Jump to content

Feanor_Turambar

Utente
  • Content Count

    2,879
  • Joined

  • Last visited

About Feanor_Turambar

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

280 profile views
  1. Feanor_Turambar

    opinione settima stagione

    Non scherziamo, ragazzi! Nella S5 abbiamo l'inguardabile (sotto tutti i punti di vista meno le location) Dorne e l'altrettanto inguardabile storyline della fine di Stannis, servono altre argomentazioni per convincervi che è la peggiore in assoluto?
  2. Feanor_Turambar

    TV CHALLENGE !!

    Ehhhhh, come dimenticare... anche se io per motivi anagrafici mi son trovato con le repliche e non con la diretta
  3. Feanor_Turambar

    opinione settima stagione

    Beh, le critiche ci sono state, mica l'ho negato, ma sono sempre una minoranza. E tante volte lo spettatore medio le incongruenze le nota pure (perché scemo non è), ma per tanti motivi non ci dà più peso: perché non vuole farsi il sangue amaro, perché giustamente guarda la puntata per intrattenimento e non per vivisezionarla, perché gli sta bene che la trama vada in quella direzione e via dicendo. Sapessi quanta gente, su altri forum che frequento (e che ovviamente non nomino) rimane indifferente per l'uso dei teletrasporti da parte di D&D o addirittura li giustifica! E sapessi quanti, di fronte a tutte le critiche mosse contro le battaglie della S7 e la scampagnata oltre Barriera, hanno reagito con un semplice "E' una figata da guardare, roba da cinema, chi se ne frega delle incongruenze logiche!". Compresi certi siti di recensioni (che di nuovo non nomino).
  4. Feanor_Turambar

    TV CHALLENGE !!

    Idem. Soprattutto se li conduce Gerry Scotti, sarà pure un simpatico buontempone sullo schermo ma quando conduce un quiz televisivo diventa soporifero come pochi, lo era ai tempi del Miliardario e lo è ancora con tutti questi quiz in cui ogni tanto incappo perché, ahimé, in famiglia li adorano
  5. Feanor_Turambar

    Marvel Cinematic Universe

    Io non so chi sia più da biasimare fra gli attori che fanno queste sparate PC (ma davvero pensate di cambiare il mondo così?) e gli spettatori che pensano di fare un "dispetto" boicottando il film. Se si reagisce a un estremo con un altro estremo ci credo che la situazione sfugge pian piano di mano...
  6. Feanor_Turambar

    opinione settima stagione

    Avete presente la risposta che Alan Taylor, il regista del famigerato episodio sulla scampagnata oltre la Barriera, diede alle tante critiche sui tempi di viaggio di corvi e draghi? Quel bel "se lo show non andasse bene mi preoccuperei delle critiche, ma siccome ha successo non mi toccano"? Ecco, magari sono un malpensante, ma credo che Benioff e Weiss ragionino allo stesso modo: perché scervellarsi per chiudere in maniera soddisfacente e convincente storylines che probabilmente nemmeno l'autore dei romanzi originali sa (o sapeva all'epoca della stesura dei copioni della S7) come risolvere, quando possiamo fare il minimo sindacale e buttar giù le prime idee che ci vengono in mente, tanto il grosso del pubblico continuerà comunque a farsi andare bene tutto quello che gli somministriamo, chi ci critica e si lamenta continuerà comunque a guardare lo show e le giurie degli Emmy continueranno comunque a premiarci? Basta farsi un giro sul web e nei forum per vedere come il 90% degli utenti che commentano le puntate non badi ai dettagli su cui noi dissertiamo per pagine e pagine o, se li nota, faccia bellamente spallucce.
  7. Feanor_Turambar

    TV CHALLENGE !!

    programma preferito da quando guardi la tv Se parliamo di tv "alta", non posso non citare Viaggio nel cosmo sempre di Piero Angelo, basato su una struttura simile a Il pianeta dei dinosauri (con Piero in studio a presentare e il suo alter ego "in diretta" protagonista di questo viaggio tra corpi celesti con effetti speciali che per l'epoca erano piuttosto avveniristici) anche se l'argomento ovviamente era l'astronomia. Se parliamo di tv "bassa", nel mio cuore il primo posto lo occupa Mai Dire TV, uno stupendo viaggio nel meglio del peggio della televisione (soprattutto dei canali regionali) con l'immancabile commento offscreen dei Giappi. E' lì che hanno ottenuto fama e visibilità autentiche leggende come il Mago Gabriel, Donato Mitola, Gianni Drudi, il predicatore ciociaro Giralico, don Fiorito, Michele Giordano, il mitico Lorenz... altro che la tv di oggi...
  8. Feanor_Turambar

    Prossimamente... le serie tv

    I film de Lo Hobbit sono quello che sono perché da un libricino che di fatto è un fiaba con un pizzico di epica beowulfiana si è voluta ricavare una trilogia di film epici, con questa serie il problema non si dovrebbe porre... credo... spero Beh, non sappiamo ancora di preciso di cosa parlerà. Facendo una serie sugli eventi finali della Seconda Era, per esempio, si potrebbe benissimo incentrare la storia di Elendil e figli: erano figure importanti della nobiltà numenoreana, hanno avuto un ruolo nell'Akallabeth, hanno fondato i regni in esilio, hanno guidato gli eserciti degli uomini contro Sauron... e se dovessero pure raccontare gli eventi post-sconfitta di Sauron, Isildur sarebbe un perfetto antieroe di cui mostrare la corruzione e la caduta. E poi comunque ci sono sempre Gil-Galad ed Elrond, manipoli un po' il racconto tolkeniano per ampliare il loro ruolo negli altri eventi della Seconda Era e il gioco è fatto. Il bello è che ci stiamo lanciando in ipotesi e discussioni quando ancora non si sa nulla di questa nuova serie, voglio vedere se salta fuori che sarà davvero sul giovane Aragorn
  9. Feanor_Turambar

    Prossimamente... le serie tv

    Beh, direi che tra forgiatura degli Anelli, guerra di Sauron contro gli Elfi, guerra dei Numenoreani contro Sauron, Akallabeth, fondazione dei regni in esilio e Ultima Alleanza tra Elfi e Uomini di materiale da trasporre ce ne sarebbe tanto, sempre ammesso che la serie sia su quegli eventi (ma se dobbiamo basarci sulla mappa messa su Twitter e sui pochi toponimi presenti, direi che è l'unico scenario possibile). Comunque a me l'idea di cinque stagioni su Young Aragorn non ha mai entusiasmato, quindi se fosse davvero un prequel sulla Seconda Era ne sarei immensamente più felice.
  10. Feanor_Turambar

    Prossimamente... le serie tv

    Di sicuro GoT deve molto del suo successo all'impostazione più cruda e realistica, però vedo che molti fan ormai vanno in visibilio più per i draghi o la guerra con gli Estranei che per i complotti politici (tant'è che si sono fatti andare bene qualsiasi roba inventata da D&D, vedi la misera fine di Ditocorto). Credo che un fantasy più tradizionale fatto bene e spettacolare al punto giusto potrebbe avere un buon successo, ma ovviamente tutto dipende dalla qualità finale del prodotto. Shannara ha fallito perché si è voluto farne a tutti i costi un teen drama.
  11. Feanor_Turambar

    Prossimamente... le serie tv

    Io do per scontato che abbiano acquistato i diritti su una saga mastodontica dopo aver fatto due conti e aver previsto quanto potrebbe rendere, altrimenti avrebbero sicuramente optato per saghe più corte e più facili da portare sullo schermo. Non che The Wheel of Time abbia una trama paragonabile per complessità a quella di ASOIAF, ma son comunque 14 libri, roba che per fare bene devi preventivare oltre una decina di stagioni. Poi è ovvio che il fallimento sia comunque dietro l'angolo, anche Shannara sembrava un successo annunciato perché si tratta di una delle saghe high fantasy più note della storia, e sappiamo come è andata a finire con quell'orrenda serie tv... fermo restando che Amazon Prime non è MTV
  12. Feanor_Turambar

    Prossimamente... le serie tv

    Hype o non hype, Jordan è uno degli autori fantasy più venduti al mondo senza aver avuto alcun traino cinematografico, televisivo o videoludico, vuoi che questo nugolo di appassionati non si fiondi sulla serie tv quando verrà realizzata? E anche chi non l'ha letta avrà un minimo di curiosità, soprattutto se Amazon la sponsorizzerà come si deve (e ha tutte le risorse per farlo). Comunque la visibilità al di fuori del giro di appassionati la terrei in conto fino a un certo punto, anche ASOIAF o The Walking Dead pur avendo il loro nutrito seguito di fan erano praticamente sconosciuti fuori dal circolo della letteratura fantasy o del fumetto horror. Poi hanno realizzato i rispettivi show e sono diventati quelli di maggior successo degli ultimi anni (anche se il fenomeno del secondo si è ormai sgonfiato, un tempo arrivava a fare 15-17mila spettatori che per una cable come AMC non sono pochi). Ci sono in ballo troppi fattori che al momento non possiamo valutare, la storia della televisione è piena di successi annunciati che hanno fallito miseramente o di serie partite in sordina che hanno raggiunto la vetta (lo stesso GoT ad esempio, quando mandarono in onda la prima puntata quanti si aspettavano che sarebbe arrivato dove è ora?). Quanto a LotR... già il fatto che abbiano messo bene in chiaro che non sarà un nuovo adattamento del romanzo fa capire che sono consapevoli di quanto sarebbe deleterio cercare lo "scontro" con l'adattamento jacksoniano, alla fine battere la strada dei prequel/spin-off è l'unica strada sensata. Poi magari faranno un buco nell'acqua anche con questo progetto, ma di nuovo è troppo presto per dirlo.
  13. Feanor_Turambar

    Prossimamente... le serie tv

    Tra LotR, Conan the Barbarian e Wheel of Time, Amazon ha messo le mani su parecchi diritti di saghe fantasy, ha chiaramente tutta l'intenzione di imporsi nel settore delle serie fantastiche. Sempre che non floppi o non soccomba alla concorrenza, la HBO con lo spin-off di GOT e Netflix con The Witcher non sono da sottovalutare.
  14. Feanor_Turambar

    TV CHALLENGE !!

    4) personaggio maschile tv preferito Non guardo programmi televisivi che non siano anime o serie tv da una vita, se non molto saltuariamente, quindi la lista non è proprio aggiornatissima Mi sono sempre piaciuti molto Piero e Alberto Angela, praticamente sono cresciuto con Super Quark e del secondo guardavo con piacere Passaggio a Nord-Ovest e anche un po' Ulisse. Due grandi divulgatori scientifici/culturali, altro che certe personalità di Mediaset! Se parliamo di comici, dovrei citare 9/10 del baraccone Mai dire..., ma penso si sia capito già dai miei interventi quanto adori i programmi della Gialappa's (tranne Mai dire Talk). Di sicuro erano (vabbé, sono, perché mica sono morti!) personalità di ben altro "spessore" rispetto ai tizi che affollavano i palchi di Zelig e Colorado. E tra i conduttori, che di solito mi lasciano indifferente o nel peggiore dei casi mi suscitano antipatia, non mi dispiace Bonolis, ma ricordo con affetto soprattutto Enrico Papi alla guida di quel concentrato di trash e ignoranza che era Sarabanda, il mio sogno erotico è che gli diano la conduzione di Sanremo con l'Uomo Gatto e l'Uomo Tigre come vallette Fabrizio Frizzi invece è uno che mi ha sempre fatto una buona impressione dal punto di vista "umano", ma non ho mai seguito davvero un suo programma; idem Nino Frassica, mi piace la sua comicità ma fa quasi sempre programmi o serie tv che non mi interessa seguire. Poi non so se si possa etichettare come personaggio televisivo, ma il mago Gabriel non lo batte nessuno! Dove lo trovate un altro che padroneggi i misteri del pinotismo, che sappia vedere gli gnomini e che dedichi serenate alle spirite celesti? Comunque sia, visto che qui non si è detto che si deve parlare solo di televisione italiana, cito (un po' impropriamente, vista la vastità della loro attività fra spettacoli teatrali, film, libri e album) i Monty Python: il Flying Circus ha fatto la storia della comicità, è semplicemente geniale. 5) personaggio femminile preferito Qui invece non mi viene in mente nessuno. Se la domanda fosse stata "personaggiofemminile tv più odiato" avrei avuto pochi dubbi, chiaramente la D'Urso
  15. Feanor_Turambar

    M5S odissea nello spazio

    Già l'analisi era una farsa annunciata, ma col post-analisi si stanno toccando vette inimmaginabili. Che poi, correggetemi se sbaglio, ma due firmatari su cinque dell'analisi (Drufuca e Ramella) pure sono ingegneri e non economisti, e allora perché la loro opinione dovrebbe contare più di quella di Coppola? Ah giusto, perché stanno nel "giro" di Ponti e sono no-Tav! Del resto, come scriveva Orwell, "Tutti gli animali sono uguali ma alcuni sono più uguali degli altri".
×