Jump to content

Gisella

Utente
  • Content Count

    75
  • Joined

  • Last visited

About Gisella

  • Rank
    Confratello

Recent Profile Visitors

645 profile views
  1. Secondo me l'autore della lettera è Mance, e mi secca perché il re oltre la barriera mi piace molto. Io temo che si sia "accordato" con i Bolton e gli abbia promesso di servirgli Jon su un piatto d'argento. Mance detesta il Lord Comandante, è solo un ragazzino ma è riuscito a mandare a monte il suo piano di far oltrepassare la barriera alla sua gente e dilagare a sud distruggendo i GdN. D'altro canto i Bolton hanno tutte le ragioni di temere il figlio di Ned che è stato nominato suo erede da Rob, è al comando di un piccolo esercito e gode della simpatia di Stannis, senza contare che lui è perf
  2. Secondo me il finale agrodolce di Jon potrebbe essere proprio quello di seguire fino in fondo il suo destino di guardiano della notte. Compiere grandi imprese, proteggere il regno, salvarlo magari ma rimanere comunque sempre nell'ombra. Un po come gli aveva pronosticato il vecchio Lord Comandante paragonandolo a suo fratello Rob divenuto Re del Nord. Tyrion, anche lui credo e spero sia destinato a grandi imprese ma qualunque cosa faccia nel bene e nel male non riuscirà a liberarsi dall'essere "il nano". E dovrà rassegnarsi a vivere senza essere amato. Dany, secondo me il peggio che possa cap
  3. Mi pare che Cat cominci a commettere errori quando crede alla lettera della sorella, quando spinge Ned a fidarsi del suo amico ditocorto. Per non parlare della follia di arrestare Tyrion. Direi che non si è fatta mancare niente. Liberare Jaime è la ciliegina sulla torta.
  4. Secondo me Cat è una buona madre molto legata ai sui figli ma nella scelta di restare con Rob gioca molto non solo l'apprensione per il suo primogenito ma anche la sua personale fortissima presunzione di essere una donna capace e lungimirante. Sappiamo bene che questa sua debolezza si è dimostrata devastante per le sorti della sua famiglia.
  5. Ho votato per Ned perché ho l'impressione che i suoi figli siano il centro del suo interesse al di la e al di sopra di qualunque altra cosa. Abbiamo inoltre i ricordi dei suoi figli e figlie e tutti hanno per lui stima e affetto e nei momenti peggiori mi pare si aggrappino al suo ricordo più che a quello della madre. Per le madri ho votato Ellaria. Mi è sempre piaciuta molto anche se compare poco. Il semplice fatto che sia pronta a rinunciare alla vendetta per proteggere le sue figlie e, forse, per evitare altri lutti me la fa ammirare molto.
  6. Secondo me Ned ha scoperto che c'era il bambino solo quando ha raggiunto la sorella e a quel punto le guardie erano già morte. Per la guardia reale invece la priorità doveva essere il bambino. Probabilmente sapevano che Lyanna non aveva nulla da temere dal fratello e da Robert mentre, vista la tragica fine degli altri due bambini, erano pronti a tutto per difendere l'ultimo Principe rimasto. Credo che se Ned e i suoi fossero stati sconfitti, Jon avrebbe avuto una vita simile a quella di Aegon ma con ser Artur invece di Connington.
  7. All'inizio Dany mi piaceva moltissimo. Bene mi sono detta, finalmente un personaggio femminile così e ho sperato in una sorta di Elisabetta I. Purtroppo il personaggio è peggiorato secondo me. Come molti hanno fatto notare Dany non sa molto dei sette regni e della sua famiglia, la fanciulla insomma manca di una delle principali caratteristiche delle grandi donne del passato: la cultura. La cosa peggiore però, per dirla con Jon, non sanno niente me nemmeno vogliono imparare. Temo comunque che il limite maggiore alla sua evoluzione sia proprio il suo creatore, uomo, al quale va bene così la
  8. Secondo me il profondo dolore di Ned quando pensa alla sorella esclude che lei sia viva. Ned ha riportato le sue ossa a casa e le ha sepolte accanto a quelle del padre e del fratello. Poi c'è un'altra cosa, quando Jon arriva a Grandeinverno è con la sua balia perché è ancora piccolo, quindi le balie sono due perché Lyanna non potrebbe mai attraversare tutti i sette regni e tornare a casa senza essere riconosciuta .
  9. Ma il suo piano iniziale prevedeva l'assalto alla barriera da Sud proprio quando il vecchio Mormont e il grosso delle sue forze sono stati aggrediti e sopraffatti dagli estranei. Lui puntava a rendere inoffensivi i gdn non a tenerseli come una spada di Damocle. Speciale con un comandante come Jon secondo me.
  10. La barriera si difende da sola e Mance può sempre pensare di mettere i suoi a presidiarla .
  11. Non so fino a che punto Mance sia controllabile da Melidandre. Io temo che scoperto dai Bolton possa essersi "alleato" con loro per attirare in trappola Jon e i gdn che lui odia. Se con Jon caleranno anche i bruti lui potrebbe in seguito rivoltarsi anche contro i Bolton. Mance è intelligente e scaltro. Vuole portare i suoi oltre la barriera e se gli altri si scannano tra di loro potrà tranquillamente stabilire la sua gente in tutto il Nord.
  12. Ma secondo voi è possibile che Mance di sia accordato con i Bolton e che gli abbia "venduto" Jon? A me dispiacerebbe molto perché Mance mi è sempre piaciuto come personaggio ma a questo punto non so più cosa pensare! Per Bolton Jon è un pericolo costante anche rimanendo alla barriera. Forse Bolton sa del testamento di Rob, e Jon è sicuramente un avversario più temibile di due bambini. Secondo me Rose teme che i Lord del nord, se proprio devono accettare un bastardo, preferiranno quello di Ned al suo, inoltre Jon è perfettamente in grado di riconoscere la falsa Arya e quindi di rovinare il bel
  13. Penso anche io che Jon possa avere qualche tratto fisico oppure il modo di muoversi o di sorridere che ricorda quello che noi riteniamo essere suo padre. Ned, infatti, si guarda bene dal portare Jon con se ad Approdo del Re mettendolo sotto il naso di persone che hanno conosciuto bene Rhaegar come Varys, Barristan o Jaime e Tywin Lannister. C'è un altro aspetto che mi ha colpita e che mi è tornato in mente, quando Connington ricorda la visita del Principe e la sua frase "Sono magnifiche le terre di tuo padre" (mi pare) rimane un po' deluso dal commento di Aegon. Non ho potuto fare a meno di p
×
×
  • Create New...