Jump to content

Erin la Spezzata

Guardiani della Notte
  • Content Count

    2,863
  • Joined

About Erin la Spezzata

  • Rank
    Guardiana dei Metalupi

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

1,537 profile views
  1. {{Manufatto | Nome = Betha Nera <--- Nello schedone si dice che a volte il nome è scritto “Beta Nera”, nella mia edizione c’è l’h | Tipo = Imbarcazione | Utilizzo = Trasporto }} La ''[[Betha Nera]]'' è una galea da guerra, capitanata da [[Davos Seaworth|Ser Davos Seaworth]]<ref name="ACOK10">[[ACOK10]]</ref> e con suo figlio [[Matthos Seaworth|Matthos]] come secondo.<ref name="ACOKAB">[[ACOK - Appendici#Appendice B|ACOK - Appendice B]]</ref> __TOC__ In ACOK10, dopo aver detto che gli approdi migliori sono occupati dai vascelli più grandi, c’è questo passaggio: “A weathered little inn sat on the end of the stone pier where Black Betha, Wraith, and Lady Marya shared mooring space with a half-dozen other galleys of one hundred oars or less.” Dite che si può considerare come un’indicazione della stazza della Betha Nera e usarla per la sua descrizione? == Eventi == Nel [[299]] la ''Betha Nera'' fa parte della flotta di [[Stannis Baratheon]] ormeggiata al porto di [[Roccia del Drago (Isola)|Roccia del Drago]] in attesa di salpare per la [[Guerra dei Cinque Re|guerra]]. Su incarico di [[Stannis Baratheon|Stannis]], la ''Betha Nera'' viene quindi condotta da [[Davos Seaworth|Davos]] verso nord, fermandosi a [[Città del Gabbiano]], alle [[Dita]], alle [[Tre Sorelle]] e a [[Porto Bianco]], per diffondere le lettere con le quali il re rivela che i figli della [[Cersei Lannister|Regina Cersei]] sono frutto dell'incesto e rivendicare così la propria legittimità al [[Trono di Spade]].<ref name="ACOK10" /> Terminata la missione, la ''Betha Nera'' raggiunge la flotta di [[Stannis Baratheon|Stannis]] presso [[Capo Tempesta]]<ref name="ACOK42">[[ACOK42]]</ref> e, dopo la resa della fortezza, salpa infine con la flotta in direzione di [[Approdo del Re]]. Prende quindi parte alla [[Battaglia delle Acque Nere]] dove le viene assegnato un posto nella seconda linea d’assalto, tra la ''[[Fantasma]]'' e la ''[[Lady Marya]]'', sul lato di babordo.<ref name="ACOK58">[[ACOK58]]</ref> Nelle prime fasi della [[Battaglia delle Acque Nere|battaglia]] l’equipaggio della ''Betha Nera'' è ancora tutto incolume; inoltre i suoi arcieri riescono a uccidere il capitano della ''[[Chiglia del Re]]''. Con l’aiuto della ''[[Lady Marya]]'', la galea sperona e affonda la ''[[Lady della Vergogna]]'' quindi, dopo essersi allontanata dalla nave nemica, sperona lo scafo da diporto della [[Cersei Lannister|Regina Cersei]] scaraventando in acqua una dozzina di armigeri che vengono finiti dagli arcieri. Dopo aver schivato un tentativo di speronamento da parte della ''[[Cuore Bianco]]'', la ''Betha Nera'' va poi al suo arrembaggio riuscendo a prenderla; tuttavia, quando poco dopo una chiatta nemica piena di [[Altofuoco|altofuoco]] viene speronata dalla ''[[Pescespada]]'' provocando un’enorme esplosione, la ''Betha Nera'' viene avvolta dalle fiamme e distrutta.<ref name="ACOK58" /> == Possessori == [[Davos Seaworth]] == Note == <references /> {{Portale | Argomento1 = Società}} <noinclude>[[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Navi]]</noinclude> <--- Mettiamo come categoria “Flotta di Stannis Baratheon”?
  2. Per me va bene. Metto qualche citazione, ma aggiungetene anche altre. Ostaggio dei Lannister: 1 - Un tempo, Sansa aveva amato il principe Joffrey con tutto il cuore, così come aveva ammirato sua madre, la regina Cersei, e si era fidata di lei. Per il suo amore, per la sua fiducia, loro l'avevano ripagata con il capo mozzato di suo padre. No, Sansa non avrebbe commesso quell'errore una seconda volta. 2 - La ripulirono con il sapone, le versarono acqua calda sul capo. Ma tutto quello che Sansa continuò a vedere furono i volti sul ponte coperto. "I cavalieri giurano di difendere i deboli, di proteggere le donne, di combattere per la giustizia. Ma nessuno di loro ha alzato un dito." L'unico che aveva tentato di aiutarla era stato ser Dontos, e lui non era nemmeno più un cavaliere. Non più di quanto lo fosse il Folletto. Né il Mastino... 3 - Sentiva la paura che le artigliava il ventre, era sempre peggio ogni giorno che passava. Incubi di quando la principessa Myrcella era salpata per Dorne continuavano a turbare le sue notti. Sogni oscuri, strangolanti, dai quali si svegliava di soprassalto nel cuore della notte, con il fiato mozzo. La guerra ad Approdo del Re: 1 - «Benedici la mia lama con un bacio» tese Divoratrice di cuori verso di lei. «Avanti, baciala.» A sentirlo, sembrava proprio uno stupido ragazzino. Sansa sfiorò il metallo con le labbra. Avrebbe baciato un'infinità di spade, piuttosto che baciare Joffrey. 2 - «Lo ricorderò, Maestà» disse Sansa, anche se aveva sempre sentito che era l'amore la via più diretta per ottenere la lealtà della gente, non la paura. "Se mai sarò una regina, farò in modo che tutti mi amino." 3 - Per un folle momento, pensò di chiedere a ser Dontos di difenderla. Anche lui era stato un cavaliere, addestrato all'uso della spada, e aveva giurato di difendere i deboli. "No. Non ha il coraggio, né le capacità. Non otterrei altro risultato che farlo uccidere." 4 - Sansa arretrò dalla finestra, ritirandosi verso il letto in cerca di sicurezza. "Andrò a dormire" disse a se stessa. "E quando mi sveglierò, sarà un nuovo giorno, e il cielo sarà tornato a essere blu. I combattimenti saranno cessati e qualcuno verrà a dirmi se dovrò vivere o morire."
  3. Mi sembra si dica solo che il khal deve presentare la moglie al Dosh Khaleen, non c'è nessun accenno se al momento della presentazione la khaleesi non è incinta. In AGOT36 c’è questo passaggio: “The princess must be presented to the dosh khaleen...” “The crones, yes,” her brother interrupted, “and there’s to be some mummer’s show of a prophecy for the whelp in her belly, you told me. Io lo interpreto nel senso che, dal momento che Dany è incinta, nel suo caso presentazione e rito per la profezia sul nascituro vengono fatti coincidere; magari nel caso una khaleesi resti incinta dopo la presentazione, può essere che venga ricondotta davanti al Dosh Khaleen per la cerimonia della profezia. Altro, non saprei. Nel paragrafo sul significato della cerimonia, possiamo magari modificare così l’inizio: La tradizione [[Dothraki|dothraki]], oltre a prevedere che ogni [[Khaleesi|khaleesi]] appena sposata si presenti al cospetto del [[Dosh Khaleen]], comporta che anche quando incinta la [[Khaleesi|khaleesi]] venga portata davanti a questo consiglio, e sottoposta ad una cerimonia al termine della quale ascolta le loro predizioni sulla sorte del figlio che porta in grembo.<ref name="AGOT36">[[AGOT36]]</ref> Ok per la categorizzazione.
  4. {{Personaggio | Nome = Euron | Cognome = Greyjoy | Titoli = Capitano della ''[[Silenzio]]'' <--- Come mai è nel box come titolo? È una cosa relativa agli Uomini di Ferro? Lo chiedo solo perché, ad esempio, nella voce di Davos il fatto che sia il capitano della Betha Nera non è messo tra i titoli nel box | Soprannomi = Occhio di Corvo | Casata = [[Nobile Casa Greyjoy]] | StemmaF = St_Greyjoy }} [[Euron Greyjoy]] è un fuorilegge, pirata e corsaro, fratello di [[Balon Greyjoy|Lord Balon Greyjoy]] di [[Pyke (Castello)|Pyke]] e capitano della nave ''[[Silenzio]]''.<ref name="AGOTAG">[[AGOT - Appendici#Appendice G|AGOT - Appendice G]]</ref> __TOC__ == Descrizione psicologica == È un uomo astuto e pericoloso, che non ha mai abbandonato l’[[Antica Via]].<ref name="ACOK24">[[ACOK24]]</ref> == Resoconto biografico == Nel [[289]] Euron prende parte al tentativo di [[Ribellione di Balon Greyjoy|secessione]] dai [[Sette Regni]] di suo fratello [[Balon Greyjoy|Balon]]; è lui ad elaborare il piano grazie al quale l’altro fratello [[Victarion Greyjoy|Victarion]], col suo aiuto, porta la [[Flotta di Ferro]] ad attaccare [[Lannisport]] e riportare un’importante vittoria incendiando le navi [[Nobile Casa Lannister|Lannister]] ancorate alla fonda.<ref name="ACOK24" /> A partire dal [[297]] Euron non si fa più vedere nelle [[Isole di Ferro]] e non si hanno sue notizie. A bordo della sua ''[[Silenzio]]'' si guadagna tuttavia una fama sinistra in ogni porto conosciuto, da [[Ibben]] (<--- C’è scritto Ibben, non Ib) fino ad [[Asshai]].<ref name="ACOK24" /> == Famiglia e genealogia == <table style="border-collapse:collapse;"> {{Genealogia | Quantità = 9 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = H | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = H | Arg8 = A | Arg9 = C | Nome2 = ??? | Nome4 = ??? | Nome6 = ??? | Nome8 = ???}} {{Genealogia | Quantità = 8 | Arg1 = E | Arg2 = C | Arg3 = I | Arg4 = F | Arg5 = C | Arg6 = I | Arg7 = C | Arg8 = E}} {{Genealogia | Quantità = 15 | Arg1 = D | Arg2 = C | Arg3 = B | Arg4 = A | Arg5 = O | Arg6 = G | Arg7 = G | Arg8 = H | Arg9 = G | Arg10 = G | Arg11 = O | Arg12 = A | Arg13 = B | Arg14 = C | Arg15 = D | Nome4 = ??? | Nome12 = ???}} {{Genealogia | Quantità = 19 | Arg1 = D | Arg2 = K | Arg3 = L | Arg4 = L | Arg5 = L | Arg6 = L | Arg7 = M | Arg8 = L | Arg9 = L | Arg10 = N | Arg11 = L | Arg12 = M | Arg13 = L | Arg14 = L | Arg15 = L | Arg16 = L | Arg17 = M | Arg18 = C | Arg19 = D}} {{Genealogia | Quantità = 9 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = C | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = C | Arg8 = A | Arg9 = C | Nome2 = [[Balon Greyjoy]] | Nome4 = [[Euron Greyjoy]] | Nome6 = [[Victarion Greyjoy]] | Nome8 = [[Aeron Greyjoy]]}} </table> == Note == <references /> {{Portale | Argomento1 = personaggi}} <noinclude>[[Categoria:EP]] [[Categoria:Isole di Ferro]] [[Categoria:Nobile Casa Greyjoy]] [[Categoria:Personaggi]] [[Categoria:Regno del Sale e della Roccia]] [[Categoria:Ribellione di Balon Greyjoy]]</noinclude>
  5. Il fatto che sia la madre di Robin viene però detto nell’appendice di ACOK: “LADY LYESSA FLINT, mother to Robin”. Proprio per questo sembra strano che sia lei la Lady Flint incinta, visto che in AGOT Robin viene descritto come non più giovanissimo. Più sopra Koorlick aveva infatti ipotizzato che magari la lady Flint di cui si parla è la moglie di Robin, ma sono appunto speculazioni. L’unico passaggio dal quale abbiamo informazioni è questo: In the days that followed, ravens arrived from other lordly houses, bearing regrets. The bastard of the Dreadfort would not be joining them, the Mormonts and Karstarks had all gone south with Robb, Lord Locke was too old to dare the journey, Lady Flint was heavy with child, there was sickness at Widow’s Watch. Riguardo la voce di Robin Flint, volevo in effetti chiederti perché non andava bene l’albero genealogico ma poi mi sono dimenticata.
  6. In effetti una categoria “Flotte” ci starebbe bene, considerando che abbiamo anche la flotta di Stannis e la Flotta di Ferro. Io la metterei direttamente sotto “Organizzazioni militari”.
  7. Prenoto l’aggiornamento di: Desmond Grell, Euron Greyjoy, Silenzio, Stafford Lannister, Utherydes Wayn, Valarr Targaryen Voci nuove: Betha Nera, Helya, Jarman Buckwell, Jeffory Mallister, Lucas Blackwood, Rymund
  8. {{Castello | Nome = Castello Vecchio | Regione = [[Nord]]<br />[[Regno del Nord]]<br />[[Regno delle Isole e del Nord]] | Casata = [[Nobile Casa Locke]] | Mappa = XXX | LegendaM = Mappa di ''The Lands of Ice and Fire'' rielaborata by Grazia Borreggine© }} [[Castello Vecchio]] è un castello del [[Nord]], sede della [[Nobile Casa Locke]].<ref name="ACOKAD">[[ACOK - Appendici#Appendice D|ACOK - Appendice D]]</ref> __TOC__ == Note == <references /> {{Portale | Argomento1 = Geografia| Argomento2 = Società}} <noinclude>[[Categoria:Architettura]] [[Categoria:Castelli]] [[Categoria:CC]] [[Categoria:Geografia del Nord]] [[Categoria:Nobile Casa Locke]] [[Categoria:Nord]] [[Categoria:Regno del Nord]] [[Categoria:Regno delle Isole e del Nord]]</noinclude> Ho messo Castello Vecchio perché nella mia edizione di ACOK è scritto così, però nello schedone è indicato come “Vecchio Castello”
×
×
  • Create New...