Jump to content

Mar

Utente
  • Content Count

    765
  • Joined

  • Last visited

3 Followers

About Mar

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • City
    Torino, Bari

Recent Profile Visitors

1,569 profile views
  1. Aiuto, non avevo alcuna intenzione di ritrovarmi invischiato in una discussione su renzi, tanto meno la destra italiana, per tutti sti post consecutivi (info: conto di non proseguire oltre). Sei un diavolaccio ! Ma di quale questione parli ?? (Sono così confuso che ho cliccato per sbaglio, più volte , sul link del tuo profilo anzichè su quello della discussione). Tutto è partito da una mia considerazione generale, mi hai quotato e ti ho spiegato che non intendevo definirlo un ingenuotto incompreso (nè sminuire la criticità di questa sua ultima mossa, del cav
  2. La CDU ha eletto il suo nuovo Presidente (quello del tweet sotto). Qui potete leggere, se volete, un ampio approfondimento sul 2021 tedesco, decisivo quindi per tutta l'Europa, a partire da questo primo appuntamento politico, ma ancor di più in vista delle elezioni politiche del prossimo settembre, le prime senza la Cancelliera Merkel dopo tanti, tanti anni. N.B. Si tratta dell'attuale "Primo ministro" della Renania settentrionale-Vestfalia, la Lombardia di Germania.
  3. A scanso di equivoci, NON sto difendendo o giustificando le mosse di Renzi. Figuriamoci Ripeto, lui stesso è stato senza dubbio causa del suo mal. Ma da qua, a farlo passare come il cuggino di Silvio, o il compare dell'altro Matteo, specie se questo tentativo viene da chi, tra media, politici e semplici elettori, non ha avuto troppi problemi a turarsi il naso con i 5S, a considerarli più affidabili, e a considerare Conte come il novello leader del campo progressista, beh, certe cose parlano da sé.
  4. No, macchè Calimero, figurati . Ma, passando da un'esagerazione all'altra, non è neanche quel mostro di Firenze che un corposo pezzo di Paese ha per anni cercato di dipingere. Perchè se Matteo Renzi, toscano, boyscout, addirittura laureato, con l'indicibile sogno di poter essere qualcosa a metà strada tra l'Obama (c'è chi invece mira ad essere il Trump o l'Orban, pensa te) e il Macron italiano (ma in un sistema politico che è l'opposto di un presidenziale maggioritario), finisce a fare il capo di un micro-partitello miserello, col titolo di leader politico più odiato d'Italia [la cui classe po
  5. Renzi ha questo, boh, contro-potere?, di apparire peggio di quanto non sia (e in politica l'apparenza ... ) e di riuscire a passare completamente dalla parte del torto anche quando ha, magari solo parzialmente, ragione. Sarà il viziaccio di ultrapersonalizzare tutto (e sarà che questo a "Sinistra" funziona meno che a "Destra", si vedano Berlusconi prima, Salvini e Meloni poi), saranno i metodi usati e le tempistiche. Ma che uno tra i Partiti più resilienti e flemmatici della Storia, sia riuscito a mandare giù tutto ciò che gli è arrivato addosso dal M5S, e si sia invece (apparentem
  6. Si potrebbe aprire una discussione generale "Politica Italiana" tipo quella Internazionale che va avanti da decenni (o "Made in Ita" come quella sugli Usa), così diciamo addio al 90% dei futuri OT
  7. Ma questa è la Regina delle Trollate ! Vera, schietta e molto opportuna ... primo premio : un FutuRisiKo!
  8. Come sempre, grazie per la considerazione. Però visto che hai riportato all'attenzione quel post, ne approfitto per cercare di chiarirlo, che già allora qualcuno ne aveva frainteso di brutto il senso Io non sono ottimista (riguardo le tempistiche s'intende, giusto?). Ma non per niente, semplicemente non mi interessa, non trovo molto utile, mettermi a fare previsioni, o criticare quelle altrui (sfiduciate o meno), o peggio ancora prendermela con Martin per questo o quel motivo. Se agli altri piace così, buon per loro, nessun problema. In quel post invece ho cercato 1) di
  9. Non posso non quotarti. Aggiungo una mia considerazione, non la prima in effetti, sul politicamente corretto (e sul suo eccesso, o meno), visto che questa è la discussione. Il problema di sto dannato p.c., è che i grandi dibattiti che lo riguardano, anche a voler ammettere che siano sacrosanti (e io, per esempio, non lo penso), finiscono per ricevere un'attenzione superiore, e quindi un impatto maggiore, rispetto a fatti che oggettivamente sono immensamente più reali (innanzitutto), e più tragici. Si potrebbe rispondere, "appunto, è questo il problema dei talebani del p
  10. Ma perchè deve necessariamente esserci questo aut aut tra l'una e l'altra funzione (ammesso che abbia senso considerarle separatamente). Non è concepibile che finanze sane e quindi una loro gestione "responsabile" possano invece essere un punto a favore di un miglior Stato Sociale? Tu stesso non citi spesso, giustamente, le socialdemocrazie scandinave (ma penso anche alle 3 germaniche) come esempi vincenti di questo? Proprio questi Paesi sono i fantomatici frugali (già austeri), aborrono il deficit, hanno debiti pubblici tra il 50 e il 100 e non tra il 100 e il 150 del loro PIL, hanno sempre v
  11. Nooo, non incoraggiarlo Ti riferisci alle varie cause che hanno intentato presso le corti dei vari stati o alle manifestazioni di piazza? Perché col senno di poi entrambi i tentativi mi sono sembrati disperati e fallimentari fin dall'inizio. A parte che prevedo il futuro (oppure porto sfiga ). Certo che si trattava di tentativi disperati (e fallimentari, in una Realtà normale diciamo), ma erano azioni eversive proprio perchè non basate su nulla più che il semplice contare di essere favoriti (= ribaltare il legittimo, d
  12. Il Reverendo Warnock avrebbe vinto l'elezione speciale della Georgia col 50.6% contro il 49.4% della Loeffler. Primo Senatore nero della Georgia, lo Stato di MLK. Sono stati appena 10 in tutta la storia USA (compresi Obama e la Harris). Jon Ossoff starebbe per vincere quella "normale" (seggio per tutti e 6 gli anni) contro l'incumbent Perdue, 50.2 a 49.8 . Il più giovane Senatore dai tempi di un trentunenne ... Joe Biden nel 1973. Insomma i Democratici avrebbero preso 4 seggi ai Rep (perdendone uno), per un totale complessivo di 50 a 50. E siccome al VP spetta il voto per s
  13. Ed è una delle tante dimostrazioni dell'italico analfabetismo in tema di "cosa pubblica". Sottolineo questo perchè, si sarà capito, è tema a me caro : non esistono governi tecnici ... fine. Il Governo, o ha la fiducia del Parlamento, o non è. La Legge, o è votata dal Parlamento, o non è. E questi sono atti politici (e "partitici") a tutti gli effetti, forse persino i più importanti in assoluto ! Che possano non essere percepiti come tali, nel passare attraverso i vari layers di strumentalizzazione e propaganda, non ne cambia la natura. Non più di quanto cambi
  14. Mar

    Serie A 2020-2021

    Non intendevo dire che il fatto meriterebbe attenzione per (o solo per) la juventinata, vera o presunta che sia. Ma a maggior ragione (quel "pure") per il coinvolgimento, diretto o indiretto quanto si vuole, di uno dei più potenti e famosi Poteri d'Italia, in quella che è già di per sé una storiaccia (cittadinanza ai vip, no ius soli, esami truccati ecc.). Dopodichè, a prescindere da cosa si riuscirà a provare e di qualunque possa essere l'eventuale sanzione, è credibile che il calciatore abbia cercato di ottenere la cittadinanza italiana, così, di sua iniziativa? Che l'Università
  15. Mar

    Serie A 2020-2021

    Suarez avrebbe confermato la conoscenza anticipata delle domande del suo "esame farsa". Ha avuto bisogno dell'interprete, suo diritto naturalmente, ma vista la vicenda in questione aggiunge inevitabilmente un tocco comico. Questa mi sembra una storia "all'italiana" veramente sgradevole e c'è pure la Juve di mezzo, proprio non capisco come mai non riceva maggior risalto, qua sul Forum e nel mondo reale
×
×
  • Create New...