Jump to content

Manifredde

Utente
  • Content Count

    5,046
  • Joined

  • Last visited

2 Followers

About Manifredde

  • Rank
    Confratello
  • Birthday 01/10/1981

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.cygnusxone.altervista.org

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Città
    Bolzano

Recent Profile Visitors

2,503 profile views
  1. Ho visto The Colony, su primevideo. Mi ha sorpreso vedere Fishburn in un filmetto cosí, e mi ha fatto piacere vedere nuovamente Bill Paxton. Penso che questo sia stato il primo film in cui io, consapevolmente e volontariamente, abbia pensato per gran parte della visione che stavo buttando via in modo colpevole il mio tempo. Derivativo, banale e affrettato da far male agli occhi. Colpa anche mia che mi sono limitato alla premessa e non mi sono neppure preso la briga di andare a vedere le recensioni...
  2. Concordo in pieno. Il motivo per cui penso che questo problema riguardi piú Netflix che altri é che sia Prime che Disney+ hanno a catalogo una quantitá sterminata di vecchi film e serie di grande richiamo. Anche Netflix ha qualcosa, ma é roba che propone da anni e anni e che chi era interessato ormai ha guardato. Inoltre sia D+ che Prime hanno alle spalle una quantitá quasi illimitata di denaro (e D+ pure di IP) mentre Netflix puó contare esclusivamente su sé stessa.
  3. Il fatto che prediligano quantitá su qualitá, poi, non aiuta: inutile avere 50 serie se poi nessuno le guarda e, onestamente parlando e limitandomi a quelli che sono i miei personali interessi, Netflix ha gran poco che mi attiri, e da molto tempo ormai...
  4. Io sto rileggendo alcuni numeri di Ratman, scoprendo che a parte quelli piú vecchi, letti e riletti per anni, i piú recenti non li ricordavo poi molto e che quindi mi ritrovo a ridere (quasi) come la prima volta.
  5. Vivo con disagio la mia condizione e la calunnia a me rivolta. Nascosto al mondo, mi viene offerta una occasione di riscatto. Ma non tutto va come sperato.
  6. Mi verrebbe in mente Figli di un dio minore, che non ho mai visto che ma di cui ho sentito spesso il nome...
  7. @Euron Gioiagrigia tranquillo, lo definirei decisamente "soft". Del Toro ha inserito il suo stile visivo con tinte vagamente gotiche, ma rimanendo su un thriller / noir. Lynch non lo conosco molto, se parli di cose alla "Loggia nera" di Twin Peaks direi di no: non é un film che richieda particolari "precauzioni", mi ha ricordato piú un tim burton (tipo sleepy hollow incontro big fish )
  8. Si, e se non ricordo male Porsche sarebbe tra le piú interessate. Forse non risolverebbe il problema, ma permetterebbe di alleviarlo fino ad un passaggio all'elettrico piú naturale e sostenibile.
  9. La fiera delle illusioni (Guillermo del Toro, 2021) Non ho molto da dire in realtá: mi sono piaciute le scenografie e il design, oltreché l'aspetto generale (fotografia etc) ma visto il regista me lo aspettavo. É un film che ho guardato volentieri, ma che non credo di aver bene colto: voleva significare qualcosa? Un messaggio? C'erano diversi elementi che avrei giurato fossero simbolici (come il neonato nel vaso), ma qual'era il loro significato? Mi pare di non aver colto la prospettiva per interpretarlo correttamente. Mi é comunque piaciuto.
  10. @Darklady Semplicemente non ci ho pensato
  11. Migliore colonna sonora? Perbacco, non me ne voglia @Euron Gioiagrigia, ma davvero non lo avrei mai detto, l'ho detestata dalla prima all'ultima scena. La prossima volta che lo vedró ci faró caso, magari non ero dell'umore
  12. Una canzone che negli ultimi giorni ascolto a ripetizione é Crime of Passion di Mike Oldfield. L'Oldfield che conosco meglio é quello di Ommadawn, TB2 e Songs of the distant earth, ma si é cimentato anche con canzoni piú "pop" e oltre ad essere un musicista di grande talento (abile chitarrista, ma suona anche il basso, il pianoforte e metá degli strumenti dei suoi dischi ) ha uno stile davvero personale anche nel comporre, persino nei brani meno impegnativi. Crime of Passion é un esempio, Five miles out potrebbe esserne uno ancora piú esplicativo.
  13. Manifredde

    serie tv

    Finita ieri l'ultima disponibile di Snowpiercer. Mi é piaciuta molto, anche se credo che avrebbero potuto raccontare la stessa storia in meno episodi (chessó, due stagioni da 12 o 13 episodi) ma non l'ho trovato necessariamente brodo allungato: la storia comunque procedeva. Mi sto anche guardando su Prime svariati episodi della serie tv Poirot (svariati anni ormai alle spalle): trovo le trame altalenanti, alcune molto belle altre che sanno piú di giá visto (ovviamente, sono state scritte 100 anni fa ). Le vicende sull'Orient Express e sul Nilo spiccano sulle altre, capisco per
×
×
  • Create New...