Jump to content

Gedeont

Utente
  • Content Count

    3,336
  • Joined

  • Last visited

4 Followers

About Gedeont

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Recent Profile Visitors

2,331 profile views
  1. Intendevo dire che non si poteva prevedere la presenza di Aemond contemporanea a quella di Lucerys.
  2. Nei libri potrebbe benissimo essere andata allo stesso modo. Storm's End è molto vicina a Dragonstone ed i Neri pensavano che Borros fosse un loro alleato, inviare Lucerys aveva perfettamente senso visto che era la missione teoricamente di gran lunga meno pericolosa (Jacaerys deve compiere un viaggio molto lungo e Rhaenys va a supportare la flotta). Nessuno poteva prevedere che ci fosse Vhagar e soprattutto che qualcuno avrebbe potuto fare una cosa idiota come attaccare un messaggero.
  3. Aegon III non penso lo sapesse, non avrebbe molto senso per Rhaenyra tramandare quel segreto a un bambino. All'epoca della ribellione di Robert l'informazione a quanto pare era stata ritrovata da Rhaegar, il che implica che fosse stata persa. Quanto al Nord, se anche i lord Stark avessero saputo Rickard l'avrebbe detto a Brandon, non a Ned. Entrambe le cose: Daemon era già inc***ato nero, la rivelazione di Rhaenyra è stata la goccia. Le dimensioni dei draghi nelle ultime stagioni di GoT non fanno testo perché non hanno nessun senso, cosa ch
  4. Per me si è infuriato perché ha capito che Viserys non l'ha mai considerato suo erede e non potendosela prendere col fratello si è sfogato su Rhaenyra. La profezia potrebbe essere stata tramandata a Jacaerys, che è l'erede e che potrebbe a sua volta parlarne con Cregan: il "patto del ghiaccio e del fuoco" sembra un po' troppo specifico come nome per essere una coincidenza.
  5. Ho capito ma è comunque tutta colpa sua, cosa diavolo si aspettava succedesse? Una volta che Lucerys si era infilato tra le rocce poteva lasciar perdere e tornarsene a casa, ad esempio, invece no, ha continuato a star lì e urlare come un cretino. Se mi metto a giocare con un'arma carica, parte un colpo e ammazzo qualcuno è colpa mia, no? Quello che ha fatto Aemond è pure peggio.
  6. Secondo me il casino l'ha combinato comunque Aemond.
  7. Mushroom ha una certa tendenza a inventarsi le cose (tipo quando descrive le attività di Aegon poco prima che lo incoronassero, nonostante lui non possa saperne niente perché vive a Dragonstone). Quanto ai figli deformi dei Targaryen, non mi sono mai piaciuti molto, e le presunte spiegazioni mi sono sempre sembrate assurde (a essere generosi). Inoltre ho sempre pensato che Martin abbia incluso le storie che circolavano sull'aspetto di Tyrion proprio per dirci quanto siano inattendibili certe voci.
  8. Lo sostiene Mushroom comunque, molto probabilmente è tutto inventato.
  9. Lo penso anch'io, se non altro perché ammettere di non riuscire a controllare Vhagar sarebbe anche peggio (fermo restando, comunque, che quanto successo è colpa di Aemond, incidente o no. Che diavolo pensava di fare?). Penso che al massimo potrebbe confidarsi con Alicent o Helaena.
  10. Sì, Daeron ci sarà, l'ha detto pure Martin. Fra l'altro la sua esistenza è confermata dalla sigla, così come quella di Maelor.
  11. Ma il punto è proprio che la scena che abbiamo visto non è ambigua: Aemond dice a Lucerys di cavarsi un occhio, non lo attacca solo perché fermato dalle guardie dopo di che lo insegue a dorso di drago e lo fa a pezzi. Chiunque sia stato presente nella sala del trono penserà senz'altro che Aemond volesse uccidere suo nipote fin dall'inizio, non c'è bisogno di minacce esplicite. Anche a me è dispiaciuto che abbiano lasciato fuori Maris però.
  12. E qui gli dice di dargli un occhio e al rifiuto di Lucerys gli si fa incontro armato e con fare minaccioso venendo fermato solo dalle guardie, non ci vedo nessuna differenza sinceramente.
  13. Mah, non sono sicuro che la guerra fosse evitabile. L'unico modo per non arrivare alle ostilità sarebbe che il regno si schierasse completamente, o quasi, dalla parte di uno dei due contendenti ma la vedo difficile; ogni situazione diversa porta allo scontro armato, se non ci fosse stato l'incidente di Storm's End sarebbe successo qualcos'altro. Episodio molto bello secondo me. Rhaenyra si dimostra essere molto più adatta al trono rispetto al fatellastro (prevedibile), e anche i suoi figli sembrano essere stati educati come si deve. Daemon è il solito pezzo di me**a, così come
  14. Rhaenyra aveva appena otto anni quando Viserys è rimasto vedovo, avrebbe dovuto aspettarne almeno altrettanti per sposarsi, era troppo rischioso restare tutto quel tempo con tre soli Targaryen. Un nuovo matrimonio del re era necessario, l'errore è stato nella scelta della sposa: una donna proveniente da una famiglia relativamente minore non avrebbe creato nessun problema. L'alternativa era nominare erede il primo figlio maschio, non sarebbe successo nulla in quel caso. L'unica cosa è che Viserys avrebbe dovuto obbligare Daemon a fare la sua parte per rinforzare la dinastia. A di
  15. E' così anche nei libri, anche se mi pare che lì Aegon e Helaena arrivino a dorso di drago. Suppongo comunque che sia l'unico posto in grado di ospitare così tanta gente. Quanto alla forma del Dragonpit, immagino si possa coprire proprio per eventi del genere. Il pavimento credo fosse di legno, non di pietra (altrimenti la scena di Meleys sarebbe ancora più ridicola), quindi mobile.
×
×
  • Create New...