Jump to content

Gedeont

Utente
  • Content Count

    3,183
  • Joined

  • Last visited

7 Followers

About Gedeont

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

1,154 profile views
  1. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Per quanto possibile sì, sono stati schedati (Fire & Blood non credo di essermelo sognato, ad esempio). Poi con questo ragionamento si può mettere in dubbio tutto e si fa prima a smettere di discutere. Viserys era incluso nei "tre o quattro" (gli altri sono Aerys II, Baelor the Blessed e Aerion Brightflame); di Rhaegar non sappiamo niente. Se poi vogliamo considerare pazzia anche la megalomania allora tipo il 90% dei nobili di Westeros sono malati di mente.
  2. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Sì infatti, tipo tre o quattro (di cui due re) in trecento anni, non mi sembra niente di che. Comunque, nei libri, Barristan passa mesi a osservare Daenerys in incognito e non nota segni di squilibrio (segni che invece aveva trovato in Viserys fin da bambino), non capisco perché il suo giudizio non dovrebbe essere considerato.
  3. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Jon li risparmia perché non vuole condannarli per crimini commessi dai loro genitori, e comunque i due giurano fedeltà. Dickon Tarly non era il figlio di un traditore, era un traditore lui stesso, è un caso completamente diverso - fra l'altro è lui a chiedere di essere giustiziato. La decisione di farlo non ha niente di umorale, non scherziamo su. Ah fra l'altro Sansa voleva uccidere i due ragazzini, dopo aver fatto sbranare un uomo da dei cani (e quella sì che è stata una decisione umorale). Secondo te è matta? Sono matti anche tutti i lord del nord che erano d'accordo con lei?
  4. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Tipo Ramsay? Jon ha risparmiato Umber e Karstark perché si sono sottomessi, chissà cosa avrebbe fatto se avessero rifiutato... magari avrebbe dato anche loro in pasto ai cani.
  5. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Eh, appunto. Ma veramente la notizia sta tentando di diffonderla lui. Se fosse preoccupato da questa cosa potrebbe, non so, evitare di scrivere quelle cavolo di lettere in cui annuncia la vera identità di Jon, ad esempio. Abbiamo visto Jon acclamato dalle casate del nord, e basta. A sud neanche sanno chi sia, probabilmente. Fino a quel momento quali segni di follia aveva dato Daenerys? Quali comportamenti aveva tenuto diversi da quelli che avevano spinto lo stesso Varys ad andarla a cercare in quanto salvatrice del regno? Scusa ma in che senso non riescono a tenerle testa? Fino a quel momento Daenerys aveva fatto TUTTO quello che le aveva detto Tyrion, con l'unica eccezione di andare oltre la Barriera per salvare la compagnia del disagio. Quando mai aveva dato fuoco a un suddito incapace? Persino il traditore Jorah era stato semplicemente esiliato. Non è solo Daenerys: tutti, da Varys a Tyrion, sono colpiti dal fatto che la popolazione del nord ammiri molto il figlio di Ned Stark e non si fidi della figlia di Aerys Targaryen. Una cosa inspiegabile, proprio. Anche i bruti, che Jon ha salvato personalmente dai mostri, sembrano amarlo molto. Chi l'avrebbe mai detto. Più che altro non si capisce perché, dopo la sconfitta dei mostri, almeno i lord, che sanno bene come stanno le cose, non bacino il terreno su cui cammina Daenerys, questo sì (o meglio, si capisce benissimo: esigenze di trama).
  6. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    L'unica cosa che si è vista è che i dothraki fanno tutto quello che vuole Daenerys, aspettano addirittura il suo permesso per saccheggiare King's Landing. Daenerys aveva perso Iron Island, Dorne e Highgarden. Era intenzionata ad attaccare direttamente King's Landing coi draghi quando ha chiesto consiglio a Jon. Il dialogo fra i due è questo: "I'm at war. I'm losing. What do you think I should do?" "I never thought that dragons would exist again, no one did. The people that follow you know that you have made something impossible happen. Maybe hat helps them believe that you can make other impossible things happen, build a world that's different than the shit one they've always known. But if you use them to melt castles and burn cities you're not different, you're just more of the same." Daenerys cambia idea e si limita ad attaccare i soldati, lasciando in pace la capitale, esattamente come le aveva detto Jon. Che poi è quello che è successo per tutto il tempo fino al penultimo episodio, Daenerys ha sempre dato ascolto ai suoi consiglieri, da dove sia uscita la storia che fa di testa sua è un mistero.
  7. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Il fatto è che non si capisce perché la cerchi, un'alternativa, visto che Daenerys fino a quel momento non aveva fatto assolutamente niente di male. A parte, appunto, mostrarsi seccata alla festa. Oltretutto il "prescelto" è un deficiente ma per qualche motivo nello show le idiozie commesse in serie da Jon non sono considerate tali.
  8. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Varys decide di tradire perché vede Daenerys scocciata ad una festa in cui nessuno le rivolge la parola (nemmeno Jon, il cretino), mi sembra una motivazione sensatissima.
  9. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Non ho capito perché dovrebbe far comodo. Certo che succede proprio quello: una che due episodi prima era a rischiare in prima persona per difendere il mondo dai mostri decide di punto in bianco di sterminare un numero enorme di innocenti. Le motivazioni per un cambiamento del genere non esistono.
  10. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Fra il sapere "cosa" e "come" ce ne corre, però. Ad esempio un conto è Daenerys che impazzisce da un momento all'altro perché ha sentito le campane, un altro lei che piano piano diventa un despota senza scrupoli. @King Glice io spero che Sandor non lo vedremo più, sarei più felice se il suo arco si fosse concluso con la decisione di fare il becchino.
  11. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Per "finale di Martin" infatti intendevo solo la sorte dei personaggi principali: Bran re, Daenerys, Cersei e Jaime morti, Sansa, Arya, Jon e Tyrion vivi. Come ci si arriva poi potrà essere diverso, e quasi sicuramente lo sarà. I comprimari tipo Bronn o Grey Worm o Sandor è probabile che facciano cose completamente diverse.
  12. Gedeont

    E se Daenerys fosse "cattiva"?

    Non va perché quello che ci hanno mostrato è quasi sicuramente il finale di Martin, appiccicato però su una storia e soprattutto su dei personaggi che ormai con quelli del ciccione non c'entrano più niente. La Daenerys cartacea e quella dello show sono molto diverse, non dovrebbero compiere le stesse azioni. Vale per tutti, non solo per la platinata. La cosa più assurda, ad esempio, secondo me è Bran re, completamente ingiustificabile.
  13. Gedeont

    Serie A 2018/2019

    Sono calmissimo. Non ho attaccato nessuno e non mi sono sentito chiamato in causa, la battuta su Salvini era dovuta all'uso dell'espressione "professoroni" (che infatti ho evidenziato in grassetto) tanto cara al Capitano, tutto qui.
  14. Gedeont

    Serie A 2018/2019

    Sei Salvini? Io non ho letto da nessuna parte che l'Atalanta non meritasse di andare in Champions.
  15. Gedeont

    Il momento trash della settimana

    Sono d'accordo. Se mai usciranno i libri immagino che vedremo Tyrion istigare Daenerys a fare più danni possibile a Westeros, in pratica l'esatto contrario di quanto ha fatto nello show. Quando parla di amore per Daenerys intende proprio romantico, quel "la amo come te ma tu hai avuto più successo" mi sembra molto esplicito. Tanto non bisogna basarsi su quello che i personaggi fanno ma su quello che dicono.
×