Jump to content

Bragolruth

Utente
  • Content Count

    79
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Bragolruth

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 10/11/1993

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Formia (Lt)
  • Interests
    Libri e fumetti, videogiochi, calcio, trekking, cucina, musica e diciamo anche un pò tutto il resto che vi viene in mente
  1. Bragolruth

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    Questa ultima raccolta di leaks, a prima vista, sembra essere abbastanza lineare negli avvenimenti e non vedo stranezze o incongruenze. Tranne per il fatto che è Jaime a dare il via a tutti i tradimenti, cioè fa una parabola ascendente verso la positività e poi manda tutto a rotoli tornando da Cersei, dopo aver vinto la battaglia a WF. Temo però che questo sarà ciò che vedremo.
  2. Bragolruth

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    Ho rivisto i video, in inglese. Dice che Tyrion è processato dagli Stark perchè ha tradito LORO. Dunque Jon e Daenerys non sono presenti perchè NON sono Stark. E' il motivo potrebbe essere il più semplice di quello che abbiamo pensato finora. Bran scopre che Tyrion sa che Jaime e Cersei sono amanti, che Jaime ha buttato Bran giù, che loro hanno fatto morire Jon Arryn (ecco perchè al processo c'è anche il figlio Robertino), che Joffrey, Tommen e Myrcella non erano Baratheon e magari anche tante altre cose delle prime stagioni.. Rivelendo queste cose avrebbe potuto salvare la vita di tanti e magari anche evitare la guerra dei 5 re. insomma tutte le magagne irrisolte vengono fuori e Tyrion fa da capro espiatorio per tutti.
  3. Bragolruth

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    Questo tradimento, e relativo processo, continua a non quadrare per nulla. Io con fatica accetto il fatto che Tyrion stia proteggendo la sorella perchè in attesa di un bambino; da quando ha sviluppato questo amore per lei?? Dopo l'evasione e la sua fuga ad essos non ha avuto "amori" o interessi materiali, e aveva perso qualsiasi voglia di fare le cose. Quando Dany lo nomina Primo, trova quello scopo che stava cercando. Ho i miei dubbi che Cersei sia stata capace di offrirgli qualcosa che lui non ha (credo che non abbia interessi nemmeno su Casterly Rock ormai). E non credo nemmeno che Tyrion possa essere ricattato in qualche maniera. In conclusione, a mio parere: - il processo è una finzione e friki ci ha trollato (o lo è stato lui prima di noi) - Tyrion favorisce Jon rispetto a Daenerys ma questo lo porta addirittura ad essere giustiziato?? molto forzato - Tutti decidono di imprigionare Cersei o comunque di risparmiarla e Tyrion, fregandosene, la giustizia su sua iniziativa. Strana, ma potrebbe essere plausibile.
  4. Bragolruth

    Quale destino per Cersei Lannister?

    Io ho una mezza idea che Cersei avrà l'ultima parola anche sulla sua morte. Quando sarà alle strette si suiciderà gettandosi tra delle fiamme (ovviamente accese da lei), per non dare a nessuno la soddisfazione di eliminarla. Ricordiamoci che era già pronta a togliersi la vita quando pensava che Stannis avrebbe vinto la Battaglia delle Acque Nere, pur di non essere fatta prigioniera.
  5. Bragolruth

    Chi ha Tradito Rhaegar e Lyanna?

    Secondo me la storia di R e L nella serie è stata inserita esclusivamente per la questione dell'identità di Jon, per renderlo meritevole del trono. Carisma, forza, saggezza ecc sono qualità che ha già dentro di se, ma senza un cognome non sarebbe andato da nessuna parte e non avrebbe potuto avanzare alcuna pretesa. Va detto anche che essere metà Targ, finora, non ha portato nessun vantaggio al personaggio, anzi, lo ha solamente scombussolato. Ma dato che è la corona dei sette regni quella che gli metteranno sulla testa, avevano necessità di cacciar fuori la storia della discendenza e anche del matrimonio annullato (che mette il Jon della serie in una posizione ancora più solida riguardo la linea dinastica). Quindi non credo che vedremo tante trame ricamate sulla questione del rapimento, perchè non è necessario, secondo me.
  6. E se per caso i figli della foresta avessero creato gli estranei non come arma offensiva, ma come una sorta di vaccino magico nei confronti delle malattie portate dagli uomini (tra le quali il morbo grigio). La cose sarebbe andate storte, non creando soggetti immuni, ma creando degli esseri che sono tutto un altro tipo di creatura completamente differente. Poi un pò come in "Io sono leggenda", in maniera naturale si sono organizzati in dei proto-gruppi sociali. Se cosi fosse, potrebbe in parte spiegare questo atteggiamento nei confronti del morbo grigio da parte di Val, cioè superstizione dovuta ad una situazione che ha portato alla catastrofe in tempi remoti, e che il popolo libero conserva nella memoria come simbolo di morte e di sventura.
  7. Bragolruth

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    E se, anche se non se ne è mai parlato, Tyrion in qualche modo lasciasse morire bruciati Jon e Daenerys chiusi da qualche parte? In questo modo si spiegherebbe la questione del "se lo sono meritati" e spiegherebbe l'assenza dei due al processo. Quindi un gesto (anche mezzo eroico) alla Jaime con il Re Folle. Cioè si macchia di un crimine orrendo per distruggere definitivamente il sistema monarchico.
  8. Bragolruth

    Marwyn. Il complotto dei maestri. La missione di Jaqen

    Vorrei aggiungere qualche considerazione personale che ho maturato leggendo questa ed altre discussioni. Premetto che non rileggo da un pò di tempo i vari libri delle cronache, quindi potrei sbagliare qualcosa o potrei averla dimenticata. - Robb Stark è nato nel 283 a Delta delle Acque, e ci viene detto che a farlo nascere sia stato Maestro Luwin, quindi si può dedurre che fosse il maestro di casa Tully prima di trasferirsi al Nord, e che lo sia stato per un certo numero di anni. - Si pensa che Lyanna Stark fosse a Delta delle Acque quando scomparve (probabilmente per il matrimonio Brandon-Catelyn). Dunque il mio ragionamento è il seguente: Raeghar va a Delta delle Acque e poi va via con Lyanna. Non può mai essere stato un rapimento perchè: - Se il principe fosse arrivato di nascosto (e se nessuno lo avesse visto), una volta scomparsa la ragazza, come avrebbero potuto accusare Raeghar dell'accaduto? - Se fosse arrivato per portarla via con la forza, non credo che sarebbe riuscito nell'impresa, dato che si trovava in uno dei castelli più presidiati (e affollati per via del matrimonio) e senza una via di fuga agevole, vista la sua collocazione. Quindi credo che la spiegazione più plausibile è che la storia del rapimento sia stata messa in atto da Maestro Luwin, che in quanto maestro del castello ha fatto presto a diffondere la notizia (falsa ovviamente). La mia teoria è che Raeghar sapesse del famoso complotto della Cittadella. Per evitare che si scatenasse una guerra (era nota a tutti la bellicosità di Robert Baratheon), non gli sarebbe bastato fare una sorta di comunicato ufficiale e dire "guardate non l'ho rapita, Lyanna è venuta con me di sua volontà"? Non l'ha fatto perchè sapeva che l'informazione è monopolizzata dai maestri. Ecco perchè Raeghar è scappato a Dorne che, se non erro, è il regno nemico della Cittadella. Andando più avanti, secondo me, è questo il motivo per cui Lyanna ha fatto promettere a Ned di non svelare a nessuno il segreto di suo figlio. Oltre alla paura di un infanticidio per mano di Robert, c'era anche paura che la verità potesse giungere alle orecchie di qualche maestro (Luwin in primo luogo). A questo punto è probabile anche che Marwyn e Raeghar si conoscessero e potrebbero aver organizzato insieme il tutto. Sapendo che il principe per un certo tempo è stato alla Cittadella, non fatico a credere che un fan della magia come Marwyn si sia avvicinato a lui e che abbiano stretto amicizia. Ovviamente sono consapevole che potrebbero esserci errori grossolani di logica, ma mi piacerebbe confrontarmi con voi su questo aspetto della storia, cioè che Raeghar (con consiglio/aiuto di Marwyn) stesse provando ad abbattere il potere della cittadella, oltre a preoccuparsi della sua discendenza e del compiere le varie profezie.
  9. Bragolruth

    TWOIAF - Le varie Casate. Quale la più potente?

    A parer mio, sul piano politico vero e proprio, i Lannister regnano ancora a tutti gli effetti e i motivi sono molteplici: - Cersei è ancora la regina madre, vero che ha perso potere, ma non prestigio: molti sono quelli che ancora sono sotto il suo giogo; - Jaime è il Comandante delle Guardie Reali; - Le terre dell'Ovest hanno ancora ricchezza e una certa forza militare; - Non dimentichiamo la variabile Tyrion; - Inoltre in tutto il mondo conoscono il cognome Lannister e lo temono; la sudditanza psicologica pesa enormemente nei giochi di potere; Sul piano militare indubbiamente i Tyrell sembrano i più numerosi e potenti, ma siamo sicuri al 100% della loro efficacia sul campo? Come avete già detto voi, contano sull'appoggio di grandi e prestigiosi alfieri, ma se dovessero perdere il loro supporto non so se riuscirebbero a mantenere alto il loro status; Per quel che riguarda il Nord, al momento è nel caos più totale; se mai gli Stark riuscissero a riorganizzarsi potrebbero agevolmente tornare ad avere la forza e il prestigio del passato,ma non credo che comunque troverebbero la forza di attaccare i regni del Sud. La Valle non mi sembra che abbia grandi progetti per il futuro; si cullano sul fatto di essere inespugnabili e puntano solo all'autoconservazione; i Baratheon li vedo sull'orlo del baratro e non mi sembrano destinati a nulla di glorioso di qui a breve; I Martell e i Greyjoy hanno progetti ambiziosi: hanno poco da mettere in campo in termini materiali, ma proprio per questo hanno aguzzato l'ingegno, ma per quanto possano avere successo non credo in un loro dominio futuro; le terre dei fiumi posso fare ben poco sotto tutti i punti di vista. Per quel che riguarda i Targaryen, potenzialmente hanno molte carte buone da poter giocare, ma muovono a passo di formica; staremo a vedere;
  10. Bragolruth

    TWOW/ADOS: il finale agrodolce di Martin

    Da un pò di tempo ho in mente che con finale agrodolce possa essere inteso il fatto che i nostri eroi compiranno grandi imprese (morendo o sopravvivendo) senza però che il popolo lo venga a sapere. Un esempio potrebbe essere la sconfitta degli Estranei: i 7 regni verranno salvati dall'inverno eterno, ma nessuno a sud dell'incollatura lo saprà, e costoro continueranno a percepire gli Estranei come mostri delle favole. Infatti attualmente solo a nord, e solo in pochi, ritengono gli estranei una minaccia reale.
  11. Bragolruth

    TWOW/GOT S6 Tototeorie

    Identità nascoste e figli illegittimi: - Rhaegar + Lyanna = Jon Si, ormai le quote stanno andando alle stelle - Rhaegar + Lyanna = Meera + Jon No - Ned Stark + Ashara Dayne = Jon No - Ned Stark + Wylla = Jon No - Brandon Stark + Ashara Dayne = Jon No - Young Griff è un Blackfyre No secondo me è davvero Aegon - Illyrio Mopatis + Serra Mopatis = Young Griff No - Re Folle + Joanna Lannister = Tyrion No - Re Folle + Joanna Lannister = Jaime + Cersei No - Cavaliere dell'Albero che Ride = Lyanna Si - Cavaliere dell'Albero che Ride = Howland Reed No - Manifredde = Benjen Stark No sarebbe troppo facile; Manifredde sarà qualche arcaico gdn - Scavatombe incappucciato = Mastino Sì, ma preferivo il mastino morto - Grazia Verde = Arpia Sì - Testarasata = Arpia No - Septa Lemore = Ashara Dayne No - Septa Lemore = Sheira Seastar No - Missandei è una Senza Volto No - Melisandre è molto vecchia e trasfigura il suo aspetto Sì (ci piace vincere facile) - Quaithe = Sheira Seastar No - Quaithe = Betha la Nera No - Tysha = La Moglie del Marinaio Si - Jaqen H'ghar = Syrio Forel No - Brandon Snow (fratello di Torrhen Stark) = Manifredde No - Bloodraven + Shiera = Melisandre No - Septa Lemore = Madre di Tyene No - Gatto nero feroce della Fortezza Rossa = gatto Balerion Sì - Daario = Jaqen Impossibile - Daario = Euron Impossibile - Uomo gentile = Jaqen No e non mi piacerebbe se fosse cosi Azor Ahai (AA), Portatrice di Luce (PL) e Nissa Nissa (NN): - Jon è AA No, troppo facile - Daenerys è AA No troppo facile - Tyrion è AA No, non è nemmeno adatto ad esserlo - Stannis è AA Chiaramente No - Jaime è AA Temo di no, ma LUI E' IL MIO PREFERITO! - Lungo Artiglio è PL No - I draghi sono PL No - La confraternita dei Guardiani della Notte è PL No - La spada fiammeggiante di Stannis è PL E' chiaramente un falso - Alba è PL No - Ago è PL No - Jon è PL No - Giuramento è PL No - Ghiaccio era PL No - Arya è NN No - Ygritte è NN No - Shae è NN No - Drogo è NN No - Cersei è NN Ci piacerebbe - Brienne è NN Potrebbe Il Re della Notte (RdN): - Stannis è il RdN No - Jon è il RdN No - Brandon il Costruttore è il RdN No - Benjen Stark è il RdN No - Manifredde è il RdN Potrebbe, ma credo di no - Bran è il RdN No ma per me fa parte del "lato oscuro" - Roose Bolton è il RdN No, assolutamente no dai Il Valonqar: - Jaime è il valonqar Si - Tyrion è il valonqar No, troppo facile cosi - Arya è il valonqar No - il Mastino è il valonqar No Varie: - Jojen è stato dato in pasto a Bran per aprire il suo terzo occhio Sì, mi pare molto probabile - Manderly ha servito torte di Frey al matrimonio di Ramsay Sì - Il corvo di Mormont è un metamorfo Potrebbe, ma è comunque un animale - Oberyn ha avvelenato Tywin No - Syrio Forel è riuscito a fuggire ed è tornato a Braavos No - L'arpa di Rhaegar è nascosta nelle cripte di Grande Inverno Una delle teorie più affascinanti ma non credo purtroppo - Bloodraven è dalla parte degli Estranei No - Macchia è un emissario del Dio Abissale No - Draghi nelle cripte di Grande Inverno No - Spettro è abbastanza grande e forte da poter essere cavalcato No dai - Bloodraven è in possesso di un uovo di drago rosso/un drago rosso No, non credo che abbia portato li quell'uovo che aveva - Varys ha indotto di proposito Tyrion ad uccidere Tywin e Shae durante la fuga No - Shireen è resistente al fuoco/ha un'affinità coi draghi No - La spada Blackfyre è in possesso di Illyrio Mopatis No. - La spada Darksister è in possesso di Bloodraven No, ma credo rispunterà fuori Inoltre volevo suggerire la teoria che non sarebbe per nulla campata in aria di Davos AA :)
  12. Bragolruth

    TWOIAF- Re della notte

    Secondo me Joramun voleva abbattere la barriera per permettere al popolo libero di scappare agilmente verso sud e scampare all'avvento degli Estranei. Inoltre non credo fosse possibile che il re-oltre-la-barriera fosse un lord comandante perchè i bruti non lo avrebbero mai accettato come leader. Quindi secondo me Joramun, il re della notte e il re del nord dovevano per forza essere tre persone diverse.
  13. Bragolruth

    ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    Quel "sono quattro" aveva incuriosito anche me, ma non lo avevo citato perchè non sapevo come collegarlo alla storia. Mi è venuto in mente solo che Rickon potrebbe avere personalità multiple.. oppure che con le sue abilità di metamorfo sia in grado di controllare più esseri
  14. Bragolruth

    ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    Su Arya niente da dire. Bran: Oltre alla tristezza del sogno rigardante Ned, le cripte e Jon, aggiungo anche che il piccolo Stark dice che Hodor non vuole scendere li sotto, che si ferma sul gradino più alto e dice "Hodor", dicendo che è come se avesse paura del buio. Questo riferimento potrebbe essere una conferma delle teorie che vedono un significato nascosto dietro il nome del buon babygigante. Poi sinceramente non ricordavo che maestro Luwin avesse donato oggetti di ossidiana a Bran e Rickon- Poi c'è comunque un parlare continuo di Esseri Verdi e Figli della Foresta, ma non ho notato nulla di nuovo. Su Sansa niente da dire. Daenerys: Acquisisce la consapevolezza che c'è un drago in lei e che il suo risveglio è prossimo.
  15. Bragolruth

    ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    Capitoli molto belli, ma di interessante ci sono solo alcuni pezzi nell'ultimo pov di Daenerys. Pian piano i paragoni e i riferimenti a Raeghar si fanno sempre più frequenti. Si. è singolare la forma delle ombre che si vedono all'interno della tenda: potrei dire una cosa assurda, ma il lupo gigantesco e l'uomo nelle fiamme mi hanno fatto pensare al Dio Estraneo e al Signore della Luce, piuttosto che Jon e Othor. Poi volevo fare riferimento al pugnale che misteriosamente compare nella mano della maegi: un pugnale di bronzo. Sempre di bronzo era il falcetto utilizzato nel sacrificio di sangue che Bran vede in uno delle sue visioni. Forse il bronzo ha qualche significato o peculiarità importante per questioni di sangue?
×