Jump to content

Estel1974

Utente
  • Content Count

    118
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About Estel1974

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  1. Che quel corpo non è di Lena, a parte la proporzione dei seni e la forma del bacino, lo si può capire anche da un altro dettaglio. La tizia che hanno usato come controfigura è più alta. Lena è abbastanza piccola ed esile come donna (credo non superi i 165 cm), la controfigura è più alta soprattutto se la si mette a confronto con quell'armadio di septa ...tale Hannah Waddingham
  2. A questo punto la volontà di Stannis vale comunque zero perchè si tratta di un traditore, sconfitto due volte e senza più un esercito. A conti fatti il vero importante spoiler della stagione è proprio l'estinzione di Casa Baratheon, che eventualmente pone anche una questione di successione a Capo Tempesta. Alla fine non è da escludere che ritirino fuori proprio Gendry (nella serie) ed Edric (nei libri), ma sarà comunque qualcosa che verrà deciso dal futuro sovrano, il quale magari potrebbe anche stabilire che tutti i beni dei Baratheon vadano a qualcun altro. A proposito dell'eventuale estinzione dei Baratheon e dell'eredità di Capo tempesta...ma ormai è sancito ufficialmente che Tommen è il bastardo di Jaime? Perchè tutti lo dicono, tutti lo pensano, ma sta di fatto che lui, sia nei libri che in GOT è ancora Re. Se è un bastardo non può essere un Baratheon e quindi non è nemmeno Re dei Sette Regni, Kevan non è The Hand, Cersei non è la Regina Madre, Margery non è la Regina, Jaime dovrebbe essere processato tanto quanto Cersei per accuse di incesto e tradimento ai danni del defunto Robert (perchè mettere solo lei alla gogna?) ecc. ecc.......con tutto ciò che ne consegue. Ma se Tommen è ancora ufficialmente considerato il Re, allora significa che ufficialmente è ancora figlio di Robert quindi un Baratheon,,,,ergo Capo Tempesta è sua! Forse mi sono perso qualcosa?...può anche essere
  3. Vincent Price lo vedo un po' difficile, a meno che Qyburn non lavori per la HBO. Per la WoS hanno usato una controfigura. Si scusa mi sono confuso ......Jonathan......cmq anche il defunto Vincent sarebbe stato perfetto :-)
  4. Il corpo NON era di Lena (non ha tutto quel seno infatti). Hanno usato una controfigura, lo avevo letto in vari articoli sui siti che riportavano news sulle ripresele l 'anno scorso, se cerchi in WOTW o WIC dovresti trovarli :) Ah ecco...ma infatti c'era qualcosa di strano!
  5. La storyline di Dorne potrebbe tranquillamente vincere un Razzie Award come più brutta storyline nella storia delle serie TV. Se non c'è come categoria dovrebbero inventarla e "premiare" D&D per essere riusciti a partorire qualcosa di cosi osceno! Mi hanno fatto rimpiangere il piano strampalato di Arianne...e ce ne voleva! Iniziata male e finita peggio!
  6. Ma il seno cresce dopo i 30 anni? Chiedo alle signore. Ripeto che può anche essere effetto delle gravidanze...a volte succede. A mia moglie è aumentato un po'...però lei mi sembra proprio diversa complessivamente.... anche il bacino mi sembra diverso. Di scene di nudo ne ha fatte anche altre in altri film...certo molto più vecchi...non credo che avesse particolari problemi a fare anche questa, che tra l'altro non ha nulla di scabroso né di sensuale...anzi la vedi e ti passa ogni fantasia. Troppo cruda e drammatica! Comunque 42 anni portati benissimo. Complimenti a lei! :-)
  7. A proposito della Walk of shame, ma solo io ho avuto la sensazione che quel corpo non fosse di Lena ? Non so come abbiano potuto farlo, ma io me la ricordo bene in 300 e mi sembrava che avesse un corpo diverso. Se poi si guarda una qualsiasi foto su internet in cui è poco vestita...e mi sembra che ci sia qualcosa di diverso, sopratutto il seno.... Sarà una mia impressione, ma non mi sembrava lei. Ok, l'enorme quantità di tatuaggi che ha sparsi un po' ovunque si possono anche cancellare al computer....però come diavolo si fa a modificare il seno? Sarà effetto della doppia maternità? Può anche essere. Comunque la sensazione che ci sia qualcosa di strano permane.
  8. Al di là delle polemica che si possono fare sulle divergenze tra libro e serie e sulle scelte degli sceneggiatori, una cosa spero che anche i più accaniti detrattori di GOT ammettano: il cast è superlativo! La quasi totalità degli attori hanno fornito interpretazioni eccellenti. persino Kit Harington sembra abbia imparato a recitare, anche se è ancora lontano anni luce dai migliori che, soprattutto in questa ultima serie per me sono, anzi si confermano, Peter Dinklage, Alfie Allen e, più di tutti, Lena Headey. Lena è straordinaria da almeno 3 stagioni. In questa quinta stagione ha superato se stessa e ha reso indimenticabile un personaggio che, se affidato ad un'attrice meno dotata, sarebbe stato un caricatura. Spero che, finalmente, quest'anno le diano il meritatissimo Emmy...anche se la concorrenza è agguerrita. Nota di merito anche alle piccole Stark, Sophie e Maise, sempre più brave. Inutile parlare di Diana Rigg e Vincent Price: sono proprio di un'altra categoria...monumentali! Peccato che Charles Dance non ci fosse...che trio sarebbe stato. A me la puntata ovviamente è piaciuta...sarà che io prendo GOT per quello che è: puro intrattenimento, un momento di svago, in cui libero la mente e mi lascio andare alle emozioni che mi procura...ed è innegabile che di emozioni GOT ne suscita parecchie. Buone o cattive che siano questo è lo scopo di uno show, suscitare emozioni, coinvolgere lo spettatore, far discutere. Se questo è l'obiettivo di HBO è indubbio che da ormai 5 anni lo stanno centrando in pieno, dato che GOT è e resterà forse a lungo, a dispetto di tutti i i suoi difetti e di tutte le critiche da parte dei fan di Martin, il più grande fenomeno della storia delle serie TV...insieme a Lost .
  9. No guarda l'ho capito benissimo che a nessuno frega nulla che bambina muoia! Su questo ci avrei messo la mano sul fuoco...l'importante è che sia Martin il genio a scrivere la scena...e tutti saranno contenti!
  10. Sto mito comincia a stufarmi.... Finalmente un commento sensato! Mi sa che di Stannis non hai capito nulla. Guardate che è ufficiale! Shireen morirà bruciata anche nei libri...ma ovviamente quando Martin si deciderà a completare il suo tomo e finalmente verrà pubblicato, leggerete la stessa medesima scena e tutti i suoi fan grideranno al capolavoro!
  11. Volevo chiederti una cosa, e non ë assolutamente ironica: per caso hai letto anche i libri? Che cambierebbe? Nei libri c'è spazzatura anche peggiore che nella serie Tv. Da A feast of Crows in poi il 90% della roba scritta da Martin è spazzatura. Pensare che D&D avrebbero tirato fuori qualcosa di meglio è assurdo!
  12. Riguardo a Pompeiiiiii .....stendo un velo pietoso sull'intero film. Alla fine Kit fa quello che deve, del resto il ruolo non richiedeva chissà quali doti recitative. Persino Kiefer Sutherland, Carrie Anne Moss e Jared Harris, che pure reputo bravi attori, ci fanno una figura pessima. E' proprio il film che è una cagata colossale.
  13. Voto tre volte Talisa! Tutti gli altri alla fine possono anche andarmi bene. Persino Shae che pure nella serie TV trovo irritante a livelli inimmaginabili. Persino Jon Snow, nonostante sia interpretato da un cane. Ma Talisa proprio no. Ma sopratutto mi chiedo perchè inserire un personaggio così? Che cosa aveva che non andava Jeyne Westerling? Non mi piace l'attrice, non mi piace il personaggio, non mi piace il suo rapporto con Robb. Non sono un fissato che vuole per forza che la serie TV segua passo passo tutto ciò che Martin ha scritto nei libri....anzi...certe differenze a me sono anche piaciute. poi, inevitabilmente, i personaggi che ci immaginiamo leggendo un romanzo non potranno mai essere precisi e identici a quelli che vediamo sullo schermo. Ma la scelta di inserire Talisa è completamente toppata.
×
×
  • Create New...