Jump to content
GOT8 e gestione degli spoiler: importanti novità Read more... ×

porcelain.ivory.steel

Utente
  • Content Count

    622
  • Joined

  • Last visited

5 Followers

About porcelain.ivory.steel

  • Rank
    Confratello
  • Birthday June 22

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

7,010 profile views
  1. porcelain.ivory.steel

    Aerea Targaryen e il sangue di drago.

    I due passaggi punti portati alla luce da @Eddard Seaworth sono quelli che incuriosiscono di più anche me, in più ritengo che almeno qualcosa sia stata riferita al Re in quanto questi dispone il divieto di approdo e sbarco di qualsiasi nave o imbarcazione proveniente dalla zona circostante il mare fumante di Valyria sull’intera costa dei Sette Regni. Pertanto immagino che di una qualche minaccia di contaminazione per lo meno re, septon e maestro dovessero essere al corrente. Perché poi questo non sia stato portato all’attenzione degli arcimeestri della Cittadella, permettendo loro di studiare la cosa, resta un mistero. Imagino che questo episodio si inserirà nella famosa congiura dei maestri per eliminare draghi e magia a Westeros.
  2. porcelain.ivory.steel

    Dove guardare l'ottava stagione

    Sì, la soluzione Sky digitale anche per me è quella ottimale per chi non voglia o non possa montare la parabola. Si evitano i soliti problemi di cali di linea dello streaming. Ho seguito il tuo stesso iter un anno fa e devo dire che è comodissima anche l’applicazione SkyGo, che dovrebbe essere inclusa nel pacchetto. Per chi invece preferisce le Smart Stick di NowTv o altri, ho letto che nelle solite grandi catene continuano le promozioni interenti i 3 mesi di abbonamento incluso, non i 6, ma che sono comunque sufficienti a coprire la durata del l’ottava stagione.
  3. porcelain.ivory.steel

    Aerea Targaryen e il sangue di drago.

    No, macchè.. sono stata io (tanto per cambiare) a sbagliare nome nel titolo e mi sono tutti venuti dietro chiedo venia e provvediamo/provvedete pure a correggere (non so a chi spetti). Non che di errori e variazioni rispetto all'originale nella versione italiana non ve ne siano.. i più evidenti sono quelli che riguardano le età. Per non parlare dell'antipatico risvolto della mancanza di illustrazioni che mi costringe per il momento a cercarle sul web, come nel caso di Aerea, e successivamente a comprare la versione inglese o americana. Tornando al tema del topic, sì, essendo Martin dichiaratamente influenzato anche da Tolkien immagino che si possa pacificamente accostare sia tutto ciò che accade a Moria alla Compagnia dell'Anello, con un duello tra il Balrog e Gandalf il Grigio nel mio immaginario molto simile a quello tra Balerion ed una ipotetica creatura antica e feroce quanto se non più di lui, sia l'alacrità e l'avidità con cui i nani scavarono nella montagna, risvegliando le presenze infernali che vi albergavano con ciò che fecero i valyriani per un tempo lunghissimo nelle miniere delle Quattrodici Fiamme. Come d'altronde la stirpe valyriana stessa è di chiara impronta tolkieniana, poiché ricorda in parte la razza degli Elfi per tratti somatici inusuali ed l'aura sovraumana che essi emanano, anche se per me le similitudini tra le due si fermano qui. Ma non è chiaramente la sede opportuna per discuterne. Resta da capire come Euron sia entrato in possesso sia del corno sia della sua armatura in acciaio valyriano, quest'ultima se non erro unica nel suo genere in tutte le Cronache.
  4. porcelain.ivory.steel

    Aerea Targaryen e il sangue di drago.

    Avete perfettamente ragione, ho confuso io l'ossessione di Aegon V negli ultimi suoi anni di regno per le uova che non si dischiudevano - ossessione giustificata in parte o del tutto da una sua convinzione che con i draghi sarebbe stato in una posizione di forza tale da imporre le riforme sociali che considerava giuste e che sapeva non sarebbero mai state accolte positivamente dai lord, ma che con ogni probabilità ha invece portato alla tragedia di Summerhall - con Aerion Brightflame. Concordo con la deduzione di Eddard Seaworth sulla tempistica dilatata, ci devono essere di certo stati motivi che hanno trattenuto così a lungo il Terrore Nero ed Aera lontani da casa, a maggior ragione dando credito a quanto dice septon Barth sui draghi, ossia il loro non essere animali errabondi; si potrebbe ipotizzare che Balerion abbia tentato di proteggere la sua giovane cavalcatrice riuscendo per lo meno a portarla via dalle circostanze infernali in cui si trovavano. Certo che non avevo pensato a quanto questo episodio apparentemente fine a se stesso potesse contenere potenziali implicazioni per risvolti futuri, non ultima la verità su Summerhall. Se il sangue di drago, il possederlo e non solo il sentirsene tradizionalmente pervasi, sia effettivamente detonatore di determinate reazioni quando si viene a contatto con ciò che esiste a Valyria, è uno scenario particolarmente interessante e credo che apra tutta una serie di possibilità future anche per le Cronache principali. Su Euron, e sul perché abbia attraversato indenne Valyria - sempre se dice il vero - alla luce di quanto detto resta ancor più un mistero.
  5. porcelain.ivory.steel

    Dove guardare l'ottava stagione

    Io vi consiglio di testare con i 14 giorni di prova gratuita, anche se non si potrà mai avere la certezza che non salti mai la connessione o che non sia rallentata, è il rischio dello streaming e per quanto si possa avere la migliore copertura ci saranno sempre alti e bassi. Io ad esempio uso Netflix quasi tutto l'anno, ci sono periodi in cui non mi rendo nemmeno conto di essere in streaming, tanto è fluida la connessione, altri invece in cui spengo il televisore per il nervoso perché la linea salta.
  6. porcelain.ivory.steel

    Dove guardare l'ottava stagione

    Eh si, diciamo che tutto ciò che è streaming ossia che sfrutta la connessione internet (Wi-Fi o meno) presenta il rischio di antipatiche interruzioni quando meno servono.
  7. porcelain.ivory.steel

    Dove guardare l'ottava stagione

    Non conosco questa di NowTv nello specifico, ma in generale le Smart Stick sono un'ottima soluzione, in questo caso poi l'offerta mi sembra particolarmente vantaggiosa. Pubblicizzano Got, tra i cofanetti on demand già disponibili, ma non specificano se l'ottava stagione sarà compresa nel prezzo (i 29,99 euro) o se invece dovrà essere acquistata separatamente. Ad ogni modo, se anche così fosse, leggo che la Stick era acquistabile fino al 28/02 ed attivabile fino al 10/03; a meno di proroghe, dovrebbe non essere più disponibile, non a questo prezzo almeno. Nota a margine: da qui ad aprile pioveranno offerte come se non ci fosse un domani, per me conviene aspettare ancora un po'..
  8. porcelain.ivory.steel

    Dove guardare l'ottava stagione

    @Stella di Valyria Uno dei problemi della visione (legale) in streaming è proprio questo. Con parabola e digitale non ci sono simili inconvenienti, però è ovvio che i costi aumentino e, come dicevo poco fa, è necessario munirsi di televisori o comunque dispositivi che supportino tale tecnologia. Nel mio caso Sky è stata la scelta migliore, anche considerando che seguo molto il calcio ed in generale le serie tv. Al solo pensiero che durante una scena topica salti la connessione mi sento male..
  9. porcelain.ivory.steel

    Dove guardare l'ottava stagione

    Sì, certo. Una volta andato in onda l'episodio, puoi rivederlo quando e quante volte vuoi. Preciso che i problemi di qualità dell'immagine nel mio caso li avevo solitamente durante il primo giorno di programmazione dell'episodio, man mano che passavano i giorni si vedeva sempre meglio.
  10. porcelain.ivory.steel

    Dove guardare l'ottava stagione

    Se può interessarti, in alternativa allo streaming c’è la possibilità di avere Sky sul digitale, senza quindi l’obbligo di dover installare la parabola (con relativi costi) e senza l’obbligo di sottoscrivere un abbonamento annuale ma rinnovabile di mese in mese, questo per i nuovi clienti. Occorre solamente acquistare un un dispositivo chiamato Cam da inserire in una slot che solitamente si trova nella maggior parte dei telvisori di ultima generazione (questo ha un costo relativamente medio ma devi considerare che ti rimane se vorrai continuare ad usufruire di Sky in futuro), e sottoscrivere il pacchetto che si preferisce. Io ho visto la settima stagione in streaming su NowTv e per quanto avessi una connessione internet ottimale ricordo che, in particolare a breve distanza dalla messa in onda degli episodi in originale, la qualità visiva non era il massimo. Uso invece Sky in digitale da un anno e non ci sono paragoni. Devi anche considerare che per guardare NowTv sul televisore bisogna che questo sia una SmartTv, altrimenti su pc o altro dispositivo mobile.
  11. porcelain.ivory.steel

    Ottava Stagione - notizie ufficiali

    Sempre da quel video con luminosità superiore si evidenziano dettagli interessanti, quali ad esempio gli scudi degli Immacolati rinforzati alle estremità con vetro di drago.
  12. porcelain.ivory.steel

    Aerea Targaryen e il sangue di drago.

    Ammetto che prima di leggere tutte le vostre ottime riflessioni non ero a conoscenza dell'esistenza di un genere narrativo definito lovecraftiano, o meglio, ne avevo sentito parlare ma ero totalmente all'oscuro di ciò a cui ci si riferisse con questo termine. Approfondendo per comprendere di cosa si trattasse, mi rendo conto che avete perfettamente ragione a ravvisare nelle descrizioni riportate su quanto accaduto ad Aera più di un parallelo con tutto quel genere letterario che oscilla continuamente tra horror, fantasy e fantascienza dark, e che probabilmente Martin ne sia stato palesemente influenzato nel caso specifico. Non la trovo affatto un'ipotesi perversa, perché, al netto della comprensibile volontà di non oberare ancora di più una madre con minuziose descrizioni di inutili sofferenze da parte di una figlia delirante e morente tra atroci dolori, ciò che la ragazza ha detto deve essere qualcosa di terribile al punto da far desiderate a septon e maestro - i depositari della conoscenza di Westeros - di dimenticarla. Nell'economia del racconto trovo che le omissioni di Barth e Benifer siano state piazzate più per lasciare un'immagine vivida nel lettore ed al contempo amplificarne la portata, sia per tenersi una porta aperta a successivi sviluppi, che sono convinta ci saranno. Una sorta di coercizione sia di Balerion che della ragazza al fine di far accoppiare quest'ultima con un drago nel tentativo di dar vita ad un un abominio, non mi sembra ipotesi da scartare, tanto più che ci viene espressamente detto che simili tentativi erano soliti essere messi in atto fin dai tempi della Libera Fortezza e delle Quattordici Fiamme. Un'accezione della donna e del rapporto sessuale finalizzato a generare esseri disumani che, a quanto leggo, non era estraneo nemmeno allo stesso Lovecraft. Si spiegherebbero in questo modo i vermi di fuoco nel ventre della ragazza, così come ciò costituirebbe un precedente alla follia di Aegon V che, come tu ricordi, arriva a bere un'ampolla di altofuoco nella convinzione di trasformarsi egli stesso in drago. Per non parlare, appunto, di ciò che ancora non conosciamo di Summerhall. Interessante poi rimarcare ancora una volta come tutto, nell'universo martiniano, trovi una sua precisa collocazione, e mi riferisco al fatto che attraverso questa narrazione comprendiamo come un uomo di profonda devozione e fede, quale è septon Barth, dopo questa devastante ma illuminante esperienza decida di virare verso una concezione diversa della conoscenza e dello studio delle cose terrene, iniziando la stesura della sua Storia innaturale. Infine la questione scambio delle gemelle Targaryen: non ci verrebbe sussurrata solo poche pagine prima, se non avesse una qualche rilevanza, prima o dopo. Riguardo Euron, concordo con @NonnoOlenno quando dice che con ogni probabilità è il sangue di drago, di cui lui è in questo caso fortunatamente privo, a determinare positivamente la contaminazione quando si viene a contatto con qualsiasi cosa si trovi a Valyria. Ed è come se a sua volta il sangue valyriano esercitasse una sorta di richiamo per gli esseri in questione.
  13. porcelain.ivory.steel

    Ottava Stagione - notizie ufficiali

    Beh però, se non ricordo male, si è sempre lasciata una porta aperta su un ritorno di Jaquen per l'ultima stagione, forse per il modo in cui Arya ha abbandonato l'addestramento come Faceless, cioè apparentemente senza ripercussione alcuna da parte di una setta tanto prestigiosa e selettiva. Come dicevamo, nulla di umano la spaventerebbe a tal punto. Certo che ormai si specula davvero su ogni fotogramma.
  14. porcelain.ivory.steel

    Ottava Stagione - notizie ufficiali

    Un noto youtuber ipotizza che Arya stia fuggendo dal Dio dai mille volti e che tutto il discorso che lei fa in effetti andrebbe in quel senso.
  15. porcelain.ivory.steel

    Ottava Stagione - notizie ufficiali

    Io invece penso che la riguardi eccome, questa guerra. Con Winterfell caduto, tutta la sua famiglia e le persone a cui tiene in fuga da un pericolo del genere, la battaglia riguarda tutti, indistintamente, vivi contro morti. Solo Cersei pare non capirlo e si ostina col suo folle proposito di regnare su un cumulo di ceneri.. Non credo lo farebbe per alcuna mira sul Trono, ma forse perché il parlamentare con Cersei potrebbe essere ancora necessario, per qualche motivo a noi ancora sconosciuto.
×