Jump to content

Meribald Blackwood

Utente
  • Content Count

    345
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About Meribald Blackwood

  • Rank
    Confratello

Recent Profile Visitors

387 profile views
  1. Meribald Blackwood

    serie tv

    Non credo sarebbe una serie che io potrei guardare serenamente... Non tanto per lo "splatter" in sé quanto perché tutto quanto contenuto nello spoiler di Iceandfire è avvenuto realmente a famiglie e persone reali. Tra l'altro io sono abbastanza vecchio per ricordarmi l'evento, i titoli sui giornali e i servizi al TG1. Forse in corrispondenza della "nube di Cernobyl" ero anche stato a casa da scuola (esattamente non me lo ricordo. non sono così vecchio), e c'era tutta una serie di prodotti che era meglio non mangiare. Circa le versioni romanzate: boh, secondo me saranno romanzate entrambe, sia quella di produzione americana che quella di produzione russa, semplicemente in grado e in direzioni diverse. Molto probabilmente nei fatti reali ci fu "negazionismo", disinformazione e sottovalutazione: quanta di questa sottovalutazione fosse vero e proprio "dolo del sistema corrotto" e quanta invece il riflesso condizionato di una burocrazia monolitica, boh, è proprio la parte che sarà romanzata. A me sembra di ricordare da qualche servizio ai TG dell'epoca (ma ripeto, ero relativamente piccolo) che i famosi pompieri fossero in qualche modo consapevoli di intervenire andando in contro a morte certa, come parte del proprio dovere. Cosa che mi colpisce moltissimo ancora oggi e che è un'altro motivo per cui non vedrò la serie... PS: per intenderci con "burocrazia monolitica" mi riferisco a quella che c'è più o meno ovunque nel mondo, dove tutti umanamente possono sbagliare e nessuno però si prende mai la responsabilità di niente, tantomeno di prendere una decisione rapida e immediata come quella (nel caso di Cernobyl) di evacuare immediatamente una popolazione inerme. Pensate anche solo ai recenti fatti di cronaca (alluvioni, crolli strutturali, problemi idrogeologici) dove subito dopo, a cose fatte e morti avvenute, partono gli accertamenti giudiziari perché, come si legge sui giornali: tizio pur avendo ricevuto l'allerta meteo non ha disposto la adeguata misura preventiva; caio ha saputo che c'era un problema di manutenzione su una certa struttura ma gira gira nessuno ha preso in tempo il conseguente provvedimento di chiusura della struttura stessa; mentre sempronio ha dato priorità di soccorso a un'area e poi la tragedia ampiamente annunciata è accaduta altrove.
  2. Meribald Blackwood

    Gioco della Torre - Guardie Reali Edition

    Io a sto punto vado su Jaimie Lannister. Mi piace il suo percorso di redenzione ed è un tipo di personaggio che non mi dispiace, ma oggi lo giudico in base alla spinta su Bran.
  3. Meribald Blackwood

    Indovina il film!

    Non sono del tutto sicuro ma il superiore malato secondo me è lui. Tra l'altro il film è bello, ma non è "Caccia a Ottobre Rosso" e devo dire che i personaggi di Clark e Chavez e soprattutto la "battaglia di Ninja Hill" rendono 100.000 volte di più nel libro. (imho).
  4. Meribald Blackwood

    Indovina il film!

    Sotto il segno del pericolo (Clear and Present Danger) E il protagonista è Jack Ryan al capezzale dell'ammiraglio Greer... Non sono del tutto sicuro ma il superiore malato secondo me è lui. Tra l'altro il film è bello, ma non è "Caccia a Ottobre Rosso" e devo dire che i personaggi di Clark e Chavez e soprattutto la "battaglia di Ninja Hill" rendono 100.000 volte di più nel libro. (imho).
  5. Meribald Blackwood

    Domande su Bran

    All'inizio, fino ad ACOK, pensavo che lo avrebbe cavalcato fisicamente, anche se non Targaryen (almeno lui!), grazie al proprio potere di metamorfo. Lui che sognava di diventare cavaliere, diventa in effetti cavaliere del Drago (nome che dice anche qualcosa). Ma non fateci caso, è perché io sono quello del fantasy e dei lieto fine... Ad oggi però dubito che Bran uscirà mai fisicamente dalla caverna (a meno che i WW non riescano a entrarci?Boh), però sono convinto fin da quando era in coma che gli accenni al volo del corvo a tre occhi lo porteranno quantomeno a wargarsi in un animale volante. Corvi? Certamente, forse è anche già avvenuto, ma penso proprio al più grosso e pericoloso animale volante che si aggira per Planetos...
  6. Meribald Blackwood

    Indovina il film!

    Mississipi Burning? (a caso. La frase mi ricorda qualcosa e mi chiarisce il genere, ma non riesco a identificare il dialogo)
  7. Meribald Blackwood

    Gioco della Torre - Guardie Reali Edition

    Loras Tyrell non so, mi sembra un po' vanaglorioso. Poi, è ovvio che se scegli una carriera di celibato in cui puoi tecnicamente morire ogni giorno, almeno un po' di vanagloria è anche giusto guadagnarsela, però... Tra l'altro ieri ero del tutto convinto di aver votato, e invece nisba... sintomi di demenza senile...
  8. Meribald Blackwood

    Domande su Bran

    Secondo me il Bran della serie ha poco o nulla a che fare con il Bran dei libri. In particolare con riferimento alla domanda 4 di Metamorfo, forse nella serie hanno inteso che lui volesse diventare Re e abbia macchinato per quello, ma questo è no scenario che dal mio punto di vista è impossibile nei libri. C'è ancora moltissimo di non scritto, relativamente a Bran, ed è anche possibile che sia lui oggetto della vera svolta "dark" dei libri, ma in questo non scritto non ci vedo proprio il "gioco del trono". Per me nella sua evoluzione ci saranno: - ampliamento e conoscenza delle potenzialità di metamorfo, con particolare attenzione ai discorsi sugli "abomini" nel prologo di Varamir seipelli. - approfondimento tramite suo POV di cose del passato viste attraverso gli alberi diga. - wargamento in un Drago (da capire dalla "parte" di chi, ma sul fatto che Bran voli su o "dentro" un drago secondo me non ci sono dubbi).
  9. Meribald Blackwood

    L'uso dei ghostwriter è letterariamente accettabile?

    Io troverei più corretto che il nome del o dei Ghost Writers finisse in copertina con quello dell'autore. Magari in caratteri più piccoli (??) ma sarebbe giusto conoscerne il nome e l'esistenza come figura che ha partecipato alla stesura del libro.
  10. Meribald Blackwood

    Indovina il film!

    La figlia del generale? In ogni caso io immagino un poliziesco di quel tipo
  11. Meribald Blackwood

    L' ottava stagione ha rovinato got..

    Bel post e riflessioni interessanti che condivido. Per me ci sta che il culmine della minaccia estranea sia TWOW e che ADOS sia una sorta di epilogo generale, magari anni dopo, in cui comunque vengono raccontati e sono riconosciuti rilevanti gli aspetti politici e di gioco del trono dopo la fine della lunga notte. Spoiler F&B Quello che imputo alla serie è il "liquidare" certi argomenti fantasy (e il per me fondamentale ruolo di Bran) come contentino per soddisfare un certo tipo di pubblico. Stesso discorso per attori (e relative storyline) che hanno riscosso grande successo e che a quel punto erano "più importanti loro della storia": non l'attore che interpreta bene la storia, ma la sceneggiatura che viene scritta per valorizzare quell'attore che al pubblico piace. Faccio una chiosa relativamente a quanto sopra: se n'è parlato qui Il punto è come possa avvenire "per sbaglio" (???) l'uccisione di un personaggio (visto che un manoscritto lo scrivi, lo rileggi, poi lo riscrivi, poi lo rileggi, poi te lo editano e solo dopo un bel po' va a finire in stampa). La mia opinione era che potrebbe essere proprio Jon Snow perché, come hai scritto tu per argomentare il contrario, "per come è descritto il suo ultimo POV sarebbe plausibile anche che non muoia". Per me quindi è schematicamente andata così: 1 - Jon Snow non muore ma perde conoscenza / si warga in ghost / etc per poi risvegliarsi in un capitolo successivo. 2 - Nella divisione dei capitoli tra ADWD e il libro successivo lo "sbaglio" è consistito nel pubblicare il capitolo di Jon "morto" come ultimo capitolo senza il successivo POV (magari non suo) in cui riprende conoscenza. 3 - A quel punto per il mondo Jon è effettivamente morto e con la piega che ha preso la serie Martin si trova ora nella necessità di darlo come fatto compiuto. Questa è la mia interpretazione. Altri suggerivano invece che il personaggio morto per sbaglio potesse essere Catelyn oppure Maestro Aemon.
  12. Meribald Blackwood

    L' ottava stagione ha rovinato got..

    Ecco, bravo, ottimo esempio terra-terra che è veramente risolutivo. Son assolutamente d'accordo, la gestione della minaccia estranea è stata il punto debole delle ultime 2 stagioni. Ok che probabilmente non sapevano che pesci pigliare in assenza di informazioni più precise da Martin. Ok che si sono anche messi in una situazione direi ingestibile quando sono finiti in un "cul de sac" a Winterfell: da dove una fuga in massa in caso di vittoria estranea non era proprio possibile e quindi o vinceva la razza umana o praticamente tutti i protagonisti principali avrebbero dovuto morire lì e sul tridente contro gli estranei ci avrebbe dovuto combattere qualcun altro. Ok a tutte le attenuanti già più volte ricordate dai sostenitori del duo sulla gestione di una serie epocale che comunque ha avuto un grandissimo successo etc. etc. Però quello secondo me è un buco, errore, intoppo narrativo bello e buono, o comunque una cantonata rispetto a quello che era stato seminato finora. E la cosa che secondo me è più fastidiosa e che la risposta a un evento tipo quello esemplicato da @King Glice sarebbe stata, per rimanere nella stessa metafora:
  13. Meribald Blackwood

    Gioco della Torre - Guardie Reali Edition

    Boh, anch'io Oswell Whent e poi da domani cominciamo con i pezzi grossi.
  14. Meribald Blackwood

    Progetto Rilettura - Fase 1

    Io partecipo. Sulle modalità, lascio ai più esperti.
  15. Meribald Blackwood

    Gioco della Torre - Guardie Reali Edition

    Voto Arys Oakheart.
×