Jump to content

Darklady

Guardiani della Notte
  • Content Count

    6,685
  • Joined

  • Last visited

About Darklady

  • Rank
    Bardo Spadaccino dalla corte di Kellgeard
  • Birthday 07/03/1976

Contact Methods

  • Website URL
    http:// myspace.com/krimsonsunlight

Profile Information

  • Sesso
    Femmina
  • Location
    Pavia
  • Interests
    Musica, Arte, Libri

Recent Profile Visitors

2,664 profile views
  1. Per me non hanno barato, semplicemente non sono riusciti a tenere il conto dei deceduti perché chissà magari quanti ne sono morti fuori dalle città più importanti (loro nelle campagne si può dire siano quasi "allo stato brado", non è come qui da noi). Siccome hanno cominciato a riaprire qualcosa ed hanno cominciato anche a consentire gli spostamenti, adesso arriva la vera conta delle vittime del corona virus.
  2. Speriamo ne facciano davvero di più di tamponi......non so come possano ancora resistere i nostri ospedali; Milano esoprattutto Bergamo sono il fulcro centrale dell'epidemia.....mi stupisce Pavia che ancora resiste. Tuttavia sono gli ospedali più piccoli, quelli locali, a soffrire di più. Qui da noi, nella vicina Vigevano medici ed infermieri arrancano e non poco. Attendo con ansia l'inversione del trend...
  3. Moderatore MODE/ON Ragazzi vi ricordo che se state rispondendo al messaggio immediatamente precedente al vostro NON c'è bisogno di usare il "quote"..... Grazie Moderatore MODE/OFF
  4. Sì ok, ma occhio che finite OT se continuate in questo modo.
  5. Anche la Grecia fa lo stesso, nei posti di mare (tipo le isole; di Cefalonia lo so per certo, perché ho amici laggiù) hanno anche chiuso le spiagge; sebbene i loro numeri siano ancora (per fortuna) lontani sia dai nostri sia da quelli francesi. "Prevenire è meglio che curare", e secondo ma fanno bene!
  6. Nuovo aggiornamento: Pare che il calendario del campionato di F1 verrà ulteriormente stravolto; non solo salteranno i GP di Barhein, Cina e Vietnam, ma anche Olanda, Spagna e Monaco. Il che ci porterebbe al 7 Giugno in Azerbaigian, che potrebbe diventare il primo GP della stagione........ Se la situazione non migliora, a mio avviso è ben meglio che il campionato salti.....
  7. Ultimi Aggiornamenti: Dopo il ritiro di McLaren e la minaccia di uno sciopero da parte dei piloti, il GP di Melbourne è stato annullato. Si rischia di saltare anche le gare di Barhein, Vietnam e Cina. Ad oggi si è stabilito che il Campionato Mondiale di F1 dovrebbe partire domenica 3 Maggio.
  8. Chiaramente io gioco, tuttavia non si sa se si disputeranno le gare; a Melbourne, Australia, prima tappa del Mondiale F1, ieri sono stati messi in isolamento 4 tecnici della crew della Haas ed 1 della McLaren (aggiorno, è positivo); hanno sospeso la sezione autografi e non so se oggi faranno la canonica conferenza stampa. Tra i piloti serpeggia il malumore, in primis Hamilton e Raikkonen vorrebbero che la F1 si fermasse; altri, soprattutto la popolazione di Melbourne, chiedono l'annullamento della gara di domenica o, in alternativa, la disputa a porte chiuse. Alcuni teams pensano alla defezione; Ferrari, McLaren lo farà sicuramente dopo che il suo uomo è risultato positivo al coronavirus. Staremo a vedere cosa succederà tra oggi e domani.
  9. Da quello che traspare nelle ultime ore e con la "poca" trasparenza fornita da Berlino sul numero dei presunti contagiati, si può presumere che il virus "viaggiasse" in Europa qualche settimana prima della scoperta del primo caso qui in Italia; pertanto non è da escludere che qualcuno può averlo preso e superato senza sapere a tutti gli effetti cosa avese....
  10. Mi sembrano proposte plausibili con l'emergenza in atto; anche perché il problema è di tutti, non solo di chi vive/lavora nella zona rossa. Esiste tutto un indotto di situazioni lavorative strettamente correlate, tale per cui se un mio fornitore (come succede anche a me, nel mio piccolo) ha la ditta nella zona rossa e, per ovvi motivi, non può consegnarmi la merce ordinata, la commessa viene sospesa, il cliente non mi paga, io non pago il mio forntitore=utile 0 per me e per il mio fornitore. Se il mio utile è 0 non ho soldi sufficienti a vivere la vita normale (già al netto degli eventuali "sprechi" o "vizi" che sono i primi che vengono tagliati nel menage quotidiano). Altro grave problema delle ditte sono anche i famigerati studi di settore, se mi sospendono/postpongono pure quelli e li basano sul reddito 2020, come nel caso di altre tassazioni presenti nella proposta del governo, mi farebbero un santo favore. Sul fronte sanitario invece, ormai credo si sia capito che per contenere il virus, come già fatto in Cina, bisogna ricorrere a misure drastiche; le restrizioni prorogate al 3 aprile, secondo me, subiranno un ulteriore proroga.
  11. Moderatore MODE/ON E' il secondo intervento che facciamo nel giro di pochi giorni; avverto TUTTI e sottolineo TUTTI coloro che sono coinvolti o si sentono coinvolti in questo sterile battibecco "juve ladra, inter frignona" che se non la smettete prima di adesso, ovvero subito ed in modo repentino, prenderemo seri provvedimenti; non da ultimo l'eventuale chiusura del topic. Fatevi un po' i vostri conti e vedete di rimettervi in carreggiata. Ricordate, al prossimo accenno di bagarre chiudo il topic, siete avvertiti. Moderatore MODE/OFF
  12. Mi trovo in perfetto accordo con @Maya Il fatto è che, guardando la situazione da un punto di vista puramente pragmatico, l'aspetto "sanitario" è quello che ci colpisce prima e più direttamente; potenziale contagio, numeri in crescendo di contagiati e, ahimé, decessi, scuole chiuse, svaghi soggetti a severe restrizioni, intere aree blindate da cui non si dovrebbe poter né entrare né uscire. L'aspetto economico invece è molto più subdolo perché non è ancora in atto; si realizzerà nel medio/lungo termine e teniamo presente che ogni provvedimento di sgravio il governo prenderà in questo momento di emergenza, poi lo ripagheremo in un futuro non troppo lontano in cui ci lamenteremo (o torneremo a lamentarci, giacché non ne eravamo completamente usciti) di ristagno economico, crescita 0 e recessione. Il coronavirus ci costerà sacrifici non solo dal punto di vista del pericolo sanitario in cui si potrebbe incorrere, ma anche e soprattutto dal punto di vista economico. Vorrei sottolineare come la sola Lombardia (per mille e più ragioni) rappresenti il 25% del PIL nazionale, non proprio bazzecole e non proprio un dato da sottovalutare. La fonte a supporto di quanto affermo è tra le più autorevoli, MilanoFinanza Pertanto, è giusto e doveroso dare importanza ai "numeri sanitari", alla diffusione del virus, ed alla lotta per il contenimento dell'eventuale contagio; ma non dimentichiamo i risvoltieconomici che tutto questo ci porterà.
  13. Ti chiedo la cortesia di chiedere e/o commentare via MP con noi direttamente, invece di rispondere qui; il motivo è semplice, non si vuole appesantire il topic con post che poco hanno a che fare con l'argomento trattato. Grazie
  14. Moderatore MODE/ON Vorrei invitare tutti quanti ad abbassare i toni! Stiamo parlando di calcio, non di salvare il mondo! @senza volto per favore, limita la faziosità dei tuoi interventi, sono provocatori e potenzialmente offensivi per chi non tifa la tua squadra, non è colpa dei tifosi; quindi limitiamoci nelle esternazioni. Chiaro che l'appello è valido anche per TUTTI gli altri. Non tolleleremo ulteriori uscite fuori dalle righe. Sappiatelo! Moderatore MODE/OFF
  15. Appena mi faso con il tempo a disposizione, faccio un report sul topic dedicato
×
×
  • Create New...