coda. Ma e' un carattere difficile e introspettivo. Non ce n'e' altri uguale a lui nella saga. Un adolescente cresciuto... come lo trasponi? Se non puoi avvalerti di caratteristiche spiccate come le hanno Theon, Joffrey(che tutti osannano... ma sembrera' strano, eppure e' piu' facile fare la parte del bastardello viziato e folle, ebbro di potere, tanto il risultato e' che devi essere antipatico, con una sceneggiatura fatta apposta nei minimi dettagli poi), no... Jon Snow deve far colpo... e guardate, al prezzo di "dimenticarne" una parte immaginaria cartacea, secondo me e secondo alcuni critici e sceneggiatori(potete dire quel che volete, oggettivamente sono piu' "del campo" loro che noi tutti per giudicare), ci riesce. Finisco... A me ovviamente appare piu' che comprensibile che a molti non piaccia, e che abbiano anche argomenti per darsene ragione. Ma non parliamo di oggettivita', in questo senso l'unico riscontro si trova tra pareri comuni e simili. E per curiosita' mi son fatto um giro in rete... non ho trovato discussione altrettanto aspra e pungente contro di lui, Kit, se non qui Esce proprio come primo risultato se cerchi critiche negative verso Kit/Jon... C'e' un non so che di soddisfazione nel constatarlo(che il forum primeggia)
  11. Che poi... scusate il doppio post, ha avuto la nomination ma non ha vinto, per cui
  12. Vabbeh si e' vero, e' tutto un magna magna generale e quindi qualunque coda sia pro Jon Snow televisivo e' solo pubblicitario e finto. Questo e' molto oggettivo in effetti. Trovatemi riferimenti fisici cartacei che rendano Kit (Willer) , cosi' inappropriato e diverso per il ruolo, oltre all'eta'...che non me li ricordo... sul serio dico, il primo libro l'ho dimenticato praticamente del tutto...
  13. Arrivera' il tempo delle donne. Per ora le piu' importanti non si sono viste, e l'unica che aveva un suo spessore, appunto Osha, ha rischiato di far fuori Roose Bolton.
  14. Arrivera' il tempo delle donne. Per ora le piu' importanti non si sono viste, e l'unica che aveva un suo spessore, appunto Osha, ha rischiato di far fuori Roose Bolton.
  15. Intanto ha ricevuto una nomination come attore non protagonista in una serie tv, ai Saturn awards. Che premia specificatamente film e serie televisive, dal fantasy alla fantascienza all'horror e via dicendo. Forse non e' poi cosi' malaccio come lo si descrive qui. E questo e' un dato oggettivo.
  16. Io sono decisamente euro/americano. Su tutti V for Vendetta di Alan Moore Poi Watchmen... sempre di Moore. Sandman di Neil Gaiman. Authority di Ellis prima e Millar poi. Per quanto riguarda i personaggi... su tutti il Thanos di Starlin. Mi piace regolarmente Thor. Ho apprezzato Darkness a suo tempo e Spawn. Per i manga... Mpd Psycho che non so come sia finito e soprattutto se sia finito. Vagabond e Berserk per epicita', disegni e evoluzione. Anche Lone Wolf and his Cub mi piace molto. Poi c'e' il Devilman di Go Nagai, il papa' di tutti i primi e inimitabili robottoni, da Mazinga a Goldrake. Italiani... Tex e Zagor sono immortali. Nathan Never resiste bene. Mi piaceva anche Brandon... Ho amato il fenomeno Rat Man... ma e' durato poco. Quindi passando a quelli piu' divertenti, il primo amore per Paperone. Sturmtruppen e il gruppo TNT. e di nuovo qualche manga... Il famosissimo Dragon Ball, lo spinto ed esilarante Ogenki Clinic, e l'assurdo e spaccapancia Enomoto Ah... anche il dinosauretto Gon.
  17. Dunque... Per ora abbiamo: NED STARK un vero e proprio "buono", nel senso piu' classico, onore e lealta'. JAIME LANNISTER un piu' "moderno" antieroe in continuo conflitto interiore. TYWIN LANNISTER un classico "cattivo" strategico, con un suo senso di dovere e maestosita'. ROOSE BOLTON un vero villain, di quelli tosti e imponenti. WALDER FREY un classico inaffidabile bastardone. KHAL DROGO un possente e rude guerriero e capo branco. e quasi certamente i prossimi saranno BRONN... un fichissimo mercenario. RAMSEY SNOW... un bastardo in tutti i sensi. Direi che il tutto e' soddisfacente
  18. A me Jon Snow piace molto! Me lo immaginavo abbastanza somigliante... e speriamo che non si rada o si tagli i capelli!!! :p
  19. BRONN JORAH Non ce la faccio a votare Ramsey... che pero' pare vada alla grande. Per quanto mi riguarda e' in assoluto il personaggio che ho trovato completamente diverso da come lo immaginavo. Ma non e' in senso negativo, nemmeno positivo... insomma e' proprio diverso Mi spiace anche per Sam tutto sommato... e questo ce lo perdiamo subito mi sa...
  20. Ma chi lo ha detto che non debbano piacere certi cattivi personaggi? Io sono un appassionato fumettaro, specie quelli Marvel... beh, tanto per dire, il mio personaggio preferito in assoluto e' Thanos. Un cattivone cosmico! E di certo tra i primi ci metto i vari Dottor Destino, Loki, Magneto e via dicendo. Sempre restando in tema comics, ma andando a prendere un riferimento piu' similare attraverso i film... ad esempio nel film "Il cavaliere Oscuro", senza ombra di dubbio il migliore in assoluto e anche vero protagonista del film e' il Joker! Non per la magistrale interpretazione di Heath Ledger, ma proprio per come agisce nel film. Ora non voglio dire che Walder Frey sia uno dei miei preferiti, ad esempio non lo avrei votato se fosse stato inserito sia nel primo che nel terzo girone... ma nel secondo c'era davvero poco da scegliere dopo Tywin Lannister...(tanto che ho il sospetto che questo sorteggio se lo sia fatto lui stesso, ), o Frey o Stannis... e a me Stannis non mi piace. Per fare un ultimo paragone... fumettistico... piuttosto voterei il Pinguino... piuttosto che Robin! Ecco...
  21. Beh... ok, il discorso della nascita della vita non riguarda solo gli esseri senzienti e nemmeno il solo mondo animale. Non e' un elemento che complica le cose, casomai le semplifica. Resto sempre nei parametri di una ragionevolezza scientifica, per cui non contemplo giganti o tartarughe che s'accollano il peso del mondo. Anche ammesso che la vita sia stata "portata" dagli alieni... magari esseri umani della nostra Terra tra migliaia di anni, che scappano dalla gigante rossa che immantinente diverra' il sole... Dovrebbero trovare un pianeta molto ospitale, oppure avere una conoscenza scientifica di "terraforming" notevole, per poter rendere abitabile un pianeta abbastanza "ostile". Per cui... ipotesi piu' probabile per me, resta quella dell'ignoranza regnante. Che tra l'altro elude persino l'ipse dixit magico Martiniano. Infatti i personaggi del libro, stabiliscono l'avvicendarsi delle stagionia prescindere dalla magia. La teoria del satellitone che si chiama proprio Luna... non mi convince Un pianeta cosi' instabile e altamente radioattivo... potrebbe ospitare vita senziente e sociale per almeno ottomila anni? Io voto per il no... ma la spiegazione e' interessante.
  22. Ok! Non mi piace restare nell'indecisione, per cui voto: KHAL DROGO. JAIME LANNISTER. Punto e a capo
  23. Scusate se mi intrometto... Se un pianeta ci mette dieci volte il "tempo" della Terra a girare attornp al sole, vuol dire che e' molto distante da esso, ed in pratica perderemmo il requisito importante della "giusta" distanza per la nascita della vita. Fosse piu' grande il sole... da giustificare per cui la maggiore distanza, lo stesso quasi certamente perderebbe i requisiti per essere catalogato stella gialla, che pare, abbia la sua importanza sempre per il delicatissimo prpcesso di creazione della vita. Fosse infine la terra piu' grande, allora avremmo un serio problema di stabilita' planetario, con una forza gravitazionale che "a breve" finirebbe per frantumare la solidita' del pianeta. Pianeti giganti infatti sono per la maggior parte gassosi, e proprio questo impedisce in primis ai raggi solari di svolgere il loro chorurgico ruolo nel contribuire alla formazione della vita. Il presupposto principale infatti da cui partire per cercare poi di formulare teorie astronomiche, e' proprio: Sarebbe possibile la vita se... ? Ecco perche' la terra del ghiaccio e del fuoco e' praticamente una versione alternativa della Terra, in un universo parallelo
  24. Stavolta c'e' l'imbarazzo della scelta... Praticamente mi garbano tutti! Vediamo se dando dei voti... escludo subito Gilly e Lommy... ma gli do la sufficienza piena. Allora: Aemon Targaryen... almeno 8! Mi e' piaciuto molto quando si e' rivelato... Barristan Selmy... mmm... difficile... 7 dai, il cambiamento nella terza stagione ci sta, rispetto al libro... sarebbe stata dura non farlo riconoscere... tipo Clark Kent e Superman... Jaime Lannister... forse... 8! Dai... e' proprio lui... in evoluzione. Joffrey Baratheon... o meglio Lannister ... cavolo quasi quasi lo voto! Khal Drogo... mmm... Sandokan!!! tra 7 e 8... mi e' piaciuto! Altro che Conan Missandei... Me l'aspettavo diversa... ma non ci sono rimasto male. Direi un bel 7 sicuro. Facciamo cosi' per ora che sono indeciso ancora... escludendone altri due, li dimezzo, e poi si vedra'. Resto per cui su: Joffrey, Jaime, Aemon e Drogo! Praticamente i piu' gettonati
  25. Voto per TYWIN LANNISTER / CHARLES DANCE. E poi... WALDER FREY / DAVID BRADLEY. Mi spiace per Stannis ma nella serie lo hanno proprio privato di carisma e ragione d'agire! Tra i meno noti ero tentato da Anguy...
×
×
  • Create New...