Jump to content

Duke Karstark

Utente
  • Content Count

    589
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Duke Karstark

  1. Sono anche io sostanzialmente d'accordo con Ser Swann e già diversi anni or sono paventavo la disaffezione di Martin verso la sua stessa creatura, l'unica incongruenza a questo ragionamento, che continuo a sposare , è dato dal fatto che cmq in questi anni Martin non è affatto del tutto uscito da Westeros come il recente (ed un po' modesto) "Fuoco e Sangue" dimostra...
  2. Come al solito tante fini elucubrazioni quando invece Drogon semplicemente "volefa distruggere monto" ... my God Come non sento nessuna mancanza di tutto cio'...
  3. Eh sì credibilissimo , come no "Anche io ho sofferto come un cane, per quasi tre quarti d'ora..." (Prof. Sassaroli - Amici Miei - parlando di un grande amore passato...)
  4. Sara' comunque un po' triste leggere TWoW sapendo che sarà l'ultimo libro di una storia che non avrà l'epilogo.
  5. La spada di Shannara ed il Ciclo di Dune non dovrebbero mai stare nello stesso paragrafo, anzi nella stessa pagina Scherzi piu' o meno a parte per "goderti" un fantasy come Shannara (capostitpite compreso) dovresti non avere piu' di quattordici anni o essere un appassionato impenitente di ogni tipo fantasy...
  6. L'interpretazione di Zerocalcare, credo la piu' corretta
  7. "I punti controversi" della stagione secondo Zerocalcare: https://www.wired.it/play/televisione/2019/05/21/game-of-thrones-punti-controversi-zerocalcare/?refresh_ce=
  8. Cmq fioccano recensione negative sul finale e sulla stagione un po' ovunque in rete...
  9. Ma si appunto, direi che si possa chiudere almeno questa querelle con interpretandola con la semplice rabbia e lo sfogo di Drogon verso qualunque fosse a tiro ed ovviamente cosa c'è di piu' scenografico e simbolico del Trono di Spade stesso...
  10. Insomma il povero Altieri ci aveva visto giusto...
  11. Vabbè dai ci sta secondo me il fatto che lui scriva queste lettere e perfino che alla fine non riesca ad inviarle per l'intervento di Tyrion, quello che non ci sta è semmai lo sciocco tentativo di avvelenamento ma soprattutto il fatto che lui cambi idea su Dany prima del barbecue di Approdo del Re, sulla base di cosa? Perché Dany voleva attaccare la capitale? Nel mezzo di una guerra?
  12. Non si tratta di essere "stupido", anzi ci viene detto che si tratta di animali intelligenti, ma certamente non da mettersi a fare dei ragionamenti esistenziali! Ecco, messa invece così, con Drogon che solo "casualmente" distrugge il trono per la rabbia diventa se non altro già più accettabile...
  13. In un mondo logico con quelle premesse e quella specie di Concilio direi che nel migliore dei casi nel giro di un anno Dorne e le Isole del Ferro seguono l'esempio del Nord, altri regni magari seguono successivamente, nella peggiore delle ipotesi mega guerra civile appena qualcuno abbia il tempo di tirar su anche un piccolo esercito o semplicemente coalizzarsi con un'altra casata.
  14. 8x1: 6 8x2: 7.5 8×3: 5 8x4: 4 8x5: 4.5 8x6: 4 voto stagione lato tecnico: 7 / sceneggiatura: 4
  15. Allora siamo seri: con un minimo di sospensione dell'incredulità che serve sempre davanti a qualsiasi prodotto di fantasia (non necessariamente fantasy) si puo' anche, faticosamente, trovare qualche giustificazione al fatto che Drogon risparmi Jon (il sangue Targaryen, un 'empatia particolare, Drogon che porta Dany in qualche posto dove chissà... etc) ma Drogon che senzientemente distrugge il Trono di Spade come simbolo di potere e corruzione dell'animo umano E' UNA BOIATA PAZZESCA. Naturalmente la scena è molto bella e suggestiva, pero' non ha il minimo senso ed è , ahimè, semplicemente stupida come molte altre cose di questa serie, belle da vedere, ma totalmente "vuote".
  16. Il bello è che in rete c'è piu' di qualcuno che crede nel ragionamento etico-concettuale di Drogon , poi vabbè la puntata prima distruzione di una città ed i suo abitanti, però vabbè, forse perchè era come se fosse al guinzaglio, non fosse stato per Dany ste' povere creature avrebbero preferito socializzare e volare liberi sui prati...
  17. In pratica Jon non dovrà piu' neanche timbrare il cartellino...
  18. Abbiamo una fine (dolce). Fa schifo (amaro).
  19. L'ultima parte dell'episodio mi ha suscitato qualche risata , non è questo il genere di feeling che mi aspettavo dall'ultima puntata, magari piu' rabbia e disapprovazione ecco, ma non certo questo senso di assurdo grottesco .
  20. 1) Non puoi saperlo con certezza 2) Siamo davvero sicuri che B&W volessero fare morire un personaggio che secondo Martin sarebbe stato alla fine il Re di Westeros? Mi permetto di dubitarne, tuttavia, fosse così possiamo allora dare per scontato che uscito Martin di scena (cosa che è avvenuta molto presto) l'ineffabile duo si sia preso molte licenze, cosa del resto questa sì, oggettivamente riscontrabile dalla lettura dei libri quarto e quinto. 3) Si continua a trovare assurdo non Bran re in quanto scelta di per sè ma in quanto non assolutamente compatibile con il personaggio costruito nella serie, non nei libri.
  21. Ripeto, non me la prendo per il finale dei personaggi - che puo' tranquillamente essere il medesimo che (non) leggeremo sui libri - ma per l'incoerenza rispetto alle basi narrative create per arrivare al finale. Guarda, io non sono uno dei critici dell'ultima ora, ho cominciato ad esprimere "grave disagio" per la sceneggiatura anche in questo forum già a partire dalla terza stagione. "Frettolosa" non è certamente il solo giudizio che personalmente darei alla sceneggiatura di quest'ultima stagione (e non solo) parlerei piu' che altro di scarsa cura, grossolanità e pochezza creativa.
  22. Questo è tutto da verificare, ma anche fosse così (non è certamente da escludere) un conto è il punto di arrivo della storia e dei personaggi, un conto è l'evoluzione e la costruzione narrativa che porta a quel determinato epilogo, premesso cio' , Martin è meglio neanche piu' nominarlo quando si parla di questa serie, per carità.
  23. Ah Dany in versione pre-sterminatrice di inermi, ricordiamola così....
  24. Re Bran, è la ciliegina sulla torta di tanto non sense, l'apoteosi dell'assurdo, fanno un re che non parla, non cammina, non puo' avere figli, non ha interesse per "le cose terrene" (ma come lo governi un regno...) in pratica delle basi solidissime per un nuovo regno ed un lungo periodo di pace e prosperità...
  25. Bran Presidente del Concilio (è un po' quasi tutto il concilio stesso) sono per me l'apoteosi del non-sense e della grossolanità della scrittura , anche piu' degli assurdi epiloghi del NK o di quella di Rhaegal o dell'epilogo forzatissimo e sbrigativo della storyline di Dany(salvoilregnodagliestraneimaquestinonmiamonomallorabruciotuttidiventofinalmentereginanomuoio)
×
×
  • Create New...