Jump to content

Lady Relena

Utente
  • Content Count

    29
  • Joined

  • Last visited

About Lady Relena

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 04/19/1985

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

171 profile views
  1. @Lady Snow anche io avrei visto un finale più amaro con Jon costretto a sedere sul trono contro la sua volontà. Nei libri non sono così sicura che ci sarà un re alla fine. Tutti i regni potrebbero tornare ad essere indipendenti, con l'eventuale distruzione del trono di spade.
  2. @Metamorfo grazie per la delucidazione!
  3. Diciamo che questo finale alternativo è molto più coerente di quello effettivamente andato in onda. Non avrebbe accontentato molti, ma ha più senso in effetti. Cersei Madre Queen, Jaime valonquar e poi Hand, mi piacciono particolarmente. Così non avremmo avuto una serie in cui i protagonisti sono solo Dani e Jon, bensì diversi personaggi importanti, com'era stato fin dall'inizio. Poi possiamo solo speculare ed aspettare che Giorgione scriva
  4. Ottima domanda. Teoricamente sì. Nel senso che anche io avevo capito che il legame con gli alberi diga fosse importante. Perlomeno nei libri dava l'impressione che così fosse e pure fino a un certo punto nella serie. Se poi hanno deciso che non essendoci più la minaccia, gli alberi diga non servissero più, rimane una delle tante cose che non ci hanno spiegato
  5. Mi trovi assolutamente d'accordo. Non volevo dire il contrario. Era solo per capire se questa teoria su Bran fosse campata in aria o meno.
  6. Ho appena letto una teoria interessante, secondo al quale, il fatto che Bran finisse per essere re era già stato messo nella locandina della prima stagione. Si può vedere un corvo appoggiato sul Trono di Spade, alla destra di Ned Stark. Teoria tirata per i capelli o no?
  7. Consiglio The queen of the Tearling di Erika Johansen. Uno delle saghe che ho apprezzato maggiormente negli ultimi tempi.
  8. Ma non esattamente. Lei ha piagnucolato perché 2 bruti e 2 uomini del nord hanno fatto le feste a Jon e gli ha detto che a lui vogliono bene e a lui no. Io intendevo che bastavano poche scelte fatte bene per dare un minimo di senso compiuto alla storia. Per raddrizzarla, avrebbero dovuto iniziare almeno due serie prima. Se il NK fosse stato ucciso da Jon, potevano fare uccidere Daenerys da Arya. Quindi non la vedo ininfluente come scelta. Mia opinione, ci mancherebbe.
  9. Avevo capito fosse una risposta a me! Scusami! Ho peccato di egocentrismoconcordo con quello che dici comunque.
  10. Sono d'accordo sul fattoche è stato insoddisfacente e che la serie era già andata allo sfacelo da tempo. Intendevo che bastava poco per fare un finale decente e in linea con quella che era la storia messa in piedi dalla serie. Poi io sono la prima che sperava di essersi sbagliata sul fatto che la qualità vista nelle prime 2 stagioni, potesse non dico tornare, ma farsi vedere a sprazzi... perché si arrivava alla fine e quindi doveva arrivare qualcosa di ben costruito. E invece no.
  11. @Krammer concordo con io tuo discorso. Credo che alla maggior parte di noi non sia piaciuto l'epilogo non perché i nostri personaggi preferiti non hanno avuto la fine che volevano noi, ma perché ci sono arrivati a caso e con delle scelte assurde. Mi spiego meglio. Se volevano il cambiamento di Dany, bastavano piccoli accorgimenti alla trama per farcelo capire meglio. Ad esempio, bastava fare uccidere a Jon il NK, così diventava l'eroe per eccellenza. Daenerys iniziava a sbloccare perché Jon, non solo era l'erede legittimo, ma anche un eroe acclamato. Avrebbe iniziato ad essere paranoica sul fatto che Jon volesse rubarle il trono o che altri, l'avrebbero tradita per fare salire lui al trono. Dalla paranoia alla pazzia totale il passo era breve...si sarebbe verificato nel momento in cui si fosse sentita sola e abbandonata da tutti. In definitiva, secondo me, bastavano pochi accorgimenti nella storyline di tutti i personaggi per arrivare allo stesso epilogo, ma con dei percorsi più congrui
  12. Teoria molto interessante. Farebbe di Bran il vero cattivo della storia.
  13. Infatti non lo sappiamo. Possiamo solo fare congetture. La mia era un'ipotesi perché non mi spiego ancora come sia diventato re...
  14. Capisco ogni tua parola e sono d'accordo. L'amarezza non è il finale in sè, ma tutto lo sviluppo senza senso, fatto solo per stupire e per fare le scelte meno scontate, in barba alla coerenza. Però io un pochino ce l'ho sia con Martin che con il duo. Se siamo arrivati qui è perché hanno peccato di presunzione tutti quanti. Martin che era convinto di finire in tempo i libri e D&D perché si sono distaccati molto prima della fine del materiale cartaceo, dall'opera originale. La delusione più grande è stata aspettare anni per questo. Non ci resta che sperare nei libri...ed è ancora più frustrante.
  15. Anche io ho più domande che risposte. O Bran lo hanno fatto re perché la storia che noi vediamo è nel passato di Bran e la vediamo con i suoi occhi (ma anche qua è un gigantesco boh, mah, chissà) oppure lo hanno fatto re perché era la scelta meno scontata. E quindi non ho capito niente perché pensavo che Bran fosse al di fuori della storia e al di sopra di essa, in quanto memoria vivente/spettatore degli eventi.
×
×
  • Create New...