Jump to content

Figlia dell' estate

Utente
  • Content count

    175
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Figlia dell' estate last won the day on July 10

Figlia dell' estate had the most liked content!

Community Reputation

160 Neutral

About Figlia dell' estate

  • Rank
    Confratello

Profile Information

  • Sesso
    Femmina

Recent Profile Visitors

218 profile views
  1. Figlia dell' estate

    ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    ARYA XI: E' un capitolo struggente. Aria è a un passo dal raggiungere la sua famiglia, quando esplode il delirio: accampamenti bruciati, soldati trucidati, e in sottofondo (come nel capitolo precedente) The Rains of Castamente. E' il punto di massima tensione, il momento in cui tutte le emozioni di Arya sembrano esplodere nel momento in cui fugge: "Aria Stark riprese a correre. Non più per suo fratello, non più per sua madre. Corse per se stessa. Corse più rapida di quanto avesse fatto prima, a testa bassa, con i piedi che macinavano il fiume". A mio parere la cosa migliore del personaggio di Arya è che, in fondo, è solo una bambina che vuole la mamma. Per questo io ho preferito il percorso di Arya in ASOS rispetto a quello in ACOK, perché in ASOS emerge maggiormente la sua fragilità e il suo bisogno di aiuto. Non a caso Arya sarebbe sicuramente morta se non fosse stato per il Mastino. Lo so che Arya è un ostaggio prezioso, ma a me piace pensare che Sandor l'abbia salvata per un moto di affetto e di pietà.
  2. Figlia dell' estate

    Cosa avreste aggiunto in GoT?

    Io avrei aggiunto anche i Clan delle Montagne nella sesta stagione. Sono casate minori (se si possono definire casate), ma molto fedeli e nei libri sono molto importanti. Le avrei fatte combattere per l'esercito di Jon e Sansa, magari inserendo un discorso di Jon in cui lui spiega che i bruti nel Dono non saranno un problema (come in ADWD).
  3. Figlia dell' estate

    Cosa avreste aggiunto in GoT?

    Argomento interessante. C'è una scena in particolare che avrei tanto voluto vedere in TV, ed è quella in cui Theon implora la morte davanti all' albero diga e sente sussurrare il suo nome. Pagherai di tasca mia per inserirla nella quinta stagione. Oltre a questo avrei voluto vedere: 1) La scena in cui Jon entra in Spettro, poi si sveglia, racconta ciò che ha sognato e Qhorin capisce che è un metamorfosi e in seguito dice all'altro confratello: "Dirigiti verso il Pugno dei primi uomini. Dì a Mormont quello che Jon ha visto, e come lo ha visto. Digli che gli antichi poteri si stanno risvegliando. Digli che affronterà mostri e giganti. Digli che gli alberi hanno nuovamente occhi". 2) Rhaegar alla casa degli eterni, e la frase "Il suo canto è il canto del ghiaccio e del fuoco" 3) Stannis che chiede a Jon "Chi ti credi di essere?" e lui che risponde "La spada nelle tenebre" 4) Cersei che tenta di sedurre Ned, lui che le dice "Hai fatto la stessa proposta a Jon Arryn?", lei che gli tira uno schiaffo, lui che dice "Lo porterò come un segno di onore" e lei che gli risponde "Non parlarmi di onore, Ned Stark. Tu hai generato un bastardo". 5) La scena girata e poi tagliata della 7x2 in cui Jon parla con Spettro. Ma soprattutto... Theon davanti all'albero diga. Sarebbe stata una scena meravigliosa. Non riesco a darmi pace.
  4. Figlia dell' estate

    Bran lo spezzato

    Benvenuto sul forum Bran lo spezzato! E complimenti per il tuo nickname.
  5. Figlia dell' estate

    Araldica, motti ed armature.

    La migliore armatura è quella di Brynden Tully: a scaglie e blu. Molto bella anche quella di Tywin e di Jaime nell' ultima stagione. Come motto il mio preferito (oltre a quello degli Stark) è quello degli Arryn: In alto come l' onore.
  6. Fondo altri comitati (ormai sta diventando un vizio): M.E.F.H. (Martin esci fuori Howland); Comitato pro Jojen e Meera Reed; Y.L.J.E.M. (Ygritte levati, Jon è mio!)
  7. Figlia dell' estate

    ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    CATELYN VI: Questo capitolo è stato ancor più doloroso di quello delle Nozze. Non so cosa sia stato peggio, se gli sfottò di Walder Frey o la falsa gentilezza dei suoi altri figli. Mi è piaciuto però come siano stati introdotti personaggi importanti inseguito, come Aegon Campanello e Petyr Foruncolo. Mi ha colpito molto questo passaggio: "Una parte di Catelyn avrebbe voluto stringere al cuore quel macabro trofeo. "Mettilo via, lord Bolton. Ti prego" si costrinse a dire". Questo desiderio di vendetta prelude gli agli sviluppi futuri (Lady Stonehearth). ARYA X: Questo capitolo è molto bello per l'atmosfera, nei capitoli precedenti la pioggia era terrificante, adesso è una pioggia sottile, è la quiete prima della tempesta. Trovo che aver affidato la narrazione ai POV di Arya e Catelyn in questo modo sia geniale. Due donne molto diverse che si cercano dal' inizio del libro senza mai trovarsi, due storie che sono in realtà una sola. Pensate alla descrizione della musica: "I musicanti in una torre suonavano qualcosa di diverso da quelli nella fortezza sulla riva opposta del fiume. Qualcosa che assomigliava più a un inno di guerra che a una canzone di nozze. "Non sono molto bravi, quei suonatori" notò Arya." Si adatta perfettamente all' inizio del capitolo successivo: "I tamburi martellavano, martellavano. Anche la testa di Catelyn Stark martellava. Pifferi e flauti risuonavano dalla galleria dei musicanti sul fondo della sala. Archi stridevano, corni soffiavano, cornamuse intonavano un ritmo intenso, ma era il pestare dei tamburi a guidare la cadenza. La musica rimbalzava contro le pareti, echeggiando verso il basso, nella sala della fortezza, dove gli ospiti mangiavano, bevevano e gridavano gli uni agli altri. "Walder Frey dev' essere sordo come un masso per chiamare musica questo frastuono". CATELYN VII: E' un capitolo tragico e bellissimo al tempo stesso. Ogni cosa ha un senso: perché i musicanti non sono bravi (perché in realtà sono arcieri), perché c'è più vino che cibo (per far ubriacare i soldati del Nord), perché Roslin sta piangendo e alcuni Frey non sono presenti, e tutto viene rivelato da un dettaglio insignificante come la maglia di ferro sotto i vestiti di Edwin. Da lì è un crescendo di emozioni, fino alla morte di Cat. Le nozze Rosse sono la sua tragedia, non quella di Robb, la tragedia di una madre: "Potevano farle tutto quello che volevano: imprigionarla, stuprarla, ucciderla. Non aveva importanza. Aveva vissuto fin troppo a lungo, e Ned la stava aspettando. Era per Robb che aveva paura." Il momento più bello è sicuramente il finale: "Pazza" disse qualcuno. "E' uscita di senno..." "Ponete fine" disse qualcun altro. Una mano la prese per i capelli, le tirò indietro la testa. Come lei aveva fatto con Campanello. "No, non fatelo, non tagliatemi i capelli. Ned ama i miei capelli..." L' acciaio si aprì la strada nella sua gola. Il suo morso era purpureo. E gelido.
  8. Figlia dell' estate

    La vera natura di Varys

    Dato come assodato il fatto che Varys sia la figura più banalizzata da D&D (anche più di Ditocorto), io penso che anche il Varys dei libri voglia "il bene del reame". Perché? Perché lo dice lui stesso. Lo dice a Ned e lo dice a Kevan con un discorso che é troppo appassionato per essere finto. Molti lettori trovano ciò poco convincente: una persona che agisce in modo così sporco (seminando il caos, sfruttando ragazzini, ecc...) non avere come un fine un motivo altrettanto sporco? Ma è proprio questa contraddizione a rendere Varys un personaggio interessante. A differenza di tutti gli altri cospiratori che agiscono per ragioni personali, Varys agisce per ragioni "ideologiche", per un concetto astratto. Nella 3x6 Varys dice "ho fatto quello che ha fatto per il seme", Ditocorto ribatte che il "reame" è una bugia, una finzione, Varys gli risponde che senza quella finzione ci sarebbe solo il caos. E' lo stesso discorso che fa a Tyrion quando dice "il potere è un' ombra è sul muro". E' la finzione messa a servizio di qualcosa di più alto e quella finzione nei libri è SPOILER ADWD Varys è perfettamente cosciente che le sue azioni possono provocare guerre, disastri, disagi per il popolo. "Il fine giustifica i mezzi", frase erroneamente attribuita a Machiavelli, che tuttavia riassume perfettamente il Principe. E perché Machiavelli ha scritto il Principe? Per istruire il giovane principe. Varys è andato oltre SPOILER ADWD Varie non vuole semplicemente appoggiare un re buono, vuole crearlo. Un re che non sia manipolabile da chiunque (come Aerys, che si fidava di Pycelle e dei piromani), ma che sia al tempo stesso controllabile (da Varys e dagli altri suoi consiglieri). Rhaegar non era controllabile, e non lo è neanche Daenerys (nel bene e nel male). Lo è SPOILER ADWD Almeno questa è la mia opinione.
  9. Figlia dell' estate

    Incongruenze della serie

    Anch'io ho inteso il discorso di Lyanna come "voi siete stati vigliacchi, ma il vero Nord non dimentica". Parlando di incongruenze: nella 5x01 Dany scende nelle catacombe e trova i draghi super-inc***ati, così è costretta a scappare; in un' altra puntata della quinta stagione lei dimostra di saper controllare i draghi e fa arrostire uno schiavista. Ora, al di là dell' incongruenza, io penso che quest' ultima scena abbia tolto qualcosa al momento in cui Dany rincontra Drogon e lo cavalca.
  10. Figlia dell' estate

    ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    JON VI: Questo capitolo mi ha emozionato tantissimo. Jon ritorna al Castello Nero e lo trova quasi abbandonato, poi incontra Donal Noye, che quasi non lo riconosce. E poi rivediamo Maestro Aemon (mi eri mancato) Il momento più bello è sicuramente quello in cui Jon scopre la "verità" su Bran e Rickon: "E Grande Inverno... Jon, sii forte... Grande Inverno non esiste più..." "Non esiste più?" Jon fissò gli occhi lividi di Aemon, la ragnatela di rughe che era stata il suo volto. "Ci sono i miei fratelli a Grande Inverno. Bran, il piccolo Rickon..." Non so se fremo di più per il rincontro tra Jon e Bran o per quello tra Jon e Theon. Molto bello anche il momento in cui Jon pensa a Ygritte: "Ho infranto il giuramento che le avevo fatto. Non volevo, ma..." Hai sbagliato tutto. Sbagliato ad amarla. Sbagliato a lasciarla. Significativo il fatto che lui sogni la sua morte, specie alla luce del fatto che SPOILER GOT 6 Mi ha colpito soprattutto il fatto che lui ripeta "Non sarò il padre di un figlio bastardo". Mi è venuto un pensiero inquietante: non è che Ygritte era incinta al momento della sua morte?
  11. Figlia dell' estate

    adwd i griff e le terre dei fiumi

    Un' alleanza tra Martell e Tyrell la vedo probabile anch'io. Recentemente mi è balenata in mente questa' idea: un matrimonio politico tra Willas e Arianne. Detta così sembra campata in aria, ma ci sono alcuni dettagli che me la fanno considerare probabile: 1) Willas era in buoni rapporti con Oberyn; 2) Nonna Oleina è particolarmente affezionata a Willas, è probabile che lui abbia preso da lei il talento per le cospirazioni e il forte senso della famiglia; 3) In ASOS Oberyn dice chiaramente che Willas è diventato storpio a causa dell' ambizione di lord Mace Tyrell: lui voleva che suo figlio si distinguesse nel torneo e perciò lo ha spinto a partecipare anche se troppo giovane. E' sempre stata l' ambizione di Mace Tyrell a spingerlo a dare Margery in sposa sia a Jeoffrey, contro il parere di Nonna Olenna. L' unione con i Lannister ha portato grandi vantaggi ai Tyrell, ma la follia di Cersei ha portato anche alla morte di Loras e alla prigionia di Margery. Willas potrebbe averne abbastanza dei desideri di gloria di suo padre e di Cersei e, per sbarazzarsi di lei, appoggiare Young Griff. Inoltre io credo che dietro l' Alto Passero ci sia in realtà Varys (che ha sempre considerato la religione uno strumento importante per regnare). Verrebbe a crearsi un' alleanza Credo-Martell-Tyrell contro Cersei, che dalla sua ha ancora però Robert Strong e SPOILER GOT 6 Per quanto riguarda il possibile matrimonio Sansa-Young Griff: Ditocorto vorrà sfruttare l'ascesa di Young Griff a suo vantaggio, ma Varys disprezza profondamente Petyr e potrebbe sfruttare proprio Sansa per farlo fuori. Come? Rivelandole chi ha tradito Ned Stark. In tal modo Sansa sposa Young Griff e ammazza Petyr
  12. Figlia dell' estate

    THE WINDS OF WINTER: news e speculazioni

    Per me alla fine TWOW uscirà. Su ADOS non sono sicura, ma alla fine TWOW uscirà.
  13. Figlia dell' estate

    ADWD - Progetto Rilettura ASOIAF

    SAMWELL III: Mi è piaciuto molto come è costruito questo capitolo: prima Sam riesce a sconfiggere Piccolo Paul-morto, poi viene salvato da Manifredde. In tal modo la figura di Sam non viene né pompata, né sminuita. Belli anche i momenti che precedono lo scontro, il sogno di Sam, il ripensare a sua madre e la tensione che si avverte quando si sveglia. ARYA IX: Sono d'accordo con Arya Snow sul fatto che le interazioni tra Arya e il Mastino siano più interessanti di quelle con Sansa e sul fatto che i due siano simili. Entrambi sono contraddistinti dalla rabbia: ma mentre la rabbia di Arya è quella di una bambina che ha subito un trauma recente, quella di Sandor è la rabbia di un uomo che ha scelto di basare la sua vita sul rancore nei confronti del fratello. E il fatto che entrambi odino la Montagna è un altro punto in comune. Sono sempre più convinta che ad uccidere Ser Gregor (questa volta definitivamente) sarà Arya (sfruttando una tecnica simile a quella di Oberyn).
  14. Figlia dell' estate

    ADWD - Riferimenti storici/culturali in ASOIAF

    Vi faccio i miei complimenti per aver individuato tutte queste somiglianze tra Daenerys e Didone. Un altro punto in comune con l' Eneide potrebbe essere il fatto che Grande Inverno, proprio come Ilio, venga bruciata.
  15. Figlia dell' estate

    Le differenze coi libri che ci sono piaciute

    Nei libri per me Sansa ammazza Ditocorto al suo matrimonio con Harry l'erede (in onore dei bei vecchi tempi); la profezia per me si riferisce al castello di neve, perché c'è scritto "gigante selvaggio" e Ditocorto selvaggio non è. Immagino che anche lì Sansa rivelerà che Petyr ha ucciso Lysa e Jon Arryn.
×