Jump to content

Daughter of Winterfell

Utente
  • Content Count

    146
  • Joined

  • Last visited

About Daughter of Winterfell

  • Rank
    Confratello
  • Birthday May 27

Profile Information

  • Sesso
    Femmina
  • Interests
    Tanti...troppi! Quindi mi limito a dire: leggere, scrivere storie e viaggiare (anche, e a volte soprattutto, con la fantasia)

Recent Profile Visitors

360 profile views
  1. Boh...in questa foto Sansa è molto Jedi. Mi piace! ;D

  2. Grenn e Pyp...come hanno potuto farlo?! Grenn e Pyp... T___T

  3. Il pov di Sandor Clegane! Sarebbe stato qualcosa di spettacolare...posso anche indovinare la parola che sarebbe risultata la più presente! XD (ma io un po' ci spero ancora in un suo pov!)
  4. Dato che sono nuova, ho letto ora la tua presentazione... ciao Khaleesi! Mi piacciono le tue preferenze (specie per gli Stark! XD )
  5. Credo che nessun libro sia tradotto alla perfezione, così come non trovo costruttivo fare sempre le stesse domande, che si fanno da tempo. La mia frase sul perdonare il fatto dell'unicorno era ironica, pensavo si capisse, ma ciò non toglie che questa intervista mi sia piaciuta. Poi gli errori ci sono..e spero si riducano al minimo per gli ultimi libri. Non credo di aver esagerato nel senso opposto...
  6. Molto molto bella! Il lavoro dei traduttori è un mondo affascinante, merita di essere esplorato e fatto conoscere, per far capire le scelte compiute in fase di traduzione. E con la sua spiegazione di come è nato il termine "metalupo" (una delle mie parole preferite nella saga!) si è fatto perdonare la storia dell'unicorno, che a noi criticoni piace sempre tirare fuori! XD Ben fatto!
  7. Neanche a me piace l'opzione "vivo, ma nel corpo di Spettro", nè mi piacerebbe vederlo mezzo-zombie. Effettivamente la prima impressione che ho avuto è "no, non finisce così! C'è lì Melisandre e le fiamme continuano a mostrarle Jon, quindi lui è importante per un futuro! Ci penserà lei!"...ma inizio a credere anch'io che si tratti di un meccanismo messo in atto perché non voglio accettare che anche lui faccia una fine così! :/ Oppure è una mossa di Martin per ribadire che nessuno è al sicuro dalla sua penna, nemmeno "un intoccabile" come Jon. Del tipo...ci mette un po' di paura, ma poi la risolve.
  8. Sono d'accordo. Non mi piacerebbe riuscire ad avere prima un libro perchè l'autore è stato pressato, ma con un "sapore" diverso dal resto della saga. Martin è sempre stato un po' lunghino ( ) nello scrivere i suoi libri...ha bisogno dei suoi tempi e purtroppo, con la realizzazione della serie tv, i suoi tempi sono sempre più ristretti. Però ripeto: preferisco aspettare, ma avere un prodotto di qualità. Per quanto riguarda l'HBO...eh...troverà delle soluzioni, ma ormai mi pare palese che la serie raggiungerà (e supererà) i libri...
  9. Ah...Rory l'ho visto anche in "The Book Group", su youtube. Non so se gli episodi sono mai usciti in Italia (ma non penso).
  10. Non so se è già stato detto (ho provato a tenere in mente tutto, ma avete già tirato fuori tantissime parti! XD ) ma avevo notato Rory McCann (Sandor Clegane) in Solomon Kane... Poi volevo segnalare una curiosità: Ian Whyte (il "secondo" Gregor Clegane) ha fatto parte del cast "Harry Potter e il Calice di Fuoco" nei panni di...Madame Maxime!! x) faceva la sua controfigura, per via dell'altezza!
  11. Vero! Alcune scene, con la musica giusta diventano epiche (vedi i finali, in questo caso, o quando parte la musica dopo il discorso di Tyrion alla Battaglia delle Acque Nere)...senza o con una musica sbagliata si avrebbe un effetto diverso. Quindi per me ha fatto un buon lavoro... Spiace per alcune musiche "più Stark"...che ritengo "più piatte", ma comunque belle.
  12. Nuova...e già adoro questo posto!

  13. Ho votato Arya/Jon...ma devo dire la verità, sarei curiosa di vedere anche un incontro tra Lady Stoneheart e figli. anche se, per come è lei ora, non so come sarebbe. Però mi piacerebbe che venisse a sapere che sono ancora vivi.
  14. Ciao a tutti! Trovo che le musiche della serie tv siano davvero spettacolari! applausi per Ramin Djawadi, che a mio avviso è riuscito a trasformare in musica l'atmosfera dei libri di Martin.
×
×
  • Create New...