Jump to content

DaenerysArya2510

Utente
  • Content Count

    3,118
  • Joined

  • Last visited

About DaenerysArya2510

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 10/25/1993

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

1,024 profile views
  1. Brescia-Milan 2 Spal-Bologna 1 Fiorentina-Genoa 1 Torino-Atalanta X Inter-Cagliari 1 Parma-Udinese 1 Sampdoria-Sassuolo 2 Verona-Lecce X Roma-Lazio 2 (1-2) Napoli-Juventus 2
  2. Beh, non è che col Salisburgo il Napoli abbia fatto una grande partita, e sempre Europa era. Certe partite sono a sé. Magari anche con La Juve faranno una super partita o martedì con la Lazio. E poi, per i giocatori l'Europa è una finestra. Se vogliono abbandonare la nave, devono trovare qualcuno che se li prende. Il problema del Napoli non è solo Ancelotti o solo Gattuso o solo la società o solo i calciatori. Essenzialmente è tutto. E al Napoli è successo quello che succede dopo un ciclo vincente, solo che non è stato vincente. Ma è stato comunque un ciclo eccezionale e mentalmente molto stancante per i ragazzi. Che si è concluso anche con delusioni. Si è troppo sottovalutata la cosa. Poi, meglio fare un anno deludente e tornare in forma la stagione prossima, con calma.
  3. La cosa triste è che Insigne è praticamente stato il migliore in campo. XD Io il pensiero che fosse un boicottaggio l'ho fatto da un po', perché veramente le cose che ho visto nelle ultime settimane sono state assurde, ma è probabile solo che si è fatta sentire appunto, quella crisi mentale post Sarri che prima o poi doveva accadere. L'uscita dal campo di Allan in quel modo per me è molto grave, e prima della società sarebbero i compagni a dovergli far notare lo sbaglio. Poi si è scusato, vabbe'... Sul settore giovanile sono d'accordo. A Napoli comunque si deve ricominciare da zero. Via tutta la vecchia guardia. Giocatori nuovi, giovani, un nuovo ciclo. Un progetto serio, a partire dalla società. E magari un allenatore, che non è né Ancelotti, né Gattuso (che si sperava portasse un po' di grinta) che sappia valorizzare i giocatori (uno a caso, Fabian). A meno che non facciano la partita della vita, settimana prossima la Juve ci massacra e nessun tifoso vorrebbe vedere uno scempio del genere.
  4. Lazio-Sampdoria 1 Sassuolo-Torino 1 Napoli-Fiorentina 1 Milan-Udinese 1 Bologna-Verona X Brescia-Cagliari X Lecce-Inter X Genoa-Roma 2 Juventus-Parma 1 (3-1) Atalanta-Spal 1
  5. Il nuovo allenatore è Quique Setien, ex allenatore del Betis dal 2017 al 2019. Non lo conosco, però il Betis non mi pare abbia fatto troppo male in questi anni. Di certo non un nome altisonante.
  6. Diciamo che, dopo la Champions vinta nel 2015, Il Barca ha iniziato una parabola discendente in cui Valverde, che ha fatto solo due stagioni complete, è soltanto un mezzo problema. Comunque, se alleni il Barcellona, devi dare e avere il massimo. In una piazza abituata a vincere tutto, in due stagioni una copa del Rey, una super coppa di Spagna e 2 campionati non sono sufficienti. Soprattutto se quei due campionati sono vinti quando la tua vera rivale è comunque in parabola discendente e sta cercando di creare un nuovo ciclo (perché anche il real DI zidane 2017/18 non era più una super squadra invincibile). E il barca quest'anno anche in campionato potrebbe avere molti punti in più, così come il Real. Hanno perso punti per strada rilevanti. Oltretutto non è nemmeno quanto perde, ma come. La partita con l'Atleti è solo l'ennesima sconfitta assurda. Diciamo che a Barcellona, se sapessi che la mia squadra ormai da anni ha qualche problema, che il mio allenatore non è abbastanza, e vedessi che appena torna zidane a Madrid vince già il primo trofeo disponibile, anche a mio discapito, mi attiverei per dare una scossa. Poi, sono d'accordo, il problema non è solo Valverde. Anche perché il Barca non ha, a mio parere, una rosa degna del suo nome.
  7. Nono. Ho semplicemente pronosticato risultato esatto diverso dal pronostico
  8. Cagliari-Milan 2 Lazio-Napoli 2 Inter-Atalanta 1 (3-1) Udinese-Sassuolo 1 Fiorentina-Spal X Sampdoria-Brescia 1 Torino-Bologna 2 Verona-Genoa X Roma-Juventus 2 (1-1) Parma-Lecce 1
  9. Brescia-Lazio 2 Spal-Verona 2 Genoa-Sassuolo 1 Roma-Torino 1 Bologna-Fiorentina 1 Atalanta-Parma 1 Juventus-Cagliari 1 Milan-Sampdoria X Lecce-Udinese 1 Napoli-Inter 1 (1-1)
  10. Sampdoria-Juventus 2 Fiorentina-Roma 1 Udinese-Cagliari 1 Inter-Genoa 1 Torino-Spal 1 Atalanta-Milan 2 (1-1) Lecce-Bologna X Parma-Brescia 1 Sassuolo-Napoli 2 Lazio-Verona 1
  11. Sul Real, vediamo dopo il clasico di domani, che ci darà una risposta sulle tradizioni di Zidane. Fino ad ora è imbattuto al camp nou. Vediamo se il record regge. Sulle statistiche di Mar, aggiungiamo che il Barca, se batte il Napoli agli ottavi, si candida come possibile vincitrice, come è capitato al Chelsea e al Real.
  12. Che è proprio a mio parere il motivo per cui il PSG è più favorita quest'anno che gli altri. Nessuno si aspetta più niente da loro e, indubbiamente, potrebbero rivelarsi nuovamente una delusione. Ma quest'anno non ci sono state uscite clamorose e, in compenso, sono entrati tre giocatori di discreta importanza. Vedremo.
  13. Se Il Napoli fosse arrivato primo avrebbe pescato Real, dato il nostro abbonamento con la fortuna. Due italiane su tre hanno tutte le carte in regola per passare. Avrei detto che anche il Napoli poteva farcela, ma una champions senza Messi dagli ottavi la vedo improbabile. Attenzione al Valencia. Squadra per me molto scarsa, ma l'Atalanta potrebbe gasarsi e peccare di presunzione dato il sorteggio favorevole. Alcune partite tremende e noiose, altre molto avvincenti. Il psg può strappare il pass per i quarti, anche se ha una candidata simpatica. L'Atleti era nell'aria che avrebbe avuto vita non facile, ma è uno scontro tra filosofie e grandi allenatori, vedremo. Altro big match sulle panchine è Real City. Ad oggi, dico che deve preoccuparsi più Guardiola. Altrimenti, sarà il primo allenatore a far fuori Zidane dalla Champions.
  14. Brescia-Lecce 1 Napoli-Parma 1 Genoa-Sampdoria 2 Verona-Torino 2 Bologna-Atalanta 1 Juventus-Udinese 1 Milan-Sassuolo 1 Roma-Spal 1 Fiorentina-Inter 2 Cagliari-Lazio X (1-1)
  15. Di tutte le scelte di ADL, l'esonero di Ancelotti è il più sensato. Ok, il Napoli è passato ai gironi, ma ci mancava anche non passassimo considerando che avevamo comunque la qualificazione in pugno e l'avversario non era temibile. La situazione del Napoli è tragica, al di là della posizione in classifica. È tragica nelle performances, nelle formazioni messe in campo, nel gioco. Da quando è andato via Sarri ed è arrivato Ancelotti, per quanto io lo stimi molto, la situazione è degenerata di troppo. Era difficile e impossibile tenere testa al vecchio Napoli, ma è passata una stagione e mezza e Ancelotti non aveva ancora capito cosa fare col Napoli. Dal girone di ritorno dello scorso anno esiste il problema, non da tre partite. Ancelotti colleziona il terzo esonero di fila e il quarto negli ultimi cinque incarichi, se non sbaglio. Diciamo che il problema non è solo di ADL
×
×
  • Create New...