Lo Schiavista

Utente
  • Content count

    1,384
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Lo Schiavista last won the day on July 6 2017

Lo Schiavista had the most liked content!

Community Reputation

714 Neutral

About Lo Schiavista

  • Rank
    Confratello
  • Birthday December 28

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Estremo Sud

Recent Profile Visitors

328 profile views
  1. Scrivi tu che scrivo anche io

    La Scrofa Per i tratturi della fattoria, la scrofa iniziava ad essere irrequieta. Ella era un animale che aveva visto nascere la fattoria, che aveva allattato e visto crescere diversi dei membri e per questo si reputava saggia e degna di attenzione. Quando questa attenzione scemava, si irritava. Inoltre, era molto attiva e girava in lungo e in largo a farsi vedere ed esporre le sue idee, i suoi dubbi, le sue insinuazioni. Soprattutto, cercava di stare il più possibile al fianco del fattore ed era in prima fila alle adunate. Nel corso del tempo aveva litigato con praticamente ogni animale presente nella fattoria ma, per inerzia, sopportazione o semplice disinteresse, gli animaletti la lasciavano fare ed ella non mancava mai di far pesare la sua presenza. Parimenti aveva smesso di mostrarsi nel resto della collina, ma ogni tanto, mossa da necessità, non si faceva problemi ad andare a grufolare lungo i recinti, per attirare l’attenzione di qualche passante ed ottenere preziose informazioni. Sicché condivideva le preoccupazioni del fattore. Ma c’era di più: le era sempre stata antipatica l’ape regina, col suo miele ed il suo ronzio e sapeva che vi erano altri a condividere la sua antipatia. Ebbe così un’idea geniale. Si inventò una vecchia brutta storia, di una vecchia brutta puntura, ricevuta dalla perfida ape e, basandosi su quella, iniziò a parlar male di lei agli altri compagni della fattoria, ogni volta che se ne presentava l’occasione. Che poi, la storia neanche fu necessaria, ma le bastò riferirsi ad un fantomatico torto per iniziare a decantare presunte malefatte e a distorcere qualsivoglia evento che riguardasse l’ape regina. La scrofa era furba: aveva sempre avuto la discrezione di crearsi gruppetti di amichetti temporanei e conversatori segreti, con cui poteva di volta in volta parlare alle spalle degli assenti. Così aveva sempre un teatro pronto ad udire le sue lamentele, a seconda dell’assente della circostanza. Ma questa volta si sarebbe fatta ascoltare da tutti ed avrebbe raggiunto il suo obiettivo a costo di sgolarsi, tanto il tempo non le mancava. Come era prevedibile, alle adunate otteneva il consenso di chi già non amava molto l’ape, o l’indifferenza di chi non era interessato a quei discorsi. Ma accade una cosa strana delle volte… per quanto una storia sia assurda, a suon di ascoltarla inizia a sembrare vera e, mano a mano, condivisa. E la scrofa, inizialmente trattata con sufficienza, iniziò a convincere. La si poteva vedere nella porcilaia argomentare che “certo, è una bella ape, gialla e nera, solo che la spiaccicherei al muro” o rotolarsi nel fango spiegando che “UHIIII UHIIII non scherziamo, paragonare qualcuno di noi all’ape, sarebbe un affronto”, fino ad arrivare a capire che ciò non sarebbe bastato: occorreva un esempio, un martire! E una sera grugnì:” L’ape regina è perfida, è il male assoluto, un pericolo, quanto di peggio possiamo trovarci di fronte. È lei il male assoluto della collina! Io ho deciso che mi travestirò da cinghiale ed andrò allo stagno e farò capire a tutti che razza di essere sia, con chi hanno a che fare. Riuscirò ad isolarla e riportare tutti i selvaggi sulla buona strada. E lo farò per il bene nostro e di tutta la nostra amata fattoria!”
  2. Elezioni politiche 2018

    Io partirei da questo in linea generale . Così come partirei dal fatto che chi possiede un'istruzione maggiore o una sensibilità su alcuni temi etici ( spesso tirati in ballo fino alla nausea nelle campagne elettorali) non si trasforma necessariamente in un elettore che esprime un voto progressista ma si potrebbe trasformare in un voto puramente "utopistico" quindi sostanzialmente inutile . Direi che nella maggior parte degli elettori ( di qualunque ordine e grado) debba prevalere un giusto mix tra "fare" e "poter fare" o meglio ancora da "cosa è realmente possibile migliorare " a " il modo sarebbe bello se.." . Faccio un rapido esempio ( no Kommenti solo consigli come direbbero le pancine ) . La legge Fornero !!! Tralasciamo il modo con cui è stata fatta e il fatto che l'80% della politica che vuole eliminarla adesso l'aveva votata a suo tempo. Secondo una stima "seria" l'abolizione totale porterebbe nei prossimi 5 anni ad un deficit di circa 125 miliardi di Euro . E' realmente possibile cancellarla ?? La risposta è no !! No non perché sia una legge buona e giusta ( anzi visti i dati del precariato degli over 40 è quasi un suicidio) ma solo perché OGGETTIVAMENTE non abbiamo coperture adeguate . E chi ( dai 5 stelle alla Lega) predica il recupero dell'evasione , il taglio dei costi della politica o l'annullamento totale della corruzione come medicina per trovare i soldi sta mentendo e anche abbastanza spudoratamente . In un paese come il nostro ( oltre a partire con una campagna di sensibilizzazione come detto da Mar) è necessario inchiodare in maniera scientifica gli evasori ma come .. siamo il paese che vanta più condoni o presunti tali nel mondo ?? All'improvviso ci trasformiamo in una macchina da fisco modello United States ..dico scherziamo . Discorso analogo per gli altri due punti . Quindi una soluzione adeguata sarebbe rivedere la legge negli aspetti più penalizzanti cercando di incidere nelle risorse da trovare il meno possibile . Questo però non fa voti per questo trovare un equilibrio tra proclami trionfalistici e programmi da Alice nel paese delle meraviglie e la realtà ( che è parecchio peggiore) diviene quasi impossibile . In questo particolare momento storico-politico io non saprei chi votare ma neanche biasimo chi va e scrive " mi avete rotto tutti i c*******" ma neanche chi dichiara che voto XZW perché .... l'unica cosa che è certa che la scelta è al ribasso , molto al ribasso e il nostro paese non può permetterselo ... questo sempre nella teoria perché nella pratica uscirà fuori un guazzabuglio del tipo Silrenimaioni
  3. ADWD - Gendry e il misterioso lord

    Se non ci soffermiamo esclusivamente sulla presenza "fisica" ( motivo per cui si dovrebbe escludere Ditocorto a priori) e andiamo ad analizzare il "ruolo" che deve/dovrà ricoprire Gendry nei piani del Lord Misterioso che funge come ufficio di collocamento possiamo dettagliatamente analizzare i due "pretendenti" . BAELISH Assodato che vuole il trono ( sempre da capire se in prima persona o come sovrano-ombra) la figura di Gendry appare lontana da futuri/eventuali sviluppi della sua strategia . Lui vuole il kaos , il tutti contro tutti per indebolire le casate , il figlio bastardo di Roberto non è di nessun aiuto ... lui non vuole Joffrey sul trono ma neanche un Bobby2 .. la continuazione della dinastia Baratheon è deleteria per i suoi piani , a lui serve gente "nuova" e vergine da manipolare oppure lui stesso sul trono . Non mi azzarderei con dichiarazioni circa i tempi delle varie peripezie come detto da Koorlick e , tutto sommato , tutta questa "segretezza" non la trovo giustificata per uno che gestisce i bordelli nella capitale .. VARYS Ecco lui si potrebbe avere Gendry come carta da tenere in vista degli avvenimenti futuri ... o per far rimanere un Baratheon in giro , o per destabilizzare il Regno una volta che FAegon sbarca a Westeros smascherando il figlio di Cersei sul Trono ( sia esso Joffrey o Tommen ) , per assurdo se la questione FAegon dovesse andare male ridiventare consigliere di Dany e magari farla sposare con Gendry per unire per cosi dire la vecchia casata regnante e quella nuova ( ovviamente i selvaggi e il loro capo una volta eseguito il compito di invasione di Westeros sarebbero stati fatti fuori abilmente) , magari anche farlo Re in attesa degli avvenimenti ad Essos , un re sfruttando la guerra, un re più accondiscendente alle sue ragioni ( convinto magari dalla notizia che fosse stato proprio Varys a pagare per lui , a salvaguardarlo ) ..insomma oggettivamente le ragioni per tenere Gendry a "bagnomaria" sono parecchie .. Quando Baelish fa avvelenare Jon Arryn e inizia il carrozzone credo che Gendry sia l'ultimo dei suoi pensieri ..
  4. Del resto già nei precedenti libri, attraverso corvi e alberi lo si è visto attivo in pov di altri personaggi (Jon, Arya, Theon). Tra visioni WeirNet, sogni, voli spazio-temporali alla Doctor Strange (...R+L=J, Euron, Others) Bloodraven&co devono insegnargli a diventare Brandon the ReBuilder... Astral Knight, God of Winterfell and One True Protagonist. Non lascerà mai (fisicamente) le terre Oltre la Barriera diventando invece il sorvegliante e guardiano metafisico di Winterfell; non ne sarà più il Principe ma il Dio, fondamentalmente. Non si riunirà mai più (fisicamente) coi suoi fratelli, in cambio di un posto tra gli Old Gods…to be a thousand eyes, and one. Se TWOW fosse senza Epilogo, l'ultimo capitolo potrebbe essere del tipo : "…and then, through Bran’s everywhere-eyes, we see the Fall of the Wall, thanks to Euron and the Horn". E' quasi certo che Bran rimanga oltre la Barriera come guardiano/protettore del Nord/Reame . Il problema sarà il suo ruolo nella battaglie dell'alba , assodato che quasi sicuramente la Barriera cadrà e i WW arriveranno ad Approdo (?) la vedo dura "interferire" ad una così grande distanza . Per il finale la via dell'nuovo WW appare difficilmente percorribile. the Wall: MELISANDRE : Con 1 solo cap in Dance, dovrebbe averne da 2+ in Winds a seconda del tempo in cui resterà l'unico POV alla Barriera. Tra le "Idi di Marsh", i Bruti, Hardhome e gli Others è un bel casino pure senza resurrezione. Fa ciò che deve con Jon, dopodichè potrebbe raggiungere Stannis a Winter-fell con Selyse e Shireen per il sacrificio di quest'ultima quando gli Others l'assedieranno. Mi aspetto grandi cose da Meli . La situazione della morte di JON con tutti i Gdn , Hardome ( sempre che Jon non resusciti prima e gestisca la cosa) e la resurrezione . Quasi sicuramente verrà inglobata nel prosieguo da qualche altro POV ( per me sicuramente Stannis) per adempiere al rogo della cerbiatta. JON : Quasi certamente tornerà ad avere non più degli 8-9 capitoli dei primi due libri, anche meno. IMO la narrazione di Jon sarà fortemente interiorizzata, con più attenzione al chi sono rispetto al cosa faccio (finché verso la fine diventeranno la stessa cosa) come una storyline degna del capitolo finale di Dany in ADWD. Mi aspetto che trascorra il primo atto circa di TWOW vagando per un po' come Ghost prima della resurrezione... dopodichè, dovrà confrontarsi col conseguente trauma (e con quello del suo assassinio). Nel mentre, potrebbe scortare Selyse/Shireen/Mel a Winterfell, riunendosi qui con Stannis (e Rickon?) per poi dirigersi a Hardhome (magari con Tormund e i suoi guerrieri), ma dentro di se sarà costantemente in modalità "lupo solitario". Eventualmente scopre che tutti li sono morti o peggio e già che c'è trova ...Benjen, che gli passa importanti informazioni sull'Heart of Winter oltre a rivelargli la R+L=J. Tutto ciò lo getta in un'angoscia disperata e passerà gran parte di ADOS lavorandoci su, prima di abbracciare il proprio destino (molto simile a Dany, e infatti i due si salveranno dall'abisso l'uno con l'altro nel finale). Per tutto il tempo, sia come Ghost che in forma umana, sarà tormentato da visioni sulla falsariga di Bran dopo la traumatica esperienza di quasi-morte. Proprio Bran&Blooraven immagino saranno attivi e in contatto molto presto, così come sono stati ricorrenti nella storyline di Theon. Sarà un Jon diverso, al di là di considerazioni umane come pessimismo o disperazione, almeno parzialmente post-umano (come per Beric Dondarrion e Lady Stoneheart non ci sarà ritorno) e potrebbe perdere alcuni ricordi del suo vecchio io. Mi è difficile immaginare uno scenario in cui Jon viene incoronato KitN con Stannis ancora in giro, impegnato ad abbattere i Bolton prima di sacrificare la figlia per il bene del Reame. Qui non ho veramente previsioni perché ogni scelta potrebbe rivelarsi sbagliata oppure magnifica . E' da capire se quando "tornerà" l'esperienza avuta gli faccia accettare il suo ruolo e la verità sulle sue origini. Skagos: DAVOS : 4-6 capitoli massimo, come in Dance-Storm. Raggiunge Unicorn Island (con Wex?); qui superata la sua classica situazione critica (il salvataggio post Acque Nere, la prigionia a Dragonstone, la prigionia a White Harbor) troverà o sarà trovato da Osha, Rickon e Shaggydog...che gli farà le feste. Dopo 2-3 capitoli Skagosiani si torna sul continente sbarcando a EastWatch by the Sea (con Jon e o Cotter Pyke in zona Hardhome) / Kharold (dove stanno Alys e Sigorn) / White Harbor (dove arriva anche Sansa). Quanto al più piccolo degli Stark, non è destinato a "regnare" ovviamente, ma credo sopravviverà (a differenza dei vari Manderly, Umber e Clansmen vari, tutti in kamikaze mode on) dopotutto la sua è una Shaggy dog story Sono intimamente convinto che Davos sarà uno ( dei pochi) che rimarrà vivo fino alla fine ,discorso diverso per Rickon . Anche qui POV destinato ad essere inglobato da Stannis. Winterfell: THEON: l'estratto termina con i corvi di B&B (e Asha) che convincono Stannis a sacrificarlo agli Old Gods davanti al weirwood (Bran). Se così fosse dopo soli 2 cap potremmo salutarlo; in ogni caso impossibile che abbia i 6 di acok o i 7 di adwd. Dopo lo scontro sui laghi congelati (Frey) e la presa di Winterfell (Bolton), 2 pov nello stesso posto potrebbero essere fin troppi, quindi o uno muore o l'altro si allontana. Ma prima Theon dovrebbe almeno assistere alle Ragazze sguinzagliate da Stannis sul Bastardo stesso (dopo che questi avrà già fatto fuori babbo Roose) In qualche modo la sua morte ( perché dei due morirà sicuramente lui) spero serva a qualcosa di veramente importante e non si riduca ad un gesto di valoroso coraggio fine a se stesso e inutile per la trama . ASHA : 1+2 in FeastDance, altrettanti in Winds (specie se dei due è theon quello che salutiamo) Sarà i nostri occhi nel corso dello scontro, dopodichè se sopravvive una possibile svolta potrebbe essere il suo ritorno (con Dagmer) alle Iron Islands, per riunirsi a Rodrik the Reader nel preparare un golpe per la Seastone Chair in assenza di Euron. Ma questo aprirebbe un ulteriore scenario, perciò non so quanto crederci. Lei è destinata a governare sulle isole di ferro , non so come Martin farà in soli due libri ma questa cosa è uno dei punti fermi della fine di ASOIAF. Vale: SANSA : 3 in Feast, 0 in Dance, in Winds potremmo quindi leggere più capitoli suoi che nei precedenti due libri. L'estratto dovrebbe essere l'ultimo o il penultimo prima di vederla reclamare la sua identità di Stark...possibilmente entro il termine del Torneo, tra la morte di Sweetrobin con eventuali accusa a Lyn Corbray e tentato rapimento da parte di Ser Shadrick. Comunque sia, il piano delineato da Ditocorto nel finale di AFFC sembra realizzato: Sansa >< Harry, i cavalieri della Valle promettono di restaurarla a Winterfell e tutti salpano per il Nord da Gulltown. Non è da escludersi un attacco dei clan appena partita la spedizione; che gran parte dei cavalieri muoiano congelati, affamati o urlanti (dati gli estranei); e naturalmente che Ditocorto stesso sarà alla fine "giustiziato" da Sansa, in ADOS. Barbrey sarà la principale sostenitrice della Queen in the north tra i pochi lord del nord sopravvissuti. Da Sansa mi aspetto un cambio di passo notevole da qui alla fine : più consapevole , più cinica ..vedremo perché ho la percezione che il piano di Ditocorto subirà un arresto inaspettato . Robertino doveva morire da 15 anni magari ci stupisce pure stavolta. Riverlands: Prologo : "E' risaputo" ...che Jeyne sarà presente (non come POV). Attraverso gli occhi di ...Forley Prester stesso? saremo testimoni dell'attacco della BWB guidata da Lady Stoneheart alla colonna Lannister che scorta Edmure verso Casterly Rock. Servirà anche per prepararci al Red Wedding 2. (Alla fine di tutto, dall'ecatombe Frey potrebbe uscirne Big Walder come futuro Lord del Guado) Spero vivamente il prologo sia l'attacco alla colonna Lannister ( anche se numeri alla mano appare molto improbabile ) sono molto curioso di leggerlo , potrebbe esserci l'incipit per il RW2 JAIME: 7+1 in FeastDance. Molti meno in Winds Disperso da un sacco con Brienne, anche qua, 2 pov sono assai, a meno che lei sia quella che muore (o non torna proprio). Essendo il valonqar ha ancora qualcosa da fare: uccidere Cersei. A king's landing prima che possa far saltare in aria la città (a la aerys) o a casterly rock (riunione tutti e 3 i fratelli lannister ?) dove quest'ultima è sfuggita a Team Aegon. Prima però potrebbe assistere alle nozze di Daven e o reincontrare il Pesce Nero. Il suo destino credo sia affiancato in un primo momento a Brienne e poi a Cersei , La biondona muore , lui rinsavisce definitivamente ma non sono così sicuro che in TWOW ammazzi cersei . BRIENNE: Mi chiedo se tornerà come pov (avendo già Jaime) e eventualmente se sarà presente al matrimonio. Stonehearth potrebbe persino costringerli a duellare nuovamente uno contro l'altro. Possibili incontri con Sandor (quasi la sua controparte maschile) e o con Arya (sempre che non salpi per il Nord) Pov destinato alla morte sia fisica che letteraria King's Landing: CERSEI : 10+2 in FeastDance; diciamo la metà in Winds Le conseguenze assassinio di Kevan e Pycelle; i 2 Processi (Robert Strong vs ? e Margaery vs Credo); l'arrivo di Nym e Tyene a corte (per uccidere Tommen e Myrcella); l'High Sparrow che apre le porte della città in tumulto; Team Aegon che si prende la capitale; Aegon che siede sull'Iron Throne con Arianne sua Regina. Cersei delirante (è possibile che nel frattempo abbia mandato il suo zombie ad uccidere la nuora*) evade la cattura grazie a Qyburn e: 1)fugge sotto la Red Keep per organizzare l'esplosione di wildfire / 2)fugge per Casterly Rock. Comunque ha il suo appuntamento profetizzato con Jaime che, inorridito di trovare la gemella Mad Queen, adempierà la profezia del valonqar (il dubbio è se prima di morire, Cersei sarà venuta a conoscenza di Tyrion dragonrider o direttamente a tu per tu con lui). L'olocausto è scongiurato…finchè non arriva Dany. *Mace potrebbe provare a voltare gabbana per Aegon…ma a quel punto Randyll Tarly lo pugnala alle spalle, magari pure letteralmente (alla Roose) e Aegon lo nomina suo Guardiano del Sud e Lord Protettore Il suo "regno" dovrebbe durare poco anche qui come per Jon le scelte sono molteplici io preferirei che bruciasse tutto Approdo prima di dichiararsi sconfitta. Reach: AERON : almeno 2 cap (confermati) come in Feast C'è già Sam nei paraggi, quindi oltre a essere "abbandonato" è anche un pov verosimilmente condannato. Dopo l'estratto assisterà al "sea of blood" (sacrificio ironmen+redwyne) prima di morire urlando davanti a una o tutte queste ipotesi: 1) le mostruosità abissali (deep ones) ; 2) la consapevolezza che il Dio Umanoide su cui ha ricostruito la sua vita dopo gli abusi del fratello era una proiezione e l'originale è una sorta di mostro il cui vero profeta è Patchface naturalmente ; 3) Euron che suona il corno . Idem come Brienne SAM : 5 cap in Storm e Feast, in Winds potrebbe averne altri 5 per amor di simmetria. Prosegue diligente con gli studi... tra Maestri della Cittadella negazionisti, Hightower rinchiusisi nella Hightower, Faceless Man/Jaqen/Pate in missione, sarellA ...finchè le magiche Chekov’s Guns che Martin ha disposto a Oldtown in AFFC ...scattano, provocando una reazione a catena che trasforma la città nella personale Valyria post-Doom di Euron. Fugge (passando per Horn Hil dove becca il babbo?) a Highgarden, da Garlan e Willas. Tutto culmina in Euron (a questo punto un dragonrider?? grazie a Dragonbinder e il compianto Victarion) che soffia l' Horn of Joramun, quindi "dirottando" sia il Ghiaccio che il Fuoco. Sarà il deus ex machina di Vecchia città e delle innumerevoli sotto trame . Sarà il PVO "spiegone" di quasi tutto per poi evidentemente "traslocare" dove serve. Stormlands: CONNINGTON: almeno 3-4 cap nel suo I vediamo la presa di Storm's End, nel II la battaglia (Azincourt?) contro i Tyrell, nel III a King's landing per mettere il Principe fantasy Perfetto sull'Iron Throne. L'utopia di Varys sembra a portata di mano: la grande coalizione del Team Aegon è probabile consista in Dorne con i Martell in prima fila, lord del Reach come Tarly e Rowan, i conquistati/arresi lord delle Stormlands, magari qualche Riverlords (Jonos Bracken?) insieme alla Golden Company e gli Sparrows. Indubbiamente JonC o Aegon stesso vorrà cementare la sua posizione nel Reach affrontando l'invasione Ironborn (potrebbe inviare il suo nuovo Guardiano del Sud Randyll Tarly, per risolverla, permettendogli di imbattersi in Sam). Morirà non prima di aver capito che il ragazzo è nella migliore delle ipotesi un Brightfyre e Dany sta arrivando. Vedrà il suo pupillo arrivare sulla seggiola di ferro , morirà nel giusto inconsapevole di aver portato il "drago sbagliato " al trono . ARIANNE: almeno 3-4 cap, il doppio di Feast Nel I viaggia a Ghost Hill e nel II arriva a Griffin's Roost (gli estratti). Nel III a Storm's End conosce Connington e Aegon, diventa Team Aegon (parola d'ordine "dragons") dopodichè andrà a King's Landing dove diventerà la sua Regina (contrariamente al volere del babbo e di Griff). Come Regina dura poco , in teoria dovrebbe morire insieme al drago del guitto lasciando di fatto Dorne senza eredi ( Tristano pure farà una brutta fine) . Dorne: AREO : 1+1 in FeastDance...altri 2 cap? Con Obara e Balon a caccia di Gerold Dayne (chance di vedere Starfall e Dawn ...o solo in ADOS quando Jon ripercorrerà le orme di Ned?). Comunque Areo fa fuori Balon; Obara fa fuori Areo; Darkstar fa fuori Obara tipo Fiera dell'est (lol). Scherzi a parte è possibile che Obara tradisca i suoi compagni e si unisca al rogue knight per mettere finalmente in atto il suo piano di saccheggiare OldTown (Urswyck the Faithful e quei Bloody Mummers che lo hanno seguito potrebbero rientrare in gioco). Nel caso in cui Hotah dovesse sopravvivere potrebbe essere l'unico pov dorniano del 7o libro per: il ritorno di Drink e il Big Man, latori del fato di Quentyn; la conseguente dichiarazione di guerra contro Dany da parte di un Doran fuori di se per il dolore e la colpa (potrebbe essere uno degli ultimi capitoli di TWOW sulla falsariga del "Fire&Blood" di AFFC); Dany a sua volta sarà felice di combattere contro il “Mummer’s Dragon” e i suoi alleati (Cani dell'Usurpatore). Infine una delle maggiori tragedie della serie: Daenerys da alle fiamme i Giardini dell'acqua (costruiti per la sua omonima) con Doran spettatore. Areo nel bel mezzo della devastazione potrebbe morire tentando di salvare bambini dalle fiamme (Dunk a Summerhall) Muore nel tentativo di salvare il suo principe . Braavos: ARYA : 3+2 in FeastDance, altrettanti in Winds. “Mercy” è il I , viene cacciata dalla Casa del Bianco e Nero nel II, girovaga per Braavos (presumibilmente vedremo un po' di Iron Bank e Sealord worldbuilding) prima di imbattersi in Justin e Jeyne (qui potrebbe avere un futuro come Cortigiana / chiedere il Dono della Morte) spacciata per Arya Stark nel III (devono avere il tempo di arrivare a Castle Black e ripartirsene). Questo incontro, insieme alla notizia della morte di Jon, sarà il punto di rottura necessario per farle reclamare definitivamente l'identità. Si prepara alla partenza (con i fantomatici mercenari?) nel IV , e infine torna a Westeros per riunirsi con Nymeria (Gendry, Hot Pie, Sandor etc) nel suo eventuale V. Arriverà a Westeros spunterà qualche nome della lista e tornerà ad Essos , al nord non c'è posto per lei! Meeren: VICTARION : 2+2 in FeastDance, almeno altri 2 in winds Dopo l'estratto, lui e Barry distruggono la coalizione schiavista (con un piccolo aiuto da parte di quei sempre-infidi mercenari), ma nessuno dei due si gode la vittoria. Vicky sarà bruciato senza tanti ringraziamenti...da Rhaegal o grazie a Dragonbinder. Caput battaglie Meereen BARRISTAN : max 4 cap come in dance Dopo i II estratti, vince la battaglia ma non sopravvive. Ritorna trionfante in città solo per scoprire che il Shavepate ha fatto piazza pulita dei suoi nemici, inclusi Hizdahr e gli ostaggi bambini. Furioso e nauseato, va per la gola di Skahaz, ma viene sopraffatto e ucciso dalle Brazen Beasts. Idem come sopra TYRION: intorno ai 9 cap di Agot, difficilmente 11 o 12 come in Storm e Dance. Dopo i II estratti sarà in procinto di passare in pianta stabile al Team Dany e prossimo a flirtare con Viserion . Quando si incroceranno, lui e Dany stuzzicheranno i propri peggiori istinti, specialmente per quanto riguarderà il discorso “mummer’s dragon.” In Adwd è un personaggio nichilista, più dark: anzichè "implodere" lentamente fino a suicidarsi come minacciava di fare all'inizio del libro, ha scelto di mettere tutte le sue energie nell'adempimento del desiderio espresso al Processo in ASOS: "lasciatemi essere il mostro che pensate io sia. " La nuova/vecchia mano del re/regina a prescindere da come finirà DANY : i 10 cap del primo e dell'ultimo libro sembrano troppi, una via di mezzo rispetto ai 5-6 di clash e storm è plausibile. Conseguirà il suo retaggio profetico: essere proclamata the Stallion , Azor Ahai e TPTWP. Logisticamente parlando Volantis funge da fulcro, qui è dove stanno: i preti rossi di Benerro; la più potente e arrogante classe di schiavisti del Continente; la Vedova pronta ad appoggiare la rivoluzione; ed è il luogo più probabile in cui rispunterà il Mago. Qui incontra 3 consiglieri (come a Qarth) che le offrono altrettanti percorsi diversi: Moqorro è tutto un rompere catene e spargere la buona novella di R'hllor; Marwyn la implora di ascoltare l'avvertimento di Aemon e volare a Nord contro gli Others prima che sia troppo tardi...ma c'è qualcuno che sa dei Griffs e le consiglia di affrontare il cheesemonger sul “mummer’s dragon.” Mi è difficile credere che in 1 solo libro, vada a Vaes Dothrak dal dosh khaleen (sbarazzandosi di Mago e Jhaqo), sistemi le cose in Slaver’s Bay, sviluppi una certa dinamica con Tyrion, interiorizzi il messaggio delle varie profezie, affronti Daario e Jorah (supponendo siano entrambi ancora vivi), salpi per rovesciare l'Old Blood, voli a Pentos per confrontarsi con Illyrio, e poi abbia un dramma completamente separato a King’s Landing. La mia ipotesi perciò è che la sua storyline termini non oltre Dragonstone. Oppure no. By the way, il suo destino in ADOS è abbastanza chiaro: Jon, the Others, salvare il mondo. Ma come ci arriva avendo concluso TWOW da "villain"? La chiave è Euron (la fuori per cavalcare draghi, forgiare catene, rivivere Valyria e il Disastro... è in parte la versione incubo di Dany) : respingendo le sue tentazioni e dracaryszandolo (Euron allungherà la mano per il world-devouring power che ha cercato sin da quando era un bambino che sognava di poter volare, solo per essere respinto e bruciato) Dany potrà allontanarsi dall'abisso e dedicarsi a salvare l'umanità. Non so/ non risponde CONCLUSIONE Ho messo alcune impressioni/previsioni date dalle letture combinate del materiale di ASOIAF e dintorni ... l'epilogo agrodolce già ampiamente preannunciato mi preoccupa parecchio , ma la speranza più immediata è che i nodi vengano al pettine con una certa linearità senza perder di vista lo stile di scrittura e di ambientazione con sempre un occhio di riguardo per i dialoghi ... dopo quasi 7 anni credo sia il minimo Complimenti per il certosino lavoro a Mar
  5. Voto SILK-EPIL ( che è molto meglio di 3asterischi silk 3asterischi che è più come dire "scolastico" ) Avevo scritto un commento carino per gli scritti ma mi ha perso tutto....porco dobbiah cane !!! tutta colpa dei sinusoidi , gli zingheri sono stati , infami !! Gombloddo massone quasi sicuramente vabbè... Settimana prossima provo a riprenderlo e postarlo ... Pochi scrittori molto onore !! ( avevo provato pure a scrivere qualcosa ma tagliando molto ero arrivato a 9000 caratteri lol) Non so chi vincerà il turno ma per il prossimo consiglierei temi propositivi tipo MA LA FELICITA' E' DONNA ??
  6. ottava stagione - leaks e speculazioni

    Partiamo dal presupposto che sono VERI !! ( dopo la settima stagione mi aspetto di tutto) Cerchiamo di abbozzare una simil trama legando le poche cose che abbiamo. La parte del Nord credo sia a sto punto la più scontata ... il NK arriva a GI ( dove nel frattempo sono confluiti tutti compresi i rimanenti NW) e ammazza parecchia gente .. un nucleo fugge ( quelli del carro dello script) più jon -danana e altri . Jaime prigioniero a Delta delle Acque ( quindi a nord non ci arriva ) però che cavolo significa che un soldato Lannister gli porta un messaggio , forse che Delta è ancora in mano ai Lannister e Cersei ha ordinato di intercettare Jaime lungo la via per il NORD ?? Boh... Theon arriva a Meeren e con l'aiuto di Daario riesce a liberare Yara dalle grinfie di Neuron durante la traversata della compagnia dorata e poi insieme arrivano nelle terre dei fiumi dove ci sono Edmure e Jaime liberati ( da chi non si capisce) . Immagino ci sia un'altra battaglia tra il NK e i "confederati" verso il tridente , persa anche questa . Allora jon-danana vanno da CERSEI come ultima carta ..questa imprigiona tutti e due e si chiude dentro approdo con Neruon e la compagnia dorata. Arrivano i non morti ad approdo e Cersei usa le catapulte umane con l'altofuoco . Battaglione finale dove muore parecchia gente ( jon,jaime,cersei,nk vari ed eventuali) Danana-panciona sul trono , Tyrion primo cavaliere , Sansa , Arya , il Mastino ,Gendry Davos vivi , immacolati e doktraki scomparsi , un solo drago vivo ( forse) Bronn lord delle torri gemelle ( l'unica cosa che mi piace di sta storia) Bran nuovo NK fine della storia . Bruttarello ma possibile .... Jaime ucciso per proteggere la sorella ( di nuovo) non si può sentire
  7. Howland Reed: alleato invisibile o convitato di pietra?

    Per come hanno trattato i Reed junior meglio che Howland rimanga "inguattato" alla Torre delle Acque Grigie . D&D hanno semplicemente tagliato il personaggio relegandolo a salvatore della "pelle" di Ned alla TOJ . Bran e Sam lo hanno sostituito nel ruolo di "spiegone" delle origini di Giovanni NeveDrago. Molto probabilmente nella serie finale di GoT Meera non ci sarà quindi è praticamente impossibile che ci sia il padre. Nei libri c'è anche l'affaire testamento di Robb quindi presumo che Giorgione prima o poi lo tirerà fuori ( magari facendolo morire nell'arco di poco tempo dopo aver atteso decenni per trovarlo nelle cronache , ma questo potrebbe essere tipico di Martin). Ashara è moglie di circa 6/7 personaggi importanti nelle cronache oppure ricopre altri 6/7 ruoli tipo septe , bal*****he ect (dipende dalle teorie) magari è semplicemente morta come si racconta....
  8. Eccomi qui !! Un turno per pochi intimi giusto 4 gatti ( anzi 3 gatti e un cane.. ) voto Hack !!! A no non ha scritto mi dimentico sempre ... voto Hack e Sergult !!! A no manco Sertgult ha scritto.. mi sorge il dubbio che ho letto un turno diverso voto Maya !! Vabbè questa è una speranza che torni a scrivere qualcosa voto lo schiavista !!111 Gombloddo !!! sei più falzo di fuck Viserion rianimato .. ok forse è meglio che inizio a commentare poi esprimo il voto.. ILMEDIOCRESCIUPAFEMMINE Sono orgoglioso di questo tuo testo ! Potrebbe diventare l'inno nazionale della repubblica dei "chiatti" d'Italia . Grasso è brutto , grasso è vergogna , grasso è essere sempre un passo (grasso) indietro agli altri . Per gli altri sei Ciccio pasticcio con le mani sempre sporche di qualche cioccolata o dolcino , hai il cervello piccolo perché è focalizzato solo ed esclusivamente al procacciamento del cibo . Grasso è perdente , grasso pussa via ... prendi il prosciutto San Daniele 35 euri al kilo , al supermercato te lo pesano con il bilancino come l'orafo ..( come costo siamo li) ..150 grammi ..arrivi a casa ..apri e cosa togli per primo ?' il grasso !! Grasso è nerd , grasso è Samwell Tarly , grasso è associato a qualunque cosa fa male al nostro organismo ... pagherei per haterare tutte le ricette di giallozafferano.it per metterci grasso qua e la a caso , vedere i vegani morire di infarto ...dolce dietetico , zucchero di canna , dolcificante , senza olio di palma , coca cola zero ME NE FOTTO !! Sono grasso lo sarò sempre , mi perculate e mi perculerete sempre , non importa è il mio handicap ma ne farò una risorsa ..forse !!! forse è un fardello ma è una parte di me... ( questo mi ha trasmesso leggendolo ) AEMONILTERRONE Mi ha toccato molto ! Troppo ! Forse perché l'ho vissuto sulla mia pelle , forse perché questo mondo sempre più globalizzato soffoca o almeno tenta di soffocare le radici , i valori , gli ideali e ti vende l'idea che essere al 23456768558 piano della Torre del Qatar è come essere sulle Dolomiti perché ci sta la pista sta sci nel maxi mall , oppure a Favignana perché c'è la piscina con lo squalo compreso nel pacchetto .... o semplicemente essere a New York è come essere a San Giovanni Teatino o a Santa Maria Capua Vetere o ancora a Pordenone piuttosto che a Bombay beh NON E' VERO !!! Tutte le persone sono un po' terrone nell'animo ..... CLITOSPLENDIDACLITO Mi è piaciuto parecchio !! io amo notoriamente i dialoghi serrati e questo tuo approccio leggero mi ha conquistato . Ben strutturato , scorre via veloce e in maniera divertente .. promossa ..spero di trovare in futuro qualche altro tuo scritto con più farina ( OO ovviamente) del tuo sacco .. basta anche qualche incursione come faccio io per rendere più variegato il contest ... VOTO AEMONTARGARYEN !! Perché si e non mi rompete io e me stesso abbiamo combattuto una guerra per la scelta ,la mia mano sinistra che voleva votare Aegon fa il dito medio alla destra e viceversa ... Visto che siamo proprio pochi e che qualche utente mi ha detto che il mio scritto è ancora più confusionario del solito nonché per venire incontro alla moderatrice Silk-epil cerco di spiegare il testo : LOSCHIAVISTAPENNACAPACEEINTRICATAcit. Bene ( grazie..) Bravo ( grazie..) .. si si tu mi piaci vieni a casa e ti faccio sc***** mia sorella !! Ok da dove comincio direi dalle citazioni . La protagonista suor Mary è un richiamo romantico ad una protagonista del romanzo Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen ovvero a Mary Bennet la sorella minore di Lizzy e Eliza . L'ordine di suor Mary cioè le serve di Maria Riparatrice hanno effettivamente una sede in Calabria e l'acronimo SMR è spesso usato anche per identificate un fucile semi automatico modulare . Le canzoni grassettate rappresentano in vari aspetti il tema dello scritto : Orgoglio e dignità di Lucio Battisti; Giocala di Vasco Rossi; Mondo di Cesare Cremonini; Anche un uomo di Mina; Lo scritto si basa essenzialmente sul conflitto interiore di suor Mary verso il mondo "esterno" spinto da un lato dall'orgoglio di essere consacrate a dio e il pregiudizio su tutto quello che per lei è fatuo ovvero i selfie , i social media , le mamme urlanti persino i bei ragazzi o il tempo di sosta nel bagno delle donne ( cose "normali" nella vita quotidiana ma che divengono cose per "altri" nella sua visione della vita). Pregiudizio nei confronti di tutto quello che è nuovo, iconograficamente rappresentato dal nuovissimo autobus. Non di meno il mondo esterno ( le amiche e la mamma stessa) orgoglioso del suo progresso vede con pregiudizio la scelta di una giovane di consacrarsi a Dio , una scelta folle, anacronistica fuori dal mondo . Le aspettative di Mary alla fine vengono in un certo modo tradite quando IL CAPO invece che la solita benedizione arrangia Pride ( orgoglio ) degli U2 , è spaesata , smarrita ( qui c'è anche un richiamo a Jaime Lannister che in nome dell'amore compie alcune gesti ..personaggio non preso a caso poiché nell'equilibrio sottile dell'orgoglio di essere Lannister e del pregiudizio di essere lo sterminatore di Re traccia la sua esistenza) . In sostanza , al netto di altre piccole citazioni di film e canzoni prese qua e la ( che non mi pare necessario sottolineare altrimenti diventa troppo un guazzabuglio) il vero significato , il vero messaggio dello scritto è che sostanzialmente nel mondo attuale a prescindere da quale posizione ( in questo caso la vita religiosa e quella laica) si occupa il pregiudizio verso una cosa "diversa" avanza più che proporzionalmente rispetto all'orgoglio di fare parte di un credo , di una comunità , di una nazione rendendo di fatto la comunicazione impossibile trasformando le persone in semplici soldati allineati a cui è stata tolta la capacità di analizzare , giudicare e sposare cause secondo la sensibilità propria senza dogmi o sollecitazioni esterne... mi voto da solo per la spiegazione perché non sapevo da dove cominciare ..( ci ho messo più per scrivere sta cosa che per scrivere il testo che mi è venuto in venti minuti circa) Invito i miei 12569874569874 lettori ( della galassia AS3445) e i miei 3 della Terra a scrivere nel prossimo turno così che possa contribuire con i miei commenti alla riuscita del turno visto che come scrittore faccio abbastanza pena....
  9. In realtà ho un modo di scrivere parecchio "contorno" o meglio di solito è pieno zeppo di citazioni e/o rimandi a opere/film (nello specifico in questo scritto uno anche a Jaime Lannister ) /libri/canzoni insomma un guazzabuglio di penna non indifferente ... un modus scrivendi per così dire che forse si apprezza alla lettura di diversi testi perché lo confesso a prima vista parrebbe opera di un impasticcato che balla la musica house a palla !!
  10. GIOCO DEL TRONO 2.0

    Sei diventata pucciosa da fare schifo!! Io veramente non so cosa ti sia capitato ..ritorna in te : segui le orme di Anirbas .. vai in seduta psichiatrica da AryaSnow... insomma fai qualcosa ..sei uno schifo .. la maestrina della penna rossa ti fa un baffo , sei più dolce e soffice dei capelli di Lady Oscar ..bleahhhhh !!! Cambia pure nickname che tutti gli Avi di Roose si stanno scuoiando da soli nelle tombe ..metti _ladysugar o _ladylove o ancora _ladypuccipucci insomma la gamma è varia.. nei commenti post fine del gioco del trono 2.0 mai un'invettiva , un insulto più o meno esplicito , manco una perculata a qualche giocatore..NIENTE !! NADA !! NULLA!! Che brutta fine che hai fatto..
  11. GIOCO DEL TRONO 2.0

    Al netto dei troppi cuoricini dispensati a destra e a manca per essere un diario di guerra ( non ci sono più le Aryasnow di una volta cit.) questo anonimo aveva già capito tutto..
  12. Tema : Orgoglio e Pregiudizio Caratteri : poco meno di 5000 Titolo : Rotta per casa di Dio Mamma mia che emozione ! Chiusa nel suo lungo velo bianco suor Maria Concettina detta Mary pareva un adolescente alle prese con il primo amore. Da quando era entrata nelle S.M.R. pochi anni prima l'avevano adibita ai lavori più umili , ma lei , mansueta come sempre, aveva ritenuto che fosse il giusto compenso da pagare per l'amore del Signore. L'unico vezzo che le era rimasto era il vecchio ipad con le cuffie dal quale ascoltare tutte le sue canzoni preferite su youtube..in più senza spesa visto il wireless del convento ( anche le monache si evolvono pensava tra se) con password MariaAiutaciTu2015. ROMA ! Mio Dio ! A vedere il Pontefice ! Forse anche in udienza privata ! ; era veramente troppo per Mary, agitata come non mai accese l'ipod e tra una preghiera e una funzione " senza te leggero senza vincoli, sospeso in mezzo all'aria come un elicottero". Per una semplice suorina l'incontro con il Papa era l'avvenimento più importante della vita, come facevano le ragazze "normali" a capire tutte prese dai loro rossetti, selfie e post su Facebook . Molte sue amiche l'avevano presa in giro " suora nel 21^ secolo?? ma sei fuori" ; lei non aveva badato a tutte quelle stupidate e neanche lo sguardo sorpreso/preoccupato della madre l'aveva dissuasa. Il mondo era sporco , marcio , il male albergava dappertutto così per Mary, linda e candida , era troppo oppressivo , forviante ... la via della salvezza era già tracciata. Come i carcerati teneva un piccolo calendario che spuntava per misurare il tempo rimanente per la visita a Roma : lunedì le preghiere della mattina e di soppiatto " Ne ha rovinati più lui che il petrolio ", martedì pulizia del chiostro al ritmo di " Ma questo è il posto che mi piace...si chiama mondo " e così via per il resto della settimana. E il giorno arrivò ! un nuovissimo bus turistico le attendeva alla porta : vetri oscurati , impianto dolby surround da discoteca di Riccione, sedili termici.. Mary gaurdava questo "mostro" e rimpiangeva le vecchie corriere della scuola: così intime, così familiari. Bando alle ciance il viaggio da Benestare a Roma era lungo così salì e sedette in fondo ( come i casinari alle gite scolastiche) vicino alle consorelle più giovani ...che avevano comunque almeno 10 anni più di lei, accese l'ipod e " Ragazza mia sei bella e giovane ma pagherai ogni cosa che otterrai ", la musica l'avrebbe accompagnata per tutto il tragitto . Dopo qualche ora anche per le pie suore era necessaria una sosta all'autogrill;Mary scese e rimase frastornata dal caos che le si parò davanti : bambini che scorazzavano di qua e di la inseguiti da mamme ululanti , casse intasate,omoni al banco dai modi sgarbati , persino una fila chilometrica alla toilette delle donne.." Ma che faranno li dentro tutto questo tempo??" si chiese.. poi vide uscire ragazzine a due o a tre dal bagno " cosa ?? come??" , lei che nel bagnetto della sua stanza cercava di essere la più discreta possibile per non disturbare le consorelle.. che gente sbuffò ! Finalmente il torpedone ripartì e si immerse in un sonno profondo. Suor Giuseppina la svegliò " Mary siamo arrivati !" e appena aperti gli occhi si trovò di fronte il magnifico colonnato del Bernini e la facciata della basilica di San Pietro. Giusto il tempo di rimettersi in sesto che la suora anziana prese il microfono gracchiando " Sorelle ho una bella notizia , saremo in udienza privata nell'aula Nervi" , Mary rischiò di cadere per l'emozione , avrebbe potuto vedere il Papa da vicino , magari toccarlo.. oddio era troppo!! All'ingresso della sala c'erano alcune guardie svizzere che regolavano il "traffico". Si trovò davanti un marcantonio di quasi due metri , biondo, occhi azzurri come il ghiaccio con un sorriso soave come quello di un angelo...un brivido le passo per la schiena!! da giovane era considerata carina ma quel sorriso le aveva fermato il cuore. " Ma cosa pensi, sei una serva del signore e lui è una guardia svizzera queste cose lasciale alle "altre" , è bellissimo lo so ma il mio cuore è consacrato", mentre pensava questo rispose con un timido sorriso al gesto di cortesia del giovane e si accomodò tra le prime file. Il cuore batteva all'impazzata! Poi finalmente il Papa che stringendo braccia, mandando saluti mentre benediceva i presenti passò vicino a lei , le sorrise e riuscì a toccarlo.. poi cadde quasi sfinita sulla sedia per le troppe emozioni. Con il suo accento sudamericano pareva il vecchio zio d'America che racconta le sue fantastiche avventure nella pampa; il tempo sembrava volare e in un battito si arrivò alla fine. " Care sorelle vorrei dedicarvi un saluto particolare " ; Mary era in attesa di una preghiera speciale o di una benedizione particolare , il Papa , alzandosi in piedi , si avvicinò al microfono e con fare scanzonato arrangiò " In the name of love, what more in the name of love " ; uno scroscio di applausi invase la sala ..Mary rimase lì sulla sedia senza proferire parola, occhi sgranati : " Possibile ??" .
  13. Ottava Stagione - notizie ufficiali

    Secondo voci insistenti l'arco narrativo di Meera in Got è finito alla settima stagione . Il fatto che l'interprete abbia detto che ancora non è stata chiamata potrebbe far presagire un ritorno flash nell'ottava ( ovviamente solo per morire) ma lo vedo inutile , poteva rimanere a GI nella settima e tornare alla Torre delle Acque Grigie per raccattare i suoi in previsione dell'arrivo degli estranei avrebbe avuto più senso ( indi per cui essendo le scelte di D&D spesso non coerenti la potremmo rivedere nella season 8) .
  14. Voto HACK !! (anche se ci sono troppi XD) Ah non era il testo per il contest ...peccato.. scusate !!
  15. GIOCO DEL TRONO 2.0

    Vecchie storie cit.