Jump to content

Fantasy Death Match


Lord Beric

Recommended Posts

  • Replies 3.2k
  • Created
  • Last Reply

Aragorn.....secondo me non è da finale,e non è neppure il miglior personaggio di Tolkien.Però mi stava abbastanza simpatico e aveva un suo qual carisma.Nulla di eccezionale,ma tant'è...

E poi l'altro non lo conosco... <img alt=" /> :unsure: <img alt=" />

Link to post
Share on other sites

Beh se votiamo i personaggi e non gli autori...come finora ho votato peraltro...io resto molto indecisa XD.

Arha, La Divorata, la Senza Nome, Tenar spoiler Le Tombe di Atuan

dell'Anello

è una figura veramente tridimensionale, particolareggiata come poche, credibilissima in tutta la sua evoluzione da bambina a donna, lati duri e lati innocenti - in un solo libro in cui nemmeno è protagonista, anche se pov! Anche uno dei pochissimi in cui potrei identificarmi e potrebbero/vorrebbero in molte, proprio perchè molto realistica senza essere banale.

Non è il mio personaggio preferito in Earthsea ma la trovo ugualmente difficile da liquidare così.

 

Grampasso è ormai una leggenda ovvio, nè si può dire che sia antipatico come Feanor, però - non per colpa sua visto che è il primo - è riconducibile appunto ad una 'classe' ed una sola (ranger di livello epico); e come disse mi pare Merry con altre parole è una figura un po' irraggiungibile, meno vicino ai re degli uomini e più ai re mitici dell'Ovest. Come evoluzione del pg insomma mi fa venire meno voglia di votarlo...

 

Aspetto propaganda!

Link to post
Share on other sites

Ma sei certa che Tenar appaia ne Le tombe di Atuan? Perché non riesco a ricordarla? (quando l'ho letto, il ciclo della Le Guin era solo una trilogia...).

Quindi, con tutti i dubbi per lei, ma con tutte le certezze per i Ramingo e Re di Gondor...Aragorn

Link to post
Share on other sites

Tenar è splendida, a mio avviso il personaggio migliore in tutta la saga di Earthsea, trova in Ged un degno controcanto. Prima persa nei suoi labirinti, senza nome nè identità, subisce sviluppi interessanti.

Nonostante questo però, non riesco a paragonarla ad Aragorn, hanno uno spessore molto diverso. Aragorn mi evoca troppe cose più di Tenar e, in me, ha una vividezza pargonabile a quella di pochi altri personaggi fantasy che io abbia letto o visto rappresentati al cinema ( o in versioni televisive...ricordo che anche Earthsea è stato trasposto).

Per cui il mio voto va ad Aragorn, cum laude.

Link to post
Share on other sites

Eddard Seaworth ma sei certo di avere letto Le tombe di Atuan? Tenar è praticamente la protagonista!

 

Comunque, non appena ho visto in che razza di scontro si fosse cacciata, è stato evidente che Tenar sarebbe stata asfaltata.

Mi dispiace molto, perché secondo me non lo merita affatto. E' la protagonista del libro più bello di uno dei cicli fantasy migliori che abbia letto, ed è molto reale. Io, poi, sono uno dei pochi cui è piaciuto molto pure il quarto libro del ciclo, in cui Tenar torna ad essere descritta semplicemente come una donna, con figli e nipoti e le fatiche della vecchiaia, e deve essere a suo modo eroica nonostante tutto.

 

Aragorn non è male e ci sono pure abbastanza affezionato, ma per me non ha neppure un briciolo della profondità e del carisma della povvera vittima sacrificale di questo scontro.

 

Insomma, vvoto per Tenar (e sono contento che almeno almeno il mio voto non sia l'unico <img alt=" />)

Link to post
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.


×
×
  • Create New...