Jump to content

Koorlick

Guardiani della Notte
  • Content Count

    9,439
  • Joined

  • Last visited

About Koorlick

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Pordenone

Recent Profile Visitors

2,065 profile views
  1. {{Casata | Stemma = St_Greyjoy | Legenda = Stemma della Nobile Casa Greyjoy by Sara Vatrella© | Nome = Nobile Casa Greyjoy | Motto = Noi non seminiamo | Regione = [[Isole di Ferro]]<br />[[Regno del Sale e della Roccia]]<br />[[Regno delle Isole e del Nord]] | Titolo = [[Lord di Pyke]]<br />[[Re delle Isole e del Nord]] | Sede = [[Pyke (Castello)|Pyke]] | Vassallaggio = [[Re del Sale e della Roccia]]<br />[[Re dei Sette Regni]] }} La [[Nobile Casa Greyjoy]] è una delle principali casate delle [[Isole di Ferro]], su cui domina nel periodo successivo alla [[Conquista]], ed ha la propria roccaforte a [[Pyke (Castello)|Pyke]].<ref name="AGOTAG">[[AGOT - Appendici#Appendice G|AGOT - Appendice G]]</ref> __TOC__ == Storia == La Nobile Casa Greyjoy vanta la propria discendenza dal [[Re Grigio]] dell'[[Età degli Eroi]] e, in seguito all'invasione degli [[Andali]], si unisce in matrimonio con i conquistatori.<ref name="AGOTAG" /> [[Aegon Targaryen (Aegon I)|Aegon il Drago]] pone fine alla discendenza dell'ultimo [[Re del Sale e della Roccia|Re delle Isole di Ferro]] ma permette agli [[Uomini di Ferro (Etnia)|Uomini di Ferro]] di scegliere in autonomia chi tra di loro dove tenere il potere, e questi scelgono [[Vickon Greyjoy]].<ref name="AGOTAG" /> Nel [[289]][[298]] [[Balon Greyjoy|Lord Balon Greyjoy]] si [[Ribellione di Balon Greyjoy|ribella]] al [[Trono di Spade]] proclamando l'indipendenza delle [[Isole di Ferro]], ma il suo tentativo viene stroncato delle forze congiunte di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Robert Baratheon]] e [[Eddard Stark|Lord Eddard Stark]].<ref name="AGOT04">[[AGOT04]]</ref> Nel corso della guerra, perdono la vita i due figli maggiori di [[Balon Greyjoy|Lord Balon]], [[Rodrik Greyjoy|Rodrik]] e [[Maron Greyjoy|Maron]],<ref name="AGOTAG" /> mentre il più giovane, [[Theon Greyjoy|Theon]], viene preso come protetto da [[Eddard Stark|Lord Stark]].<ref name="AGOTAB">[[AGOT - Appendici#Appendice B|AGOT - Appendice B]]</ref> Anni dopo, all'inizio della [[Guerra dei Cinque Re]], [[Theon Greyjoy]] inizialmente sostiene [[Re del Nord|Re]] [[Robb Stark]], per conto del quale fa ritorno nelle [[Isole di Ferro]] per proporre un'alleanza a suo padre. Questi tuttavia rifiuta l'alleanza, scegliendo invece di incoronarsi nuovamente [[Re della Roccia|Re]] delle [[Isole di Ferro]] ed invadere il [[Nord]].<ref name="ACOK11">[[ACOK11]]</ref> Nell'ambito di tale missione, [[Victarion Greyjoy|Victarion]] prende il [[Moat Cailin]] e [[Asha Greyjoy|Asha]] conquista [[Deepwood Motte]].<ref name="ACOK24">[[ACOK24]]</ref> Mentre [[Dagmer|Dagmer Mascella Spaccata]] guida la conquista della [[Costa Rocciosa]] e di [[Piazza di Torrhen]],<ref name="ACOK37">[[ACOK37]]</ref> [[Theon Greyjoy|Theon]] con una sortita, all'insaputa del padre, prende [[Grande Inverno]] con un manipolo di uomini, catturando i principi [[Brandon Stark (Bran)|Bran]] e [[Rickon Stark]].<ref name="ACOK46">[[ACOK46]]</ref> Successivamente, si vede costretto a fingere la loro morte<ref name="ACOK50">[[ACOK50]]</ref> per nascondere la fuga dei due.<ref name="ACOK69">[[ACOK69]]</ref> Non potendo godere di significativi rinforzi e rifornimenti nell'entroterra,<ref name="ACOK56">[[ACOK56]]</ref> [[Theon Greyjoy]] subisce l'attacco da parte dei lealisti [[Nobile Casa Stark|Stark]], guidati da [[Rodrik Cassel|Ser Rodrik Cassel]]; prima che lui decida di arrendersi, tuttavia, le truppe nemiche vengono sgominate da quelle dei [[Nobile Casa Bolton|Bolton]], guidate da [[Ramsay Bolton]], il quale, dopo aver fatto strage degli uomini del [[Nord]], stermina gli [[Uomini di Ferro]], catturando lo stesso [[Theon Greyjoy]].<ref name="ACOK66">[[ACOK66]]</ref> == Membri della casata == {{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category=Nobile Casa Greyjoy | category=Personaggi}} == Genealogia == <table style="border-collapse:collapse;"> {{Genealogia | Quantità = 7 | Arg1 = F | Arg2 = D | Arg3 = V | Arg4 = C | Arg5 = D | Arg6 = E | Arg7 = F}} {{Genealogia | Quantità = 7 | Arg1 = F | Arg2 = B | Arg3 = A | Arg4 = B | Arg5 = C | Arg6 = E | Arg7 = F | Nome3 = [[Vickon Greyjoy]]}} {{Genealogia | Quantità = 7 | Arg1 = F | Arg2 = D | Arg3 = V | Arg4 = C | Arg5 = D | Arg6 = E | Arg7 = F}} {{Genealogia | Quantità = 7 | Arg1 = F | Arg2 = F | Arg3 = F | Arg4 = D}} {{Genealogia | Quantità = 7 | Arg1 = F | Arg2 = D | Arg3 = V | Arg4 = C | Arg5 = D | Arg6 = E | Arg7 = F}} {{Genealogia | Quantità = 7 | Arg1 = F | Arg2 = B | Arg3 = A | Arg4 = H | Arg5 = A | Arg6 = F | Arg7 = B | Nome3 = ??? | Nome5 = ???}} {{Genealogia | Quantità = 25 | Arg1 = D | Arg2 = K | Arg3 = L | Arg4 = L | Arg5 = L | Arg6 = L | Arg7 = L | Arg8 = L | Arg9 = L | Arg10 = L | Arg11 = L | Arg12 = P | Arg13 = Q | Arg14 = P | Arg15 = L | Arg16 = L | Arg17 = L | Arg18 = M | Arg19 = L | Arg20 = L | Arg21 = L | Arg22 = L | Arg23 = M | Arg24 = C | Arg25 = D}} {{Genealogia | Quantità = 11 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = H | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = C | Arg8 = A | Arg9 = C | Arg10 = A | Arg11 = C | Nome2 = [[Balon Greyjoy]] | Nome4 = [[Alannys Harlaw]] | Nome6 = [[Euron Greyjoy]] | Nome8 = [[Victarion Greyjoy]] | Nome10 = [[Aeron Greyjoy]]}} {{Genealogia | Quantità = 21 | Arg1 = D | Arg2 = K | Arg3 = L | Arg4 = L | Arg5 = N | Arg6 = L | Arg7 = M | Arg8 = L | Arg9 = L | Arg10 = L | Arg11 = L | Arg12 = M | Arg13 = L | Arg14 = L | Arg15 = L | Arg16 = L | Arg17 = M | Arg18 = C | Arg19 = E | Arg20 = F}} {{Genealogia | Quantità = 10 | Arg1 = C | Arg2 = A | Arg3 = C | Arg4 = A | Arg5 = C | Arg6 = A | Arg7 = C | Arg8 = A | Arg9 = E | Arg10 = D | Nome2 = [[Rodrik Greyjoy]] | Nome4 = [[Maron Greyjoy]] | Nome6 = [[Asha Greyjoy]] | Nome8 = [[Theon Greyjoy]]}} </table> == Note == <references /> {{Casate | Regione = Isole di Ferro}} {{Casate | Regione = Regno del Sale e della Roccia}} {{Casate | Regione = Regno delle Isole e del Nord}} {{Portale | Argomento1 = Personaggi | Argomento2 = Società}} <noinclude>[[Categoria:Battaglia del Bosco dei Sussurri]] [[Categoria:Conquista]] [[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Nobili Case]] [[Categoria:Isole di Ferro]] [[Categoria:Regno del Sale e della Roccia]] [[Categoria:Regno delle Isole e del Nord]] [[Categoria:Ribellione di Balon Greyjoy]]</noinclude>
  2. {{Casata | Nome = Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro) | Stemma = St_Fossoway_(Sala del Sidro) | Legenda = Stemma della Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro) by Sara Vatrella© | Sede = [[Sala del Sidro]] | Regione = [[Altopiano]] | Vassallaggio = [[Nobile Casa Tyrell]] }} La [[Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro)|Nobile Casa Fossoway di Sala del Sidro]], detta anche "della Mela Rossa", è una delle casate dell'[[Altopiano]], fedele ai [[Nobile Casa Tyrell|Tyrell]] di [[Alto Giardino]]<ref name="AGOTAF">[[AGOT - Appendici#Appendice F|AGOT - Appendice F]]</ref> e imparentata alla [[Nobile Casa Fossoway (New Barrel)|Nobile Casa Fossoway della Mela Verde]].<ref name="THK">''[[Il cavaliere errante (Racconto)|Il cavaliere errante]]''</ref> __TOC__ == Storia == Intorno al [[209]] [[Steffon Fossoway|Ser Steffon Fossoway]] si reca al [[Torneo di Ashford]] e porta con sé come proprio scudiero il cugino [[Raymun Fossoway|Raymun]].<ref name="THK" /> In seguito alle accuse lì rivolte a [[Duncan|Ser Duncan l'Alto]], gli offre il proprio appoggio nel [[Giudizio dei Sette contro Ser Duncan l'Alto|Giudizio dei Sette]] che lo attende, ma poi si rimangia la parola, decidendo di combattere dalla parte degli accusatori.<ref name="THK" /> [[Raymun Fossoway|Raymun]] disapprova la decisione del cugino e decide di sostituirlo al fianco di [[Duncan|Dunk]]. Inoltre, dotandosi di un nuovo stemma, dà origine ad un ramo separato della famiglia, i [[Nobile Casa Fossoway (New Barrel)|Fossoway della Mela Verde]].<ref name="THK" /> Durante la [[Guerra dei Cinque Re]], i Fossoway appoggiano inizialmente la pretesa di [[Renly Baratheon]].<ref name="ACOKAC">[[ACOK - Appendici#Appendice C|ACOK - Appendice C]]</ref> Le loro truppe accompagnano [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Renly Baratheon|Renly]] a [[Ponte Amaro]]<ref name="ACOK22">[[ACOK22]]</ref> e poi a [[Capo Tempesta]].<ref name="ACOK42">[[ACOK42]]</ref> Dopo la morte di [[Renly Baratheon]], i Fossoway si schierano con [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Stannis Baratheon|Stannis]]. [[Bryan Fossoway|Ser Bryan Fossoway]] fa parte della delegazione del sovrano che tenta inutilmente di convincere [[Cortnay Penrose|Ser Cortnay Penrose]] ad arrendersi e consegnare [[Capo Tempesta]]; dopo la morte di quest'ultimo, tuttavia, il castello viene comunque consegnato da [[Elwood Meadows]], parente dei Fossoway.<ref name="ACOK42" /> Durante la [[Battaglia delle Acque Nere]], uomini dei Fossoway fanno parte dell'avanguardia dell'esercito di [[Stannis Baratheon]], guidata da [[Guyard Morrigen|Ser Guyard Morrigen]].<ref name="ACOK52">[[ACOK52]]</ref> Nel corso della battaglia, tuttavia, perdono la vita, sia [[Bryan Fossoway|Ser Bryan]] che [[Edwyd Fossoway|Ser Edwyd]] perdono la vita per mano di [[Lothor Brune]].<ref name="ACOK65">[[ACOK65]]</ref> == Membri della casata == {{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category=Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro) | category=Personaggi}} == Note == <references /> {{Casate | Regione = Altopiano}} {{Portale | Argomento1 = Personaggi | Argomento2 = Società}} <noinclude>[[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Nobili Case]] [[Categoria:Altopiano]]</noinclude>
  3. {{Casata | Nome = Nobile Casa Fossoway (New Barrel) | Stemma = St_Fossoway_(New Barrel) | Legenda = Stemma della Nobile Casa Fossoway (New Barrel) by Sara Vatrella© | Sede = [[New Barrel]] | Regione = [[Altopiano]] | Vassallaggio = [[Nobile Casa Tyrell]] | Fondazione = [[209]] }} La [[Nobile Casa Fossoway (New Barrel)|Nobile Casa Fossoway di New Barrel]], detta anche "della Mela Verde", è una delle casate dell'[[Altopiano]], fedele ai [[Nobile Casa Tyrell|Tyrell]] di [[Alto Giardino]]<ref name="AGOTAF">[[AGOT - Appendici#Appendice F|AGOT - Appendice F]]</ref> e nata da una costola della più antica [[Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro)|Nobile Casa Fossoway di Sala del Sidro]].<ref name="THK">''[[Il cavaliere errante (Racconto)|Il cavaliere errante]]''</ref> __TOC__ == Storia == Le origini di questo ramo della [[Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro)|Casa Fossoway]] si fanno risalire ad un evento verificatosi intorno al [[209]], quando [[Raymun Fossoway]], appartenente ad un ramo secondario della famiglia, accompagna come scudiero suo cugino [[Steffon Fossoway|Ser Steffon Fossoway]] che si reca al [[Torneo di Ashford]].<ref name="THK" /> Quando [[Steffon Fossoway|Steffon]] si rifiuta di mantenere la promessa fatta a [[Duncan|Ser Duncan]] di battersi al suo fianco nel corso del [[Giudizio dei Sette contro Ser Duncan l'Alto|Giudizio dei Sette]], rivelando di essere deciso a combattere dalla parte degli accusatori, [[Raymun Fossoway|Raymun]], furibondo per il voltafaccia del cugino, si rifiuta di obbedirgli e lo accusa apertamente di essersi comportato come un vile.<ref name="THK" /> A causa della vergogna provata per il comportamento di [[Steffon Fossoway|Steffon]], [[Raymun Fossoway|Raymun]] decide di sostituirlo e combattere al suo posto al fianco di [[Duncan|Dunk]]. Ricordandosi di una frase del cugino, che lo definisce spesso "una mela non ancora matura" a causa della sua inesperienza con le armi, e ansioso di non essere confuso con lui, [[Raymun Fossoway|Raymun]] decide di modificare lo stemma presente sul suo scudo, e provvede così a far ridipingere di verde la mela rossa dei [[Nobile Casa Fossoway (Sala del Sidro)|Fossoway]], divenendo il fondatore di questo nuovo ramo della famiglia. Ordinato cavaliere poco prima dell'inizio del combattimento da [[Lyonel Baratheon|Ser Lyonel Baratheon]], si comporta con valore nel corso del duello, affrontando direttamente suo cugino.<ref name="THK" /> Sul finire del terzo secolo dalla [[Conquista]], il capo della Casa è [[Jon Fossoway|Ser Jon Fossoway]], sposato con [[Janna Tyrell|Lady Janna Tyrell]], sorella di [[Mace Tyrell|Lord Mace Tyrell]].<ref name="AGOTAF" /> Nella [[Guerra dei Cinque Re]], i Fossoway sostengono inizialmente la pretesa di [[Renly Baratheon]].<ref name="ACOKAC">[[ACOK - Appendici#Appendice C|ACOK - Appendice C]]</ref> [[Jon Fossoway|Ser Jon Fossoway]] segue [[Renly Baratheon|Renly]] a [[Capo Tempesta]], e si offre senza successo di guidare l'avanguardia nell'imminente battaglia contro [[Stannis Baratheon]].<ref name="ACOK31">[[ACOK31]]</ref> Dopo la morte di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Renly Baratheon|Renly]], i Fossoway si schierano con [[Stannis Baratheon]], contribuendo a convincere il loro parente [[Elwood Meadows]], nuovo castellano di [[Capo Tempesta]] dopo la morte di [[Cortnay Penrose|Ser Cortnay Penrose]], a consegnargli il castello.<ref name="ACOK42">[[ACOK42]]</ref> Durante la [[Battaglia delle Acque Nere]], truppe dei Fossoway fanno parte dell'avanguardia dell'esercito di [[Stannis Baratheon|Stannis]], guidata da [[Guyard Morrigen|Ser Guyard Morrigen]].<ref name="ACOK52">[[ACOK52]]</ref> Nella [[Battaglia delle Acque Nere|battaglia]], tuttavia, una cinquantina di soldati Fossoway rimangono uccisi, soprattutto per mano di [[Lothor Brune]], che cattura inoltre [[Jon Fossoway|Ser Jon]], che viene pertanto portato al cospetto di [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Joffrey Baratheon|Joffrey]] come prigioniero di guerra.<ref name="ACOK65">[[ACOK65]]</ref> == Membri della casata == {{#dpl: noresultsheader=&nbsp; | namespace= | ordermethod=title | order=ascending | shownamespace=false | mode=inline | inlinetext=&nbsp; &bull; &nbsp; | category=Nobile Casa Fossoway (New Barrel) | category=Personaggi}} == Note == <references /> {{Casate | Regione = Altopiano}} {{Portale | Argomento1 = Personaggi | Argomento2 = Società}} <noinclude>[[Categoria:Guerra dei Cinque Re]] [[Categoria:Nobili Case]] [[Categoria:Altopiano]]</noinclude>
  4. Prenoto Raymund, Robert (figlio di Raymund), Malwyn, Serra e Sarra Frey, Beony Beesbury, Aemon Rivers, Aggar e Alfyn, più le revisioni di Gerold Hightower, Grenn, Gueren e Hake e delle Nobili Case Mallister, Manderly, Marbrand e Merlyn
  5. A questo punto la nota dovremmo metterla anche su tutti gli altri Estermont, mi sa, perché tutti sono impattati da questa scelta, in un senso o nell'altro
  6. Megaquizzone di Quarantena: vieni sulla chat Telegram e mostra quanto conosci ASOIAF!
  7. Megaquizzone su Game of Thrones sulla Chat Telegram di Barriera - GOT tutto dedicato alla Nobile Casa Lannister!
  8. Koorlick

    Serata Harry Potter

    Serata Harry Potter: vieni sulla chat Telegram e discuti con noi dei libri di Harry Potter!
  9. Club Privato viaggi ed esperienze: vieni sulla chat Telegram e discuti con noi dei tuoi viaggi e delle tue esperienze!
  10. Koorlick

    Salotto del libro

    Salotto del libro: vieni sulla chat Telegram e discuti con noi dei tuoi libri preferiti!
  11. Serata Serie Televisive: vieni sulla chat Telegram e discuti con noi delle tue serie televisive preferite!
  12. Uscita Edizione Illustrata di A Storm of Swords
  13. Koorlick

    Ebben

    {{Personaggio | Nome = Ebben | Morte = [[299]] | Organizzazioni = [[Guardiani della Notte]] | Apparizioni = [[A Clash of Kings]] | StemmaP = St_Guardiani_della_Notte }} [[Ebben]] è un confratello dei [[Guardiani della Notte]] che presta servizio come [[Guardiani della Notte#Ranger|ranger]] presso la [[Torre delle Ombre]].<ref name="ACOKAM">[[ACOK - Appendici#Appendice M|ACOK - Appendice M]]</ref> __TOC__ == Descrizione fisica == É tozzo, calvo e con la muscolatura dura come la pietra.<ref name="ACOK51">[[ACOK51]]</ref> == Descrizione psicologica == É capace di strappare segreti a chiunque.<ref name="ACOK53">[[ACOK53]]</ref> É coraggioso e non reascura mai le sue armi.<ref name="ACOK68">[[ACOK68]]</ref> == Resoconto biografico == Da ragazzo entra nella confraternita dei [[Guardiani della Notte]]. Nelle sue fila vede tra l'altro scheletri di [[Giganti|giganti]].<ref name="ACOK53" /> Nel [[299]] partecipa alla grande spedizione nelle [[Terre Oltre la Barriera]] organizzata dal [[Lord Comandante dei Guardiani della Notte|Lord Comandante]] [[Jeor Mormont]], e insieme al resto del contingente della [[Torre delle Ombre]] incontra i confratelli provenienti dal [[Castello Nero]] al [[Pugno dei Primo Uomini]]. Da lì parte insieme al piccolo gruppo comandato da [[Qhorin|Qhorin il Monco]] per un'esplorazione nel territorio degli [[Artigli del Gelo]], finalizzata a scoprire le intenzioni dei [[Popolo Libero|Bruti]]<ref name="ACOK43">[[ACOK43]]</ref> Giunto nei pressi del [[Passo Skirling]] insieme al resto del gruppo, Dalbridge avvista in lontananza, sul fianco della montagna, un fuoco acceso e ipotizza la presenza di alcune sentinelle. Mentre [[Stonesnake]] e [[Jon Snow]] compiono la scalata per eliminare quei nemici, Ebben e i restanti membri del gruppo rimangono ad attenderli. Dopo aver visto che [[Jon Snow]] ha preso prigioniera la [[Popolo Libero|bruta]] [[Ygritte]] invece di ucciderla, estrae la daga per farlo lui, ma [[Qhorin]] glielo impedisce, incaricando [[Jon Snow|Jon]] di occuparsene.<ref name="ACOK51" /> In seguito i confratelli evitano di cavalcare alla luce del giorno per paura di essere avvistati dai [[Popolo Libero|Bruti]]. Una volta giunti in cima al [[Passo Skirling]] [[Qhorin]] decide che si accamperanno lì fino al tramonto.<ref name="ACOK53" /> Dopo che I [[Guardiani della Notte]] si sono rimessi in marcia, ad un certo punto [[Dalbridge]] fa notare ai compagni la presenza di un'aquila intenta ad osservarli, in realtà usata dal [[Metamorfo|metamorfo]] dei [[Popolo Libero|Bruti]] [[Orell]]. Insospettito, Ebben tende il suo arco per colpirla, ma Dalbridge lo ferma dicendo che è troppo lontana e che così facendo sprecherebbe solo una buona freccia. Dopo essere andati avanti ulteriormente si imbattono in [[Spettro]], ferito dall'aquila, ed Ebben si chiede se si tratti di un [[Metamorfi|metamorfo]]; [[Qhorin]] decide a quel punto che devono di tornare al [[Pugno dei Primi Uomini]], essendo ormai stati avvistati e prevedendo pertanto un inseguimento.<ref name="ACOK53" /> Dopo qualche tempo, [[Qhorin]] lo incarica di tornare indietro per avvisare [[Jeor Mormont|Lord Mormont]] dell'accaduto, ma viene intercettato e ucciso dai [[Popolo Libero|Bruti]].<ref name="ACOK68" /> == Note == <references /> {{Portale|Argomento1 = Personaggi}} <noinclude>[[Categoria:Dono]] [[Categoria:EP]] [[Categoria:Guardiani della Notte]] [[Categoria:Personaggi]] </noinclude>
×
×
  • Create New...