Jump to content

Figlia dell' estate

Utente
  • Content Count

    1,476
  • Joined

  • Last visited

4 Followers

About Figlia dell' estate

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

2,553 profile views
  1. Difatti la parola "septon" è una parola latina. Un ulteriore elemento in comune con la religione greco-romana è il fatto che ciascun dio rappresenta un mestiere e una classe sociale. Presso gli antichi Efesto era il dio degli artigiani, Giunone la protettrice dei matrimoni, Atena la protettrice delle tessitrici, Ermes dei commercianti e dei ladri, (anche se non sempre la divisione era netta). Nel Cristianesimo una tale specializzazione esiste, ma solo nel culto dei santi (e quindi è assente nelle confessioni protestanti).
  2. Aemond ha bisogno di un grandissimo interprete, tuttavia bisogna considerare che durante la maggior parte di Rogue Prince è molto giovane. Io penso che Jace, Aemond e Luce saranno interpretati da attori bambini nelle prime puntate e poi da attori più grandi per quanto inizia la guerra. Ciò per due ragioni: 1) La tragedia di Aemond consiste nel fatto che a dieci anni ha perso un occhio, sua sorella voleva interrogarlo "duramente" per sapere da chi aveva sentito l'insulto "Possente", e suo padre non ha fatto un ca**o. Sfido voi a non impazzire con queste promesse. Al tempo stesso il fatto che anche Luce sia un bambino sottolinea la crudeltà di Alicent che pretendeva di cavargli un occhio per punizione. È una scena che non può funzionare con attori ventenni. 2) Tra il matrimonio di Rhaenira e Daemon (successivo alla morte di Laenor) e lo scoppio della guerra devono passare una decina d'anni, perchè bisogna dare a Aegon III e Viserys il tempo di crescere. Castare nuovi attori aiuta anche lo spettatore a capire il tempo trascorso, proprio come in Vikings, dove SPOILER VIKINGS: Bisogna anche capire come si concluderá la prima stagioni, perchè Rogue Prince è un capitolo breve ma ricco di eventi: 1) Gran Concilio e incoronazione di Viserys II; 2) Morte di Aemma Arryn e di suo figlio con reazione di Daemon; 3) Nomina di Rhaenira come rede di Viserys e giuramento dei lord; 4) Matrimonio con Alicent con primi rapporti amichevoli tra lei e Rhaenira; 5) Nascita di Aegon e fine dell'idillio tra Alicent e Rhaenira; 6) Guerra privata di Daemon e Corlys nelle Stepstones; 7) Torneo del 111 e ritorno di Daemon; 8) Lezioni "private" di Daemon a Rhaenira ed eventuale relazione tra lei e Criston Cole; 9) Litigio tra Viserys e Daemon; 10) Matrimonio tra Rhaenira e Laenor, con alleanza tra Alicent e Criston Cole; 11) Relazione tra Rhaenira e Harwin Strong con nascita di Jace e primi sospetti; 12) Matrimonio tra Daemon e Laena; 13) Morte di Laena; 14) Morte di Laenor con tutti gli intrighi del caso; 15) Prima cavalcata di Aemond; 16) Incendio di Harrenhal e morte di Harwyn Strong (con tutti gli intrighi del caso); 17) Matrimonio tra Daemon e Rhaenira con nascita di Aegon III; 18) Matrimonio tra Aegon II ed Haelaena; 19) Morte di Viserys; Insomma potrebbe essere una prima stagione bella densa.
  3. Che poi in realtà Drogo stupra ugualmente Daenerys, per un certo periodo, al punto che lei pensa al suicidio.
  4. Il Culto dei Sette è ispirato al Cristianesimo, con alcuni elementi dell' Ebraismo (stella a sette punte, Terra promessa), ma si distacca da queste due per l'assenza di un Messia (che invece centrale nel Culto di R'llor). Per questo manca la dimensione soteriologica (soter in greco significa salvatore). Curiosamente anche gli adepti del Dio Abissale hanno una figura messianica, poichè esiste un profeta Lodos che affermava di essere il figlio del Dio Abissale. Vorrei soffermarmi su un'altra religione di Westeros: il culto delle tempeste delle Sisterton. Esso é distinto sia dal culto degli Antichi dei, che dal culto del Dio Abissale. Protetto essere legato alle condizioni ambientali delle isole (determinismo geografico), ma potrebbe anche essere un culto arcaico dei Primi Uomini. Difatti TWOIAF dice che la maggior parte dei Primi Uomini adottarono il Culto dei Antichi dei, non tutti.
  5. Ma veramente è Petyr che ci prova con Sansa: "Devi avere molto freddo. Lascia che ti riscaldi, Sansa. Togliti quei guanti bagnati, dammi le tue mani." "No. Non intendo farlo." In quel momento Petyr Baelish, lord di Harrenhal e protettore della Valle di Arryn, parlava esattamente come Marillion il cantastorie la notte della nozze, ubriaco perso. Solo che, questa volta, nessun Lothor Brune sarebbe apparso a salvare Sansa. Lothor Brune era un uomo di Petyr. Insomma la poverina passa da un molestatore all'altro... Più che altro non ho mai capito perchè una Sansa tredicenne viene sempre presentata come una bambina (lo dice anche Tyrion la notte delle nozze) ma una Dany tredicenne appare una donna già matura. Se ci pensate la relazione tra Dany e Drogo è inquietante.
  6. Per me Bran è il fake Aegon dei Figli della Foresta. In ADWD una Figlia della Foresta dice di aver aspettato anni per la nascita di Bran, successivamente lo pongono su un albero a forma di trono... Forse dopo la Lunga Notte seguirá un nuovo patto tra umani e Figli della Foresta, dove Bran verrà eletto re e alla sua morte gli succederà un altro metamorfo, e così via... Tuttavia questo potrebbe risultare un finale addirittura distopico, stile Grande Fratello. C'e anchechi aveva teorizzato che Bloodraven satebbe diventato Re wargandosi nel corpo di Bran.
  7. A quanto ho capito io esistono due modalità per resuscitare una persona. Una (propria dei preti rossi) consiste nel bacio della vita. Non c'è alcun prezzo di sangue e, come diceva giustamente @Euron Gioiagrigia, non sempre il defunto subisce una svolta dark (vedi Beric, che comunque è stato resuscitato più volte). Esiste una seconda modalità (non esclusiva dei preti rossi e basata sulla magia di sangue), che è quella usata da Mirri in AGOT: si paga un prezzo di sangue (non per forza con un rogo), e il defunto torna in vita, ma in stato vegetativo. Ora noi sappiamo che Jon NON è mai morto, ma vive dentro Spettro. Di conseguenza si trova in una situazione diversa rispetto a Beric e a Catelyn. Melisandre potrebbe riattivare il suo corpo tramite sacrificio di sangue e poi Jon si wargherebbe nel suo corpo. Tuttavia ciò deve avvenire in fretta, per una serie di motivi: 1) Alla Barriera i corpi si mantengono, ma era stato Jon a proporre di congelarli per vedere se si trasformavano in zombie. I cospiratori si erano dichiarati contrari all'iidea; 2) Se Jon passa troppo tempo in Spettro si dimentica di essere un umano; 3) Lo stesso Spettro potrebbe essere ucciso dai cospiratori (vedi Vento Grigio), oppure essere preso da un altrobruto metamorfo (e ce ne sono); 4) Senza Jon i cospiratori potrebbero prendere il potere, e comunque c'è il forte rischio di una guerra civile. A Melisandre conviene agire in fretta. 5) Difficilmente Stannis riaffronterà la marcia verso la Barriera in tempi brevi. Le sue truppe hanno bisogno di riposo, e lui deve giustiziare i Bolton, occuparsi di Theon, ecc... Inoltre, come faceva notare @Jaehaerys96, esistono altre persone che potrebbero essere bruciate al posto di Sheeren, tra cui il figlio di Gilly () e alcuni bruti che affermano di discendere da un Re oltre la Barriera. Esiste una teoria di bryndenbfish, secondo cui il rogo del figlio di Gilly servirà ad accrescere il potere di Melisandre. In altre parole: Stannis verrà a sapere della risurrezione di Jon Snow grazie ai poteri di Melisandre e si convincerà della necessità di operare un sacrificio per fermare gli Estranei. A questo punto rimane una sola opzione, che è assurda e potrebbe anche risultare una trashata: il sacrificioper far schiudere l'uovo di drago. Melisandre vuole far nascere un drago da ACOK, ha visto l'uovo lasciato da Vermax nelle fiamme, ha mandato Mance a Grande Inverno per trovare l'uovo (se non sbaglio Theon vede qualcuno aggirarsi nelle cripte) e convincerà Stannis a sacrificare la figlia. "Non abbiamo imparato nulla da Sala dell'Estate?" cit. Axell Florent, ASOS.
  8. In quel caso sarebbero stati fedeli al libro. Missandei ha un fratello maggiore tra gli Immacolati, il quale muore in ADWD.
  9. "We didn't want it to be Jon because he's always saving the day." E infatti nella stagione precedente è stato salvato da un'intera compagine di deus ex machina: Dany, i draghi e lo zio Benjen. Causando il crollo della Barriera e regalando un drago al nemico. Sandor=Azor Ahai non mi sarebbe dispiaciuto (almeno si riallacciavano ad alcune teorie dei fan), mentre Brienne sarebbe stata anche peggio di Arya. Il triangolo amoroso tra Davos-Missandei-Verme Grigio sarebbe stato bellissimo.
  10. Quelle io invece le trovo bellissime. Il modo in cui Martin descrive i banchetti riesce sempre a trascinarmi in un altro mondo, poi contribuisce a caratterizzare i vari luoghi. C'è la cucina di Approdo (sfarzosa ma anche disgustosa), quella piccante di Dorne, quella semplice delle classi popolari, ecc... Poi io sono una buona forchetta, quindi non faccio testo.
  11. Alcune le ho trovate molto trash (tipo la porno-danza di ADWD), mentre mi è piaciuto molto interessante l'effetto di straniamento nel capitolo della caduta di Bran, dove Martin descrive la scena dagli occhi di un bambino di sette anni. In genere anch'io penso che SPOILER GOT
  12. Bran sta seguendo un corso accelerato di metamorfismo/vista verde/viaggi nel tempo. Tutti elementi che potrebbero essere rilevanti contro gli Estranei e anche contro Euron (qualora si rivelasse giusta la teoria su Euron metamorfo). Sicuramente non fará l'esca!
  13. Interessante. Potrebbe essere la conferma indiretta che inizieranno con The Rogue Prince. In tal modo Viserys I sarebbe un pò il protagonista della prima stagione (assieme a Daemon).
  14. Noi però non sappiamo se Jon sia un figio egittimo. Potrebbe anche essere sempicemente il bastardo di Rhaegar. Anche perchè dubito SPOILER GOT 7 In questo caso Jon non avrebbe potuto reclamare nulla, e il regno sarebbe spettato a Viserys. Tuttavia concordo che Ned avrebbe dovuto rivelare la verità a Jon prima di partire per Approdo. Manca proprio l'addio tra i due, ed è abbastanza forzato.
×
×
  • Create New...