Jump to content

Fantasy Death Match


Lord Beric

Recommended Posts

due ok, forse quel tama2rro di Due Orsi avrebbe fatti più scena, ma non si può non votare la protagonista dell'unica saga leggibile (e dell'unico libro di livello più che buono, "Il Demone") di Brooks. Nest Freemark

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.2k
  • Created
  • Last Reply

Ma che razzo di scontro? Ovvio che si vota per Thomas Coventant l'Incredulo antieroe fino al midollo, un uomo che rifiuta di essere quello che è (o almeno che si ritiene sia), dotato di un potere che non sa usare, condannato che si rifiuta di morire... e la sola cosa che mi secca, è che la terza trilogia non sia mai stata pubblicata in Italia.

Link to post
Share on other sites

Io ho avuto una brutta esperienza con Covenant, il primo libro non sono proprio riuscita a finirlo e come kindra non posso perdonargli quell'episodio, non tanto per il fatto in sé ma per come viene trattato (cioè con troppa indifferenza).

Voto Nest.

Link to post
Share on other sites

Io voto Thomas Covenant, Incredulo e portatore dell'Oro Bianco.

 

Secondo me è un personaggio notevole e di discosta profondamente da tutti gli stilemi del fantasy classico. Non è un eroe, non vuole esserlo, non impugna mai una spada e combatte più contro se stesso che contro il nemico.

Anche l'atto esecrabile di cui si parlava secondo me va visto in prospettiva: un uomo che per anni vive isolato, un reietto che tutti schivano, consumato dalla malattia, all'improvviso si trova in un mondo diverso al quale non vuole credere, dove viene osannato come un eroe, dove la sua malattia può essere curata...per anni non ha mai avuto sensibilità alle estremità del corpo, consumate dalla malattia, invece nella Landa non solo la malattia regredisce, ma i nervi si rigenerano e in tutta la vicenda Covenant vive una sorta di sovraccarico sensoriale al quale rifiuta di aggrapparsi.

 

Secondo me è uno degli antieroi più notevoli del fantasy tutto.

Link to post
Share on other sites

Voto Thomas Covenant

Non lo conosco,ma mi ispira assai....al punto che quasi quasi mi ci do una letta <img alt=" />

Da questo puno di vista,questo DM si sta rivelando oltremodo redditizio... <img alt=" /> :yeah: <img alt=" />

Link to post
Share on other sites

Non conosco nessuno dei due (che novità...), ma quello che ho letto di Brooks non mi fa ben sperare, mentre è un po' che vorrei leggere i libri di Donaldson. Il mio voto a Thomas Covenant l'Incredulo, dunque.

Link to post
Share on other sites

Purtroppo anche questa volta non conosco nessuno dei due. E le due descrizioni e quanto sentito finora non sono tali da permettermi di preferire consapevolmente uno dei due.

Mi spiacerebbe che il povero Brooks, che aveva ben tre personaggi, non riuscisse ad arrivare al secondo turno con nessuno; e a quel che ho capito Nest Freemark è un personaggio femminile, e al secondo turno ce ne sono ben pochi.

Tuttavia, appena ho letto i nomi di questo scontro, senza saperne pressoché nulla, a pelle avevo pensato di votare Thomas Covenant, se non altro perché è un classico. E non ho motivi sufficienti per comportarmi diversamente <img alt=" />

Voto Thomas Covenant.

Link to post
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...