Jump to content

Alysanne Storm

Utente
  • Content Count

    79
  • Joined

  • Last visited

About Alysanne Storm

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 06/14/1994

Profile Information

  • Sesso
    Femmina
  • Location
    Winterfell
  • Interests
    Leggere, scrivere, guardare telefilm.

Recent Profile Visitors

495 profile views
  1. Premetto che non perdonerò mai allo zio Martin di non aver inserito i PoV di determinati personaggi. Capisco che le Cronache sarebbero risultate lunghe il doppio, ma io amo leggere i punti di vista, i pensieri, le sensazioni e le impressioni dei vari personaggi, che mi piacciano o meno. E Martin è di una bravura straordinaria a rendere tanti caratteri così diversi tra di loro, a intersecare le loro storie e motivazioni, a farli vivere sulla pagina. Quindi, per quanto alcuni PoV mi siano piaciuti meno di altri, penso comunque che mi siano serviti a capire meglio il personaggio, in tutte le situazioni in cui si è venuto a trovare Quelli che ho preferito: 1) Jaime. la sua storyline nelle Terre dei Fiumi è stata una vera e propria boccata d'aria e ho amato i capitoli in cui comincia il suo percorso di evoluzione. Prima di leggere i suoi PoV, lo odiavo con tutta me stessa. Poi ho capito quanto diverso fosse interiormente rispetto all'immagine che dà di sé, a quella corazza che indossa, all'idea che gli altri hanno di lui, indipendentemente da tutto ciò che potrebbe fare. 2) Brienne. Amo i suoi capitoli quanto molti li detestano. E non soltanto il viaggio con Jaime, ma anche le allegre scampagnate in giro per Westeros con Pod, Hyle Hunt e il septon Meribald. Mi dà proprio l'idea della classica "quest" del cavaliere errante e si contrappone alla situazione sostanzialmente statica di altri personaggi. E poi trovo che lei sia assolutamente meravigliosa, testarda, leale, forte, una delle donne migliori delle Cronache. 3) Tyrion. Il primo amore non si scorda mai: resta uno dei personaggi che preferisco leggere, amo essere dentro alla sua testa. 4) Theon. Tra i personaggi maggiormente riusciti dello zio, ha uno spessore e una caratterizzazione psicologica che tanti altri si sognano. All'inizio lo detestavo, ma ho amato il Theon/Reek: entrare nella sua testa è stato un vero e proprio giro nel tunnel degli orrori, un'esperienza che mi ha dato in più punti i brividi, ma che mi ha coinvolto in maniera assoluta. 5) Cersei. Odio il personaggio, ma ho amato i suoi PoV in AFFC. Non solo per il suo odio feroce e il disprezzo verso praticamente chiunque, ma per il contrasto stridente tra la sua valutazione delle decisioni che prende e i loro effetti reali. Crede di essere un Tywin 2.0 con le tette, in realtà ogni sua azione/decisione è un'immensa cavolata, ma lei resta convinta di essere una grande regnante. Allontana chi le sarebbe utile, si attornia di idioti e incompetenti, credendosi molto furba si scava la fossa da sola e ci si getta pure. Vista da fuori, la sua storyline sarebbe una tragedia greca; ma con Cersei a narrarla compiaciuta, è quasi divertente. Menzione speciale per Asha (tosta, tostissima) e Quentyn, di cui credo di essermi innamorata (letteralmente) fin dal suo primo PoV, cosa che probabilmente mi ha impedito di provare noia per la lentezza della storyline ma anche per Sansa che, dopo aver tanto a lungo odiato, ho imparato ad apprezzare come Alayne. Ora quasi mi piace, giuro. Quelli che ho trovato più inutili o noiosi: 1) Aeron. Perché il dio Abissale non se l'è tenuto? Ogni volta che leggo il suo nome in cima alla pagina, medito se andarmi ad affogare per la noia o meno. In più, quando si attacca alla fiaschetta di acqua di mare, mi ribalta le viscere ogni volta. 2) Sam. È un peccato perché mi piace moltissimo il personaggio, ma spesso e volentieri non ho apprezzato più di tanto i suoi capitoli. Verso la fine, sono nettamente migliorati, però: quelli a Braavos e a Vecchia Città sono stati decisamente interessanti. 3) Dany. Come sopra: lei è tra i miei personaggi preferiti, ma i suoi PoV alla Baia degli Schiavisti, in generale, sono stati di una noia assurda. Marcia > conquista città > marcia > conquista città. Poi ti aspetti che si decida finalmente a partire per il Continente Occidentale e invece no, si piazza a Meereen, e devi sorbirti capitoli pieni di nomi assurdi e noiosissimi tentativi di governare la città. Spero in un miglioramento in TWOW. 4) Bran. Amo i suoi racconti, sono l'unica parte dei suoi PoV che leggo con piacere. Si fanno più interessanti dopo l'incontro col Corvo, quindi ho buone speranze per il prossimo libro. 5) Davos. È uno dei personaggi che preferisco, come già Sam e Dany prima, ma i suoi capitoli sono la noia più assoluta.
  2. Quanta differenza che c'è in un nome al contrario Alleras è davvero bello, sembra adattarsi perfettamente al personaggio (fossi in Sarella, terrei questo) Tyene mi piace abbastanza: per quanto riguarda la pronuncia, nel dubbio, uso quella italiana. I nomi delle varie famiglie mi piacciono un po' tutti, Stark in primis. Credo che abbiano una forza straordinaria, suonano nobili, antichi. (a parte Frey maledetti.)
  3. Chiedo perdono, non sapevo di dover inserire l'indicazione di spoiler Oddio, avevo completamente rimosso l'orrore che sono i nomi dei personaggi secondari AHAHAH Con Palla, lo zio Martin s'è superato Tra i vari che avete ricordato voi, mi piacciono molto anche Brienne, Melisandre, Selyse, Missandei, Arianne e Myrcella. E tra i maschili, che prima avevo completamente tralasciato, i Targaryen sono sempre superiori u.u Sarebbero perfetti poi magari è un cagnolino assolutamente adorabile con il nome di un drago gigantesco sputa fuoco, ma son dettagli u.u
  4. Discussione ignorante, perché ogni tanto se ne sente il bisogno Abbiamo ben presente la propensione dello zio Martin per i nomi improbabili/impronunciabili, o anche la sua estrema (fin troppo) accuratezza nel dare un nome anche a quei personaggi che compaiono solo mezza volta. In questo fiume in piena di nomi da ricordare, personalmente, penso che ce ne siano alcuni davvero molto belli. Quindi, vorrei chiedervi: quali sono i nomi dei personaggi delle Cronache che preferite? Quelli che vi hanno colpito particolarmente, che dareste al vostro cane/gatto/criceto/primogenito/yacht? O, al contrario, quelli che non avete apprezzato più di tanto? A mio giudizio, in quest'ultima categoria inserirei indistintamente tutti i vari Reznak mo Reznak, Hizdahr zo Loraq, ecc ecc. di Meereen. Invece, trovo davvero belli i nomi della dinastia Targaryen, in particolar modo quelli femminili (Rhaenyra, Daenerys, Visenya, Alisanne..), ma anche Nymeria e Arya. E voi?
  5. Anch'io avevo completamente rimosso, assieme alla questione Loras nella Guardia Reale: inizio a perdere colpi xD In ogni caso, a me l'idea di Kevan come Primo Cavaliere ed eventualmente reggente al posto di Cersei non mi è mai dispiaciuta più di tanto, ma vabbé Comunque farà certamente una brutta fine, nella serie TV hanno voluto farlo piacere con quella battutina caustica nei confronti di Cersei (applausi).. Espediente per un'uscita di scena che passi meno inosservata, dal momento che nessuno si ricordava chi Kevan fosse?
  6. Non riesco assolutamente a ricordare se, nella serie, fosse presente o meno alla Walk of Shame di Cersei [emoji33] In ogni caso, dato che a metà stagione se ne andò sdegnato da una seduta del Concilio, potrebbero evitare di tirarlo fuori di nuovo. Come hai detto tu, non avrebbe senso farlo tornare a KL solo per venire ucciso cinque minuti dopo.
  7. Tecnicamente sì, ma è una di quelle comparse a random che seguono Tommen quando se ne va in giro
  8. Il fatto è che non conoscendo lo sviluppo della cosa nei libri, non possiamo sapere se davvero ci sarà bisogno che sia uno della Guardia Reale (ovviamente io spero di no, per lo meno nei libri sembrerebbe non essere quella la prospettiva). Io avrei detto l'esatto opposto, in realtà: nel libro è sottolineato più volte (sia per bocca di Cersei che di Margaery) che deve essere per forza un membro della Guardia Reale a difenderle in un eventuale duello. Nella serie invece non ricordo quanto sia messo l'accento sulla cosa. Nella serie (neanche a dirlo) gli viene data zero importanza, ma è anche vero che nel libro la cosa era più problematica, dal momento che restavano "disponibili" solo Meryn Trant e Boros Blount xD Qui abbiamo, almeno in teoria, anche Jaime e Loras (se dovesse essere rilasciato assieme alla sorella), e anche Arys Oakheart, SPOILER AFFC In ogni caso, era giusto un tentativo di giustificare la nuova alleanza di Jaime, perché neanch'io credo che andranno a tirare fuori 'sta storia della Guardia Reale nella serie Tra parentesi, Loras Tyrell... vivo, morto, libero o prigioniero che sia... Basta che tenga la barba
  9. Non può essere che, poiché l'onore della regina può essere difeso in duello solo da un cavaliere della Guardia Reale..
  10. È possibile, però Riguardo le tempistiche...
  11. Sono entrata in fissa con questo, è bellissimo
×
×
  • Create New...