Jump to content

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Blindevil

Blind Guardian - War of the thrones

Recommended Posts

Il nuovo disco dei Blind Guardian vede un pezzo dedicato alle Cronache, e un altro alla saga della Ruota del tempo di Jordan.

Qui il link alla canzone:

 

e qui quello ai testi: http://www.darklyrics.com/lyrics/blindguar...edgeoftime.html

 

Devo dire che la canzone in questione mi sollazza parecchio, soprattutto denotando un ritorno dei Guardian a uno stile più diretto ed epico e meno sinfonico che m'aveva fatto storcere il naso nei dischi dopo Nightfall... Aspetto di sentire tutto il disco per un parere più globale. Intanto, godetevi questa ^_^ :) ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un disco molto bello che personalmente annovero tra i miei preferiti dela 2010.

Non vorrei dire una ca***ta, ma ho dall'uscita dell'ep "A Voice in the Dark" l' impressione che la canzone che dà il propio nome all'ep sia anch'essa dedicata alle cronache... :unsure: ;) ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, in effetti l'ho pensato anch'io. Ali oscure, oscrure parole o qualcosa di simile. Anche se devo dire che ne "A Voice In The Dark", ne "War Of Thrones" hanno dei testi che richiamano direttamente ASOIAF, si parla di corvi, di estranei, ma non c'é nessun riferimento a persone o luoghi oppure accadimenti della saga. Forse i Blind Guardian hanno volutamente evitato per evitare di dover pagare le royalties, o magari hanno fatto cosí perché lo zio Martin ha espressamente vietato le fan fict. Boh?

 

Comunque devo dire che la canzone "War Of Thrones" é una ballad mediocre e abbastanza deludente, peró per ora ho ascoltato solo la versione del singolo, magari sull'album é diversa...

Molto meglio la potente e quadrata "A Voice In The Dark"! :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si, in effetti l'ho pensato anch'io. Ali oscure, oscrure parole o qualcosa di simile

Si mi riferisco propio a quel passaggio comunque per quanto riguarda "War Of Thrones" sono d'accordo con il tuo giudizio approposito della versione dell'ep, ma nel Full-length questa è stata stravolta, a mio avviso, in meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre alla canzone nell'album ci sono una miriade di citazioni. War of Thrones è interamente dedicata alle Cronache ma si trova un "Believe in dark wings and dark words" in A Voice in The Dark e un chiaro "The Fest for Crows" in Valkyrie.

Può darsi che ce ne siano altri...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oltre alla canzone nell'album ci sono una miriade di citazioni. War of Thrones è interamente dedicata alle Cronache ma si trova un "Believe in dark wings and dark words" in A Voice in The Dark e un chiaro "The Fest for Crows" in Valkyrie.

Mmm... è vero a quello non ci avevo fatto caso...

Un disco disseminato di citazioni provenienti dalle cronache quindi :unsure:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tornando sull'argomento, dopo aver comprato il disco mi rendo conto che sulla pagina a fianco della canzone "War Of Thrones" è rappresentato un'uomo nella desolazione delle terre nordiche con le montagne in lontananza mentre, di fianco alla canzone "A Voice in the Dark" vi si trova un bambino con un lupo all'ombra di una costruzione molto simile alla Barriera e con un corvo che vola dietro essi...

Coincidenza :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

incuriosito, ho ascoltato la War of the thrones e devo diree che mi è piaciuta, per i suoi toni epici e fantasy.

non avevo mai ascoltato i blind guardian, e devo dire che sono stati una piacevole sorpresa, sapreste consigliarmi qualche altra loro canzone o canzoni simili di altri autori?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dei Blind sentiti i dischi Nightfall in middle earth, interamente dedicato al Silmarillion, e il capolavoro assoluto Imaginations from the other side, con svariat altri rimandi ad ambientanzioni fantasy di ogni dove. Di band simili ce ne sono a bizzeffe, io personalmente te ne consiglio una che vira un pò su un altro genere ma tocca punti di epicità assolutamente unici. Sono i Summoning, posto qui sotto due canzoni.

 

http://www.youtube.com/watch?v=BBOvlsxSd1A...;feature=search

 

http://www.youtube.com/watch?v=WFLTiqkGfRY...;feature=search

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hail

Premettendo che non sono un grande amante del Power Metal e preferisco generi un po' più estremi posso dire comunque di conoscerlo abbastanza bene e quindi, rispondendo alla tua domanda mi sento di consigliarti tutti i dischi dei "Blind..." tranne "A Twist in the Myth" che a mio avviso è un disco poco + che sufficente, in particolare "Imaginations from the Other Side" e "Nightfall in Middle-Earth".

Se sei poi un amante di questo genere di non posso che consigliarti:

-I Rhapsody of Fire band estremamente epica che suona un Neo Classical Power Metal, genere che fonde la musica classica in particolare barocca al power metal (la prima Heavy Metal band che abbia mai ascoltato).

-Savage Circus dal sound molto simile a quello dei Blind...

-Arkngthand power metal ispirato alle cronache precisamente il loro secondo e ultimo album fin'ora uscito e intitolato "Songs of Ice and Fire" (questa band non la consiglio se si è novelli in questo genere perchè potrebbe risultare difficile all'ascolto)

-oltre ai classici come i Manowar, DragonForce (anche se classici propio non sono, ma hanno contribuito alla nascita di generi come l'Extreme Power Metal), Gamma Ray, Grave Digger, Hammerfall, Iced Earth, Labyrinth (Italiani da poco sciti con una nuovo bellissimo Full-length), Nightwish, Sonata Arctica, Stratovarius, Symphony X (anche se a mio avviso più improntati sul Metal Progressivo) ecc...

Spero di essere stato Esauriente

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me War of the Thrones è piaciuta!

 

rispondendo alla tua domanda mi sento di consigliarti tutti i dischi dei "Blind..." tranne "A Twist in the Myth" che a mio avviso è un disco poco + che sufficente

Tu dici? Io invece lo ritengo un gran bel ritorno.

Comunque i dischi a mio avviso più belli sono "Tales from the twilight world", "Somewhere far beyond" e "Immaginations fron the other side" (il migliore). Quelli successivi sono un po' pomposetti per i miei gusti, ma poi magari a te piaceranno anche di più, boh. In particolare questa dovrebbe piacerti:

.

Di gruppi simili come sonorità (e bravi) non ne conosco, in quanto i BG hanno uno stile molto personale.

 

Altri gruppi abbastanza interessanti, relativamente accessibili ai non avvezzi al metal e con tematiche epiche sono i Virgin Steele e i Symphony X.

 

Gli Hammerfall, i Dragonforce e i Rhapsody invece non te li consiglio affatto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto simili ai primi Blind, considero il primo disco dei Persuader, anche vocalmente vicino allo stile di Hansi & co. Qui un pezzo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti per le risposte, ascolterò gli artisti che mi proponete, appena ho tempo, e miadddentrerò nell'oscuro (per me) mondo del metal.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Approfitto della discussione: premettendo che l'album lo trovo piuttosto interessante, faccio presente che il 13 Ottobre i Blind Guardian suoneranno a Milano all'Alcatraz (il 12 a Roma), qualcuno viene? Io quasi sicuramente sarò là.

 

Ciao :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io forse li vado a vedere in Svizzera, che c'è un locale molto migliore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...