Jump to content

Pongi

Utente
  • Content Count

    171
  • Joined

  • Last visited

About Pongi

  • Rank
    Confratello

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Pongi

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    Qualcuno mi può riassumere in breve il video di Friki? 56 minuti gnafo'
  2. Pongi

    Eserciti Guerra dei re

    Beh gli elefanti potrebbero anche prenderli veri! Un prestito dal Circo Togni gli costerebbe sicuramente meno della cgi
  3. Pongi

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    Però c'è sempre la parte di colloquio tra lui e Cersei che non ci hanno fatto vedere. Troppo plateale come cosa, se anche non si fossero detti niente di che rimane comunque il fatto che a noi spettatori hanno voluto dare un segnale che qualcosa non quadrava.
  4. Certo, opinioni. Come quelle di chiunque su qualunque cosa qui dentro, visto che sostanza purtroppo non ne arriva
  5. Lo è anche Jon-libri se è per questo, e certamente neppure lui incarna lo stereotipo dell'eroe trionfante. Però è enormemente più sfaccettato e interessante come personaggio di Jon-serie, cosa che a mio modo di vedere dipende, più che dalla sceneggiatura, dall'eccezionale scarsezza di Harington come attore. Se fosse stato più espressivo avrebbe potuto benissimo trasmettere qualcosa del Jon originale, anche col copione di cui disponeva.
  6. Mi sono spesso chiesta come mai nei libri Robb rimanga sempre così sullo sfondo, nonostante siamo destinati a piangere per lui alle Nozze Rosse. Immagino che dipenda dal fatto che nei libri Catelyn è destinata a ritornare, e quindi ha senso che l'intera vicenda sia focalizzata su di lei. Nella serie questa esigenza non c'è, quindi è comprensibile che anche a Robb venga dato risalto. Suppongo che per lo stesso motivo nella serie la moglie di Robb sia presente e la vediamo morire ma nei libri no.
  7. Certamente Jon-serie è cosi com'è a ragion veduta, ma resta il fatto che rispetto al Jon-libri è sbiadito e monocorde. Nella serie è come se non fosse mai un POV: non sappiamo mai cosa pensa e cosa sente, è una figurina senz'anima, e non sono mai riuscita a capire quanto sia così per scelta produttiva e quanto per la scarsezza di Harington come attore. Jon-libri non è questo gran simpaticone, ma è infinitamente più complesso come personaggio e sicuramente giustifica molto di più il fatto che tutta la vicenda ruoti intorno a lui. Robb, boh. Per me come suo padre era fin dall'inizio un morto che cammina, non dubitavo che sarebbe finito male. Per un non lettore era meno scontato secondo me, perché al contrario di Jon il Robb-serie aveva più spessore del Robb-libri.
  8. Secondo me dipende da cosa intendi per "peso". Ai fini dello sviluppo della storia è probabile che Bran abbia un certo peso ma non so se davvero compirà chissà quali gesta, mi sembra che il suo ruolo sia più che altro quello di far vedere eventi che rimarrebbero ignoti se non ci fosse lui. E anche se facesse qualcosa in concreto rimarrebbe comunque più un deus ex machina che un personaggio reale. Io personalmente non mi auguro che svolga un ruolo chiave, perché come personaggio in sé è il meno interessante. In questo senso non è certo lo Stark che ha un peso maggiore. Il personaggio che nell'economia della storia ha un ruolo maggiore è ovviamente Jon. Che nella serie l'abbiano reso un fessacchiotto non cambia le cose, l'eroe è lui e del resto nei libri ha uno spessore ben diverso come personaggio. Su un piano puramente letterario, credo che lo Stark di maggior peso sia Arya. È la più accattivante come personalità, la sua storyline è una delle più avventurose e ritengo che anche nel finale giocherà un ruolo di rilievo.
  9. Pongi

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    In effetti, che Tyrion non ci stia a concludere il suo percorso come lacchè dei due colombi mi sembra credibile. Dopo il mazzo che s'è fatto non credo che si accontenti di un ok, grazie mille nano, ora tornatene a Castel Granito e lasciaci regnare. Non sarebbe certo il tipo di riscatto che sogna, dopo un'intera vita ad essere umiliato da gente più alta e più f**a di lui ma con un quarto del suo cervello.
  10. Pongi

    Eserciti Guerra dei re

    Oddio, considerando che manco adesso quando c'è una manifestazione di piazza si riesce a capire quanta gente c'era (i manifestanti ti dicono che erano un milione, le autorità che erano centomila, gli avversari politici che erano cento) mi viene dura credere che nel medioevo riuscissero ad essere così precisi
  11. Pongi

    Eserciti Guerra dei re

    Va bene, ma anche quello che noi sappiamo - o crediamo di sapere- delle battaglie famose come Canne o Agincourt ha probabilmente un corrispettivo abbastanza vago con la realtà: tanto per cominciare per quanto riguarda i numeri (il fatto che un esercito sia passato alla storia per essere composto da tot migliaia di persone non significa nè che i numeri fossero realmente quelli, nè men che meno che combattessero tutti in contemporanea) e poi per tutto il resto. E le battaglie cinematografiche sono inverosimili in ogni caso: quei soldati lindi, puliti, coi loro bei costumi colorati, quei movimenti ordinati di truppe, quei personaggi che ammazzano decine di nemici nella mischia senza mai stramazzare a terra morti, non hanno niente a che vedere con la realtà delle guerre medievali in ogni caso, sono solo delle metafore spettacolari. Che verosimiglianza può avere la montagna di morti della battaglia dei bastardi? E Jon che esce vivo e vegeto da una carica di cavalleria? Assolutamente nessuna, sono puri artifici spettacolari. Se accettiamo o addirittura celebriamo questo tipo di soluzioni non vedo perchè dovremmo fare le pulci al resto.
  12. Pongi

    Eserciti Guerra dei re

    Sinceramente credo che non interessi nulla al 95% sia degli spettatori che dei lettori. Del resto, a quanti di noi interessa sapere come si sono svolte le battaglie vere? I più ricordano solo le tre cose che ci hanno insegnato alle elementari...
  13. Pongi

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    Ah ecco, questo mi mancava! Devo portare pazienza e guardarle fino in fondo, le conferenze del chirurgo
  14. Pongi

    ottava stagione - leaks e speculazioni

    Mi sembra che tu ipotizzi una scena "alla Ditocorto": Tyrion convinto di partecipare a una riunione per la spartizione dei Sette regni, e invece si ritrova sotto processo. E' possibile, ma ugualmente non torna l'assenza di Jon e Dany. E siccome sembra comunque di capire che nessuno dei due muoia, rimango dell'idea che l'unica spiegazione possibile della loro assenza sia che Dany stia partorendo. Non trovo invece molto probabile che Tyrion faccia uccidere Varys, semmai che sia stato ucciso da altri in quanto suo alleato. In generale mi sembra difficile pensare che assisteremo una metamorfosi di Tyrion a cattivone a tutto tondo, più facile che il tradimento abbia un motivo comunque in qualche modo giustificabile (tipo appunto la devozione alla propria casata) che ci renda più triste, anche se necessario, il vederlo morire.
  15. Pongi

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Dimostrandone, peraltro, 80. Doppiamente meglio che si sbrighi
×