Jump to content

Ser Jorah

Utente
  • Content Count

    448
  • Joined

  • Last visited

About Ser Jorah

  • Rank
    Confratello

Recent Profile Visitors

496 profile views
  1. Mah... In realtà bran a me sembra uno a cui è stata spoilerata tutta la vita. Per questo non ha emozioni. Sa già tutto! Avrei preferito di gran lunga molti più morti e molta più logica ma secondo me il tutto è stato fatto su richiesta di Martin per dare il là ad un sequel e vendere i diritti. Jon DOVEVA morire. Quello che ha fatto Drogon non è reale. Ma ovviamente Jon é The Last of Targaryen... Almeno un membro di ogni casata importante é rimasto in vita... Che coincidenza...
  2. Allora si tratta di un altro no sense. Sono rimasti indifferenti allo scontro tra Cersei e daeneys sapendo che non prendendo nessuna decisione a prescindere da chi avrebbe vinto sarebbero stati puniti perché hanno tradito la corona e non si sono schierati col conquistatore.
  3. Ma il re della notte non è sfuggito al controllo. Era una macchina di morte creata per annientare l'umanità e qualsiasi cosa si frapponesse tra di loro. Fondamentalmente erano delle macchine di morte create con un solo scopo. In tutto questo tempo hanno aspettato che si verificasse l'occasione giusta per riformare un esercito (Craster e i suoi figli). Sulle sue origini si sa solo che fosse uno dei primi uomini. La cosa su cui sono d'accordo, sono i simboli non spiegati che a quanto pare sono stati tenuti segreti per lo spinoff. Il corvo con 3 occhi proprio perché è un veggente verde dagli straordinari poteri può entrare in contatto con altri veggenti verdi. In questo caso Bran è anche un metamorfo (Martin si è palesemtne ispirato a Xavier degli x men). Ora non c'è nessun legame con gli estranei se non il fatto che trattandosi di uno degli esseri viventi più potenti di westeros ed Essos è senz'altro un valido aiuto a combatterne la minaccia. Il legame tra gli estranei e il dio della luce potrebbe essere dettato solo da leggende tramandate come quelle della vecchia Nan. Infatti ad Essos si parla della lunga notte ma cambiano mostri ed eroi. Un po' come le religioni riconoscono diverse figure per identificare il male. Rhaegar e Lyanna sono una copia indiscutibile del ratto di Elena di tr**a. Paride col suo rapimento diede il là ad una guerra lunga e sanguinosa.
  4. @King Glice Gli estranei furono creati per annientare l'umanità. Il corvo a tre occhi è un veggente dagli straordinari poteri divinatori. Non c'è uno scopo preciso per cui esista. Un po' come esistono i sacerdoti di R'hllor e le maegi o le streghe. Il dio della luce non ti fanno capire se esista o meno. È a libera interpretazione. Melisandre infatti non si capisce se sia una invasata e si lasci morire perché le voci che sente le dicono che la sua fine è giunta oppure sia davvero privata della vita dal suo dio. Rhaeghar rapí Lyanna perché ne era innamorato (almeno nella serie TV é così, nei libri invece perché era convinto di dover assolvere a una profezia).
  5. Perché se li dovevano conservare per il gran finale...
  6. In realtà le spiegazioni ci sono tutte, il problema è che dalla settima stagione non sapevano più dove andare a parare e sono straconvinto che anche Martin sia in crisi con i libri per lo stesso motivo.
  7. E comunque Jaime Lannister da membro della Guardia Reale per aver assassinato il re è stato perdonato mentre Jon è stato spedito alla Barriera.
  8. Infatti... E tra l'altro la scena di Edmure avrebbe dovuto far ridere? Io ero in imbarazzo non per la scena ma per chi l'aveva ideata... Cioè questa doveva essere la puntata migliore della serie ed è stato il finale più brutto mai visto in una serie tv o in una qualsiasi saga cinematografica!!
  9. Si ma un animale (per come ce lo hanno raccontato) non può fare ragionamenti... La cosa più naturale che avrebbe dovuto fare sarebbe stata incenerire Jon.
  10. Che non poteva stare con Dany per una questione d'onore ma poteva pugnalare la sua regina a tradimento come un Jaime lannister qualsiasi dopo avercele scartavetrate per una stagione e mezza con "she's my queen" . Tra l'altro la frase "you will always be my queen" mentre la infilza che senso ha? Nessuno come tutta questa serie del bip...
  11. Provo a fare una classifica delle cose non-sense della puntata. Ma prima le cose positive: -Bellissimo l'inizio con la scena di Daenerys sovrana incontrastata e con Drogon alle sue spalle che aprendo le ali crea un simbolismo che ho trovato davvero suggestivo. Bello anche il discorso in lingua dothraki tranne la cavolata forzatissima di dover mettere a ferro e fuoco il mondo (anche se un po' mi fa pensare che anche Rhaeghar con la storia del "principe che fu promesso" avesse dato di matto). Splendida anche la scena di lei nella sala del trono. Bella la scena di Brienne che scrive le gesta di Jaime e l'incoronazione di Sansa. Ora passiamo alle cose negative: -discorso Tyrion-Jon: bassa qualità dei dialoghi con il nano che manipola Jon per non essere incenerito. -morte di Daenerys: scena per nulla emozionante conclusa con Drogon che fa una cosa assurda dopo l'altra: brucia il trono e vola via col cadavere ancora caldo della madre senza nemmeno dare una scottatina al suo assassino. Consiglio per trattare sui prigionieri: tutto troppo veloce e gli Immacolati che hanno l'esercito più forte a westeros si sottomettono al volere dei cospiratori contro la loro regina. Hanno visto compagni e amici morire per la causa di Daenerys che li ha liberati dalla schiavitù e vanno via con la coda tra le gambe. -Votazioni per eleggere Bran: Yara avrebbe dovuto quantomeno dichiararsi indipendente così come i Martell e Gendry invece lo fa Sansa che sarebbe la sorella del re e nessuno dice nulla!!! -Arya che va ad ovest... Mah... È tutto quello che riesco a dire... -Verme Grigio che va a Nath... Prima gli fanno bruciare il collare di Missandei e poi va a Nath... Ok. - Concilio ristretto: una presa in giro. Io stavo per spegnere la TV. -Bran che vuole cercare Drogon... Ma cosa te ne frega scusa? -Scena finale di Jon: fa capire che Jon vivrà finalmente da bruto? Fuggirà come nuovo Re Oltre la Barriera? Fatto sta che è davvero povera come quasi tutte le scene girate in questa ultima stagione. Martin aveva detto che sarebbe stato un finale agrodolce... Non dico che finale è stato per non essere volgare...
  12. @Ancalagon secondo me avevano in mente qualcosa di più grande e di diverso ma era finito il tempo, il budget e a sentire molti attori anche la pazienza. Comunque finale in stile lost, una trollata bella e buona con Daenerys che mette a ferro e fuoco i due mondi e poi viene pugnalata dal nipote...
  13. Vabe figurati, se vuoi inventarti un sequel la storyline la trovi...
  14. Comunque è palese che il finale sia stato fatto solo per un mero scopo commerciale. Lascia aperte infinite possibilità con Jon erede legittimo ancora vivo, sansa assetata di potere e il concilio ristretto in palese contrasto.
  15. @Sguaina la lama rovente scena assurda!!! Per non parlare di Drogon che come se nulla fosse vola via con la coda tra le gambe e la madre tra le grinfie...
×
×
  • Create New...